Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Scopri dove prendere lezioni di arabo nella città eterna

Di Catia, pubblicato il 06/03/2019 Blog > Lingue straniere > Arabo > Dove Imparare Arabo a Roma?

Vivere  in una grande città come Roma significa avere accesso a maggiori possibilità di formazione rispetto ad altri centri più piccoli, visto che ci sono più scuole e università, ma anche per i centri di formazione privati.

Questo vale anche per chi intende seguire un corso di arabo.

In effetti, a Roma, è possibile imparare la lingua araba in diversi modi sia come principianti assoluti, sia se si hanno già delle conoscenze di base.

Il punto è: a chi rivolgersi per imparare l’arabo a Roma?

E’ possibile studiare arabo negli istituti scolastici, in particolare medie e superiori, e all’università?

Facciamo insieme un giro per la città eterna alla ricerca dei migliori corsi di arabo che Roma ha da offrire!

Corso arabo: prendere lezioni private a Roma

In genere, chi decide di imparare l’arabo è spinto da tre motivi principali:

  • La volontà di avvicinarsi alla lingua e alla cultura dei propri genitori per poter parlare con il resto della famiglia e sentirsi e casa;
  • Il desiderio di arricchire la propria formazione con una lingua straniera e parlare arabo senza difficoltà con i madrelingua.
  • Le necessità professionali di chi si reca spesso nei paesi arabi per motivi di lavoro. Ci sono anche quelli che vedono le proprie aziende trasferirsi a Dubai, per esempio, e devono adattarsi a una nuova lingua in fretta!

Per trovare un insegnante di arabo a Roma puoi fare una ricerca su Superprof. Come trovare un insegnante di arabo a Roma?

In questi casi, serve un corso fatto su misura.

Lo studio dell’arabo richiede un impegno non indifferente. La pronuncia, la grammatica, il lessico e lo stesso alfabeto, risultano piuttosto difficili per chi parte dall’italiano.

Uno dei modi più efficaci per imparare l’arabo rapidamente a Roma è rivolgersi a un insegnante privato che offra corsi a domicilio.

Bisogna dire che quest’opzione presenta diversi vantaggi. A differenza delle metodologie di apprendimento online, puoi avere la possibilità di fare tutte le domande che desideri a una persona in carne e ossa che si dedica interamente al tuo percorso formativo.

Questa persona saprà rispondere con un metodo già sperimentato che ha dato i suoi frutti con altri studenti. Infine, scegliendo il tuo insegnante privato di arabo hai la certezza di affidarti a una persona che ha le competenze più adatte al raggiungimento dei tuoi obiettivi e con cui ti senti più affine. In questo modo sei libero di esprimerti senza tutte le reticenze e la timidezza che ti assalgono in una lezione di gruppo.

L’insegnante, infatti, dedica il 100% dell’ora di lezione soltanto a te, aiutandoti a migliorare rapidamente.

Ci sono diversi siti che si offrono di metterti in contatto con insegnanti di arabo.

Per esempio, con Superprof trovi una comunità di insegnanti che amano trasmettere le proprie conoscenze.

I profili degli insegnanti sono molto diversi: autodidatti, studenti, insegnanti madrelingua, insegnanti universitari… Un insegnante madrelingua è l’ideale per coniugare l’apprendimento linguistico con la conoscenza della cultura di un posto!

Basta digitare il tuo quartiere o l’indirizzo sul motore di ricerca interno per sapere quali insegnanti di arabo sono disponibili ad aiutarti.

I vantaggi sono innegabili:

  • una formula senza impegno che ti permette di imparare in piena libertà
  • la prima ora di lezione gratuita per valutare la metodologia dell’insegnante
  • dei prezzi accessibili per imparare arabo a partire da 15€ l’ora

Il fatto di poter cambiare insegnante se il metodo non fa per te, rende difficile trovare degli aspetti negativi!

Le lezioni private sono sempre efficaci e accessibili in tutta Italia. Puoi anche trovare un insegnante di arabo a Milano, per esempio!

Si trovano corsi di arabo alle medie e alle superiori?

Il sistema scolastico italiano prevede lo studio delle lingue straniere fin dalla scuola d’infanzia, dove si imparano le prime parole in inglese. Le medie sono il periodo scolastico più amato dai linguisti perché ci sono ben due lingue straniere. La prima lingua è l’inglese e la seconda è a scelta tra francese, spagnolo o tedesco.

Alle superiori si torna al solo inglese, a meno che non si scelgano indirizzi sperimentali, lingue o studi turistici.

Come è facile intuire, è davvero difficile trovare una lingua extra-europea nel curriculum di studi. Molte scuole, però, organizzano dei corsi pomeridiani di cinese, giapponese o russo per i propri studenti.

E l’arabo? E’ possibile studiare arabo in una scuola di Roma?

Il pomeriggio potresti seguire un corso di arabo facoltativo nella tua scuola. Alcuni istituti di Roma ti offrono la possibilità di imparare l’arabo a scuola!

Diciamolo subito: non è la cosa più semplice trovare istituti scolastici che offrano corsi di arabo, ma ci sono delle iniziative interessanti sia da parte delle scuole pubbliche e paritarie, sia da parte di quelle private.

Ecco alcune delle scuole di Roma che offrono corsi di arabo ai propri alunni:

  • Liceo Majorana: è un liceo scientifico e linguistico che promuove lo studio di  molte lingue straniere non solo come strumento di formazione e promozione culturale, ma anche per i benefici cognitivi che aiutano a ritardare malattie come l’Alzheimer. Nella sede di questo istituto privato in via C. Avolio 111 puoi studiare arabo, cinese, russo, portoghese ecc.
  • Liceo Cannizzaro: è un liceo scientifico statale che punta sul potenziamento delle lingue europee ed extra-europee. Tra queste spicca la lingua araba, insegnata con corsi pomeridiani nella sede di Viale Civiltà del Lavoro 2/d.
  • Liceo Isacco Newton: questo liceo scientifico ospita nella propria sede di via dell’Olmata 4, i corsi dell’Upter rivolti a un pubblico adulto. I corsi si svolgono dalle 17 in poi e danno la possibilità a tutti di imparare diverse materie, tra cui anche l’arabo.

Ci sono anche corsi di arabo a Napoli!

Se non ci sono corsi di arabo nella tua scuola puoi contattare delle associazioni che insegnano arabo presso gli istituti scolastici. A Roma, per esempio, c’è l’associazione La terra del sole che promuove la lingua e la cultura araba in diversi istituti della capitale.

Scopri anche le associazioni che offrono corsi di arabo a Torino!

Lezioni di arabo nelle università pubbliche o private di Roma

All’università è sicuramente più facile trovare un corso di arabo. Grazie alla facoltà di lingue e letterature straniere degli atenei romani puoi finalmente specializzarti nella lingua araba.

E' più facile trovare un corso di arabo universitario a Roma. Fai volare il tuo arabo scegliendo di seguire un corso all’università!

Corso di arabo alla Sapienza

L’Università degli Studi di Roma La Sapienza è stata recentemente nominata come migliore ateneo al mondo per gli studi classici. Alla facoltà di lettere e filosofia non si studiano solo latino e greco, c’è anche la possibilità di iscriversi a corsi di laurea legati alle lingue straniere:

  • Lingua e traduzione araba: è un corso triennale e magistrale che ti insegna la grammatica della lingua araba attraverso testi di letteratura ed esercitazioni su arabo contemporaneo. Dovrai anche seguire un corso di arabo dialettale a completamento del corso.
  • Lingue e civiltà orientali: è un corso di laurea triennale e magistrale con cui avere una visione più ampia dell’arabo dal punto di vista linguistico, storico, politico, artistico, filosofico e letterario. Oltre all’arabo dovrai imparare una seconda lingua moderna dei paesi afro-asiatici e l’inglese.

Corsi di arabo a Roma Tre

Un altro ateneo pubblico della capitale, l’Università degli Studi di Roma Tre, ti offre la possibilità di studiare lingua e letteratura araba all’interno del dipartimento di lingue.

I corsi di laurea a cui puoi iscriverti sono:

  • Lingue e letterature per la comunicazione interculturale (L11), triennale
  • Lingue e mediazione linguistico-culturale (L12), triennale
  • Lingue e traduzione interculturale (LM-37), magistrale
  • Lingue moderne per la comunicazione internazionale (LM-38), magistrale

Nello scegliere la laurea in lingue devi capire che tipo di lavoro vuoi fare. Le lauree in lingue letteratura si focalizzano sull’aspetto linguistico e letterario e sono l’ideale per chi un giorno vuole diventare insegnante di arabo.

Le lauree in traduzione o mediazione ti aprono invece al mondo delle traduzioni presso case editrici, agenzie o come freelance e al mondo delle imprese. In questo caso alla conoscenza della lingua e della letteratura si accompagnano anche studi in ambito giuridico, economico e aziendale.

Pisai- Pontificio istituto di studi arabi e d’islamistica

Se sei di Roma e vuoi approfondire lo studio della lingua araba potresti trovare interessanti i corsi universitari del Pisai, università privata specializzata negli studi d’islamistica.

Il Pisai, però, ha un ambito di studi ben definito: studia l’arabo classico per poter approfondire lo studio della religione musulmana. Il focus è quindi l’aspetto religioso e l’arabo come strumento per accedere a questo patrimonio spirituale.

Per un corso di arabo a Bologna, invece, puoi affidarti all’Alma Mater Studiorum.

Corsi di arabo con istituti culturali e associazioni

A Roma non mancano di certo centri di formazione privati che offrono corsi di lingua araba. Il problema principale è scegliere la struttura giusta, che adotta la metodologia più adatta a te, a un prezzo accessibile.

Roma ha molti centri privati che offrono lezioni di arabo, ma il costo può essere molto alto. Con un corso di arabo di qualità non avrai problemi a leggere queste incisioni!

Se non hai difficoltà a prendere lezioni di lingua in gruppo puoi rivolgerti a diversi organismi della città di Roma:

  • Scuole di lingua private: ce ne sono molte nella capitale che offrono corsi di arabo per adulti e ragazzi. Per esempio, Inlingua è una realtà che insegna diverse lingue straniere.
  • Associazioni culturali: sul sito di Roma Multietnica puoi trovare informazioni su tutte le associazioni che promuovono la lingua e la cultura araba nella città eterna.
  • Centri di culto: la Grande Moschea di Roma è uno dei centri di culto che oltre alla funzione religiosa promuovono la conoscenza della lingua del Corano.

Roma ti offre tutte le possibilità per imparare l’arabo nel modo più adatto a te. Se preferisci, ci sono corsi di arabo a Palermo!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar