A chi rivolgersi per prendere lezioni private online?

Secondo diversi studi, una maggioranza schiacciante della popolazione (oltre il 90%) considera il computer come la tecnologia che maggiormente semplifica la vita delle persone.

Come dar loro torto?

Effettivamente, anche in materia di educazione, Internet riesce a dire la sua: ed ora è possibile seguire lezioni private di qualsiasi tipo, in modo digitale, attraverso webcam, con un insegnante che si trova magari a centinaia di km da casa tua.

Durante le lezioni private a domicilio, l’insegnante a distanza, che riveste anche il ruolo di consigliere pedagogico, potrà dare il suo apporto personalizzato allo studente, grazie ad un coaching scolastico intensivo.

L’insegnante saprà essere pedagogo attraverso lo strumento e il linguaggio digitali, i quali sostituiscono il classico stress del rapporto studente – professore con un momento più ludico, in un certo senso.

Se hai difficoltà scolastiche in una materia o se desideri perfezionarti in un dominio specifico, ecco come trovare un prof a distanza.

I/Le migliori insegnanti disponibili
Barbara
5
5 (2 Commenti)
Barbara
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Maurizio
5
5 (2 Commenti)
Maurizio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giorgia
5
5 (23 Commenti)
Giorgia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Serena
4,9
4,9 (14 Commenti)
Serena
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rina clece
5
5 (3 Commenti)
Rina clece
16€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Cristiana
5
5 (22 Commenti)
Cristiana
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lara
4,9
4,9 (14 Commenti)
Lara
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (5 Commenti)
Paolo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Laura
5
5 (5 Commenti)
Laura
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Bruno
5
5 (14 Commenti)
Bruno
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nath
5
5 (123 Commenti)
Nath
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Arianna
5
5 (5 Commenti)
Arianna
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giuseppe
5
5 (14 Commenti)
Giuseppe
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Antonino
5
5 (18 Commenti)
Antonino
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (11 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marta
5
5 (54 Commenti)
Marta
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Andrea
5
5 (6 Commenti)
Andrea
28€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Barbara
5
5 (2 Commenti)
Barbara
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Maurizio
5
5 (2 Commenti)
Maurizio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giorgia
5
5 (23 Commenti)
Giorgia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Serena
4,9
4,9 (14 Commenti)
Serena
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rina clece
5
5 (3 Commenti)
Rina clece
16€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Cristiana
5
5 (22 Commenti)
Cristiana
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lara
4,9
4,9 (14 Commenti)
Lara
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (5 Commenti)
Paolo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Laura
5
5 (5 Commenti)
Laura
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Bruno
5
5 (14 Commenti)
Bruno
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nath
5
5 (123 Commenti)
Nath
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Arianna
5
5 (5 Commenti)
Arianna
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giuseppe
5
5 (14 Commenti)
Giuseppe
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Antonino
5
5 (18 Commenti)
Antonino
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (11 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marta
5
5 (54 Commenti)
Marta
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Andrea
5
5 (6 Commenti)
Andrea
28€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Prima di cercare lezioni private …

Prima di cercare lezioni private, hai mai provato seriamente a studiare da solo?

Certo, dirai, <<e sono qui è perché da solo non ce la faccio, perché gli insegnanti mi hanno suggerito di farmi aiutare nelle ore del pomeriggio da qualche figura specifica, … o perché mi voglio impegnare in qualcosa di impossibile da affrontare da solo (tipo cinese, arabo, programmazione di stampanti 3D, …)>>.

Può essere, certo, che la situazione in cui ti trovi necessiti proprio di un intervento esterno, ma prima di disperare, di alzare bandiera bianca e di affidarti ad altri, prova tu, da solo!

In effetti, lo studio e dei risultati positivi nello studio dipendono, oltre che dall’impegno profuso dal ragazzo, dalle sue effettive potenzialità, anche da una sapiente gestione ed organizzazione dei tempi e dei modi. Questo per dire che, a parità di potenzialità e di impegno, uno studio disordinato, saltuario e poco attento darà risultati inferiori a quelli raggiungibili con un’azione accurata. E questo vale sia per coloro che hanno più difficoltà, sia per i più brillanti a scuola; sia negli anni della scuola primaria, sia in quelli della secondaria di primo e secondo grado; sia, ancora, nella preparazione degli esami universitari.

Perché sono importanti i tempi

I tempi e il rispetto dei tempi sono fondamentali nello studio.

Fondamentali perché non si può pensare di studiare tutto all’ultimo minuto e di ottenere gli stessi risultati che si sarebbero avuti prendendosi, per l’appunto, per tempo! Il cervello, soprattutto quando si tratta di nozioni nuove o di concetti particolarmente complessi, ha bisogno di qualche giorno per assimilare correttamente i nuovi input.

Se una lezione viene data oggi per tra tre giorni, non ha senso attendere 48 ore prima di aprire il libro. Molto più saggio, invece, sarebbe prendere in mano il libro alle pagine incriminate, il pomeriggio stesso: molto probabilmente l’insegnante ha trattato lo stesso tema al mattino e tu hai preso appunti (se non lo hai fatto, inizia a pensarci seriamente!): a mente ancora fresca, rivedere gli appunti e leggere e sottolineare le parti più rilevanti del testo aiuta a fissare i temi principali.

Una migliore gestione dei tempi e dei modi nello studio, dalla scuola elementare, fino all’università, ti consente di ottimizzare gli sforzi e di raggiungere migliori risultati.
Non ce la fai? Prima di prendere lezioni private, pensa a riorganizzare il tuo metodo di studio!

Il secondo giorno riprendi di nuovo appunti e testo ed inizia a crearti un discorso, lo stesso che, revisione dopo revisione, farai una volta interrogato. Il terzo giorno ripeti nuovamente, andando a cercare i punti su cui non ti senti ancora sicuro. E se il tempo a tua disposizione è superiore ai tre giorni … ancora meglio: avrai più tempo per approfondire e per ripetere.

Come si è visto, il concetto di rispetto dei tempi nello studio si declina non solo con il non perdere tempo per iniziare a studiare, ma anche come calendarizzazione dello studio e delle sue fasi.

Il discorso è ancora più chiaro se ci si riferisce alla preparazione di un esame o di un’interrogazione di fine anno, quando i giorni che ci separano dall’E-day (exam day) fatidico sono tanti, settimane anche. In questo caso, potrai suddividere l’intero programma da studiare per ognuno dei giorni disponibili, lasciando, nel caso delle scadenze più lontane, anche un giorno per il riposo della mente (da dedicare ad una gita, ad una passeggiata in montagna o a quello che preferisci).

Perché sono importanti i modi

Se i tempi sono fondamentali, i modi non lo sono meno!

Prima di tutto, la concentrazione: inutile trascorrere le ore sui libri sonnecchiando, pensando alla partita di calcetto della sera prima, al giro in bici del giorno dopo, alla ragazza o al ragazzo del cuore, … Molto meglio, se la mente inizia a vagare altrove, alzarsi, lavarsi la faccia con acqua fredda o freddissima e rimettersi a sedere con le migliori intenzioni.

Ma uno studio efficace non inizia il pomeriggio a casa: inizia al mattino, a scuola, quando l’insegnante spiega la lezione su cui si dovrà studiare il pomeriggio, per essere successivamente interrogati. Inizia prestando la massima attenzione alla spiegazione, facendo domande sui concetti che risultassero poco chiari e prendendo appunti, che, a casa, saranno impiegati come base di partenza per la comprensione e lo studio del libro di testo.

Una volta a casa, gli appunti vanno integrati con quanto scritto sul testo, andando a prendere ulteriori appunti, se necessario, scrivendo rimandi sui fogli manoscritti o sulle pagine del libro. Oggi, poi, le possibilità di comprensione e di integrazione sono rese ancora più semplici e rapide dalla rete: su internet si trova tutto quello che si cerca e sarebbe un peccato sprecare questa occasione di crescita personale.

Prima della ripetizione ad alta voce, può essere molto pratico realizzare degli schemi riassuntivi. Qui, esistono due scuole di pensiero: per la prima, lo schema deve essere estremamente sintetico e riportare esclusivamente le parole chiave, che andranno collegate tra loro da frecce, per dare un senso al discorso; per la seconda, invece, lo schema deve essere più discorsivo che schematico, arrivando pure a scrivere parola per parola quello che sarà il testo da ripetere all’interrogazione. Questa seconda opzione ovviamente richiede molto più tempo, ma se lo studente la preferisce, è sufficiente che, ancora una volta, si prenda per tempo!

I casi in cui servono le lezioni private

Detto questo, in alcuni casi un sostegno esterno può essere sempre il benvenuto, se nonostante l’applicazione di severi criteri sui tempi e sui modi dello studio, i risultati non dovessero giungere. Non è da tutti riuscire a capire come approcciare la risoluzione di integrali e derivate; non è da tutti comprendere l’Etica di Baruch Spinoza o la Critica alla Ragion Pura di Immanuel Kant; non è da tutti assimilare alla prima spiegazione il comportamento dei fluidi o delle onde elettromagnetiche; … Soprattutto se si considera che non sempre gli insegnanti di matematica, filosofia, fisica, ma anche di italiano, latino, lingue straniere sanno essere avvincenti e coinvolgere degli adolescenti spesso annoiati da qualsiasi cosa; non sempre la classe docente italiana è all’altezza della situazione.

Ecco allora che tutti i sistemi (legali) per arrivare alla sufficienza o per andare ben oltre sono di certo accolti a braccia aperte dalla classe studentesca del Paese: siti per ripetizioni online, portali dedicati all’educazione, applicazioni mobili, professori privati, …

Ecco, ora possiamo procedere e trattare più nel dettaglio i nostri consigli per richiedere aiuto nello studio.

Metti un annuncio ripetizioni per lezioni via webcam

Trova prof con Tutors Live

Per chi sia alla ricerca di un insegnante da cui prendere lezioni private su qualsiasi argomento, tutors-live.it è un ottimo punto di partenza.

Il portale si propone come punto di incontro tra chi mette a disposizione le proprie conoscenze e chi è alla ricerca di un aiuto per superare un esame di Stato, per migliorare il voto in pagella a fine anno o per imparare una lingua prima di partire per un viaggio all’estero.

Ma se sei interessato a migliorare le tue conoscenze anche in altri ambiti, non dovrai fare altro che cercare un insegnante o una scuola.
Le scuole private di sostegno a domicilio sono specializzate nelle materie del programma scolastico!

Un motore di ricerca interno e un sistema di filtri consente di accedere alle informazioni necessarie; innanzitutto, si deve specificare se si stiano cercando insegnanti (definiti tutor) o studenti.

Per trovare un tutor, si possono utilizzare i diversi criteri di ricerca pre impostati, come l’argomento da imparare, la lingua parlata, il livello di insegnamento di cui si è alla ricerca e, da ultimo, se si voglia seguire delle lezioni online o a domicilio. In quest’ultimo caso, si dovrà digitare anche il nome della città o della zona dove si vorranno seguire le lezioni private.

Una delle condizioni che Tutors Live impone è che il primo contatto tra tutor e studente avvenga sulla piattaforma stessa, grazie all’utilizzo del sistema di messaggistica interno al sistema. Tutte le “frequentazioni” successive potranno avvenire nel modo che i due attori preferiranno: Skype, telefono, e-mail, WhatsApp, …

Udemy: uno dei siti ripetizioni più affollati

Un altro modo di seguire lezioni private è quello proposto dal sito di portata internazionale Udemy.

Si tratta di una piattaforma, o meglio, di una video piattaforma, sulla quale sono a tua disposizione corsi online in tantissime lingue diverse.

Una volta entrato nella versione italiana del sito, puoi scegliere il tuo argomento, tra tutti quelli disponibili e raccolti in macro categorie.

I corsi, poi, sono suddivisi, al loro interno, in base alla difficoltà e ad al livello di insegnamento fornito: in base alla preparazione da cui partirà lo studente, si potrà scegliere un livello base, un livello intermedio o un livello avanzato.

Per chi inizi da zero, ovviamente, vi sarà la possibilità di scalare i tre gradini, gradualmente e fino al momento in cu si padroneggerà l’intero programma proposto.

Cerchi un insegnante per lezioni private?

I/Le migliori insegnanti disponibili
Barbara
5
5 (2 Commenti)
Barbara
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Maurizio
5
5 (2 Commenti)
Maurizio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giorgia
5
5 (23 Commenti)
Giorgia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Serena
4,9
4,9 (14 Commenti)
Serena
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rina clece
5
5 (3 Commenti)
Rina clece
16€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Cristiana
5
5 (22 Commenti)
Cristiana
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lara
4,9
4,9 (14 Commenti)
Lara
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (5 Commenti)
Paolo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Laura
5
5 (5 Commenti)
Laura
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Bruno
5
5 (14 Commenti)
Bruno
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nath
5
5 (123 Commenti)
Nath
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Arianna
5
5 (5 Commenti)
Arianna
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giuseppe
5
5 (14 Commenti)
Giuseppe
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Antonino
5
5 (18 Commenti)
Antonino
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (11 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marta
5
5 (54 Commenti)
Marta
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Andrea
5
5 (6 Commenti)
Andrea
28€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Barbara
5
5 (2 Commenti)
Barbara
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Maurizio
5
5 (2 Commenti)
Maurizio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giorgia
5
5 (23 Commenti)
Giorgia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Serena
4,9
4,9 (14 Commenti)
Serena
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rina clece
5
5 (3 Commenti)
Rina clece
16€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Cristiana
5
5 (22 Commenti)
Cristiana
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lara
4,9
4,9 (14 Commenti)
Lara
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (5 Commenti)
Paolo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Laura
5
5 (5 Commenti)
Laura
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Bruno
5
5 (14 Commenti)
Bruno
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nath
5
5 (123 Commenti)
Nath
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Arianna
5
5 (5 Commenti)
Arianna
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giuseppe
5
5 (14 Commenti)
Giuseppe
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Antonino
5
5 (18 Commenti)
Antonino
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (11 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marta
5
5 (54 Commenti)
Marta
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Andrea
5
5 (6 Commenti)
Andrea
28€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Siti specializzati nel "cerca prof" a distanza

HelloMentor

Su HelloMentor, gli studenti possono scegliere tra un’ampia disponibilità di insegnanti, gli uni più qualificati degli altri.

In effetti, gli insegnanti sono dei professionisti riconosciuti, con un curriculum valido da presentare.

Niente di meglio per prepararsi ad un concorso allora!

Solo così potrai migliorare rapidamente e raggiungere i tuoi obiettivi.
Perché non cercare gli insegnanti migliori?

La concorrenza è alla base di questo portale, dato che ogni studente riceve un voto, un giudizio dagli studenti con cui ha lavorato. I voti vanno poi a concorrere ad una classifica generale, che non fa che avere effetti positivi sulla loro reattività e sulla loro efficienza.

A questo, si aggiunga che l’insieme dei documenti trasmessi tra studente e professore vengono archiviati sul sito, in modo che gli studenti possano trovare in pochi click tutte le lezioni e gli esercizi disponibili online.

Il costo del singolo corso si situa tra 16€ e 40€; non vi sono spese di iscrizione e ci si può cancellare in qualsiasi momento.

Quali materie puoi studiare e ripassare online?

Cerchi aiuto per tesi di laurea? You Class Me!

You Class Me è una piattaforma completamente italiana, che attira professori (e quindi studenti) di tutte le materie: oltre alle classiche materie di insegnamento scolastico, come italiano, storia, geografia, matematica, latino, greco, diritto, lingue straniere, …, su You Class Me puoi seguire lezioni di Yoga, scacchi, ballo e tanto altro ancora.

Si possono trovare lezioni individuali o di gruppo, a livello principiante, intermedio o avanzato e con tariffe che vanno da un minimo di 8€ l’ora ad un massimo di 50€ l’ora.

Ecco le linee guida per le lezioni online!

Trova ripetizioni online con Superprof

Creato nel 2013 da Wilfried Granier e Yann Leguillon, Superprof è LA startup delle lezioni private che sta imponendo come la Numero Uno!

Con oltre 1 milione di insegnanti all’attivo, Superprof facilita la messa in relazione tra studenti e insegnanti di tutta Italia.

Gli insegnanti che accettano di impartire i corsi tramite webcam spesso propongono riduzioni tariffarie agli stessi studenti (tra 10 e 30%)

In questo modo, grazie a Superprof potrai trovare i prezzi più bassi per un’ora di lezione:

  • Lezione di matematica: 21,26€
  • Lezione di fisica chimica: 21,12€
  • Lezione di Italiano: 20,89€
  • Lezione di Inglese: 20,82€
  • Lezione di Tedesco: 21,54€
  • Lezione di Spagnolo: 19,50€
  • Lezione di biologia: 19,87€
  • Lezione di economia: 20,89€
  • Lezione di Scienze della terra: 19,26€
  • Lezione di filosofia: 22,07€
  • Lezione di storia: 20,64€
  • Lezione di disegno: 21,95€
  • Lezione di tecnologia: 21,99€

E la convenienza economica di Superprof non si ferma di certo qui!

In effetti, la messa in relazione studente – professore costa solo 19€ e dura un mese. Sapendo che, in media, ad uno studente in media servono fino a 9 ore per trovare la perla rara su Superprof, … non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Aggiungi, ai benefici delle lezioni private e personalizzate, la comodità del corso online.
Con Superprof, puoi testare gratuitamente i corsi via web!

Se hai paura che le lezioni online non siano adatte alle tue necessità, non preoccuparti, e non disperare: il 90% dei nostri insegnanti offre la prima ora di lezione, il che ti lascerà il tempo di farti un’idea del professore che hai davanti. Inoltre, le spese di iscrizione saranno prelevate solo quando avrai trovato un insegnante ideale e conforme alle tue esigenze.

Qui, lo studente è sicuro di fare la scelta migliore, poiché i diplomi degli insegnanti sono verificati dalla nostra équipe. Lo studente, inoltre, può affidarsi all’esperienza degli altri studenti, che possono lasciare un commento di quanto vissuto in prima persona sul profilo dell’insegnante.

Per sapere se un professore accetti o meno di dare lezioni via webcam, niente di più semplice!

Ti basterà dare un’occhiata a sinistra del suo profilo per verificare il suo modo di insegnamento. Non avrai più bisogno di trascorre delle ore su internet per cercare un prof a distanza!

Ecco come trovare professori online!

Cerco aiuto per tesi di laurea: piccoli annunci per corsi provati

Cercasi ripetizioni Roma: la stampa regionale e quella nazionale

Classici, ma sempre efficaci …

Gli annunci sui giornali, quotidiani e riviste, sono sempre piuttosto popolari, anche se, ovviamente, molto meno rispetto a prima dell’era di internet. Sono quindi, sempre un’ottima maniera per mettere in contatto insegnanti e studenti.

Ovviamente, in questo caso il vincolo della distanza geografica si fa sentire in maniera pressante: difficile trovare qualcuno che metta annunci su un quotidiano per cercare studenti a centinaia di km da casa. Altrettanto difficile, se non impossibile, trovare qualche studente che sia interessato a percorre più di un’ora di strada per prendere delle lezioni private.

Dato che, secondo delle stime delle associazioni di categoria, sembrerebbe che almeno un italiano su tre legga (o sfogli) quotidiani locali (a tiratura regionale o provinciale), la carta stampata può ancora rappresentare un buon punto di partenza per il “cerca prof”!

Ma se tra le offerte di lezioni private, comprendiamo anche quelle online, ecco che anche i quotidiani a tiratura nazionale possono essere un buon strumento di ricerca.

Gli studenti possono, quindi, trovare annunci di corsi online su quotidiani nazionali come:

  • La Repubblica,
  • Il Corriere della Sera,
  • Il Sole 24 Ore,

… ma anche su quotidiani locali come:

  • La Stampa
  • Il Mattino,
  • Il Gazzettino del Sud
  • La Sicilia
  • Le edizioni locali di Repubblica e Corriere,
  • … e tanti altri.
Verifica sempre la sicurezza del sito che frequenti e attraverso il quale effettui dei pagamenti online.
Attenzione ai siti dei truffatori: sono in costante aumento!

Piccoli annunci di lezioni private nelle scuole

Nelle scuole superiori e nelle università, i futuri studenti possono trovare degli annunci di corsi con webcam sui pannelli all’entrate delle strutture scolastiche.

Qui, sarà inoltre possibile trovare tra gli insegnanti privati, un tipo particolare: il futuro professore, ovvero colui che sta studiando per diventare, un giorno, insegnante.

Questi studenti, infatti, utilizzano le lezioni private per finanziare i loro studi e sviluppare, allo stesso tempo, anche un metodo pedagogico!

Niente panico: gli studenti sono spesso molto motivati, seri e propongono, cosa ancora più importante, delle tariffe interessanti, molto più di quelle dei loro colleghi già diplomati o laureati.

Gli annunci dell’insegnamento superiore sono utili soprattutto per prendere lezioni specifiche:

  • Lezioni di contabilità
  • Lezioni di informatica
  • Lezioni di pianoforte
  • Lezioni di chitarra
  • Lezioni di violoncello
  • Lezioni di canto
  • Lezioni di storia antica
  • Lezioni di letteratura anglofona.

Un modo come un altro, per lo studente, di aggiungere delle competenze al proprio CV e al costo più basso e senza uscire di casa!

Sapendo che gli studenti – insegnanti sono giovani, saranno ancora più inclini ad accettare i corsi digitali e conosceranno benissimo le risorse tecnologiche a disposizione su internet!

Scopri perché le lezioni private convengono!

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (3 voto(i))
Loading...

Igor

Appassionato lettore quasi onnivoro, moderatamente digitale, esperto di content marketing e amante della natura