Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Possiamo seguire dei corsi di batteria attraverso le app?

Di Igor, pubblicato il 23/09/2019 Blog > Musica > Batteria > Prendere Lezioni di Batteria con le App

“La vita è un apprendimento continuo: più pensiamo di sapere, meno sappiamo, le cose cambiano e con esse la mentalità” Yasmina Kadra

Secondo uno studio francese pubblicato da Publicis Media, gli strumenti musicali praticati dagli studenti non hanno sempre a che fare con il loro strumento preferito. In effetti, mentre gli strumenti a percussione rappresentano il 5,5% degli strumenti suonati (regolarmente), Publicis Media rivela che il 16% dei suoi intervistati preferisce la batteria.

Ritmo, armonia, jazz, groove: la batteria è poliedrica e attira un pubblico sempre maggiore. Tra batterie acustiche e batterie elettroniche, tuttavia, dobbiamo scegliere… E se fosse possibile allenarsi attraverso le applicazioni, per creare la batteria ogni giorno? Scopri tutte le nostre applicazioni per imparare la batteria sul tuo smartphone o tablet!

Applicazioni per scoprire la batteria

Come imparare le percussioni sul tuo smartphone? Scopri la batteria divertendoti, è possibile con le applicazioni mobili! (Fonte: Android)

Quando parliamo di applicazioni, di solito parliamo di quelle accessibili su smartphone e tablet, indipendentemente dal sistema operativo (iOS, Windows o Android). Per quanto riguarda la batteria, distingueremo diverse applicazioni da avviare facilmente:

  • App per imparare la musica,
  • App per allenarsi con la batteria e tenersi al passo,
  • Applicazioni per spartiti e partiture per la batteria,
  • Applicazioni per testare altri strumenti come conga, maracas, chitarra elettrica o clarinetto,
  • Applicazioni per comporre e registrarsi in versione pro.

Per questo, dai un’occhiata al lato delle applicazioni Android gratuite per trovare la gioia! Per studiare la teoria della musica e rivedere le tablature, niente di meglio che scaricare MuseScore, una delle migliori app Android. Puoi scaricare spartiti online, trovare i grandi classici del tuo strumento preferito e allenarti in qualsiasi momento, qualunque sia il supporto del tuo computer. Il suo equivalente su iOS si chiama piaScore.

Se hai un nuovo smartphone, non farti prendere dal panico: la tua applicazione è collegata e memorizzata sul tuo account personale, non c’è nessuna possibilità di perdere i tuoi dati! Sarà sufficiente scaricarlo di nuovo e loggarti con il tuo profilo!

Restiamo in app gratuite per i principianti del mondo della musica, con:

  • Garage Band (iOS), che ti consente di registrare i tuoi primi brani alla batteria e di ascoltarli quando vuoi,
  • Walk Band (Android), che offre le stesse proprietà,
  • Music Maker Jam, per creare il prossimo suono dell’estate,
  • Auxy Music Studio, per mettere in musica il tuo capolavoro più bello.

Queste applicazioni sono gratuite ma esistono versioni professionali per offrire funzionalità migliori. Solo sul Google Play Store, hai più di 120 applicazioni relative alla batteria, indipendentemente dal tipo di batteria, se avviare, migliorare o trovare l’offerta giusta! Per non parlare dei giochi di batteria Android, che possono essere utilizzati con dispositivi mobili come smartphone Samsung, Galaxy Note o Galaxy S6.

Segui lezioni private di batteria online.

Applicazioni per migliorare nella batteria

Quali applicazioni scegliere per padroneggiare le percussioni? Anche per passare alla fase successiva del tuo apprendimento, il tuo smartphone può aiutarti! (Fonte: Android MT)

Se sei un principiante, è essenziale avere con te un kit di quattro applicazioni, che ti permetterà di progredire in pochissimo tempo:

  • Un metronomo, che consente di allenare e migliorare la tua ritmica interna, grazie a una base ritmica, un tempo, determinate accentuazioni e diversi tipi di ritmo,
  • Un rapido riferimento per le basi della batteria in modo da avere sempre tutto a portata di mano
  • Un’applicazione per mettere a punto la tua batteria, soprattutto se si tratta di una batteria acustica,
  • Un registratore audio, per concretizzare il tuo progetto musicale.

L’acquisto di una batteria non è solo per il tempo libero, per l’uso fatto di tanto in tanto: è anche professionale e parte tutto dall’imparare a sincronizzare le tue azioni. Giusto per saperlo, il prezzo medio di una batteria è di 300 €: insomma una cifra che può non essere proprio bassa!

Per questo, sono disponibili numerose applicazioni. Per il metronomo, puoi scegliere fra moltissime opzione, basta cercare “metronomo” nella vetrina delle tue app. Per Android per esempio esite Metronome Beats, che conta addirittura più di 10 milioni di download, oppure The Metronome by Soundbrenner, che ha oltre un milione di download.

Per lavorare sulle basi, hai due possibilità:

  • Rudidrum, versione gratuita e pro su iTunes,
  • The Drum Dictionary, disponibile gratuitamente e a pagamento, ma solo in inglese.
  • Per capire come suonare la batteria, esiste una possibile applicazione: Drum School. Questa è peraltro una delle applicazioni più scaricate nel panorama della applicazioni musicali dell’Apple Store. Grazie a quest’app potrai capire quale strumento suonare (grancassa, piatti, rullante, ecc.), con quale ritmo e con quale mano e piede.

Per la registrazione professionali possiamo usare senz’altro delle applicazioni a pagamento, ma talvolta anche alcune applicazioni gratuite hanno abbastanza funzioni per registrare seriamente le tue tracce di batteria, per scopi musicali. Due applicazioni da ricordare:

  • Il registratore predefinito, gratuito ma non molto potente,
  • Spire Music Recorder (app per Iphone) oppure per Android Audio Evolution Mobile Studio

Ora che conosci le migliori app, forse vuoi sapere quali sono i migliori software per imparare la batteria? Continuiamo con le altre applicazioni disponibili!

Trova anche tutorial video di batteria.

Prendi lezioni di batteria su Internet

Quali sono i modi per progredire nella batteria? Frequentare corsi online è un buon modo per evolversi

Non sono solo le applicazioni da scaricare che possono migliorare la sua conoscenza di percussioni o batteria. Dobbiamo anche fare affidamento su alcune applicazioni come Youtube o Dailymotion! Perché ci dirai? Perché queste piattaforme ti consentono di guardare migliaia di video per:

  • Imparare a distinguere grancassa, rullante, piatti,
  • Imparare a suonare la batteria in studio di registrazione,
  • Seguire lezioni di musica online generali,
  • Conoscere tutti i consigli per diventare un grande percussionista.

Non è sempre facile fare il proprio allenamento musicale quando si lavora come autodidatta. È per questo motivo che queste piattaforme sono spazi di scambio di conoscenze, essenziali per il progresso. È anche un’opportunità per vedere come altri strumenti che possono interagire con la famiglia delle percussioni lavorano attraverso attività creative.

Altrimenti puoi trovare ispirazione per far lavorare gli strumenti della tua batteria:

  • Con i sintetizzatori, per creare una musica originale,
  • Con un gruppo o un’orchestra che comprende strumenti a fiato o strumenti a corda,
  • In uno stile unico, charleston o folk.

La batteria nella musica va al di là di una partitura: è anche un sentimento, un’emozione. Alcuni software possono aiutarti a gestire la velocità della tua musica o creare un’interfaccia audio per registrare le tue canzoni.

Oltre a Youtube e Dailymotion, ti consigliamo anche di utilizzare:

  • SoundCloud, il riferimento nel drum set,
  • Vimeo, noto per la sua qualità tecnica,
  • Periscope, per concerti improvvisati sui social network,
  • LibCast, una versione a pagamento per guardare video professionali,
  • Wistia, perfetto per progetti musicali.

Non ci sono dubbi: con tutte queste piattaforme, troverai un batterista professionista pronto a insegnarti tutti i segreti del suono, a scoprire un altro stile musicale o come realizzare il tuo drum kit completo! Puoi persino iniziare a imparare la micro percussione, grazie a una app per il tuo telefono.

Scopri ora le migliori applicazioni per creare la batteria dai tuoi dispositivi preferiti.

Le migliori app per rendere la batteria online

Come sviluppare facilmente le tue conoscenze sulle percussioni? Impara o esercita la batteria sul tuo computer, tablet o smartphone preferito!

Se con le applicazioni si possono anche imparare gli effetti di chitarra, la batteria africana o come suonare la chitarra classica, occorre fare un po’ più di fatica per le applicazioni dedicate alla batteria.

Che si tratti di diventare un vero batterista professionale o di sviluppare le tue conoscenze come parte della tua band, esiste solo una buona soluzione: avere sempre con te una delle migliori applicazioni per batterie! Ne ricorderemo quattro, le scoprirai.

  • MyDrumApp, una delle app nel top delle applicazioni della batteria. Con oltre 40.000 possibili esercitazioni, l’applicazione copre sia esercizi avanzati che promemoria dei fondamenti della batteria. Una modalità Shuffle ti consente di scegliere combinazioni casuali, così come una modalità Insegnante, per compensare le tue carenze. Il prezzo: € 2,89, solo!
  • DrumSchool, di cui abbiamo già parlato, è per i principianti. Disponibile su iOS e Android, questa applicazione offre lezioni di batteria per principianti, per imparare le basi e rimettersi in pista ogni volta. In sintesi: abbiamo partiture di batteria, librerie di tutti i tipi, molti stili e suoni. Cinque sezioni disponibili: Groove, Allenamenti, Tecnica, Hit, Preferiti. Il prezzo: 7,99 €.
  • WeDrum, l’opzione più giocosa. Questo è un set di giochi gratuiti di simulazione di batteria, per sentirsi come in un concerto o a casa in uno studio di casa. Si può anche usare per suonare il piano o la chitarra. Un’app gratuita, oltre tutto!
  • Real Drum, con oltre 50 milioni di download è un’opzione piuttosto conosciuta. Disponibile su Android, puoi imparare a suonare 13 strumenti diversi, tra cui la batteria. Riproduci oltre 60 ritmi diversi, registra i tuoi campioni e riproduci i tuoi brani preferiti. Un simulatore su smartphone o tablet a soli… 0 euro!

A casa, sui mezzi pubblici o a scuola, puoi goderti il ​​tempo libero per imparare la batteria grazie a queste numerose applicazioni, gratuite o a pagamento. Quindi quale applicazione ti si addice di più?

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar