Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Come preparare un corso di danza?

Di Igor, pubblicato il 24/01/2019 Blog > Arte e Svago > Danza > Tutti i Consigli per Organizzare al Meglio i Tuoi Corsi di Danza!

“Lo stato della danza: una specie di intossicazione, che va dalla lentezza al delirio, da una sorta di abbandono mistico a una sorta di furia” – Paul Valéry

Prima di essere una professione, la danza è soprattutto una passione che meraviglia molti dei nostri compatrioti!

Alcuni ballerini professionisti sognano di trasmettere le loro conoscenze a studenti interessati alle arti dello spettacolo. Tuttavia, anche i coreografi più esperti possono affrontate la loro prima lezione di danza senza conoscere bene la preparazione necessaria e come condurre una lezione di danza a casa.

Segui la guida per scoprire come dare la tua prima lezione come insegnante di danza!

Scopri quali strumenti servono per la danza!

Proporre un corso di danza adattato ai tuoi desideri

Scegliere il giusto tipo di danza

Per sperare di vivere grazie alla danza professionale, è necessario soprattutto provare piacere durante l’esercizio!

Come dare lezioni di tango argentino a casa? Insegnare stili ricercati può essere molto gratificante per l’insegnante!

Non è tutto ciò che gli studenti possono aspettarsi dagli insegnanti di danza classica. Prima di tutto, bisogna capire che le lezioni di danza classica, le lezioni di danza contemporanea e quelle di jazz o di moderno sono le discipline più richieste dagli studenti di danza per principianti.

Tuttavia, questo non significa che bisogna necessariamente conformarsi alle solite aspettative!

Quello che di solito è il successo di un insegnante, oltre al suo livello di danza, è soprattutto l’originalità della sua lezione. Mentre alcuni insegnanti possono essere versatili e cambiare lo stile della musica secondo i desideri degli studenti, altri preferiscono attenersi alle discipline a cui tengono.

Tutti i consigli per i tuoi corsi di danza!

Durante la lezione, anche solo come introduzione alla danza, lo studente noterà subito se il coinvolgimento dell’insegnante cela una vera passione per la danza che sta insegnando.

Non esitate a offrire lezioni di danza come:

  • Lezioni di tip tap,
  • Lezioni di danza sportiva (lezioni di stretching, lezioni di zumba, lezioni di functional barrè…),
  • Corso di tango argentino,
  • Corso di salsa cubana o salsa portoricana,
  • Corso di danza hip hop,
  • Corso di Cha cha cha,
  • Lezioni di swing,
  • Lezioni di flamenco
  • Corso di Bachata,
  • Classe di danza del ventre,
  • Corso di ballo di ragga dancehall,
  • Corso di Kizomba ecc.

Devi prima scegliere una danza dove l’insegnante ha esperienza, magari anche dei diplomi. Inoltre, scegliendo una danza più popolare, come la danza africana o la danza rock n roll, l’insegnante affronterà un mercato meno competitivo rispetto alle danze popolari.

Rendi la tua particolarità un punto di forza!

Scegli il livello di danza insegnato

Dare lezioni private di danza è soprattutto proporre un insegnamento qualificato!

Alcuni insegnanti a volte si sentono obbligati ad accettare lezioni che non sono adatte al loro livello. Grande errore: uno studente più qualificato del suo insegnante noterà rapidamente i difetti della lezione e chiederà rapidamente di cambiare insegnante. Il segreto è quindi quello di offrire percorsi in perfetta armonia con i passi di danza dominati dall’insegnante.

A dispetto di un semplice risveglio artistico o una prima lezione online di zumba, una coreografia complessa tenderà a respingere gli studenti che apprendono questa nuova disciplina.

Dove tenere lezioni di danza?

Di solito ci sono tre tipi di insegnanti di danza:

  • L’insegnante autodidatta, senza laurea e senza formazione artistica,
  • Il professore-studente che è attualmente alunno di una scuola di danza o di una accademia di danza,
  • L’insegnante certificato e diplomato.

Il livello insegnato (livello principiante, livello intermedio, livello avanzato o tutti i livelli) dovrebbe quindi corrispondere alla formazione artistica dell’insegnante. Il nostro consiglio: inizia insegnando una danza popolare secondo lo stile artistico scelto, in modo che lo studente abbia familiarità con questa prima sequenza coreografica (ad esempio, la coreografia di “Dirty Dancing” per una lezione di salsa per principianti).

Determina gli obiettivi e i limiti della lezione di danza

Durante una lezione di danza a casa, lo studente non è necessariamente il re!

Per apparire credibile ai suoi studenti, l’insegnante deve stabilire i limiti del suo insegnamento. L’insegnante ha tutto il diritto di rifiutare lezioni di gruppo, lezioni di danza due a due o lezioni di danza per bambini. In effetti, è essenziale rispettare le capacità dell’insegnante così come i suoi limiti per essere in grado di stabilire un legame reale con lo studente.

Improvvisazione, composizione di coreografie o danza libera: sono così tante le discipline specifiche e l’insegnante può non padroneggiarle necessariamente tutte!

Quando scrivi il tuo annuncio su Superprof, devi specificare chiaramente le condizioni della tua lezione per soddisfare pienamente gli studenti interessati!

Quanto costa una lezione di danza?

Acquisisci familiarità con le difficoltà dell’insegnamento della danza

Esercitati a ballare prima della tua prima lezione

La migliore preparazione per un ballo da sala, una danza latina o un valzer viennese è ovviamente un allenamento!

Come diventare un insegnante di tango al conservatorio? Non importa quale sia il tuo stile di ballo preferito: troverai studenti interessati nella tua metropoli!

A casa, in una discoteca, in un centro di ballo o durante un flash-mob, ogni opportunità sarà buona per andare al lavoro prima di una lezione privata. In effetti, interiorizzare i passi di danza serve solo ad aumentare l’apprensione dell’insegnante di danza. La ripetizione della prima lezione di ballo nella propria testa di solito porta qualche frustrazione e ansia che sarà palpabile per lo studente.

Alcuni insegnanti preferiscono persino chiedere il parere di altri insegnanti o parenti prima di iniziare la loro prima lezione di danza. Tutti i suggerimenti saranno buoni da prendere!

Si consiglia inoltre di dedicare alcuni minuti all’allenamento del proprio corpo prima della lezione per poter costruire muscoli ed evitare un possibile guasto. In effetti, i ballerini professionisti in genere richiedono più tempo di preparazione fisica rispetto agli studenti principianti.

Infine, ricorda di ascoltare la musica della coreografia insegnata più volte per immergerti veramente nel ritmo. Alcuni studenti ti chiederanno anche informazioni su un particolare stile artistico, quindi è meglio conoscere la musica associata a ogni danza.

Ora pronti con i tutu e con le mezze punte!

Scopri cosa studiare per insegnare danza!

Sii un buon pedagogo durante la lezione di danza

La maggior parte degli insegnanti laureati ha più opportunità di esercitare la propria professione, e giustamente!

Infatti, oltre ad essere un coreografo confermato, l’insegnante deve padroneggiare tutti gli aspetti tecnici e artistici dell’arte della danza per aiutare gli studenti a imparare a ballare correttamente e migliorare rapidamente. Questi aspetti complessi sono insegnati nei centri di formazione e devono essere approvati nel caso in cui si intraprenda un percorso accademico nella danza.

Per diventare un buon pedagogo, l’insegnante dovrà padroneggiare discipline come:

  • La didattica della danza,
  • La storia della danza,
  • Stili musicali – compresa la composizione musicale,
  • scienze dell’educazione,
  • filosofia
  • Anatomia e fisiologia,
  • Linguaggio del corpo,
  • Composizione coreografica ecc.

L’ideale è quindi ottenere diplomi di danza certificati dallo stato, sebbene l’esperienza del ballerino possa, in alcuni casi, compensare un corso di danza!

Stabilire un follow up regolare del futuro ballerino

C’è una buona ragione per cui molti studenti ballerini sono interessati alle lezioni di ballo in casa: il tutoraggio personalizzato dell’insegnante!

Dare lezioni di merengue, lezioni di boogie o lezioni di paso doble in educazione privata implicitamente significa una relazione più personale tra l’alunno e il suo insegnante. Quest’ultimo presterà quindi particolare attenzione ai movimenti dello studente, per permettergli di portare a termine una coreografia perfettamente eseguita.

Per fare questo, l’insegnante può prima stabilire un programma regolare, sia per lezioni settimanali o un corso di danza intensivo!

Inoltre, è consigliabile che l’insegnante dia regolarmente esercizi al suo allievo e risponda alle sue varie domande (anche tra due sessioni) in modo che lo studente possa vedere un netto miglioramento nel suo livello!

Lo svolgimento della prima lezione di danza

Identifica le aspettative del ballerino

Su Superprof, oltre il 92% degli studenti può godersi una prima lezione di danza gratuita!

Come insegnare la danza classica nella scuola di musica? Definisci gli obiettivi dei tuoi studenti per migliorare la tua reputazione di insegnante!

Durante questa sessione introduttiva, gli studenti e l’insegnante dovranno stabilire un dialogo e stabilire un rapporto di fiducia. L’insegnante non dovrebbe esitare a chiedere chiaramente al suo studente l’obiettivo finale di questo insegnamento e le aspettative generali.

Lo studente può avere diversi obiettivi prendendo lezioni private di danza:

  • Passare da un livello principiante a un livello esperto,
  • Preparare un’esibizione di ballo,
  • Preparare una coreografia come parte di una festa di laurea,
  • Preparare un flash-mob,
  • Allenarsi prima di una gara di ballo,
  • Allenarsi prima di un esame di ammissione all’accademia,
  • Allenarsi prima di una festa,
  • Preparare uno spettacolo di danza, ecc.

Il corso di prova si concentrerà quindi necessariamente sulla pratica della danza in sé, ma anche sulla discussione tra studenti e insegnanti. Per prepararsi meglio prima di una prima lezione, i nostri Superprofessori possono discutere con lo studente in anticipo per conoscere i loro livelli e la loro formazione musicali.

Scegli il luogo in cui svolgere al meglio lezione di danza

La location del corso a volte può essere un vero problema per l’insegnante!

Alcuni insegnanti professionisti hanno una sala da ballo direttamente a casa, proprio come alcuni studenti. D’altra parte, nella maggior parte dei casi, l’insegnante deve arrangiarsi per affittare uno studio di danza adatto a lezioni private.

Non farti prendere dal panico!

Il prezzo del noleggio è a carico dello studente, a meno che l’insegnante non possa usufruire di un noleggio gratuito, ad esempio nel suo studio. Per affittare uno studio di danza, gli insegnanti possono scegliere delle stanze private, ma anche affittarle in luoghi pubblici o ai centri municipali che possono prestare i loro locali ad una tariffa ridotta.

Preparare l’attrezzatura da ballo appropriata

Prima di iniziare la sua prima lezione di danza o la lezione di zumba, l’insegnante deve ovviamente assicurarsi di avere le risorse necessarie!

Come prendere lezioni di swing da remoto? Perché non insegnare la danza a una coppia?

La maggior parte degli studenti principianti non sa quale materiale acquistare prima di una prima lezione di danza o di una lezione di zumba. L’insegnante dovrà fare il punto sulle aspettative dei suoi studenti e scegliere le risorse necessarie per il corso senza intoppi.

Ecco alcune attrezzature che l’insegnante può portare prima della lezione:

  • Scarpe adattate allo stile di danza (mezze punte, scarpe da ginnastica, scarpe da ballo…),
  • Abiti (tute, leggings, canottiere…),
  • Materiale musicale (CD, MP3…),
  • Attrezzatura specifica (pole dance bar, step…),
  • Risorse educative specifiche (lezioni di ballo online, applicazioni di danza, ecc.).

Se l’insegnante fa la scelta di fornire ai suoi studenti molte risorse, può tranwquillamente aumentare il prezzo della sua lezione di danza: alcuni studenti preferiscono avvalersi di attrezzature di noleggio professionali piuttosto che acquistarle personale.

Non esitare a offrire i tuoi servizi di danza su Superprof!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar