Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Lezioni di cucito per scelta e bottoni giusti

Di Igor, pubblicato il 27/06/2019 Blog > Arte e Svago > Cucito > Corso di Cucito: i Bottoni

“La cosa più seria del corpo umano sono i gemelli della camicia. – Jules Renard

Sapevi che i collezionisti di bottoni sono chiamati “fibulanomisti”? Ma perché raccogliere i bottoni? Perché c’è una grande varietà di colori, forme e materiali.

All’inizio della storia umana, i bottoni sono stati principalmente usati per scopi estetici. È a partire dal 13° secolo che il bottone è stato utilizzato per chiudere i vestiti, in particolare le maniche della camicia.

Oggi, che si tratti semplicemente di chiudere il cappotto, i jeans o la personalizzazione di un capo, i bottoni esistono in ogni forma e colore e sono spesso molto facili da cucire, anche quando si è principianti nel cucito. Con o senza una macchina da cucire, segui la guida per scoprire di più!

Cuci un bottone: i passaggi principali

Una regola generale: il filo va abbinato con il bottone! Una regola generale: il filo va abbinato con il bottone!

Un piccolo consiglio prima di iniziare per la prima volta nella cucitura di un bottone: è consigliabile lasciare uno spazio tra il bottone e il tessuto per poter inserire più facilmente l’altro pezzo di tessuto e non tirare troppo bottone, che altrimenti rischia di rimanere appiccicato all’abito. Per trovare la misura giusta, puoi mettere uno spessore (per esempio un fiammifero) sotto il bottone prima di iniziare a cucire e rimuoverlo solo quando hai finito.

Il materiale necessario per cucire o cucire un bottone:

  • Un bottone,
  • Filo per cucire dello stesso colore del bottone: c’è un filo speciale per i bottoni, più forte del normale filo,
  • Un ago da cucito,
  • Un paio di forbici da cucito.

Preparazione:

Dopo aver selezionato il bottone e il filo, far passare il filo attraverso la cruna dell’ago. Devi prevedere un filo di una certa lunghezza. Puoi raddoppiare il filo per risparmiare tempo e avere il bottone saldamente attaccato. Fai un nodo alla fine del filo in questo caso.

Posiziona il bottone

Sul capo, allinea il tuo bottone con gli altri e controlla che si adatti senza problemi all’occhiello. Inizia dalla parte interna del tessuto pizzicando l’ago dal basso. Infilarlo attraverso uno dei fori nel bottone e tirare il filo.

Attaccare e rafforzare

Per un bottone piatto a due fori, passare l’ago attraverso il secondo foro e cucire attraverso il tessuto. Mentre tiri il filo fino in fondo, tieni fermo il bottone in modo che non si muova. Ripeti questo gesto più volte passando attraverso il primo foro, poi il secondo, finché il bottone non si blocca.

Finitura

All’interno del capo, fai qualche punto in una direzione e nell’altra, quindi fai un nodo. Tagliare il filo in eccesso.

Cucire un bottone a 4 fori

Se stai cucendo un bottone a 4 fori, puoi passarlo da un buco all’altro in uno schema diagonale o parallelo. Se è un bottone che stai fissando, guarda come sono cuciti gli altri bottoni.

Cucire un bottone sulla macchina

È possibile cucire un bottone sulla macchina, o con una taglia-cuci, su alcuni modelli con un piede speciale. È quindi molto importante contrassegnare la posizione del bottone e verificare prima di iniziare che l’ago si adatti bene al primo foro del bottone.

Puoi quindi lanciarti a fare un vestito!

I diversi tipi di bottoni da cucire

Questo sì che è l'imbarazzo della scelta... Questo sì che è l’imbarazzo della scelta…

Classici o alla moda, i bottoni offrono un’ampia scelta di colori, materiali e forme. Anche se la plastica è il materiale più comune, ci sono bottoni in madreperla, legno, metallo, cocco e persino strass e pelle…

Bottoni piatti con due o quattro fori

Questi sono i bottoni più comuni utilizzati per chiudere un cappotto, una camicia, una giacca… Facile da cucire, esistono in tutti i colori e modelli.

Bottoni ad anello

Spesso usati per chiudere un cappotto o pantaloni, i bottoni ad anello possono sembrare più difficili da cucire rispetto ai bottoni piatti perché sono più pesanti e si muovono di più. Ma il principio rimane lo stesso: cuci il tessuto e poi vai sul bottone ad anello, assicurandoti di tenere il bottone più vicino al tessuto.

I bottoni a pressione

Inventato nel 1885 a Grenoble e brevettato con il nome di ” bouton-fermoir à ressort”, il bottone comprende due parti metalliche, una delle quali si blocca nell’altra per pressione. Può essere cucito o rivettato sul capo (vedere sotto “Come cucire un bottoni a pressione”).

Bottoni di Brandeburgo

Il bottone di Brandenburgo, così chiamato con riferimento alla città tedesca con lo stesso nome, è diviso in due parti, un anello che si attacca al bottone sul lato opposto. Serve a chiudere soprattutto i giacconi invernali.

Bottoni fantasia per personalizzare i tuoi vestiti

Il bottone serve per chiudere, ma anche per illuminare i vestiti! Sempre più mercerie offrono bottoni molto originali di tutti i colori e forme. Puoi personalizzare un vecchio jeans o una giacca militare cucendo bottoni a forma di stella, cuore e persino ape …

I migliori tutorial per imparare come cucire un bottone

Come cucire un bottone jeans? I tuoi pantaloni sono andati via? Non farti prendere dal panico!

Alla ricerca di un tutorial di punti per risolvere un bottone che è caduto? Ecco la nostra selezione dei tutorial più efficaci e semplici.

Soluzionidicasa

Questo sito è estremamente ricco di tutorial su come risolvere ogni piccolo problema di sartoria e fra le altre guide di cucito presenta una piccola guida su come eseguire questo tipo di riparazione.

manifantasia.it

Ecco uno dei riferimento che qualunque fanatico dell’ago e del filo dovrebbe conoscere per migliorare sempre di più nell’ambito del cucito. In questo sito possiamo trovare una breve guida corredata di fotografie. Foto dopo foto saremo in grado di realizzare qualunque tipo di riparazione. Fra le opzioni proposte possiamo anche trovare la riparazione del bottone senza ago e filo, che come spiega il sito, possiamo realizzare in situazioni di emergenza con un semplice filo di metallo.

blogmamma.it

anche questo blog permette di trovare una piccola guida. In particolare per coloro che si trovano a dover affrontare magari una situazione di emergenza o che per risparmiare hanno deciso di imparare a usare ago e filo.

Impara a cucire un bottone a pressione

Esistono due tipi di snap: cucitura e rivettatura. Non devi essere una sarta per cucire uno scatto!

I bottoni a pressione da cucire

Le pressioni di cucitura sono facili e veloci da applicare. Sono composti da una parte “maschile” e una parte “femminile”, vanno cuciti bene faccia a faccia per una chiusura efficace e duratura. La parte maschile si cuce sulla parte superiore dell’apertura e la parte femminile sul retro del capo. Le chiusure a scatto non danneggiano il capo, in quanto non è necessario bucarlo per creare delle asole, e possono essere rimosse facilmente.

Bottoncini automatici su nastro

Le chiusure automatiche su nastro sono molto più pratiche se devi cucire molti bottoni. Sono quindi già fissati su due strisce di tessuto, una con le parti maschili e l’altra con le parti femminili.

Devi solo cucire queste due bande lungo l’apertura del capo scelto.

Per questo:

  • Fissa la banda che ha le parti maschili sulla parte superiore dell’apertura del capo, sul lato rovescio, allineando il bordo della banda con il bordo dell’apertura, e la parte superiore della banda sulla parte superiore dell’apertura.
  • Cucire la banda a mano o a macchina, con un punto dritto, iniziando e terminando ogni fila con un punto di chiusura.
  • Fissa la banda che ha le parti femminili sulla base dell’apertura del capo sul diritto, allineando il bordo e la parte superiore della banda sul bordo e sulla parte superiore dell’apertura. Cucire quindi come nel passaggio precedente.

Bottoni con rivetto

Chiamati anche bottoni a pressione senza cuciture, i bottoni a pressione con rivettatura sono molto facili da inserire perché non richiedono cuciture! Tuttavia, devi avere una pinza per rivettare. Attenzione: la loro posa è definitiva perché bucano il tessuto.

I migliori video online per imparare a cucire un bottone

Come personalizzare un capo con i bottoni? Sei nuovo nel cucire? Inizia con i bottoni!

Scuola di cucito

Il tutorial per cucire offerto da questo canale Youtube contiene le istruzioni passo a passo per cucire un bottone su una camicia da uomo. Ovviamente il metodo si applica in tutti i casi in cui si vuole attaccare un bottone a 4 fori.

Il lato oscuro del cucito

Questo canale propone un interessante tutorial su come utilizzare i bottoni automatici e spiega anche come inserire una cerniera. Si tratta del primissimo video tutorial de Il Lato Oscuro del Cucito. La sua creatrice ha deciso di iniziare con la spiegazione di due strumenti indispensabili per cucire i nostri amati accessori di cucito creativo: la CERNIERA ed i BOTTONI AUTOMATICI, da inserire su due facilissime pochette con laccetto! Si tratta di una creazione che possiamo adattare in mille modi e che può diventare la base per tantissimi altri progetti.

Nicki Callahan

Se non avete problemi con l’inglese, questa maestra del cucito ha creato un tutorial dedicato a “come cucire a mano un bottone” dal titolo Hand sewing 2 Sewing on a button.

Cucire non avrà più segreti per te!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar