"L’acqua dolce che cade sulla pietra finisce per scalfirla" proverbio brasiliano

Terre in cui il calcio rappresenta una vera e propria fede, ma anche destinazione festiva e meta culturale, il Brasile possiede numerose identità. A un punto tale che i turisti affluiscono numerosi nelle più belle città del paese e nei più bei parchi naturali. Solo nel 2018, i parchi del Brasile hanno registrato 12,4 milioni di visitatori, ovvero un aumento di 1,7 milioni rispetto all’anno precedente. Una cifra che testimonia del grande interesse che i viaggiatori nutrono per le bellezze brasiliane.

Ma per godersi a pieno il proprio viaggio in Brasile, bisogna partire momento giusto. Il paese è molto vasto e occupa un'area sconfinata: questo implica una grande differenza di clima tra una località e l'altra, e per ogni destinazione dovrai quindi informarti sul periodo migliore per visitarla. Scopri tutti i nostri consigli per pianificare il tuo viaggio in tutta serenità!

Scegli le date del tuo soggiorno in Brasile a seconda della tua destinazione

Quale regione del Brasile ti attira di più?
E se facessi un'escursione per scoprire le meraviglie della foresta amazzonica?

Una cosa è certa: il Brasile possiede un territorio tra i più vasti del mondo, e vivrai un’esperienza completamente diversa se viaggi nel sud del paese, nella capitale o nella giungla nell’ovest del paese. Di conseguenza, prima di organizzare un viaggio, dovrai porti una domanda essenziale: hai una destinazione precisa in testa, o per ora hai solo deciso di recarti in Brasile? 

Perché questa domanda? Semplicemente perché non è consigliato recarsi a Brasilia o a Porto Alegre nello stesso periodo dell'anno! Stagione delle piogge, temperature fredde e poco attraenti: in alcuni mesi dell’anno, certe città sono poco turistiche, e in rari casi è persino sconsigliato di recarcisi. Spesso, il miglior periodo per visitare il paese è la bassa stagione per chi non vuole trovarsi in mezzo a masse di turisti, o la alta stagione per chi vuole godere delle alte temperature.

Questo magnifico paese del Sudamerica saprà soddisfare viaggiatori di tutti i tipi, e soprattutto:

  • Gli amanti del surf e dell'immersione,
  • Gli appassionati di storia e di architettura,
  • I festaioli,
  • Le persone che amano la cultura e i grandi eventi.

E tu, che tipo di viaggiatore sei? Se ti piacciono le passeggiate, la natura o lo sport, ti consigliamo di andare verso l’Amazonia o in un parco nazionale come quella d’Ilha Grande, uno dei più belli del mondo. Anche le cascate d’Iguazu sono magnifiche da visitare per chi ama il trekking, tranne nel periodo monsonico, a causa delle piogge abbondanti e delle temperature che calano.

Se invece adori l'immersione, parti per le isole tropicali come Maragogi, una delle più belle stazioni balneari dei Caraibi brasiliani. Inoltre, puoi anche scegliere di partire in vacanza in un resort sulla costa di Recife, per imparare le basi della capoeira su spiagge paradisiache.

Esistono anche altre destinazioni interessanti in Brasile, come:

  • Salvador de bahia,
  • Copacabana,
  • Jericoacoara,
  • Horizonte,
  • Minas,
  • Belem.

Insomma, la miglior stagione per visitare il Brasile dipende prima di tutto dalle tue voglie e dalle tue aspettative!

Ma in generale, quali sono i mesi migliori per partire in Brasile?

Prepara il tuo piaccio con lezioni portoghese o un corso di portoghese.

Stabilisci il tuo itinerario grazie alla nostra guida delle più belle città Brasiliane e segui i nostri consigli per trovare alloggio facilmente.

Manuela
Manuela
Prof de Portoghese
4.89 4.89 (9) 25€/h
Prima lezione offerta!
Francielle
Francielle
Prof de Portoghese
5.00 5.00 (5) 20€/h
Prima lezione offerta!
Girlaine
Girlaine
Prof de Portoghese
5.00 5.00 (5) 16€/h
Prima lezione offerta!
Antonella
Antonella
Prof de Portoghese
5.00 5.00 (6) 10€/h
Prima lezione offerta!
Francesca
Francesca
Prof de Portoghese
5.00 5.00 (1) 15€/h
Prima lezione offerta!
Joana
Joana
Prof de Portoghese
0.00 0.00 (0) 15€/h
Prima lezione offerta!
Diogo
Diogo
Prof de Portoghese
5.00 5.00 (3) 15€/h
Prima lezione offerta!
Katherine
Katherine
Prof de Portoghese
5.00 5.00 (4) 12€/h
Prima lezione offerta!

I migliori periodi dell’anno per partire in Brasile

Prima di partire, informati bene sul clima della regione che visiterai!
Vuoi approfittare delle magnifiche spiagge brasiliane? Fai attenzione alla stagione in cui viaggi!

Come la maggior parte dei paesi dell’emisfero sud, il Brasile possiede diversi tipi di clima. Semplificando un po', si può parlare della stagione delle piogge (l'estate, da dicembre a giugno, è caratterizzata da abbondanti precipitazioni, soprattutto nel nord est del paese) e la stagione secca (gli inverni, che vanno da luglio a novembre), in cui le temperature possono arrivare fino ai 40°. Di conseguenza, partire in Brasile in marzo o in settembre significa partire nelle mezze stagioni e trovare più o meno le stesse condizioni.

Il clima brasiliano è abbastanza vario: se ne contano almeno 5 o 6 tipi diversi nell’insieme del territorio!

In Brasile potrai trovare infatti:

  • Il clima equatoriale, soprattutto nel nord-est del paese,
  • Il clima monsonico, in Amazonia (che fa parte delle zone più piovose),
  • Il clima desertico, nel sud-est del paese,
  • Il clima semi-arido, nel centro,
  • Il clima subtropicale umido, anch'esso presente nel sud-est,
  • Il clima temperato degli altipiani, nel sud del paese.

Ecco qualche esempio di clima in una determinata località, con le temperature media di febbraio e di settembre:

  • Belem - Clima equatoriale - 26° e molte precipitazioni - 25° e poche precipitazioni.
  • Rio de Janeiro - Clima desertico - 26,5° e poche precipitazioni - 22° e quasi nessuna precipitazione.
  • Sāo Paulo - Clima subtropicale umido - 22,5° e molte precipitazioni - 17° e quasi nessuna precipitazione.
  • Manaus - Clima monsonico (Amazonia) - 26° e molte precipitazioni - 27,5° e poche precipitazioni.

Durante la stagione delle piogge, è meglio non avventurarsi in America centrale né in Amazonia!

Evita le zone troppo piovose nella stagione delle grandi precipitazioni: potresti trovarti di fronte a situazioni pericolose. Per visitare il Brasile, ti consigliamo di muoverti durante l’inverno australe, tra giugno e settembre: le giornate sono soleggiate, le temperature fresche e i turisti non affollano le strade!

Agosto e settembre in particolare sembrano essere i mesi ideali per visitare il Brasile, indipendentemente dalla città!

Ma non limitarti soltanto a causa del clima! La stagione di maggiore affluenza turistica è il mese di marzo, con l’imperdibile Carnevale come evento faro! Anche se il Brasile è invaso da masse di turisti, vale la pena di assistere a questa enorme festa!

Vuoi imparare portoghese? Trova corsi di portoghese a domicilio con Superprof.it!

Ma quanto costa viaggiare in Brasile? Scoprilo con la nostra guida!

Quali sono gli eventi brasiliani da non perdere?

In Brasile, le celebrazioni per il carnevale durano diverse settimane.
Partecipare al carnevale di Rio è un'esperienza che andrebbe vissuta almeno una volta nella vita.

Oltre ai monumenti come il Cristo Redentore (Corcovado) o alle meraviglie naturali come il Pane di Zucchero, ci sono numerosi eventi culturali e festivi che hanno luogo solo una volta l’anno, a cui vale la pena di partecipare almeno una volta nella vita. È il caso delle feste legate alla religione o ai costumi locali, delle commemorazioni e delle fiere/mercati imperdibili.

L’agenda culturale brasiliana è molto ricca, tra celebrazioni, feste religiose e serate folli. 

Eccone qualcuno da non perdere durante le tua vacanze brasiliane:

  • Il carnevale in ogni grande città, tra febbraio-marzo,
  • La festa dei santi popolari a Natal, giugno-luglio
  • Il gay pride a São Paulo, giugno,
  • Il festival dell’inverno a Ouro Preto, luglio,
  • Il festival del cinema a Gramado, agosto,
  • La festa dell’indipendenza del Brasile, settembre,
  • La festa della birra a Blumeneau, ottobre,
  • Il festival internazionale del film (Mostra) a Sao Paulo, novembre,
  • Il festival d’estate a Salvador di Bahia, dicembre.

Da sapere: il carnevale è sempre preceduti da tre/quattro settimane di celebrazioni, che prevedono generalmente marce e manifestazioni culturali nella città. Fai qualche ricerca su internet per saperne di più! Inoltre, non perdere il post-spettacolo, ovvero lo show del Sambódromo, in cui si ritrovano le migliori scuole di danza del paese per dar vita a coreografie ricche di ritmo, di magia e di colori.

Senza dimenticare il Capodanno, che è celebrato nei quattro angoli del paese, da Rio de Janeiro a São Paulo. Dovrai solo decidere in quale atmosfera vorrai trascorrere il capodanno: cocktail in spiaggia o cena in un ristorane di Brasilia?

Ricorda poi che il mese di marzo è uno dei periodi di massima affluenza turistica, in particolare a causa del Carnevale più conosciuto al mondo!

Questo genere di celebrazioni ti permetteranno di immergerti nella cultura brasiliana. Per trovare altre idee di cose da fare o da vedere, consulta i numerosi blog di viaggio che trovi in rete! 

Consigli pratici e validi tutto l’anno per il tuo viaggio in Brasile

Il Brasile possiede moltissime meraviglie architettoniche e naturali.
Per esplorare tutti i paesaggi brasiliani, bisogna partire preparati!

Le nome "Ronaldinho" ti dice qualcosa? "Neymar" è un perfetto sconosciuto? Amare il calcio è un'ottima chiave d'accesso alla cultura brasiliana! Questo sport è considerato un vero e proprio tesoro nazionale. Se vuoi vivere esperienze uniche nei bar o nei luoghi di culto locali, impara almeno qualche parola di portoghese prima di partire all'avventura. Concentrati soprattutto su:

  • Le formule di cortesia,
  • La tua presentazione,
  • I luoghi che hai visitato o che vuoi visitare,
  • Le ragioni che ti hanno spinto a fare un viaggio in Brasile.

Per rendere il viaggio impeccabile, ti consigliamo di affidarti ai consigli degli autoctoni! 

Se prevedi una gita nella foresta amazzonica, prevedi un'antizanzare efficace e altri tipi di protezione contro gli insetti. Prendi anche vestiti leggeri ma che coprano quasi interamente il corpo (maniche e pantaloni lunghi), un impermeabile in caso di grandi piogge e un foulard.

Se vai in Brasile durante l’inverno, porta vestiti leggeri, ma anche indumenti un po' più pesanti per eventuali cambi di temperatura. Prevedi anche un ombrello in caso di rovesci.

Se sei libero di scegliere il periodo in cui partire, ti consigliamo di recarti in Brasile tra luglio e settembre per vivere LA vacanza perfetta!

Prenota i tuoi biglietti aerei fuori stagione, se vuoi scoprire il Brasile a prezzi ragionevoli. Su siti come Skyscanner, potrai verificare i prezzi meno cari a seconda dei mesi in cui vuoi partire, e di conseguenza confrontare le offerte e trovare occasioni convenienti.

Tieni presene che nella bassa stagione i prezzi sono ovviamente meno elevati, ma fai attenzione a verificare bene la tua destinazione per evitare le brutte sorprese una volta arrivato sul posto.

Per quel che riguarda l’aspetto medico, sappi che dei casi di febbre gialla sono stati dettatati in Brasile: meglio farti vaccinare prima di partire.

Hai il tuo passaporto? Hai preso le ferie? Bene, leggi i nostri migliori consigli e preparati a vivere un'avventura indimenticabile!

Bisogno di un insegnante di Portoghese?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5, 1 votes
Loading...

Nicolò

Scrittore e traduttore laureato in letterature comparate. Vivo a Parigi, dove coltivo la mia passione per i libri, il cinema e la buona cucina.