Imparare a suonare il violino è come percorrere una strada di montagna, senza avere alcuna visibilità. Tra tutti gli strumenti musicali, probabilmente il violino è quello che richiede il maggior impegno.

Il fatto di non avere punti di riferimento e tasti sul manico rende gli strumenti a corde come il violino, il violoncello o il contrabbasso piuttosto difficili da suonare.

Questo non impedisce, però, a milioni di persone di appassionarsi a uno strumento così elegante e melodioso come il violino.

Ci sono diversi modi per imparare a suonare il violino, dalle classiche lezioni frontali alle nuove tecnologie digitali. Considerato il tempo che passiamo con i nostri smartphone, non bisogna stupirsi che ci siano tante applicazioni pensate per chi ama fare musica.

Per i più coraggiosi che si avventurano nel mondo della musica da autodidatti, ci sono alcune applicazioni per violino che potrebbero essere molto utili.

E' possibile imparare a suonare il violino con le app?

Se un corso di violino in una scuola di musica o con un insegnante a domicilio ti sembrano troppo cari e non conformi ai tuoi impegni, puoi sempre cercare un'altra soluzione: i corsi di violino online.

Un'app per violino può essere davvero efficace?
Ha senso scaricare un'app per imparare a suonare il violino?

Grazie all'industria web 2.0 è possibile imparare qualunque cosa gratuitamente o con una spesa minima. In un certo senso questo può essere vero anche per il violino.

Scaricare delle app e cominciare a studiare violino da autodidatta è possibile solo se si ha una grande forza di volontà e una buona base di conoscenza di partenza.

Imparare a fare musica implica talmente tante conoscenze e competenze che difficilmente una componente informatica potrà superare il contatto umano. Un insegnante di violino ha una marcia in più rispetto a un programma online e cioè la capacità di comunicare direttamente con il proprio allievo.

In un corso di violino ci sono diversi argomenti da affrontare:

  • Il solfeggio, ossia la lettura delle note con tutte le informazioni sulla durata, il tempo ecc.
  • L'accordatura del violino
  • L'intonazione
  • La coordinazione tra mano destra e mano sinistra
  • La pratica di brani
  • L'esercizio costante per poter migliorare

La domanda è: tutto questo può essere fatto solo con un'applicazione e senza l'aiuto di un insegnante?

Il dubbio è più che legittimo. Senza una guida esperta e attenta è molto probabile che si prendano delle cattive abitudini, principalmente nella postura e nella posizione dell'archetto con un impatto negativo sul suono prodotto. Esistono delle app che offrono consigli e spunti per suonare in modo corretto.

Non basta saper leggere uno sparito. Con il violino, così come con il pianoforte, è importante sviluppare l'interpretazione e l'improvvisazione. Difficilmente un'app può darti consigli su come interpretare un brano.

L'improvvisazione presuppone una profonda conoscenza del proprio strumento e molto allenamento.

Per tutti questi motivi, è piuttosto difficile pensare che si possa imparare la tecnica al violino con un'app. E' ancora meno probabile che i principianti e i bambini con meno di 13 anni possano fare a meno di un insegnante. All'inizio del percorso è fondamentale avere una guida.

Al contrario, per chi ha già una formazione musicale, magari ottenuta al conservatorio, in una scuola di musica o con uno degli insegnanti di Superprof, le app possono essere uno strumento efficace per esercitarsi e continuare a migliorare.

Cerchi comunque un corso di violino online?

Come accordare il violino con delle app?

Il violino è uno strumento che richiede molte attenzioni, in particolare per l'accordatura. Se cerchi una guida in tempo reale per accordare il tuo violino puoi usare alcune app che trovi online.

Con le app per cellulare puoi imparare ad accordare il violino.
Fortunatamente è molto più facile accordare un violino che ormeggiare una nave!

Accordatore e metronomo

Accordatore e metronomo è il nome di un'app su Google Play che ha ottenuto 4,5 stelle su 5 da parte di oltre 55 mila utenti. Si autodefinisce "la migliore applicazione gratuita per i musicisti".

Oltre all'accordatura, l'applicazione permette di registrarsi mentre di suona e di usare il metronomo per scandire la ritmica e la cadenza.

Con questo programma si possono accordare tutti gli strumenti a corde e a fiato.

L'app  è composta da un accordatore cromatico, che misura l'altezza e l'intensità del suono, e una modalità diapason, con il La impostato a 440 Hz.

La modalità metronomo è utile per praticare le scale.

Cerchi un insegnante di violino?

Master Violin Tuner

Almeno 6 mila utenti hanno dato un voto di  4,5 a Violin Tuner, nata per essere usata da musicisti professionisti che lavorano come solisti o come parte di un'orchestra. Quest'app è perfetta anche per gli amatori, che suonano per passione.

Puoi regolare il tuo violino facendo vibrare una corda e verificando che questa sia bene accordata.

Per un'accordatura automatica puoi usare la funzione "tuner" che è in grado di riconoscere un suono e aggiustare le sonorità.

L'app è facile da usare e si adatta a tutti i tipi di violino. Per avere la massima precisione è meglio suonare più volte la stessa corda.

Accordatore di Violino

Quest'app può essere scaricata gratuitamente su App Store.

Per accordare il tuo strumento basta scegliere la frequenza in alto allo schermo e selezionare l'accordo che desideri. Quando inizi a suonare visualizzerai l'altezza della nota e capirai se è troppo grave o troppo acuta.

Se visualizzi una freccia verde, vuol dire che la nota che hai suonato è all'altezza giusta.

Ricordati che le corde di violino sono Sol, Do, La e Mi, quindi sono diverse da quelle usate per una chitarra acustica o elettrica.

Corsi di violino: si può imparare il solfeggio con un'app?

Qualunque siano i tuoi gusti musicali o il genere che preferisci suonare, non puoi fare a meno del ritmo.

Si può imparare la teoria musicale con un'app?
Siamo sicuri che si tratti di una lezione di violino?

E'chiaro che bisogna saper leggere ogni nota su uno spartito o una tablatura per poter interpretare qualunque brano musicale.

La lettura delle note è appunto il solfeggio. E' possibile imparare da soli, senza l'aiuto di un insegnante?

Ci sono delle app che ti aiutano a imparare le nozioni di base della teoria musicale per distinguere una croma da una semicroma e un diesis da un bemolle, per esempio.

Non tutti sono dotati dell'orecchio assoluto e non tutti possono diventare dei virtuosi della musica, ma chiunque può decifrare uno spartito con delle buone basi di solfeggio.

Beat the rythm

Battere il ritmo è la sfida di quest'app che offre un corso di solfeggio a tutti gli strumentisti che hanno qualche difficoltà con la ritmica.

Il solfeggio non è proprio la parte più amata di una lezione di musica perché prevede degli esercizi ripetitivi.

Con l'app Beat the rythm impari le basi della notazione musicale visualizzando le minime, le crome o le semicrome sullo schermo. La sfida è quella di suonare la figura giusta al momento giusto.

Giocando con quest'app impari a contare il tempo all'interno di ogni battuta e a contare i silenzi che corrispondono a ogni figura.

Perfect Ear

Quest'app ti offre degli esercizi personalizzati per lavorare sugli intervalli, le scale, gli accordi e il ritmo.

La novità di Perfect Ear è la possibilità di fare dei dettati musicali e allenarsi a cantare le note. Inoltre, potrai accedere a un dizionario delle scale per poter suonare altri strumenti musicali anche da solo.

Music Crab

Questa è un'app musicale adatta per imparare il solfeggio divertendosi: si leggono le note musicali su uno spartito virtuale attraverso un gioco che stimola il riconoscimento visivo e auditivo.

Sulla partitura ci sono dei simpatici animali marini come granchi, ippocampi, meduse e pesci tropicali che ti aiutano a identificare le note. Man mano che superi i quadri aumenta anche la difficoltà.

Potresti anche prendere lezioni di violino con un'associazione!

Altre app per imparare a suonare il violino

Ora che hai qualche nozione di solfeggio e sai come accordare il tuo strumento, devi passare alla tappa successiva e suonare il tuo strumento preferito. Ci sono delle app che ti aiutano in questo.

Arriva il momento della pratica con il violino.
Finalmente puoi far vibrare le corde del tuo violino!

Queste sono alcune app che ti aiuteranno a fare pratica con il violino.

Real Violin

Puoi trovare Real Violin sull'App Store e usare il tuo tablet per suonare il violino, la viola o il violoncello senza doverne acquistare uno!

In pratica, questa app imita il suono degli archi riproducendo lo strumento sul tuo schermo. Può essere utile per praticare a suonare alcuni brani quando non hai a disposizione il tuo violino.

Magical Bow

Quest'app è in inglese e anche se non conosci la lingua, puoi comunque divertirti a simulare l'archetto, scegliere dei brani da riprodurre con diversi tempi.

Puoi anche registrarti e riascoltarti per vedere i tuoi progressi.

Lezioni di violino

Con quest'app puoi trovare lezioni di violino gratuite per principianti grazie al materiale pubblicato da violinisti esperti.

La basi del violino classico non avranno più segreti! Il vantaggio è che i tutorial sono sotto forma di video lezioni, più facili da seguire!

Cadenza

Per gli strumentisti professionisti che vogliono prepararsi per un concerto l'app Cadenza, disponibile su Apple Store, è l'ideale. Contiene 200 brani di musica classica pre-registrati ed è in grado di voltare le pagine per il violinista.

Sarà come suonare con un'intera orchestra da casa tua, come quando studi violino in conservatorio.

Per un violinista la pratica quotidiana è fondamentale e se tra una lezione di violino e l'altra o prima di un concerto ti eserciti con un'app è tanto di guadagnato!

Bisogno di un insegnante di Violino?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5, 1 votes
Loading...

Catia

Traduttrice e scrittrice con una passione per le lingue