Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Corsi di arabo per comprendere la società e la cultura

Di Igor, pubblicato il 28/02/2019 Blog > Lingue straniere > Arabo > Prendere Lezioni di Arabo, il cui Apporto nella Nostra Cultura È Fondamentale!

Quando chiedi agli studenti quale lingua vorrebbero parlare in futuro, sia in ambito personale che professionale, la maggior parte risponderà senza dubbio in un modo: “l’inglese”.

L’inglese è onnipresente nel nostro mondo, in tutti gli scambi internazionali e a tutti i livelli di comunicazione.

Quindi, se si pone la domanda a questi stessi studenti, chiedendo loro di scegliere una lingua un po’ più esotica, molti risponderanno cinese, giapponese, coreano o russo.

E l’arabo?

In effetti è piuttosto raro scegliere l’arabo come lingua straniera o anche come terza lingua all’università, ad esempio.

Eppure…la lingua araba è intorno a noi, dappertutto : in quello che facciamo, nelle parole che usiamo, nel modo in cui contiamo, nel modo in cui guardiamo le stelle o nel fare poesia.Lo sapevi che parli arabo senza nemmeno saperlo?

Sei consapevole del contributo di questo idioma incredibilmente ricco alla nostra cultura?

Naturalmente, dal punto di vista culturale, educativo e anche economico, l’arabo è davvero molto importante e la sua utilità può essere misurata a medio e lungo termine.

Scopri quindi il favoloso patrimonio della lingua araba: la cultura e la civiltà araba hanno plasmato la nostra vita quotidiana per centinaia di anni!

Nelle arti, nella letteratura, nelle invenzioni scientifiche, nella filosofia: la presenza della cultura araba è ovunque! Allora … perché non impariamo la lingua araba?

Mai pensato di usare l’arabo per il mondo economico?

Parli arabo senza saperlo?

Conoscere la lingua di un paese è un grande terreno fertile, oltre a essere un’opportunità unica per incontrare culture nuove.

La lingua araba non fa eccezione:  è sufficiente osservare i vari porti che confinano con il Mar Mediterraneo per realizzare le varie popolazioni e le molteplici culture che parlano i vari dialetti arabi per comprendere la grande ricchezza di questo idioma. Le lingue latine recano in modo piuttosto evidente la profonda influenza della lingua araba, con una miriade di prestiti linguistici ormai perfettamente integrati nelle nostre lingua.

Scoprire l'alfabeto arabo richiede un po' di sforzo. Scopri l’alfabeto arabo e impara a leggerlo!

L’arabo è una lingua vivente e molto diffusa in tutto il mondo, come lo spagnolo, l’inglese e il francese: la sua presenza è osservabile in molte le aree della nostra vita quotidiana.

Lo sapevi che moltissime parole delle lingue occidentali derivano da parole arabe?

Parole come algebra, zero, califfo, albicocca, gazzella, sorbetto, alcool derivano dall’arabo, lo sapevi?

Quando vai in un ristorante o in un bar, di nuovo usi parole arabe: parole come caffè, zucchero, moka, bergamotto sono esempi concreti della presenza della cultura araba nella nostra vita di tutti i giorni.

Come negare l’importanza e l’immensa influenza del vocabolario arabo nelle lingue europee? Non è una buona ragione per imparare l’arabo?  La sua innegabile ricchezza culturale rappresenta una motivazione più che sufficiente per dedicarsi allo studio di questa magnifica lingua!

Imparare la grafia dell’alfabeto arabo sicuramente non è semplicissimo, ma, una volta entrati nel sistema, tutto verrà con naturalezza! Non bisogna scoraggiarsi!

Impara l’arabo per la sua cultura!

Letteratura e poesia araba

Se ti stai chiedendo perché imparare l’arabo, sappi che davvero tantissimi scrittori arabi di altissima levatura hanno influenzato la nostra cultura per secoli, e la loro presenza vitale è giunta fino a oggi: che fossero persiani, arabi, magrebini, la loro poesia, i loro  romanzi, i loro racconti, e le loro favole non mancheranno di deliziarvi e arricchire la vostra cultura personale.

Conoscere la lingua e la letteratura arabo musulmana rappresenta anche un’opportunità per sviluppare e arricchire il tuo vocabolario, imparare le differenze tra i vari idiomi arabi, rivedere la grammatica araba e imparare a leggere ad alta voce per migliorare e perfezionare la tua pronuncia.

Imparare la lingua araba significa intraprendere un viaggio emozionante, in terre meravigliose, ricche di saperi ancestrali e conoscenze secolari.

Nei paesi arabi la trasmissione letteraria era quasi completamente orale (celebri le favole persiane), sino a quando i grammatici stabilirono le regole per dare vita a una lingua scritta che fosse il più vicino possibile alla lingua parlata; fu allora che i dizionari apparvero nei paesi arabi, e nuovi generi letterari emersero, come quello epistolare o il “maqamat”, che mescola finzione e realtà intorno a un personaggio principale.

In ambito poetico, invece, si sono raggiunti vertici di bellezza assoluta: il poeta Al-Mutanabbi, il cantore dell’amore, con il suo stile incantevole e squisitamente licenzioso.

Ecco come imparare arabo a scuola!

Le prime pagine del libro "Il profeta" di Khalil Gibran sono un capolavoro. I paesi dell’Oriente nell’immaginario collettivo sono i paesi da cui arrivano le spezie.

Tra gli autori contemporanei possiamo citare il romanziere egiziano Naguib Mahfouz, il quale ha ricevuto il premio Nobel per la letteratura, ma ci sono anche altri nomi famosi nel pantheon dei letterati arabi.  Poeti e scrittori arabi come il filosofo e scrittore libanese Khalil Gibran e il suo famoso “Profeta”, il poeta palestinese Mahmoud Darwish e, andando indietro nel tempo, troviamo i filosofi Avicenna (Ibn Sina) e Averroè , la cui influenza sul nostro modo di pensare è sempre viva e presente.

Arti arabe

Per comprendere il pensiero arabo e per comprendere l’impatto e il notevole contributo di questa cultura, di questa civiltà e della la ricchezza del loro linguaggio basta osservare le arti arabe che sono giunte sino a noi.

Ecco i motivi per imparare l’arabo!

Calligrafia e arti applicate

Nei paesi arabi, l’arte non è mai fine a se stessa ma un mezzo per connettere l’uomo a ciò che esiste intorno a lui. L’introduzione della carta e la distribuzione di libri hanno largamente contribuito allo sviluppo della calligrafia e dell’illustrazione.

Sono principalmente opere di zoologia, medicina, astrologia a essere state illustrate nel corso dei secoli, ma non possiamo certamente scordare il fenomeno dell’illustrazione del Sacro Corano, diffusissima in tutte le aree. Molti libri presentano illustrazioni incantevoli, come Kalila wa Dimma (testo per imparare l’arabo letterario), Maqamat o il lungo poema Shahnamade Firdawsi.

La calligrafia non è certo secondaria e si inserisce di diritto nel contesto dell’arte arabo-islamica.

Secondo la tradizione la calligrafia è un dono divino e non appena si impara a scrivere correttamente la calligrafia in arabo si entra in contatto con Dio.

Tuttavia la scrittura si è poi diffusa, ovviamente,  su tutti i media come carta, ceramica, tessuti, legno o pergamena e la grafia è cambiata gradualmente.

Imparare a leggere la lingua araba con corsi di lingua classici, corsi di arabo online, corsi a distanza o corsi di arabo con un insegnante privato consente di scoprire una parte della nostra storia comune e di sollevare il velo su una parte nascosta ma pulsante della nostra civiltà.

Le cifre arabe sono alla base della nostra cultura matematica. Le cifre arabe sono alla base della nostra cultura matematica.

Matematica e astronomia

Il contributo della cultura araba alla matematica è semplicemente prodigioso. Infatti gli arabi presero in prestito il sistema di numerazione indiano e inventarono lo zero, che significa letteralmente “vuoto”.

La storia della matematica è piena di invenzioni arabe, come la parola “algoritmo“, che fu inventata dal matematico arabo Muhammad ibn Musa al-Khwarizmi; gli arabi stabilirono inoltre di designare ciò che è sconosciuto con la lettera X (che deriva dalla parola “chay” che significa la “cosa”).

Tutte queste invenzioni hanno un unico obiettivo: risolvere problemi quotidiani!

Per quanto riguarda l’astronomia, essa è legata all’astrologia diffusa nel Medioevo nei paesi arabi: sulla base dell’astrologia appunto, l’astronomia persiana e araba seppe elaborare il calcolo delle  longitudini, consentì di riformare il calendario e di costruire un modello planetario centrato attorno al sole (e non intorno alla terra come si credeva in Occidente).

Medicina

Già nel Medioevo  gli arabi furono i pionieri di ciò che sarebbe diventata la medicina moderna.

Essi si basarono  sulla conoscenza dei Greci e sull’insegnamento di Ippocrate, ed elaborarono teorie relative agli  stati d’animo, stabilendo che le malattie siano spesso il risultato di uno squilibrio di bile, di sangue e catarro, i quali governano il nostro corpo, ma anche la nostra personalità .

La filosofia

La grande ondata di traduzioni dal greco all’arabo ha salvato molte opere come quelle di Aristotele e di Porfido. È per questa ragione che la fenomenale biblioteca del Cairo era considerata la più prestigiosa e la più ricca al mondo, con quasi 1,6 milioni di volumi.

Vai in Medio Oriente per imparare le principali correnti filosofiche arabe! Architettura, matematica, arte… sono tutte collegate!

Anche e soprattutto attraverso la filosofia che è possibile conoscere il pensiero arabo:sono davvero numerosi i filosofi arabi ad aver influenzato il pensiero occidentale. Al-Kindi, Farabi, Ghazali e soprattutto Averroè, filosofo andaluso che ha lasciato la massima impronta sulla filosofia e il pensiero umano.

Cosa puoi dire di più sull’apprendimento della lingua araba?

Anche se possiamo notare quanto l’influenza della cultura araba sia presente in tutti i settori della nostra vita quotidiana e quanto il contributo offerto da questa civiltà sia altrettanto grande in ambito letterario, l’influenza del mondo arabo è molto potente anche in ambito politico ed economico.

Per inciso, hai notato l’esplosione dei media arabi come il canale televisivo Al Jazeera, RMC Medio Oriente o la BBC araba?

Si tratta di sussidi didattici eccellenti (anche più dei libri!) per imparare l’arabo! Giornali, tv e siti ti  aiuteranno a migliorare il tuo livello di conoscenza delle coniugazioni arabe, e ti agevoleranno anche a migliorare la pronuncia e ad abituare le orecchie nell’ascolto dei madrelingua mentre si esprimono a velocità reale! Questo è un aspetto da non sottovalutare, perché la velocità espressiva è uno degli elementi più difficili su cui lavorare!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar