“Il lavoro di Mozart è così puro e bello che riflette la bellezza dell'universo. "Albert Einstein

Il 32% degli europei afferma di saper suonare il piano secondo… ma appartengono alla schiera dei grandi pianisti? La maggior parte dei più grandi pianisti appartiene al mondo della musica classica. Dalle magnifiche sonate di Ludwig Van Beethoven ai concerti per pianoforte di Rachmaninoff, il virtuosismo è presentissimo in questo genere musicale! Anche i talentuosi Franz Liszt, Robert Schumann, Mendelssohn, Schubert, Brahms, Ciajkovskij e Prokofiev hanno lasciato una profonda impressione nella storia della musica. E che dire di Wolfgang Amadeus Mozart, prodigio tra i virtuosi? Inoltre, lo sai che se possiamo suonare questo strumento lo dobbiamo a un italiano? Ebbene sì, si tratta di Bartolomeo Cristofori , il quale inventò il pianoforte!

Scopri i 10 migliori virtuosi del pianoforte in questo articolo!

Fréderic Chopin

Frédéric Chopin è stato uno dei migliori pianisti!
Frédéric Chopin è stato uno dei migliori pianisti!

Tra le opere immense lasciate da Chopin ci sono serate, concerti, numerosi valzer e preludi. Quando si tratta di piano classico, è inevitabilmente il primo nome che viene in mente e chiaramente non è una coincidenza. Un revisore dei conti del pianista di origine polacca dirà anche un giorno che "ascoltare lo stesso brano suonato due volte da Chopin era ascoltare due brani diversi". In effetti, Chopin si distingueva per una musicalità diversa e una conoscenza quasi scientifica del piano. Il suo tocco sul piano e la sua conoscenza scientifica dell'essenza dei suoni che ogni dito della sua mano poteva produrre lo rendono il migliore di sempre. E questo per non parlare della sua capacità di improvvisare, ben al di sopra della media.

Un pezzo da ascoltare: le quattro ballate per pianoforte.

Tania
Tania
Prof de Piano
4.93 4.93 (27) 40€/h
Prima lezione offerta!
Luca
Luca
Prof de Piano
5.00 5.00 (10) 20€/h
Prima lezione offerta!
Luca
Luca
Prof de Piano
5.00 5.00 (10) 25€/h
Prima lezione offerta!
Valerio
Valerio
Prof de Piano
5.00 5.00 (12) 30€/h
Prima lezione offerta!
Filippo
Filippo
Prof de Piano
4.92 4.92 (12) 30€/h
Prima lezione offerta!
Vincenzo
Vincenzo
Prof de Piano
5.00 5.00 (4) 35€/h
Prima lezione offerta!
Dario
Dario
Prof de Piano
5.00 5.00 (1) 25€/h
Prima lezione offerta!
Giancarlo
Giancarlo
Prof de Piano
5.00 5.00 (3) 35€/h
Prima lezione offerta!

Ludwig Van Beethoven

Nonostante la sordità sopraggiunta all'età di 27 anni, Beethoven è ancora uno dei più grandi pianisti di tutti i tempi. Il lavoro di Beethoven è considerevole, con le sue 35 sonate per pianoforte in  25 anni e 9 sinfonie, la quinta delle quali rimarrà la più conosciuta di tutte. Beethoven è un rappresentante del classicismo viennese, insieme ad altri compositori famosi come Haydn, Gluck o Mozart.

Questo stile è caratterizzato in particolare da un tema (melodia) semplificato, in contrapposizione alla musica barocca che include un tema molto più complesso da assimilare per l'ascoltatore. L'armonia generale del pezzo è anche molto più rispettata.

La scuola classica, di cui Beethoven rappresenta secondo alcuni il compositore massimo, è anche caratterizzata da una melodia di contrasto che arriva a lavorare su diverse emozioni che possono essere espresse dai cambiamenti dello strumento.

Un pezzo da ascoltare: Per Elisa

Wolfgang Amadeus Mozart

Come si potrebbe non parlare del più famoso compositore classico?

Il più talentuoso seondo alcuni critici, , una cosa è tuttavia certa e sostenuta da un consenso pressoché unanime: Mozart era un prodigio, sia con il violino che con il piano.

Come Beethoven, è uno dei principali rappresentanti della scuola classica viennese. Il suo lavoro è anche uno dei più densi nel repertorio classico: il catalogo Köchel elenca ben 626 pezzi diversi!

La vita del giovane Mozart gli consente fin dalla tenera età di incontrare strumentisti e compositori di tutte le origini e quindi di subire molte influenze; in origine è un talentuoso imitatore, copiando e facendo proprio tutto ciò che sente, per poi divenire il genio assoluto riconosciuto in tutto il mondo.

Un brano da ascoltare: la Sinfonia numero 41, nota come "Jupiter".

Leggere una partitura del grande Amadeus ha qualcosa di veramente magico!
Leggere una partitura del grande Amadeus ha qualcosa di veramente magico!

Claude Debussy

Alcuni puristi potrebbero dissentire, preferendo altri grandi compositori come Bach o Rachmaninov, ma Claude Debussy è chiaramente un riferimento quando si parla di talento al pianoforte.

Devo ammetterlo, è probabilmente il mio pianista classico preferito e in una classifica inevitabilmente emerge una parte di soggettività! André Boucourechliev dirà che Debussy ha incarnato la vera rivoluzione musicale del ventesimo secolo. Debussy rimane non classificabile poichè la maggior parte del suo lavoro non è convenzionale. Sebbene esperto nella tecnica del pianoforte, Debussy riuscirà per tutta la vita a convivere con la spinta  alla più totale creatività. In un certo senso, egli fissa in prima persona le regole del lavoro che crea.

Un pezzo da ascoltare: Preludio al pomeriggio di un fauno.

Martha Argerich

Avrei potuto rendere omaggio a quasi tutti gli autori classici, ma mi sembra importante sottolineare alcuni artisti contemporanei che hanno brillantemente riprodotto le creazioni di illustri compositori classici.

Martha Argerich è fra questi.

Una vera personificazione della precocità, Martha inizia a suonare il piano all'età di due anni e mezzo. Sua madre le dirà che dalla prima infanzia ha avuto la capacità di suonare le ottave come semplici note.

All'età di 8 anni è già in grado di suonare il concerto per pianoforte numero 1 in do maggiore di Beethoven. All'età di 14 anni, emigra in Europa dove si fa le ossa con dei grandi maestri di piano, i qual daranno una svolta completamente diversa alla sua progressione pianistica.

Ha vinto a 16 anni due prestigiose competizioni nel giro di due settimane: la competizione internazionale di esibizioni musicali a Ginevra e la gara di Busoni.

Da  ascoltare: I concerti di Ravel

Art Tatum

Quando si parla di pianista virtuoso, i compositori classici sono ben rappresentati . Ma possiamo anche cambiare lo stile e citare alcuni pianisti jazz. Art Tatum è la passione di molti, il più grande pianista jazz della storia e uno dei più grandi pianisti di tutti gli stili.

Quasi cieco, Art Tatum usava il braille per imparare le partiture e aveva un orecchio musicale assolutamente favoloso. Una sera, mentre stava suonando e Art Tatum era nella stanza, il pianista Thomas Waller sentì  Fats Waller dire queste parole "Sono io che suono stasera, ma Dio è con noi nella sala".

Una tecnica e una velocità fuori dal comune, un'energia sullo strumento non quantificabile, questo è ciò che caratterizza il modo di suonare di Art Tatum, che ha abbagliato i suoi contemporanei con le sue esibizioni incredibili.

Un altro aneddoto:  Lester William Pollsfuss, meglio conosciuto con il nome di Les Paul, voleva iniziare la sua carriera come pianista jazz. Dopo aver ascoltato Art Tatum al pianoforte, decise di rivolgersi alla chitarra, convinto che non avrebbe mai potuto raggiungere il livello di quest’ultimo!

Una canzone da ascoltare: I Got Rhythm (è un eufemismo!)

Sonya Belousova

Pianista americana di origini russe, Sonya è stata rapidamente classificata nella categoria dei bambini prodigio. In effetti ha iniziato a suonare il piano all'età di 5 anni e ha iniziato a comporre le sue prime composizioni a 10 anni e poi è stata premiata a 13 anni dal Ministero della Cultura russo per il suo eccezionale talento. Se è conosciuta per le sue creazioni e per le sue composizioni artistiche, è anche molto al di sopra della media in termini di improvvisazione pianistica.

Come diventare un grande musicista?

Il suo talento gli permette di lavorare con artisti e produzioni conosciute in tutto il mondo. Oltre alle sue creazioni, lavora nella composizione musicale di alcuni dei più prestigiosi balletti degli Stati Uniti.

Ma è anche conosciuta per le sue composizioni per videogiochi come Tetris o film come Star Wars o la serie Game of Thrones!

L'attenta messa in scena dei suoi videoclip contribuisce anche alla bellezza dell'arte della giovane artista.
L'attenta messa in scena dei suoi videoclip contribuisce anche alla bellezza dell'arte della giovane artista.

Un brano da ascoltare: il tema di Street Fighter è assolutamente fantastico!

Yiruma

Conosciuto in gran parte per i brani Kiss the Rain ma soprattutto River Flows in You, il compositore sudcoreano è un talentuoso pianista contemporaneo. Il giovane Yiruma inizia a suonare il pianoforte dall'età di 5 anni e si è diplomato in due scuole di musica inglese: Purcell School nel 1997 e King's College London nel 2000. Il suo stile musicale potrebbe essere paragonato al movimento classico contemporaneo iniziato a metà degli anni '70.

Un brano da ascoltare: River Flows in You

Yann Tiersen

Famoso in tutto il mondo per la colonna sonora del film Il favoloso destino di Amélie Poulain, Yann Tiersen è un autore, compositore e interprete francese.

Come dimostrato dal suo successo, la colonna sonora del film di Jean Pierre Jeunet ha venduto oltre un milione di copie. Quando sentiamo parlare di questo film oggi, si sente ancora lodare i meriti della colonna sonora.

Ciò che rende uno dei punti di forza del lavoro di Yann Tiersen, musicista di talento, violinista e un ottimo chitarrista, è l'emozione che le sue composizioni trasmettono. Musica toccante, vibrante, immensamente umana e senza tempo.

Il suo album di debutto The Waltz of the Monsters, molto meno conosciuto della colonna sonora di Amelie è una raccolta di 11 pezzi scritti per due diverse opere teatrali.

Yann Tiersen tiene spesso spettacoli in teatri e arene!
Yann Tiersen tiene spesso spettacoli in teatri e arene!

Da ascoltare: il tema di Amelie!

Peter Bence

Se il suo stile musicale è indefinibile (l'artista si è specializzato in cover di canzoni conosciute in tutto il mondo), il talento è assolutamente presente.

Ma chi è questo famoso pianista?

Peter Bence è un autore, compositore e produttore musicale ungherese. È noto per essere stato riconosciuto come il pianista più veloce del mondo, un Guinness Records Record, detenuto dal 2012 al 2017. Ti consigliamo di fare un tour sulla sua pagina Facebook o sul suo canale Youtube per ascoltare le cover di musica pop / rock classica di ieri e di oggi.

Una canzone da ascoltare: la cover di Bad di Michael Jackson

Bisogno di un insegnante di Piano?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5, 1 votes
Loading...

Igor

Traduttore e insegnante, mi occupo anche di montaggio video e recitazione. Amo la musica, dal pop italiano alla classica. Curiosità è l'anagramma del mio nome.