Dalla matematica alla fisica-chimica, passando per i compiti degli studenti delle scuole superiori, le lezioni private a casa sono una parte essenziale del sostegno scolastico. Al tempo stesso trampolino di lancio per la carriera nel mondo della scuola e allenamento in campo pedagogico, scendere in campo come tutor è un ottimo modo per garantire il successo ai propri alunni e raggiungere una certa soddisfazione come insegnante.

Forse non c'è nemmeno bisogno di consultare le statistiche ISTAT per rendersi conto che un corso di tutoraggio è LA soluzione preferita dai genitori per i propri figli. Molti si dicono infatti disposti a pagare per lezioni di coaching private, se ne hanno la possibilità economica.

E va detto che con un buon insegnante, un'atmosfera piacevole e buoni consigli per l'apprendimento, un anno scolastico può prendere una svolta del tutto nuova. Spesso però, molti genitori non hanno tempo e modo di incastrare le agende con quelle di un insegnante privato per i propri figli.

Niente panico: i siti pensati proprio per l'aiuto compiti e il sostegno scolastico saranno una risorsa preziosissima per mettere in contatto insegnanti e famiglie!

Ecco una selezione non esaustiva, per trovare nuovi studenti!

Superprof, punto di riferimento per l'aiuto compiti

Con la sua comunità di migliaia di insegnanti, Superprof si è rapidamente affermato come IL sito di riferimento quando si tratta di fare esercizi di matematica, prepararsi per un esame o organizzare un sostegno scolastico regolare.

Grazie ai suoi docenti classificati in base al diploma, al budget richiesto o anche per città, Superprof permette a chiunque di selezionare il docente più adatto per le lezioni, a casa o online. E online, l'insegnamento è altrettanto efficace e consente a uno studente delle superiori di abbassare rapidamente il suo livello di stress, aumentando al contempo il suo livello di successo scolastico!

Niente panico: se volete proporvi come tutor online per l'aiuto compiti, Superprof è la piattaforma che fa per voi!

Perché questa è anche la forza di Superprof: poter impartire un insegnamento qualificato senza uscire di casa. Bastano una webcam, un pc, una buona dose di motivazione, ed ecco che sarete pronti a dare lezioni da casa, garantendo la buona riuscita del corso.

Ogni studenti vi pagherà per il corso in questione o per la serie di corsi offerti, a seconda di ciò che avrete deciso insieme. La cosa principale, su Superprof, è e rimarrà la libertà di comunicare e di determinare insieme su cosa si lavorerà e in che modo.

Perché se la piattaforma ha un vantaggio, è la libertà per l'insegnante!

Ricordate che potrete fissare la vostra tariffa in piena autonomia, ma tenete conto della concorrenza o difficilmente vi farete notare tra gli altri insegnanti con le vostre competenze.

Scoprite anche come organizzare un corso di aiuto compiti.

Skuola.net, un altro sito per aiuto compiti e ripetizioni

Il portale Skuola.net può essere utile per mettere in collegamento tutor e studenti. Sarà possibile impartire le lezioni di persona, a domicilio, oppure online in videolezione.

Diventare insegnanti privati si può, anche senza uscire di casa! Al posto delle matite... un tablet!

Per iscriversi come tutor è necessario essere maggiorenni, creare un profilo e - una volta impartita la lezione - si sarà pagati attraverso coupon da riscattare online.

Ad ogni lezione viene applicata una commissione da Skuola.net che trattiene una parte come costo del servizio.

Riassumendo, ecco come funziona per l'insegnante:

  • Crea l'account
  • Ricevi e conferma la prenotazione della lezione tramite SMS, e-mail e notifica
  • Svolgi la lezione
  • Ricevi il coupon dallo studente
  • Inserisci il codice del coupon nel tuo account per ricevere l'accredito del tuo compenso.

A proposito, sapete quanto guadagna un tutor di aiuto compiti?

Preply, corsi di lingua online

Se amate insegnare le lingue straniere, potreste essere candidati perfetti per registrarvi su Preply! In effetti, questo sito di corsi online offre agli studenti insegnanti di lingue qualificati con profili verificati.

Preply funziona come aule virtuali, gli orari delle lezioni vengono decisi in base alla disponibilità di ciascun0. L'apprendimento è strutturato in modo tale che ogni concetto, ogni nozione, sia classificato per maggiore chiarezza e per funzionare al meglio.

Tenete presente che su Preply alcuni studenti potrebbero decidere di pagare anticipatamente alcune lezioni. Potrete quindi ricevere in anticipo l'importo che vi spetta.

Come insegnante, tutto ciò che dovrete fare è rispondere alle richieste degli studenti, dopo aver indicato la vostra disponibilità oraria.

Scoprite tanti buoni motivi per diventare tutor per aiuto compiti!

Italki, tutoraggio online per le lingue

Un'altra piattaforma perfetta se volete proporvi come insegnante di lingue è Italki.

La conoscete?

Imparare una lingua e mettere in fila le lettere nel modo giusto? Facile con un tutor madrelingua online!

Gli alunni che si rivolgono a questa piattaforma cercano un apprendimento personalizzato e hanno la possibilità di scegliere tra oltre 10.000 insegnanti per prendere lezioni individuali in base ai propri obiettivi e ai propri interessi.

I tutor si presentano attraverso una scheda che racchiude il loro curriculum studiorum ma anche le loro passioni e una breve presentazione...  potrete presentarvi anche attraverso un video per farvi notare e incuriosire i vostri nuovi potenziali studenti!

Il pagamento viene effettuato per ogni singola lezione, a seconda della tariffa richiesta.

Il plus? Fuso orario permettendo, potrete entrare in collegamento con studenti che si trovano dall'altra parte del mondo e impartire le vosrte lezioni in qualsiasi orario, qualsiasi sia il luogo in cui vi trovate!

Udemy, una videopiattaforma per le ripetizioni

Udemy è una piattaforma con un concept un po' diverso dietro: si tratta infatti di un repository di 130.000 corsi online con nuovi contenuti pubblicati ogni mese tra cui gli studenti potranno scegliere quello che è più interessante per loro.

Sul sito avranno accesso sia a risorse gratuite che a pagamento nei settori più disparati: si potranno trovare lezioni di fotografia ma anche di linguaggi di programmazione!

Ciascun corso Udemy è creato e gestito da uno o più insegnanti, che ne sono i proprietari. Ogni corso Udemy è basato su lezioni che possono includere video, diapositive e testo. Inoltre, gli insegnanti possono aggiungere risorse e varie tipologie di attività pratiche per migliorare l'esperienza di apprendimento degli studenti.

Potrete quindi davvero sbizzarrirvi nel caricare le risorse!

Volete proporvi come tutor di matematica? Là fuori ci sono moltissimi studenti che hanno bisogno di voi!

I corsi Udemy sono on-demand, questo significa gli studenti che sceglieranno di affidarsi alle vostre risorse potranno iniziare il corso in qualsiasi momento e completarlo senza limiti di tempo, lavorando al loro ritmo e secondo la loro disponibilità in agenda.

Chiaramente, questo tipo di approccio non avrà, per lo studente, il vantaggio che dà una lezione frontale, con un insegnante dedicato. Non potrà cioè lavorare specificatamente sulle sue lacune ma potrà assorbire le nozioni pensate per un pubblico più vasto.

Insomma, lo studio in questo caso non sarà personalizzato e fatto su misura per l'alunno, cosa che potrebbe risultare meno stimolante per lui...  non avere una scadenza fissa potrebbe portare a procrastinare di continuo il momento in cui vi metterete al pc per seguire la lezione.

Queste sono solo alcuni delle possibilità che avrete per iniziare il vostro percorso come insegnanti privati.

Come vedete siti e piattaforme online non mancano e sarà molto semplice per voi diventare tutor senza dover uscire di casa!

E allora, non vedete l'ora di trasferire con passione ai vostri studenti tutto quello che avete imparato in lunghi anni di studio e fatica? Volete arrotondare e avere qualche soldo in più da spendere per voi?

Scegliete la piattaforma online che vi sembra più adatta alle vostre esigenze e fate un primo sopralluogo, create un account, cercate di capire bene come funziona. Siamo certi che raccoglierete tante soddisfazioni (e anche un bel gruzzoletto) mettendovi a disposizione di alunni che hanno bisogno di una mano per aiuto compiti e per raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati.

Non c'è niente di meglio, in qualità di insegnanti, che vedere i frutti del proprio lavoro nei progressi degli studenti.

Cercate di distinguervi dalla massa e di rendervi ben visibili sul mercato... in questo modo avrete certamente la possibilità di allargare la vostra classe, sbaragliando la concorrenza!

Scoprite la guida per diventare insegnanti privati di aiuto compiti.

Bisogno di un insegnante di Aiuto compiti?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5 - 1 vote(s)
Loading...

Alice

Ho calzini volanti, 6 buchi alle orecchie, nessun filtro, troppe parole. Nella vita Giornalista + SocialMediaManager + qualsiasi cosa comprenda il parlare, lo scrivere e il comunicare.