Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Qual è la tariffa media oraria di un insegnante di danza?

Di Igor, pubblicato il 25/01/2019 Blog > Arte e Svago > Danza > Quanto Costa Iscriverti ad una Lezione di Danza?

Imparare a ballare, sì, ma a quale costo?

Quali sono i criteri che fanno sì che una lezione di danza sia tariffata in un modo o in un altro?

Fattori come la disciplina, l’esperienza o anche il posto in cui il corso verrà dato devono essere presi in conto durante la fase di ricerca dell’insegnante di danza.

Scopri quali sono i prezzi medi di un’ora di lezione di danza in Italia!

I prezzi variano a seconda del tipo di corso di danza

Con tutte queste sale e palestre in cui seguire delle lezioni di danza, gli studenti non sanno più dove sbattere la testa!

Le scuole di ballo create all’interno di associazioni possono proporre tariffe più convenienti agli allievi ballerini. Segui lezioni di ballo all’interno di associazioni: risparmierai!

Innanzitutto, esistono delle strutture on cui lo studente può controllar le tariffe che pagherà. Nelle associazioni di danza, in genere, il livello generalmente insegnato è quello base. Per questo motivo, i corsi avranno un costo molto più abbordabile rispetto alle strutture private, inquadrate magari da una federazione nazionale di danza.

Al contrario, i corsi nelle scuole di danza convenzionate o nelle scuole di danza non convenzionate saranno molto più costosi. In effetti, queste strutture propongono degli abbonamenti annuali piuttosto costosi, ai quali si aggiungono le spese di iscrizione che variano da una scuola all’altra.

I corsi all’interno delle federazioni stesse sono i più cari, ma il livello di preparazione proposto, anche e soprattutto a livello di specializzazione superiore, è di tipo professionistico.

Ecco le tariffe medie delle lezioni di danza secondo i centri in cui vengono impartite:

  • Prezzo della lezione di danza in associazione: 300€ all’anno per un’ora e mezza di lezione settimanale
  • Prezzo della lezione di danza in una scuola non convenzionata: 600€ all’anno, per un’ora di lezione a settimana
  • Prezzo della lezione di danza in una scuola convenzionata: 650€ all’anno, per un’ora di lezione a settimana
  • Prezzo della lezione di danza in federazione di livello regionale: da 100€ a 500€ per un primo corso
  • Prezzo della lezione di danza in federazione di livello nazionale: da 100€ a 1.100€ per un primo corso
  • Prezzo della lezione di danza in un centro culturale: variabile secondo diversi parametri
  • Prezzo di una lezione privata di danza: in media, 32€ per un’ora di corso.

Scegliendo le lezioni private, lo studente di danza potrà facilmente adattare la propria lezione al budget a disposizione, assumendo, per esempio, un professore autodidatta o uno studente di una scuola riconosciuta a livello nazionale.

Una tariffa che varia a seconda della città in cui segui le lezioni di danza

La tariffa media di una lezione di danza dipenderà, senza dubbio, dal reddito medio degli abitanti della tua regione!

In effetti, gli insegnanti giocano molto sulla concorrenza diretta presente sul mercato dell’insegnamento della danza. Inoltre, gli abitanti delle grandi città, come Milano, Torino, Verona, Napoli, Palermo, potranno approfittare di un’ampia scelta di insegnanti adattati alle loro esigenze. Al contrario, gli abitanti delle città più piccole dovranno accontentarsi dell’offerta a disposizione nei loro comuni o nei circondari.

Tuttavia, grazie al sito di Superprof, i ballerini che abitano nelle città meno avvantaggiate possono approfittare di tariffe più basse, grazie, ad esempio, ai corsi di zumba online. Ti basterà dare un’occhiata agli annunci dell’insegnante per sapere se questi sia disponibile ai corsi via webcam. Grazie a questi corsi, potrai approfittare di un insegnamento di qualità senza nemmeno bisogno di uscire da casa tua.

Il costo dei corsi di danza a seconda dello stile che scegli

Nel vasto mondo delle arti del palcoscenico e dei teatri, anche di quelli noti in tutta Italia e all’estero, ogni studente è diverso dagli altri.

Le discipline più alla moda hanno sicuramente prezzi più elevati, rispetto a quelle più classiche. Rumba, danza orientale o fitness: i prezzi variano da una disciplina all’altra!

Per seguire delle lezioni di danza, dovrai prendere in considerazione lo stile che vuoi imparare.

In genere, le lezioni di danza contemporanea, i corsi di danza classica e quelli di danza jazz sono i più gettonati dagli studenti. Così, gli studenti interessati da questi stili di danza potranno approfittare di un mercato concorrenziale e seguire lezioni a prezzi più bassi.

Al contrario, le discipline più complesse, come la rumba il cha cha cha o il paso doble sono insegnate meno frequentemente e quindi remunerate meglio. Scegliendo uno di questi corsi, gli studenti rischiano di dover mettere mano al portafogli più frequentemente, per beneficiare di un insegnamento tecnico e di livello.

Il caso della danza sportiva (come i corsi di zumba, quelli di fitness, quelli di danza alla barra, …) è diverso dagli altri: essendo trattati come lezioni di sport, queste materie sono a volte più abbordabili, economicamente parlando, rispetto alle danze tradizionali. Cosa ancora più importante, gli insegnanti privati spesso propongono corsi di gruppo, il che consente di abbassare ulteriormente le tariffe medie di un’ora di lezione.

Che sia per realizzare uno stage intensivo di danza, preparare uno spettacolo di danza o organizzare un’apertura di ballo, lo stile di danza sarà un criterio essenziale da prendere in considerazione per il calcolo della tariffa del corso privato a domicilio.

La tariffa della lezione varia a seconda del profilo dell’insegnante danza

Più un insegnante è qualificato e più la sua tariffa sarà elevata.

Può infatti portare a lezione tutta la sua esperienza, per farne beneficiare tutti gli allievi. Un insegnante con una carriera brillante alle spalle, avrà certamente tariffe più elevate!

Mentre alcuni insegnanti scelgono di dare lezioni a tutti i livelli di preparazione, altri si concentrano su di un livello specifico. I ballerini agli inizi potranno così approfittare di tariffe più vantaggiose per un corso di prova e di iniziazione alla danza (tra i 20€ e i 30€), mentre i livelli avanzati avranno un costo maggiore (almeno 40€ per un’ora di lezione).

Su Superprof è possibile negoziare una tariffa di un’ora di lezione. Tuttavia, gli insegnanti possono aumentare leggermente le loro tariffe, una volta che lo studente abbia raggiunto un livello di perfezionamento della danza, che richiede ovviamente più tecnica e più implicazione personale da parte del professore.

Lo stesso vale per i coreografi con esperienza: se un insegnante padroneggia l’improvvisazione musicale e può realizzare una coreografia speciale a seguito della richiesta del suo studente, quest’opzione avrà ovviamente un prezzo da pagare.

L’esperienza rientra quindi perfettamente tra i parametri da tenere in considerazione per valutare una tariffa per un insegnante di danza:

  • La carriera musicale,
  • La conoscenza delle discipline della danza
  • La conoscenza di diversi stili di danza,
  • I corsi artistici seguiti dall’insegnante stesso
  • L’esperienza dell’insegnante all’interno di un gruppo di ballerini
  • La composizione musicale e i talenti da musicista (pianoforte, chitarra, …)
  • I pareri degli altri studenti
  • La fama dell’insegnante
  • La carriera professionale dell’insegnante (all’interno di una federazione di ballo nazionale, ad esempio)
  • ….

Per trovare un corso di danza al prezzo migliore, l’esperienza musicale dell’insegnante non basta!

In effetti, alcuni studenti fanno l’errore di scegliere degli insegnanti di danza autodidatti, ma che non padroneggiano alcuni aspetti della pedagogia dell’insegnamento. Risultato: lo studente può avere la sensazione di faticare ad imparare i nuovi passi di danza e di non sentirsi ascoltato o capito dal professore.

È per questo motivo che gli insegnanti diplomati in danza propongono dei corsi con tariffe più elevate, dato che hanno già dato prova delle loro capacità in ambito pedagogico!

Scopri perché andare a lezione di danza!

Le promozioni per testare i corsi danza

Vuoi imparare a ballare ai prezzi più bassi? Nessun problema: esistono diversi modi per riuscire ad abbassare le tariffe di una lezione privata di danza!

Innanzitutto, prendere lezioni di danza nei centri culturali o nelle scuole convenzionate (anche se, a volte, può essere necessario superare l’esame di ingresso) può costituire un vantaggio sul piano finanziario. In effetti, le scuole convenzionate possono basare le proprie tariffe sul quoziente reddituale familiare. I giovani o altre categorie possono, se il caso, beneficiare di lezioni settimanali per meno di 100€ all’anno. Ma questo, ovviamente, è un discorso che vale solo nelle città in cui siano presenti queste scuole.

Altre scuole o altre associazioni possono invece proporre delle tariffe agevolate a specifiche categorie di persone, come nel caso degli studenti, dei giovani con meno di 25 anni di età o quando due o più persone di una stessa famiglia si iscrivono allo stesso corso di danza.

In quello che riguarda le lezioni private di danza, ecco come ridurre la tariffa di un’ora di lezione:

Seleziona quei corsi e quelle scuole di danza in cui vengono proposte delle promozioni. Perché non seguire lezioni di danza ai prezzi migliori?

  • Negozia la tariffa, effettuando un’iscrizione o un abbonamento di durata annuale
  • Chiedi tariffe più vantaggiose per un’ora e mezza di lezione (ad esempio, 15€ per un’ora, ma 20€ per un’ora e mezza)
  • Iscriviti assieme ad un’altra persona per delle lezioni per due
  • Iscriviti a lezioni di danza di gruppo
  • Prendi lezioni di danza in famiglia
  • Richiedi una riduzione secondo il livello dello studente
  • Fai uno stage intensivo e approfitta del forfait
  • Approfitta della riduzione per scoprire un nuovo stile di danza.

Oltre il 92% dei nostri Superprof offre la prima ora di lezione: questa è l’occasione per uno studente di approfittare di una lezione di danza gratuita. Quest’ora di iniziazione alla danza sarà l’ideale per farti un’idea del prezzo da fissare per prendere poi delle lezioni settimanali e per passare, nello spazio di qualche settimana, da un livello debuttante ad un livello intermedio.

Indossa il tuo tutù le tue mezze punte e via!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar