Andare in vacanza in una delle tante città dell’estremo oriente è un modo geniale per scoprire la cultura del popolo cinese; meglio ancora se la città che scegli di visitare è Shanghai. Si tratta della città più popolosa di tutta la Repubblica Popolare Cinese e, allo stesso tempo, riesce a rappresentare, nel bene e nel male, il mix tra tradizione e modernità della Cina.

Prima di lanciarti alla scoperta della città di Shanghai, però, è meglio se ti informi su dove dormirai, una volta sul posto. La prima cosa da sapere è che esistono degli alloggi per tutte le tasche a Shanghai, ma è complesso trovare un posto dove dormire ad un prezzo intermedio: insomma, o spendi poco poco, o spendi tanto tanto! Nonostante questo, il sistema di concorrenza tra una struttura e l’altra fa sì che sia possibile trovare un hotel di lusso ad un prezzo più basso di quello che pagheresti per la stessa stanza in Occidente.

Noi di Superprof, oggi, ti proponiamo un tour a volo d’uccello sui tipi di alloggio che puoi trovare al momento di visitare questa megalopoli cinese, analizzando tutte le principali possibilità al fine di individuare il miglior posto dove posare le valigie, senza spendere una fortuna per visitare i tesori di Shanghai.

I migliori insegnanti di Cinese disponibili
Prima lezione offerta!
Qing
5
5 (13 Commenti)
Qing
16€
/h
Prima lezione offerta!
Yu
5
5 (23 Commenti)
Yu
27€
/h
Prima lezione offerta!
Martina
5
5 (11 Commenti)
Martina
20€
/h
Prima lezione offerta!
Di
4,9
4,9 (18 Commenti)
Di
25€
/h
Prima lezione offerta!
Francesco
5
5 (10 Commenti)
Francesco
25€
/h
Prima lezione offerta!
Davide
5
5 (5 Commenti)
Davide
7€
/h
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (2 Commenti)
Lorenzo
10€
/h
Prima lezione offerta!
Ran
5
5 (9 Commenti)
Ran
18€
/h
Prima lezione offerta!
Qing
5
5 (13 Commenti)
Qing
16€
/h
Prima lezione offerta!
Yu
5
5 (23 Commenti)
Yu
27€
/h
Prima lezione offerta!
Martina
5
5 (11 Commenti)
Martina
20€
/h
Prima lezione offerta!
Di
4,9
4,9 (18 Commenti)
Di
25€
/h
Prima lezione offerta!
Francesco
5
5 (10 Commenti)
Francesco
25€
/h
Prima lezione offerta!
Davide
5
5 (5 Commenti)
Davide
7€
/h
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (2 Commenti)
Lorenzo
10€
/h
Prima lezione offerta!
Ran
5
5 (9 Commenti)
Ran
18€
/h
1a lezione offerta>

Scegliere un quartiere di Shanghai in cui dormire

Come ogni altro viaggio all’estero, anche quello a Shanghai si prepara per tempo. Devi iniziare con lo studiare la mappa della città in cui passerai una o più settimane, per poter organizzare i tuoi itinerari, senza perderti nelle strade e nella metro.

Devi solamente scegliere in base al budget e a quello che vuoi visitare.
In ogni distretto della città di Shanghai troverai tantissimi hotel!

Devi, insomma, conoscere almeno quali sono i distretti di Shanghai e cosa ognuno di loro potrà offrirti: templi, centri commerciali, edifici impressionanti e vestige cinesi.

Ecco la lista dei distretti principali di Shanghai:

  • Huangpu,
  • Pudong,
  • Xuhui,
  • Jing'an,
  • Changning,
  • Yangpu,
  • Hongkou,
  • Minhang.

Più di uno dei distretti appena nominati può essere un’ottima scelta per passarvi le notti delle tue vacanze a Shanghai, ma alcuni lo sono più di altri. In particolare, Jing’an e, ancora più precisamente, le strade nei pressi del Tempio di Jing’an, beneficiano di una posizione centrale e di una prossimità a diverse stazioni della metro.

In ordine decrescente di convenienza e praticità, il secondo distretto all’interno del quale scegliere il tuo hotel o il tuo letto in ostello, è Xuhui, il quartiere dell’ex concessione francese; vengono poi Luwan e Huangpu. Questi distretti assieme formano quello originariamente noto come Puxi (Ovest), in opposizione a Pudong (Est), dall’altro lato del fiume. Altri posti interessanti per prenotare la stanza per il tuo soggiorno cinese possono essere la East Nanjing Road (Strada di Nankin) e la Piazza del Popolo.

Per quanto riguarda il quartiere della ex concessione francese di Xujiahui (nel distretto di Xuhui), fai particolarmente attenzione, in quanto i prezzi qui possono salire rapidamente: sono tanti gli hotel di lusso pensati appositamente per i turisti di provenienza occidentale. Allo stesso tempo, come già detto, una stanza per una settimana o due in una struttura cinque stelle e cinque stelle superior non ti costerà a Shanghai tanto quanto a Parigi, Roma o Londra.

Soggiornare a Shanghai spendendo poco

Gli ostelli della gioventù di Shanghai

Non tutti i visitatori delle grandi città del mondo hanno una fortuna economica da spendere nelle loro peregrinazioni e quindi non tutti possono permettersi il lusso di una stanza in un hotel 5 stelle, su di un grattacielo di Shanghai. Fortunatamente, Shanghai offre eccellenti possibilità di alloggio a tutte le fasce di prezzo.

Ad esempio, in questa megalopoli di oltre 26 milioni di abitanti, troverai tantissimi ostelli della gioventù, per la maggior parte affiliati alla Federazione Internazionale degli Ostelli della Gioventù (Hostelling International). Si tratta di un modo pratico ed economico di viaggiare e visitare diverse città nel mondo, Shanghai in primis. Certo il confort e la privacy non saranno di casa come in una stanza d’albergo, ma almeno potrai restare a Shanghai per una settimana, spendendo tra 60€ e 200€ di alloggio: non c’è paragone con quello che ti sarebbe richiesto per la stessa durata in un hotel.

In ogni caso, ricorda che a Shanghai più che l’hotel in cui dormire, quello che conta è il quartiere in cui alloggiare.

Se vuoi ottenere uno sconto sulla tariffa della camera in un ostello della gioventù, allora puoi affiliarti alla Federazione Internazionale: fatto questo non ti resta che scegliere se andare a Jing'an o a Huangpu!

Dormire in un Airbnb di Shanghai

Anche gli Airbnb sono un eccellente modo per spendere poco per l’alloggio in questa città.

Anche l'ostello ti inserisce in una dimensione più cittadina e meno turistica, ma il confort è minore.
Se passi la notte in un appartamento Airbnb, entri direttamente nella vita dell'abitante di Shanghai!

L’idea che sta dietro a questo concept è piuttosto semplice: prendi in affitto un appartamento, una camera o una casa direttamente da un privato cittadino, per un periodo di tempo che specificherai nella tua richiesta (direttamente nel form sul sito ufficiale di Airbnb). Vivrai, così, quasi come un abitante di Shanghai, sia che tu scelga il quartiere degli affari o quello del Tempio di Budda di Giada.

Ovviamente, qui le tariffe sono più elevate rispetto ad un ostello della gioventù: si va da un minimo di 30€ a notte, fino a 150€ a notte circa (in questo periodo in realtà i prezzi sono anche molto più convenienti; dai uno sguardo al sito e scegli quartiere e tariffe, in base al mese in cui effettuerai il tuo viaggio). Insomma, una cifra più che ragionevole, per trascorre una settimana a Shanghai.

Ricorda di prenotare in anticipo, in modo da avere la più ampia possibilità di scelta e le migliori tariffe.

La scelta più classica: gli hotel della Perla d’Oriente

Se hai a disposizione un budget più elevato, ne puoi approfittare per ottenere il maggiore confort e il numero più elevato di servizi che troverai in un hotel di Shanghai. Anche in questo caso, avrai l’imbarazzo della scelta, in ogni distretto, in ogni quartiere e in ogni strada: scegli la soluzione che preferisci, in base ai siti turistici della megalopoli che visiterai.

Dal quartiere degli affari a quello del Tempio di Budda, ogni parte di Shanghai andrebbe visitata, se se ne avesse il tempo sufficiente.
Scegli il tuo distretto; ciascuno ha delle particolarità!

La tariffa per una camera per una persona varia tra 50€ e 150€ a notte, per un hotel da 1 a 3 stelle. I prezzi iniziano ovviamente a salire per gli hotel 4 e 5 stelle e arrivano anche a 500€ a notte. Per questa cifra, avrai a disposizione palestra, spa e giardino cinese.

Tra i migliori hotel repertoriati online, le tariffe vanno da 100€ a 300€ a notte. Che si trovino nella città vecchia o nei pressi della torre della televisione, troverai sicuramente quello che cerchi e quello che puoi permetterti. Se ti fermi a Shanghai per un periodo breve, forse la cosa migliore da fare è prendere una stanza in uno degli hotel accanto all’aeroporto internazionale della città.

Ecco qualche piccolo consiglio, da seguire nello scegliere l’hotel:

  • prima di tutto, quando esci dalla struttura, porta sempre con te il biglietto da visita dell’hotel, in modo da poterlo mostrare al tassista o a qualche passante, al momento di rientrare (nel caso ti fossi smarrito tra un grattacielo e l’altro!). Considera infatti che l’inglese in Cina non è poi tanto diffuso!
  • Puoi risparmiare qualcosa sull’alloggio, scegliendo delle catene di hotel cinesi, come Motel 168!
  • Se punti ad un quattro stelle o ad un cinque stelle, puoi provare a negoziare le spese di servizio, che potrebbero impattare fino al 15% del prezzo totale.
  • Infine, il periodo migliore in cui visitare Shanghai è l’autunno, per più di un motivo: clima, prezzo e condizioni di soggiorno.

Shanghai e gli alloggi più insoliti

Se vuoi dare un tocco particolare al tuo viaggio, puoi cercare un alloggio insolito ed originale. Anche in questo caso, ne esistono per tutti i budget; quindi, puoi fare la tua scelta in funzione della somma che hai a disposizione.

Non bisogna soffrire di claustrofobia, certo, e nemmeno bisogna farsi problemi nel condividere il bagno con gli altri ospiti.
Ecco a cosa assomigliano le stanze degli hotel a capsula di Shanghai!

Esistono (non solo a Shanghai, ma anche in Giappone) degli hotel a capsula: si tratta di strutture le cui camere non superano i 5 mq, ma sono dotate di tutti confort, come tv e Wi-Fi. Ovviamente il bagno sarà in comune con gli altri ospiti dell’hotel, ma visto il prezzo di 12€ a notte, non ci si può di certo lamentare di questo inconveniente.

Un altro appartamento molto giapponese che puoi sfruttare a Shanghai è il love hotel, con delle camere pensate appositamente per le coppie e per le avventure di una notte o di un pomeriggio. In programma: atmosfera romantica, Jacuzzi e letto circolare, …

Se disponi di cifre più importanti, potresti dare un’occhiata all’Intercontinental Shanghai Wonderland, un hotel a 5 stelle, costruito a partire da una cava abbandonata, dotato di piani sotterranei e sotto marini, per un’esperienza incredibile e in un quadro magnifico.

Se la tua idea è quella di fare un viaggio in Cina a tappe, passando per esempio da città antiche come Beijing, Suzhou, Hangzhou o nella regione del Sichuan, del Canton o dello Yunnan, allora puoi beneficiare di tariffe preferenziali su alcuni siti, prenotando più alloggi allo stesso tempo.

Oramai anche tu sai quali sono i tipi di alloggio e le gamme di prezzi disponibili a Shanghai. Ricorda di prenotare con un certo anticipo, per poter avere diritto a tariffe convenienti e per evitare inconvenienti. Noi di Superprof possiamo aiutarti anche a scoprire un po’ di più la citta di Shanghai, con gli altri nostri articoli sull’argomento; ma possiamo anche metterti in contatto con dei professori di cinese, in modo che tu possa apprendere la lingua prima di partire per la Cina!

 

Bisogno di un insegnante di Cinese?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5 - 1 vote(s)
Loading...

Charlotte

Lettrice plurilingue, appassionata di entomologia e robotica.