Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Servono corsi di informatica per trovare lavoro su LinkedIn?

Di Catia, pubblicato il 15/04/2019 Blog > Arte e Svago > Informatica > Lezioni Informatica: Come Iscriversi a LinkedIn?

Trovare un posto nella società significa, innanzitutto, trovare un lavoro.

I social network professionali conoscono un successo strepitoso che dura ormai da diversi anni. Queste piattaforme permettono agli addetti alle risorse umane di trovare più facilmente i potenziali collaboratori e ai candidati di trovare lavoro più velocemente. Che si tratti di giovani neolaureati o dirigenti, c’è posto per tutti su internet!

LinkedIn è il primo social network professionale al mondo. Si contano circa 15 milioni di pagine di imprese e più di 6 milioni di offerte di lavoro. Con questi numeri è più che lecito chiedersi come trovare lavoro mettendo in risalto le proprie competenze.

Iscriversi su questo social network sembra essere un’ottima idea per moltiplicare le possibilità di trovare un lavoro e posizionare la propria impresa lavorando sulla propria reputazione digitale. Sei pronto ad iscriverti? Non serve un corso di informatica avanzato, ma basta qualche indicazione per capire come funziona LinkedIn.

Corso informatica: creare un profilo su LinkedIn

Con LinkedIn sfrutti i tuoi contatti per avere più possibilità di lavoro. LinkedIn è un social network, particolare che mette insieme amicizie e lavoro!

Hai deciso che ormai è arrivato il momento  di trovare lavoro tramite LinkedIn e crearti un profilo su questo social professionale? Ottimo, non te ne pentirai! Avere un profilo LinkedIn aumenta in maniera esponenziale l’accesso ai vantaggi legati al mondo del lavoro. Avere un profilo su LinkedIn, infatti, è fondamentale per guadagnare credibilità.

Scopri come imparare informatica milano!

Per trarre il massimo da questa piattaforma devi sapere come funziona, a partire dall’iscrizione. Questa tappa è cruciale perché determina la tua identità professionale ma anche il contenuto delle tue ricerche.

Ecco come trovare un corso informatica online!

Come iscriversi a LinkedIn

Per prima cosa, devi aprire un account. Ti viene richiesto un indirizzo email valido a cui inviare la conferma della tua iscrizione.

I campi da riempire per l’iscrizione sono relativamente semplici e le domande sono in linea con quelle di qualunque altro sito internet. In questo caso, però, il sistema informatico ha un obiettivo specifico, ossia farti creare un curriculum online e connetterti ad altri utenti.

Dovrai fornire le informazioni di base che permetteranno al tuo profilo LinkedIn di essere il più completo possibile:

  • Nome
  • Cognome
  • Indirizzo email
  • Password
  • Paese di provenienza
  • Codice postale e città
  • Situazione lavorativa: dipendente, studente, alla ricerca attiva, dirigente…
  • Il nome della società/istituto che frequenti attualmente

Grazie a queste informazioni, l’algoritmo della piattaforma potrà capire chi sei e come posizionarti sul mercato del lavoro con ricerche mirate. Poi arriva la fase più seria e professionale.

Non dimenticare che LinkedIn è un social network professionale destinato alle persone che sono alla ricerca di un lavoro, ai datori di lavoro che usano LinkedIn per assumere, ai neolaureati, agli influencer, alle aziende, insomma è un vero biglietto da visita che costituisce la tua identità digitale sul mercato del lavoro.

Deve essere chiaro a colpo d’occhio se il tuo profilo LinkedIn è quello di un giovane in cerca di lavoro o di un datore di lavoro che cerca personale, o un’azienda che vuole tenersi informata sulla concorrenza. In ogni caso ti saranno fatte delle domande incentrate sul tuo percorso professionale.

Ecco come trovare corsi informatica roma!

Creare un curriculum su LinkedIn

Anche se non segui corsi di informatica sei perfettamente in grado di iscriverti a LinkedIn. Avere un curriculum completo su LinkedIn è il modo migliore per farsi notare!

Per far notare il proprio curriculum e aumentare le possibilità di lavoro devi fare in modo che il tuo profilo sia il più completo possibile, e questo, ovviamente, significa avere un curriculum pertinente. La vera base del proprio lavoro è questa. Il curriculum permette ai datori di lavoro di vedere qual è il tuo percorso, ai colleghi di avere un termine di paragone e a chi si occupa di risorse umane di trovare il tuo profilo e contattarti per un colloquio. 

Su LinkedIn, più che nella vita reale, ogni esperienza, ogni aspetto del proprio percorso professionale è importante. Per questo è necessario descrivere nel dettaglio le proprie esperienze dando risalto ai risultati raggiunti, agli strumenti informatici usati e alle competenze acquisite.

Insieme a una lettera di motivazione ben scritta, il tuo CV online è il miglior strumento per farti trovare, qualunque siano le tue aspettative.

Definire le proprie aspettative su LinkedIn

Iscriversi a LinkedIn non significa avere un ruolo solo da spettatore. Al contrario, ti devi attivare fin dai primi passi descrivendo nel dettaglio la tua visione del lavoro, l’ambito a cui sei interessato e le aspettative  che hai sul tuo percorso professionale.

Sei libero di scrivere quello che vuoi, l’importante è dare una chiara idea su chu sei e cosa cerchi:

  • Cerchi lavoro
  • Sei un neolaureato e cerchi di crearti un percorso professionale
  • Vuoi prepararti per superare un colloquio di lavoro
  • Cerchi degli studenti per completare il numero di partecipanti a un corso
  • Vuoi accrescere il tuo network per avere più credibilità
  • Cerchi un capo progetto disponibile a incontrarti

Come vedi, su LinkedIn niente viene lasciato al caso. Uno dei momenti fondamentali dell’iscrizione è la scelta di una foto da mettere sul profilo. Non sottovalutare la potenza delle immagini perché ti aiutano a farti trovare più facilmente. La foto non deve essere troppo formale, né troppo informale, ma deve rappresentare al meglio la tua identità professionale.

Lezione informatica: aggiornare il profilo su LinkedIn

Usare LinkedIn come parte di una lezione di informatica è molto utili per trovare lavoro. In un corso di informatica dovresti imparare anche a usare i social professionali come LinkedIn!

E’ molto semplice iscriversi a LinkedIn, basta avere delle basi di informatica. Ricordati, però, che devi aggiornare il tuo profilo regolarmente. Solo in questo modo dimostri di conoscere questo strumento informatico e di saperlo usare con cognizione di causa.

Se pensi di aver dimenticato un’informazione importante quando hai fatto l’iscrizione puoi sempre aggiornare il tuo profilo più avanti. Basta tornare sui parametri e aggiungere le informazioni che hai tralasciato, come una breve esperienza di lavoro o di tirocinio.

LinkedIn è una vetrina digitale dove puoi costruirti un network professionale. Ormai hai la possibilità di avere accesso a un mondo lavorativo globale grazie all’informatica. Perché non approfittarne?

Succede che alcuni rimangano delusi da LinkedIn perché non vengono contattati dalle risorse umane o non compaiono nelle ricerche. Per ovviare a questo problema, la piattaforma offre un’altra funzionalità per andare oltre la semplice iscrizione.

Lezioni di informatica: aprire un account LinkedIn Premium

Usare un social media professionale ti aiuta a trovare lavoro. Su LinkedIn hai accesso a molte offerte di lavoro e candidati potenziali!

Come puoi intuire, gli account premium sono a pagamento ma ti danno accesso a molte più funzionalità sia nella ricerca di lavoro sia nella ricerca di candidati ideali. Si stima che almeno 1 milione di persone abbiano deciso di usare LinkedIn al meglio creando un account premium. Rappresentano, quindi, il 20% degli iscritti alla piattaforma.

A cosa serve un account premium? Per rispondere a questa domanda, partiamo dai limiti di un account base:

  • Se il profilo è in modalità privata non puoi vedere chi ha consultato il tuo profilo
  • La sezione “Chi ha visto il tuo profilo” è attiva solo per alcuni degli ultimi visitatori
  • C’è un numero limitato di ricerche che puoi salvare al mese
  • Puoi attivare soltanto quattro alert per la ricerca del lavoro
  • Non puoi inviare messaggi alle persone che non fanno parte del tuo network
  • Non puoi vedere come si piazza il tuo profilo rispetto ad altre persone che si candidano per lo stesso posto di lavoro

Alcune di queste funzionalità sarebbero molto importanti per riuscire a capire quanto è forte il tuo profilo. Ci sono 4 tipi di account premium, ognuno con caratteristiche diverse:

  • Il profilo carriera per i candidati

Puoi contattare i responsabili delle risorse umane, confrontarti con gli altri candidati ed accedere a corsi di formazione per aumentare le tue possibilità di lavoro.

  • Il profilo business per sviluppare il proprio network

Entri in contatto con le persone giuste, promuovi la tua attività e ti formi sulle tecniche marketing per migliorare il tuo marchio.

  • Il profilo vendita per moltiplicare le opportunità commerciali

Fai una ricerca sui profili che possono essere interessati ai tuoi prodotti e costruisci relazioni con clienti e potenziali clienti.

  • Il profilo assunzioni per trovare nuovi talenti

Questo è il profilo adatto a chi si occupa di risorse umane e hai bisogno di contattare velocemente nuovi talenti.

Se decidi di acquistare uno di questi account premium sappi che la spesa a cui vai incontro va dai 22€ ai 90€ al mese, un costo che all’inizio non tutti sono pronti a sostenere. Se sei un nuovo iscritto conviene provare la piattaforma gratuita e poi decidere, in base alle tue esigenze, se e quale tipo di abbonamento sottoscrivere. Se prendi un abbonamento annuale puoi risparmiare sui costi.

Un profilo LinkedIn è un modo veloce per accedere al mercato del lavoro senza doversi muovere da casa. L’iscrizione è rapida e ti apre molte possibilità e prospettive professionali non solo nella tua città, ma anche a livello globale.

Non si tratta, però, di un normale portale per il lavoro. LinkedIn è un social network dove puoi accrescere la tua rete di contatti professionali e scoprire delle funzionalità per metterti a confronto con altri professionisti o aspiranti professionisti del tuo campo.

Come vedi, su questo social professionale hai molte possibilità.

Gioca bene le tue carte!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar