Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Le lezioni di Arabo con i lungometraggi per la tv

Di Igor, pubblicato il 05/02/2019 Blog > Lingue straniere > Arabo > La Nostra Top 10 delle Serie Orientali: Un Vero e Proprio Corso di Arabo!

Il cinema è come una penna, un foglio e delle ore per osservare il mondo e le persone.

Jacques Tati

Secondo uno studio svolto da Médiamétrie, il 43% degli utenti scelgono Netflix per poter disporre di un’offerta di film o serie tv in tutta legalità. Guardare la televisione non è più di moda. Oggi tutte le reti sono ormai online, grazie alla Tv online o la Tv on demand.

Ma oggi è proprio il tuo giorno fortunato!

Infatti, la maggior parte delle serie TV sono disponibili sulle piattaforme dei video di streaming. Libano, Palestina, Marocco, Irak, Libia, l’occasione per scoprire o riscoprire le migliori serie tv arabe e tuffarsi nel mondo arabo e nella sua cultura.

Corso arabo con Fauda

Regista: Lior Raz
Attori: Lior Raz, Hisham Suliman, Shadi Marei, Laëtitia Eïdo
Numero della stagione: 2

Sinopsi: In piena guerra arabo-palestinese, l’unità di Mista’arvim di Doron Kavillio tenta di fermare Abu Ahmad, detto «La Pantera», uno dei membri ben piazzati di Hamas, responsabile di numerosi attentati. Ritenuta assassinata da Doron alcuni anni prima, La Pantera è riapparsa. Doron, andato da poco in pensione, è costretto a riprendere servizio e ad integrare una nuova missione di infiltrazione.

Ricompensato due anni orsono al Festival international des programmes audiovisuels (FIPA) di Biarritz, Fauda costituisce una serie TV il cui successo è stato a dir poco fenomenale, in Palestina come in Israele.

Realizzato in arabo e in lingua ebraica, oggi può essere visto in streaming o tramite DVD, per intero. Serie in versione originale, serie in lingua francese, insomma, potrai farti un corso di Arabo o di Francese, rimanendo sul divano di casa tua.

È finita l’epoca di Star Trek, Scrub, Dexter, Prison Break, CSI, Kamelot, Marvel, NCIS ed altre serie americane. Con a fianco il tuo insegnante di arabo, lanciati nella visione delle serie arabe.

Corsi di arabo e Shankaboot

Uno spaccato di Beyrouth grazie alle consegne a domicilio di un ragazzo arabo. Segui le avventure del corriere con la vespa!

Regista: Katia Saleh (productrice)
Attori: Nasri Sayegh
Numero di stagione: 5

Sinopsi: Nel cuore di Beirut, Souleyman, 15 anni, svolge il suo lavoro di corriere in sella ad una vespa chiamata Shankaboot. Durante le sue consegne, il ragazzo incrocia numerosi destini, gli uni più incredibili degli altri. Ad esempio quello di Roueida, che fugge dal marito violento e sogna di diventare una star nel mondo della musica. Tutta una serie di disavventure nel complesso assai divertenti.

Shankaboot è una fiction web interattiva, filmata per le strade di Beyrouth e prodotta in lingua araba dialettale (libanese). L’ambizione di questo progetto è rendere conto nel mondo il più possibile fedele, ma sempre con un po’ di finzione, della vita dei giovani libanesi in una capitale divisa tra tradizione e modernità.

La maggior parte degli attori è stata scelta e contattata per strada, cosa che rende la recitazione ancor più autentica, spontanea e naturale.

Il tuo insegnante di Arabo conosce questa serie? Parlane con lui.

Questa web serie è stata prodotta dalla BBC e Batoota Film. Essa ha addirittura ottenuto il primo premio nella categoria delle trasmissioni digitali, rubrica fiction, agli International Emmy Awards nell’Aprile del 2011.

Imparare l’alfabeto arabo, imparare a parlare, … questa serie può aiutarti a conoscere bene l’arabo.

Guarda anche altri film arabi, per accrescere il lavoro che già svolgi al tuo corso di arabo per principianti ed intermedi.

Hatufim e le lezioni arabo: Prisoner of War

Regista: Gideon Raff
Attori: Yoram Toledano, Gal Zaid, Ishai Golan, Salim Dau,
Numero di stagioni: 2

Sinopsi: Il ritorno in patria è difficile per due detenuti israeliani. Liberati e rimandati in seno alle proprie famiglie non riescono però a fare ammenda del proprio passato e a dimenticare le torture subite ad opera dei nemici. Dei flash-back incessanti sopraggiungono senza dare tregua alle loro menti e ai loro cari, che pure vorrebbero sostenerli. Un racconto tetro e psicologico, per testimoniare della difficoltà nel reinserimento, dopo un’assenza.

L’ideatore della serie Gideon Raff dirà in proposito:

Il tema dei prigionieri di guerra è così tabu in Israele, che non esisteva ancora alcuna fiction sul tema.

Adattata negli Stai Uniti, col nome di Homeland, la serie Hatufim è divenuta un successo internazionale.

La regista precisa:

Il Governo negozia e paga spesso un prezzo elevato per far liberare i propri soldati. Ma, in seguito, gli israeliani non vogliono sentirne proprio parlare. Il paese spera in un finale felice, ma non è capace di fronteggiare le sindromi post-traumatiche dei prigionieri liberati, delle famiglie che si sconquassano, delle vite spezzate. La liberazione dei soldati segna la fine della storia, mentre, in Hatufim, la questione inizia proprio a quel punto.

Corsi di arabo a Milano?

Corsi di arabo con la serie Omar

Temi scottanti, raramente toccati dal cinema arabo, sono al centro di questa serie di successo. La rappresentazione di Omar ha fatto scalpore nel mondo arabo!

Regista: Hatem Ali
Attori: Ghassan Massoud, Samer Ismail
Numero di stagioni: 1

Sinopsi: La serie racconta, un episodio dopo l’altro, la vita di Omar ibn al-Khattab al-Faruq, secondo Califfo dei Musulmani. Composta da 31 episodi, tutta la storia della serie si svolge entro una sola ed unica stagione.

Per realizzare la serie, sono occorsi addirittura 30000 attori e tecnici di 10 Paesi diversi. I 31 episodi sono stati girati in soli 300 giorni.

La serie ha dato adito a diverse polemiche, riguardo alle rappresentazioni di Omar, Abou Bakr, Othman ed Ali ibn Abi Talib, i quattro califfi che, in teoria, non bisognerebbe rappresentare. Ma il successo è stato enorme, nel mondo arabo tutto intero.

BeTipul, la serie TV

Registi: Hagai Levi, Nir Bergman, Ori Sivan
Attori: Assi Dayan
Numero di stagioni: 2

Sinopsi: La serie segue il terapeuta Reuven Dagan e le avventure dei suoi cinque pazienti, in una vita caotica svelata, a sua volta, ad un terapeuta.

Questa seria israeliana è stata diffusa tra il 28 agosto del 2005 ed il 6 marzo 2008. Si tratta di un’ottima maniera per fare un tuffo profondo nella cultura araba.

Per vedere o rivedere questa serie, indaga le disponibilità in streaming o i siti per scaricare legalmente. Vecchie e nuove serie in versione originale sottotitolate in Francese permetteranno di ripassare la lingua della Sorbonne e di allenarsi tra una lezione di arabo e l’altra.

L’occasione di imparare la lingua araba e rinforzare l’apprendimento effettuato al corso di Arabo: grammatica araba, alfabeto arabo, coniugazione, fonetica, parole arabe, vocabolario arabo, scrittura araba.

E perché non partire con uno scambio giovanile in un Paese del Maghreb per diventare arabofono e riuscire a chiacchierare coi locali?

Pensa anche ad ascoltare qualche canzone araba, consigliata dal tuo insegnante di arabo a lezione.

Lezione di Arabo al quartiere ebreo

Temi di scottante attualità, per questa serie su arabi ed ebrei. Una serie televisiva che fa parlare di sé!

Regista: Mohamed Gamal El-Adl
Attori: Iyad Nassar, Mona Shebli
Numero di stagioni: 1

Sinopsi: Laila scopre che suo fratello sta per trasferirsi in Israele. Proprio un vero tradimento per una famiglia di ebrei che considera il sionismo uno sgarro nei confronti dell’Egitto.

La serie ha fatto molto discutere. In effetti, nella serie, gli ebrei egiziani, una volta tanto, sono rappresentati come degli Egiziani e non come dei sionisti. Si tratta della prima serie egiziana che rappresenta degli ebrei come delle persone degne di rispetto.

Tuttavia, la serie nasconde appositamente il ruolo svolto dalle istituzioni militari nelle espulsione degli ebrei d’Egitto dopo l’arrivo di Nasser nel 1953.

Per capire meglio l’Arabo, non omettere di seguire dei corsi di arabo ovunque in Italia. Da Milano a Napoli, grazie al ricorso a Superprof.

La serie Hostages

Registi: Amir Gottfried, Danny Soffer
Attori: Ayelet Zurer, Jonah Lotan, Yoav Rotman
Numero di stagioni: 2

Sinopsi: Ayelet Zurer, donna chirurgo, sposata e madre di due bambini, assiste al traballare della propria esistenza, poco prima di una pesante operazione. Dovrà infatti operare il Primo Ministro Israeliano. Ma degli uomini mascherati prenderanno in ostaggio tutta la sua famiglia per assicurarsi che il Ministro non sopravviva all’intervento.

La serie ha subito fatto il buzz negli Stati Uniti, dove è stata adattata e diffusa, addirittura con anticipo di due settimane rispetto alla sua diffusione nei paesi arabi. Ma gli americani hanno avuto la possibilità di guardarne solo una stagione!

Da cercare e vedere su Netflix!

Guardare un film, vedere delle serie, visionare gli ultimi episodi, ormai è semplice avere accesso a tutte le serie del mondo (serie americane, serie francesi, serie arabe).

Prendi lezioni di Arabo ed avanza rapidamente.

Mossad 101: lezione di Arabo o di Ebraico ?

La fonte di ispirazione arriva dai servizi segreti più noti al mondo. Una serie originale e divertente, allo stesso tempo.

Regista: Daniel Syrkin
Attori: Aki Avni, Yehuda Levi, Itai Tiran, Omer Barnea
Numero di stagioni: 2

Sinopsi: Segui la formazione di 13 alunni venuti dall’Iran, dal Brasile, per diventare agente del Mossad. Una formazione completamente caricaturale da seguire con questo film d’azione-commedia.

Delizioso miscuglio tra Quantico e Police Academy, la serie non mancherà di sorprendervi. L’occasione di approfittare di begli attori e belle scene che faranno molto ridere. Un casting sorprendente che mette in scena una storia folle.

Puoi addirittura riuscire ad imparare la lingua araba, non con un corso di Arabo ed un insegnante di Arabo madrelingue, ma con questa serie. E in più, rischi davvero di divertirti.

Tunisino, siriano, turco, iracheno, libanese, marocchino, dialetto o lingua ufficiale: scopri tutto della cultura e del mondo musulmano.

Visibile su Netflix o tramite altri siti di streaming.

Conosci le app per imparare l’arabo?

La serie Mekimi: un vero e proprio corso arabo

Regista: Ram Nehari
Attori: Yael Poliakov, Ddaniel Niv
Numero delle stagioni: 1

Sinopsi: Alma, giovane star televisiva americana, vorrebbe allontanarsi un po’ dal mondo delle scene e da tutto quello che ad esso si lega. Ed è allora che incontra Ben, un surfista e studente di cinema, anch’egli un po’ perso, a sua volta. Diventati coinquilini, i due giovani si scopriranno reciprocamente col passar del tempo. Ciò, fino al momento in cui Ben scoprirà un libro scritto dal Rabbino Nachman di Breslev, tema che li separerà qualche tempo, prima del riavvicinamento finale.

La serie è tratta da un romanzo autobiografico scritto da Noa Yaron-Dayan, vecchia personalità di spicco della radio e della televisione.

Una serie da non perdere per gli amanti delle storie commoventi ed originali.

Digitando qualche parola su Google (streaming gratuito, serie, Film streaming, scaricare serie, Streaming serie, Streaming vo, streaming Arabo, streaming illimitato, Tv on line, canale TV, streaming completo,…) potrai accedere a tutte le serie e canali di televisione della Hotbird del mondo arabo (Tamazight, Mbc, Canal algérie, Berbère tv,…).

Un modo per vedere Mekimi, ma anche tutte le altre serie arabe (serie turca, serie libanese, serie algerina, serie tunisina, serie marocchina, serie egizia, serie libanese, serie palestinese, …).

Jinn: Netflix e le lezioni Arabo

Regista: Mir-Jean Bou Chaaya
Numero di stagioni: 1 (in corso di produzione)

Sinopsi: Un gruppo di adolescenti della vecchia città di Petra in Giordania, scopre una creatura sovrannaturale della mitologia semitica denominata Jinn. Una creatura che prende una forma umana un po’ misteriosa. L’equilibrio del mondo viene allora sconvolto da questa scoperta.

Si tratta della prima serie araba prodotta da Netflix.

Attualmente in corso di produzione, la serie dovrebbe uscire nel giugno dell’anno in corso. Il regista, in comunicato stampa, ha affermato: “il livello di autenticità che Netflix cerca di raggiungere con questo tipo di programma è ciò che di più mi ha convinto a partecipare al progetto”.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar