Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Seguire un corso di arabo e divertirsi!

Di Igor, pubblicato il 11/02/2019 Blog > Lingue straniere > Arabo > Imparare Arabo Senza Fatica?

L’istruzione è l’arma più potente per cambiare il mondo

Nelson Mandela.

Allora, perché non studiare e divertirsi allo stesso tempo?

Secondo lo psicologo cognitivo Stanislas Dehaene, la pedagogia attiva è la più efficace, quando si tratta dell’apprendimento linguistico. “Il bambino sarà tanto più attivo ed impegnato. A tal fine occorre però che il giovane discente scorga un interesse diretto ed un piacere legati all’attività proposta, non semplicemente una imposizione dall’esterno.”

Saper parlare correntemente l’arabo consente di aprirsi al mondo e di arricchirlo a propria volta. Ed ecco, allora, come imparare l’arabo divertendosi per progredire più velocemente. Sei pronto a diventare bilingue?

Lezioni di arabo con i film

Come imparare l’Arabo rapidamente e facilmente?

Vorremmo sempre avere il trucco magico per imparare una lingua straniera senza difficoltà.

Grammatica araba, coniugazione, vocabolario ed alfabeto arabo, apprendimento dell’arabo… Tutto ciò deve avvenire in più tappe, di difficoltà graduale, che tu voglia studiare da solo o seguire un corso di arabo con un professore qualificato e certificato.

Mentre certa gente sceglie di evadere o realizzare un soggiorno linguistico in un paese arabo, altre persone scelgono l’opzione di rimanere davanti alla televisione per guardare dei film.

Eh già! È possibile imparare a parlare Arabo rimanendo sul proprio divano.

Siediti su di una comoda poltrona, rilassati e aspetta l’inizio del film in lingua originale: l’Arabo farà presto parte delle tue conoscenze. Anche un film al cinema può essere efficace quanto una lezione di Arabo, a volte!

Scoprire la cultura grazie ad un corso di arabo

Guardare dei film è un ottima maniera per tuffarsi nella cultura araba e nella storia del mondo musulmano. Turchia, Tunisia, Marocco, Libano, Giordania, Algeria: ogni Paese ha un certo numero di film che lo concernono.

Che si tratti di documentari, di fiction, questi lungo-metraggi rappresentano spesso un modo di vivere oppure un fatto di società.

Capire in che modo le persone vivano significa capire cosa esse pensano. E capire come queste pensino consente di afferrare meglio la struttura della lingua, anche senza un professore di arabo che viva costantemente al nostro fianco per spiegarci tutto.

Capita spesso che nei festival del cinema più noti, come a Berlino, Venezia o Cannes, vengano proiettati e premiati film arabi.

Andare a lezione di arabo e memorizzare i termini

I film consentono di imparare un grandissimo numero di termini arabi, al fine di arricchire il proprio vocabolario. In effetti, anche quando si conosca la costruzione delle frasi, senza vocabolario le conversazioni risultano povere.

Guardare dei film è l’occasione per imparare delle nuove espressioni arabe oppure dei termini arabi.

Memorizzare l’accento grazie alle lezioni di arabo

L’accento è davvero un aspetto cruciale, se si cerca di imparare l’arabo fino a confondersi tra i madrelingua. Difficile senza un insegnante?

Certo, è complicato cancellare del tutto il proprio accento d’origine, ma più ci si mette ad ascoltare conversazioni in Arabo tra veri arabi, più si riesce a coglierne e capirne la parlata.

Divertirsi ad un corso arabo

Imparare divertendosi è il modo migliore per apprendere una lingua ed anche altre discipline. Il cervello si svaga, e, senza che il discente e ne renda conto, immagazzina nuove forme – formulazioni dei discorso in Arabo, ad esempio – che poi, al momento opportuno saprà tirare fuori con accuratezza.

Chiedi di parlarti di tutto ciò al tuo insegnante di arabo della scuola o dell’Università.

Per imparare l’Arabo senza sforzi eccessivi, potresti guardare dei film arabo celebri. Ad esempio, le pellicole dal titolo: Roundabout in my Head, Days of Glory, Much Loved o, ancora, Contre Pouvoir.

Questi film contribuiranno, inoltre, al consolidamento della tua cultura generale.

Corsi di arabo guardando le serie TV

Proprio come i film, le serie sono vere e proprie benedizioni per gli apprendisti arabofoni. Assicurando divertimento, le serie consentono di progredire dal punto di vista della conoscenza linguistica. Il livello cresce senza che nemmeno ce ne si renda conto.

La comodità della tecnologia ti consente di godere delle tue serie preferite, in qualsiasi momento e su qualsiasi supporto, mobile o fisso. Guarda tutte le serie TV che vuoi, ovunque tu sia!

Ripassa il tuo arabo spesso, grazie a corso arabo

Quando si inizia ad apprendere una nuova lingua, tramite corsi di Arabo o frequentando le lezioni universitarie, oppure, ancora, tramite corsi di Arabo online, a volte è difficile attenersi alle regole prefissate, del tipo: “lavorare per un’ora al giorno”.

La buona volontà magari non manca, ma a volte capita di aver bisogno di riposarsi, piuttosto che di voler studiare ancora sui libri.

Ed è proprio in tale circostanza che possono intervenire le serie TV.

Dopo il corso di arabo potrai rilassarti.

Non ti servirà più rinunciare al divertimento per studiare arabo. Le serie TV ti aiuteranno a perseguire entrambi gli obiettivi: divertimento e studio.

Come sanno ormai bene gli insegnanti di lingue, il fatto che le serie siano strutturate su diversi episodi è ottimo, dal punto di vista pedagogico. Si è infatti portati, se la scenografia e gli attori sono buoni, a voler guardare le puntate successive…; e così si avanza a passi da gigante nell’apprendimento linguistico, senza nemmeno aver accanto, tutto il tempo, un vero e proprio in segnante di arabo, con la sua autorità cattedratica;

Grazie all’intrigo ben elaborato da ideatori e registi, ogni giorno imparerai di più; perché ogni giorno ti dedicherai a visionare le puntate.

Lavorare sul lungo periodo grazie a lezioni di arabo

Lavorare dal punto di vista linguistico guardando serie TV e telefilm consente proprio di rispettar una delle regole fondamentali dell’apprendimento linguistico. Il fatto di sottoporsi con regolarità e per una certa durata all’esposizione dell’arabo parlato.

A lezione di arabo ti diranno certamente che costanza, regolarità ed anche durata sono le parole chiave per impadronirsi della lingua.

Ecco: le serie TV rispondono a questa triplice esigenza. Il fatto che esse, poi, siano strutturate in stagioni, crea una tensione verso l’avanti e, nel caso in cui la stagione successiva tardi ad essere disponibile, spinge alla ricerca di altre serie, per “ammazzare il tempo”. E così… si avanza…. Scoprendo, via via, ulteriori film, telefilm e termini della bella lingua araba.

Le serie TV ti “prenderanno” sempre più!

Oltretutto, i personaggi delle serie tornano. Dunque sarà sempre facile seguire la storia. Il che aiuta comprendere la narrazione, individuando i termini.

Imparare arabo e i suoi dialetti

Le serie arabe consentono anche di scoprire dei nuovi dialetti. Libanese, turco, … sfumature di ogni sorta tipiche del mondo arabo.

Le serie rappresentano, allora, benissimo questa diversità, dato che ogni Paese sviluppa le proprie. Roba da diventare esperti cultori della storia de delle tradizioni di un determinato Paese arabo.

Perché, poi, non sfruttare questa passione per pensare, un giorno, di diventare traduttore?

Chiedi al tuo in segnante di Arabo quali sono le strade per perseguire questo obiettivo.

Imparare arabo, parlando con altri fan

Per quanto riguarda le serie TV, esistono anche delle comunità che nascono relativamente ad ognuna di esse. Lì si parala, commenta discute… si usa la lingua. Sfrutta queste comunità e le nuove tecnologie. Imparare a comunicare con arabi madrelingua.

Per aver stimoli relativamente al tuo apprendimento linguistico, non dimenticare di guardare quante serie TV arabe esistono. E sii sicuro di scegliere la serie adatta.

Musica a lezione di arabo

La musica è a sua volta un ottimo modo per imparare l’arabo divertendosi. Così come i film e le serie, la musica consente i trattenere a mente delle parole e delle frasi senza fare il minimo sforzo.

Cos’è meglio di lavorare con la musica? Crea la tua lista di canzoni preferite su Deezer o su Youtube!

Ascoltare musica in Arabo abituerà il tuo orecchio alle sonorità mediorientali. Prova! Aggiorna la tua playlist con nomi arabi!

Lezioni arabo per imparare la pronuncia

Per ottenere il corretto accento arabo, non si tratta solo di ascoltare, ma anche di capire come si faccia a pronunciare.

Nelle canzoni, spesso l’accento è meno facile da capire. Tuttavia, le consonanti sono cantante chiaramente. E, a differenza di quanto avviene nel cinema, ascoltando la musica ci si concentra solamente su ciò che si sente. Totalmente, non essendovi immagini. Le canzoni arabe ti permettono di esercitare l’orecchio, insomma.

E se già frequenti un corso di arabo all’Università o privatamente, ti accorgerai che questo tuo hobby musicale potrà farti progredire rapidamente, di modo tale che i tuoi stessi compagni di corso, ed anche l’insegante di arabo, se ne accorgeranno.

Esercitarsi sulla comprensione orale e scritta per imparare arabo

Se lavori con l’orecchio, automaticamente, lavorerai ai fini della comprensione della lingua araba.

Sia allo scritto, sia all’orale, è importantissimo riuscire a capire bene i propri interlocutori.

Se un giorno dovessi recarti in Algeria, in Marocco, In Egitto, ti converrà pur capire cosa ti viene detto. A volte, non è una questione di assenza di vocabolario, bensì un problema di comprensione che rende difficile l’appropriazione di una lingua. Questo vale per tutte le lingue.

Gli arabofoni madrelingua non scandiranno sempre tutto per filo e per segno: ecco perché è importante che, tramite un corso di arabo, o ascoltando la musica araba notte e di’, tu ti metta nelle condizioni di distinguere una parola dall’altra. Il resto lo farai con il tuo insegnante di Arabo, ovviamente. Ma intanto avrai portato avanti la questione, personalissima, del discernimento dei suoni e delle sillabe.

Allenarsi a tradurre e imparare arabo

Le canzoni arabe sono anche un ottimo modo per divertirsi a tradurre in questa bella lingua. Ma a che serve tradurre dall’arabo?

Se ti dedichi alla ricerca del significato dei termini, potrai tenere attivo il tuo cervello ed imprimergli delle basi della lingua araba.

Su internet, o in un CD, è facile reperire i testi di una canzone. Allenati, allora, a ritrascrivere in alfabeto latino le parole arabe delle tue canzoni preferite e viceversa.

Per darti un aiutino, pesca tra le migliori canzoni arabe della storia della musica di questi ultimi anni. Rachid Taha, Saad Lamjarred, Ahmed Chawki, Khaled, Sniper… Diciamo che la scelta non manca: ce n’è proprio per ogni gusto!

Seguire dei corsi arabo giocando

Basta un’app per poter ripassare nomi, verbi e regole della lingua araba. Allenati in Arabo in tutte le pause della tua giornata!

Imparare l’alfabeto, svolgere esercizi di fonetica, conoscere il vocabolario arabo, il dizionario arabo, perfezionare il modo di scrivere in Arabo, imparare a leggere in arabo, imparare a scrivere l’arabo….Il riposo non è fra i programmi di chi voglia diventare un arabofono. Naturalmente, la tecnologia, l’arte e le elzioni

Se vuoi completare il lavoro intrapreso già a lezione di arabo, potresti scaricare delle app di Arabo sul tuo smartphone. Ne esistono di vari tipi e livelli.

I giochi: la chiave del corso arabo facile

La memorizzazione è più semplice quando ci si diverte. Ecco perché sono nati i giochi che ti fanno imparare l’Arabo.

Per familiarizzare bene con a lingua araba, le app propongono diversi tipi di giochi. L’efficacia dell’attività ludica per l’apprendimento di una lingua è comprovata.

Il sistema di punti e di livelli consente di fornire una certa motivazione agli utenti che desiderino passare ad un livello superiore. Un corso di lingua molto più divertente rispetto alle lezioni di Arabo classiche. Pedagogia e divertimento devono allearsi, altrimenti il risultato non arriverà.

Corso di arabo quando vuoi

Le app sono la fortuna dell’apprendimento linguistico. Ciascuno può allenarsi quando ne ha tempo e voglia, più giorni alla settimana e con una certa regolarità.

Una vera e propria manna per coloro che temono sempre di aver poco tempo ed essere troppo occupati per prendere lezioni di Arabo a domicilio o presso una scuola di lingue.

Sfruttando i tempi morti durante il trasporto in bus o in treno, recandoti in visita in un paese arabo, le app ti accompagneranno e renderanno produttivo il tuo tempo utile e il tuo svago. Potrai anche sfruttarle quando sei off line, il che non è un male.

Imparare arabo quando vuoi

Gli smartphone ed i tablet possono seguirti ovunque. E dunque anche in spiaggia potrai allenarti a memorizzare i contenuti delle lezioni di Arabo Quando ci si sposta, il vantaggio è davvero notevole.

L’app per tastiera consente poi di progredire anche nella scrittura dell’Arabo anche se non si dispone di una tastiera araba.

Non omettere di scaricare le principali app per imparare l’arabo: la scelta non manca.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar