Pagina iniziale
Dare lezioni

Corso arabo online

🥇 I migliori insegnanti
💻 622 prof a distanza
🔒 Pagamenti sicuri con Superprof
💸 Nessuna commissione

Qual è il tuo livello?

Eccellente
commenti su
Lezioni private con Superprof

La nostra selezioni di insegnanti privati/e
di arabo via webcam

Visualizza più insegnanti

5,0 /5

Insegnanti Star con un punteggio medio di 5,0 stelle e più di 114 commenti positivi.

16 €/ora

Le migliori tariffe: 96% degli/delle insegnanti offre la prima lezione e un'ora di lezione costa in media 16€

3 h

Rapidi/e come saette, gli/le insegnanti ti rispondono in media in 3h.

01

Trova il/la tuo/a
insegnante perfetto/a senza muoverti da casa

Consulta liberamente i profili e contatta il/la tuo/a insegnante secondo i criteri che sono importanti per te (tariffe, diplomi, commenti, corsi a domicilio o via webcam) per un lezione di arabo.

02

Organizza i tuoi lezione di arabo online

Dialoga con il/la tuo/a insegnante privato/a d'arabo per spiegargli/le tuoi bisogni e le tue disponibilità. Programma le lezioni online e procedi al pagamento in totale sicurezza utilizzando la chat di Superprof.

03

Vivi nuove esperienze direttamente da casa tua

Il Pass Alunno/a ti dà un accesso illimitato ai profili di tutti/e i/le nostri insegnanti, prof, coach, maestri/e e alle Masterclass per un mese (rinnovabile). Un mese per scoprire nuove passioni con insegnanti in gamba di Arabo online

I/Le nostri/e allievi/e
valutano i/le loro insegnanti di arabo

Consulta tutti i nostri corsi online di arabo

Lezioni arabo online

Lingue arabe: tra fascino e paura

Le lingue straniere suscitano un certo fascino in molti di noi.

A volte, tuttavia, capita di trovarsi in difficoltà, nello studio di lingue apparentemente molto, molto distanti dalla nostra lingua-madre: l’italiano.

È il caso della lingua araba, che appare tanto intrigante e misteriosa, quanto difficile ed “inarrivabile”.

Le ragioni principali di un immaginario assai impaurito dalle lingue arabe risiedono nella bassa prossimità linguistica tra questo gruppo e quello delle lingue neolatine.

Eppure, sappiamo bene che l’Italia ha visto gli Arabi a più riprese, nel corso della storia, attraversare ed abitare alcuni suoi territori e contribuire agli sviluppi scientifici, letterari, musicali ed artistici in generale di una parte rilevante del patrimonio culturale.

Lo studio dell’arabo in Italia: su che canale?

L’Italia è assai varia, nella sua offerta didattica relativa alle lingue, passando da una regione all’altra. E così, se nelle grosse città come Roma e Milano, esistono anche dei corsi di arabo al liceo, in altre è indispensabile iscriversi alla facoltà di lingue e letterature orientali, per ascoltare una lezione di arabo letterario, di grammatica araba, di storia delle civilizzazioni arabe e così via…

Naturalmente, lo scenario varia enormemente: nel primo caso, abbiamo la possibilità di suscitare e soddisfare curiosità linguistiche fin dai 14 anni, in maniera assai estesa ed aspecifica. Nel secondo, stiamo considerando studenti ormai maturi, che scelgono l’arabo come materia universitaria per fini intrinseci (legati alle lettere generalmente intese) o strumentali (come canali per approfondire altre materie).

Una terza via è, poi, percorsa da coloro che scelgono di imparare le lingue arabe: il ricorso alla lezione privata a domicilio, l’iscrizione presso una scuola privata di lingue o l’iscrizione ad un corso di arabo online.

Madrelingua o laureato in lingue?

Insegnare arabo in Italia significa possedere un ampio bagaglio linguistico e letterario, non solo in lingua araba, bensì anche in lingua italiana.

È importante che l’insegnante di una lingua parli perfettamente quella lingua e quella dei discenti cui insegnerà.

Detto questo, altre differenze esistono tra gli insegnanti madre-lingua e gli insegnanti laureati in una determinata lingua straniera. Ad avvicinare queste due categorie di professori di lingua straniera sono spesso i soggiorni in terra straniera, le esperienze di lavoro all’estero, gli anni di insegnamento della disciplina considerata. Anche fattori personalissimi contano nell’accrescimento delle qualità di un insegnante di lingua araba: un matrimonio misto è il miglior canale per confermarsi gradualmente bilingue, ad esempio. Il bilinguismo è una condizione mentale e psicologica che agevola ampiamente il legame empatico tra persone di diversa provenienza, formazione e status.

Essere bilingue, è un po’ come possedere un “dono sovrannaturale”: si riesce a pensare ugualmente in due lingue, dunque a prevedere e prevenire anche le formulazioni argomentative altrui, potendo così comunicare amabilmente e intuitivamente con chiunque. Capire ed immaginare il pensiero e le reazioni dell’altro, infatti, consente di intervenire per chiarirgli dei concetti, immaginando anche le sue probabili difficoltà di fronte alla comprensione di determinati concetti o nozioni.

Meglio di così?!

Cercare un insegnante di arabo online

L’arabo, per chi non possieda nessuna base e non abbia avuto ancora la fortuna di entrare in contatto con madrelingua arabi in modo continuativo, per ragioni personali, sentimentali o professionali, può davvero necessitare di un periodo iniziale di lezioni private.

Il lavoro di studio dell’autodidatta, infatti, difficilmente potrà portare un italiano del tutto “digiuno” in materia a raggiungere livelli soddisfacenti, anche minimi, in grado di poter fungere da base o trampolino di lancio per sviluppi successivi.

Le basi dell’arabo saranno, invece, ben trasmesse da un mentore ad personam, il quale procederà con un passo adeguato, e sempre rimodulato, in base ai progressi effettivi dello studente.

Il rapporto uno ad uno che si crea tra docente e discente nel caso di lezioni private di arabo è addirittura ben diverso da quello che può essere intrattenuto anche in una classe minima di cinque allievi.

Ciò vale sia nel caso di corsi in presenza, sia considerando la tanto attuale eventualità di corsi di arabo online.

In effetti, il motivo è lo stesso: la lezione online, come quella in presenza, presuppongono le stesse condizioni imprescindibili: fiducia nell’insegnante, rispetto reciproco, curiosità e motivazione. Tuttavia, nel caso di una lingua dalla fonetica assai diversa da quella cui siamo abituati, sarà davvero indispensabile che lo studente che parte da zero possa esercitarsi innumerevoli volte nella pronuncia di ogni nuovo termine. L’insegnante parlerà, l’allievo lo imiterà; e ciò andrà reiterato quasi all’infinito, perché la lezione sortisca effetti riscontrabili e certi.

Naturalmente, un simile procedere rischierebbe di monopolizzare la lezione a favore di un solo studente per volta, lasciando tutti gli altri in silenzio, ad allenarsi a mente.

Ecco perché il consiglio per apprendere l’arabo da zero è proprio quello di vivere una prima esperienza face to face con un insegnante dedicato.

In modalità DAD o in presenza, la lezione individuale di arabo è certamente il modo migliore per investire bene tempo e denaro, avanzando rapidamente.

Tieni presente che l’avanzamento rapido è uno dei fattori che più motiva lo studente di lingue: vedendo i propri miglioramenti si è portati voler persistere nello sforzo, nello studio e nelle spese sostenute.

Al contrario, frequentare due, tre, quattro lezioni in modo apparentemente non proficuo, può portare a voler abbandonare un corso di Arabo o a considerare questa lingua qualcosa di impossibile da acquisire!

La modalità online per imparare l’arabo: una scelta quasi costretta!

Attualmente, reperire un insenante di arabo online è ancora più facile di quanto non lo fosse alcuni mesi fa.

Gli insegnanti di lingue hanno tutti preso atto della necessità di lavorare anche in modalità distanziata. Si tratta anche della categoria di insegnanti più propensa ad adoperare il canale digitale per trasmettere sapere. A differenza di alte discipline, le lingue consentono una interazione immediata anche su canali digitali: contano l’ascolto, la connessione, la qualità dell’audio e, naturalmente, un retroterra di studio da effettuare sempre con costanza tra una lezione e l’altra.

Le lezioni di arabo online vengono impartite secondo programmi e metodi proposti ed illustrati dagli insegnanti in fase di accordi preliminari. La rete è piena di piattaforme che recensiscono i CV di insegnanti di arabo online e in presenza. Ecco perché potrai sbizzarrirti a entrare in contatto con diversi di loro, per scoprire quali proposte metodologiche e didattiche ti attraggano di più

Richiedi sempre una prima lezione di prova, che generalmente sarà gratuita. Dopo di che ti riserverai il diritto di riflettere ed accettare successivamente di iscriverti ad un intero corso di arabo online. Esistono di versi pacchetti ed offerte. Il prezzo è generalmente decrescente, al crescere del numero di lezioni acquistate.

Non dimenticare di fare presenti le tue aspettative e le tue esigenze specifiche legate alle lezioni di arabo online che richiedi, in modo che il papabile insegnante possa da subito sapere se e come poter lavorare insieme a te. Occhio ai prezzi orari ed alla compatibilità oraria, nonché alla tenuta delle connessioni di entrambi!

Le domande più frequenti:

👩🏻‍🏫 Come si svolgono i corsi di Arabo online?

Comunichi direttamente con l'insegnante attraverso la messaggeria Superprof e in seguito scegli la modalità con cui preferisci interagire.

Le possibilità per comunicare sono numerose: 

  • Skype
  • Hangout
  • Zoom
  • Discord
  • Telefono (Whats'App, FaceTime)

Mentre la maggior parte di questi strumenti permettono di comunicare attraverso la voce, il video consente la condivisione dello schermo del tuo computer o del tuo tablet.

622 insegnanti privati propongono dei corsi a distanza d'arabo.

🔎 Come sono selezionati i/le insegnanti di Arabo a distanza?

Verifica dei dati personali e delle informazioni fornite.

Verifichiamo i documenti di identità, i dai personali (telefono, mail, foto profilo) e i diplomi/le lauree dei/delle insegnanti

Valutazioni certificate al 100% - La forza della community

Sull'annuncio di ogni insegnante, le valutazioni e i commenti sono certificati e sono autentici al 100%.

Scegli il/la tuo/a insegnate tra 622 profili.

👨🏿‍💻 Quanti insegnanti sono disponibili per impartire corsi di Arabo via webcam?

622 insegnanti di arabo si propongono per aiutarti in arabo.

Puoi passare in rassegna i diversi profili e scegliere quello che corrisponderà al meglio alle tue esigenze, per imparare serenamente da casa tua.

Scegli il tuo/la tua insegnante tra 622 profili.

💸 Qual è la tariffa media di un corso di Arabo via webcam?

La tariffa media di un corso di Arabo è di 16 €.

Il costo dipende da diversi fattori: 

  • l’esperienza dell'insegnante di arabo
  • la durata e la frequenze dei suoi corsi

Il 97% degli/delle insegnanti offre la prima ora di lezione.

I corsi online sono in media 20% meno costosi che i corsi in presenza.

Scopri le tariffe degli/delle insegnanti vicino a casa tua.

🖋 Che voto medio è attribuito agli/alle insegnanti di arabo online?

Su un campione di 114 voti, gli/le allievi/e attribuiscono un voto medio di 5,0 su 5.

Nel caso di una difficoltà riscontrata durante un corso, il nostro servizio clienti è disponibile per cercare una rapida soluzione (per telefono o via mail 5 giorni/7).

Per ogni materia puoi consultare i commenti degli/delle allievi/e.

💻 Perché scegliere i corsi online?

La professionalizzazione dell'insegnamento online non è mai stata come adesso tanto ricercata dagli/dalle allievi/e.

Tanto gli/le allievi/e che gli/le insegnanti si sanno ormai servire di tutti gli strumenti informatici a disposizione per svolgere al meglio le attività scolastiche, e non solo, online.

L'insegnante che risponderà alle tue esigenze è disponibile in solo un paio di click.


622 insegnanti di arabo sono disponibili qui per aiutarti.