Pagina iniziale
Dare lezioni

Ripetizioni e lezioni private a Palermo

2 745 insegnanti straordinari vicini a casa tua

Che cosa desideri apprendere?

Lezioni private con Superprof

La nostra selezione di insegnanti
a Palermo

Visualizza più insegnanti

5.0 /5

Insegnanti Star con un punteggio medio di 5.0 stelle e più di 358 commenti positivi.

16 €/ora

Le migliori tariffe: 93% degli insegnanti offre la prima lezione e un'ora di lezione costa in media 16€

3 h

Rapidi come saette, gli insegnanti ti rispondono in media in 3h.

01

Trova
l'insegnante ideale

Consulta tutti i profili in piena libertà e contatta l'insegnante che avrai scelto in base ai tuoi criteri (tariffa, commenti, certificati, modalità di svolgimento delle lezioni).

02

Organizza
i corsi e le lezioni

Scrivi all'insegnante selezionato per comunicargli le tue necessità e le tue disponibilità. Organizza le lezioni e pagale in tutta sicurezza direttamente dalla tua chat.

03

Vivi
nuove esperienze

Il Pass Alunno ti permette un accesso illimitato alla banca dati di tutti gli insegnanti, maestri e coach per 12 mesi. Un anno intero per poter scoprire nuove passioni con degli insegnanti straordinari!

I nostri allievi
di Palermo esprimono un giudizio sui loro insegnanti

Scopri tutte le nostre lezioni nelle vicinanze di Palermo

Essere seguiti dai migliori insegnanti di Palermo

Vivere e studiare nella città di Palermo

«Non invidio a Dio il paradiso perché son ben soddisfatto di vivere in Sicilia» diceva Federico II di Svevia.

Ed è sicuramente quello che pensano i quasi 700.000 abitanti che vivono nel capoluogo siciliano!

Quinta area metropolitana più popolosa d’Italia, situata sulla costa nord dell’isola, la dinamica città che ha dato i natali al presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha una parola d’ordine per quanto riguarda la sua offerta formativa e culturale: diversità.

Letteratura, matematica, diritto, scienze… un maturando a Palermo ha davanti a sé una possibilità enorme di scelte per studiare, specializzarsi e trovare lavoro più facilmente in seguito. Fondata nel 1806 e inizialmente chiamata Regia Accademia degli Studi, l’Università di Palermo è una delle maggiori università italiane e propone ai suoi iscritti un’ampia offerta formativa, con corsi di laurea che spaziano dall’architettura alla biomedicina, dalle scienze umanistiche all’ingegneria civile.

Uno studente che sogna di diventare giornalista, per esempio, potrà iscriversi alla facoltà di scienze politiche e relazioni internazionali, o a quella di culture e società. Se invece si vuole lavorare in campo medico, ci si può orientare verso la facoltà di Medicina, quella di scienze tecnologiche, biologiche, chimiche e farmaceutiche o il dipartimento per la promozione della salute e materno-infantile « G. D’Alessandro ».

A Palermo, gli studenti apprezzano la dimensione culturale della città. Che frequentino il liceo classico, scientifico o un istituto tecnico, essi hanno infatti accesso a numerose sale di spettacolo e musei.

Il Palazzo dei Normanni, la più antica residenza reale d’Europa, vestigia del Regno di Sicilia, la cattedrale metropolitana primaziale della Santa Vergine Maria Assunta, più conosciuta come Cattedrale di Palermo, e la maestosa piazza Villena, nota anche come I Quattro Canti, sono solo alcuni dei monumenti che contribuiscono alla fama della città.

Ma Palermo non privilegia soltanto gli studenti che frequentano le scuole superiori.

In effetti, anche le 230 scuole elementari sul territorio sono molto valorizzate. Numerose misure educative sono prese per migliorare la vita degli alunni e dei loro genitori. 

Facilitare il trasporto a piedi o in bici, mangiare meglio alla mensa scolastica o diversificare le attività extra-scolastiche sono solo alcune delle preoccupazioni della giunta dell’attuale sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Molta importanza è accordata anche all’insegnamento secondario. Con numerose scuole medie e superiori, la città di Palermo ha capito i vantaggi di una buona politica scolastica. Ogni candidato al diploma di terza media o alla maturità può scegliere in che ambito specializzarsi (al liceo o all’università) grazie a una vasta offerta formativa.

La regione Sicilia organizza anche le giornate porte aperte, per permettere all’allievo di orientarsi per quanto riguarda il futuro percorso accademico.

Perché prendere ripetizioni private a Palermo e dintorni?

Forte degli 82 comuni che la compongono, la metropoli di Palermo offre numerosi servizi ai suoi abitanti.

Nel campo della cultura e dello sviluppo sostenibile o attraverso una politica di pianificazione del territorio, la città mira a semplificare e migliorare la vita dei suoi cittadini.

Il sostegno scolastico è presente sul territorio per rinforzare la politica di educazione della città, e può rivelarsi molto utile in numerose situazioni. Alle scuole elementari, prima di tutto, quando si tratta di imparare a leggere e a scrivere, i corsi privati possono aiutare un alunno che ha difficoltà a rimanere al passo con i programmi ministeriali.

Attraverso corsi di matematica o corsi di italiano, lo scolaro potrà recuperare più facilmente il suo ritardo.

Ogni professore privato adatta i suoi corsi alla personalità del suo studente. In questo modo, l’allievo acquisirà rapidamente nuove competenze e consoliderà le sue conoscenze. Dall’inizio delle scuole medie, l’ambiente scolastico cambia completamente. Non c’è più un solo professore di riferimento, ma diversi, gli orari scolastici diventano più impegnativi, le materie studiate si fanno più numerose, ecc…

Alcuni alunni possono fare fatica ad adattarsi. Altri possono incontrare difficoltà all’improvviso, come ad esempio nei corsi di educazione tecnica o di algebra, materie che si studiano solo a partire dalle scuole medie.

Con i corsi a domicilio, ogni lezione può essere ripassata con l’aiuto di un professore per progredire in maniera duratura. Al liceo, le difficoltà sono diverse: bisogna ottenere il diploma di maturità (magari con lode), ma anche iniziare a pensare seriamente al futuro.

Un professore privato può rivelarsi anche un ottimo consigliere pedagogico, conferendo così ai corsi due funzioni: la prima è quella di aiutare il liceale a migliorare i suoi risultati scolastici, e la seconda consiste nel consigliarlo affinché faccia le buone scelte per il futuro. 

L’insegnante riconosce in effetti da subito le forze e le debolezze del suo alunno. Se per esempio quest’ultimo si rivela molto dotato con le lingue vive, potrà suggerirgli di studiare turismo o relazioni internazionali all’università. Se i corsi di storia o di geografia sono il punto forte dello studente, il suo insegnante lo inciterà sicuramente a proseguire in questa direzione per i suoi progetti accademici e professionali.

Palermo: una città che offre numerosi corsi di sostegno scolastico

Inoltre, per non perdere la motivazione quando si cerca di essere ammessi in università o semplicemente di superare tutti gli esami di un semestre, il sostegno scolastico può essere davvero utile.

Persino un adulto potrebbe aver voglia di formarsi per cambiare lavoro e migliorare la propria vita professionale. In questo caso, i corsi a domicilio con un professore privato diventano un’ottima soluzione per arricchire il CV.

Prendiamo il caso della lingua inglese. Un impiegato che vuole boostare la sua esperienza professionale e ottenere une promozione può essere limitato da un livello modesto nella lingua di Shakespeare.

Attraverso i corsi d’inglese, un insegnante a domicilio può aiutare lo studente a preparare l’esame del TOEIC ottenendo un buon risultato e aggiungendo una competenza al suo curriculum.

I corsi di informatica o di contabilità possono inoltre costituire un’eccellente asso nella manica.

Non importa se abitate a Sferracavallo, a Borgo Vecchio, a Settecannoli o a Bonagia, potete trovare una formazione adatta ai vostri bisogni, che siate alunni delle scuole elementari, medie o superiori, studenti universitari o lavoratori!

Le ripetizioni a Palermo: un’offerta varia

Quando si vuole prendere un corso privato a Palermo, ci si rende conto in fretta che la scelta non manca!

Le materie insegnate a scuola sono ovviamente presenti nell’offerta formativa, con corsi di economia o corsi di filosofia ad esempio. Si può trovare facilmente un professore di matematica, un professore di italiano o un professore di storia.

Palermo accoglie ogni anno studenti venuti dai quattro angoli del globo,  (nel quadro di un programma come Erasmus, ad esempio).

Questi ultimi possono optare per un perfezionamento in italiano, grazie soprattutto ai corsi di italiano per stranieri. Poiché Palermo è una città multiculturale, è naturale trovare una grande offerta di corsi di lingua in Sicilia. Ci sono numerosi corsi di spagnolo, di francese ma anche di cinese o di arabo.

Anche le lingue morte sono messe in valore su Superprof con corsi di latino o corsi di greco antico.

E non dimentichiamo l’arte e la musica, che hanno ovviamente un posto d’onore nell’offerta dei corsi a domicilio a Palermo.

Se si vuole imparare a suonare il pianoforte, basta selezionare uno dei numerosi corsi di piano presenti sul sito. Scoprire il solfeggio attraverso corsi di musica, imparare a fare vocalizzi con un corso di canto… tutto questo è possibile su Superprof.

Gli studenti di belle-arti possono prendere corsi di disegno o di storia dell’arte. Possono anche trovare corsi di scultura o di pittura.

Anche lo sport si può praticare grazie a Superprof. Così, trovare un personal trainer o prendere corsi di yoga sarà facile come bere un bicchier d’acqua!

Superprof conosce l’importanza della condivisione delle conoscenze e ha capito che si può voler progredire in numerosi ambiti, che sia per gli studi, per la carriera o per il proprio benessere personale.

Scegliere la pedagogia di un professore privato a Palermo

Il metodo per trovare un professore privato a Palermo e dintorni su Superprof è molto semplice, poiché si possono consultare tutti gli annunci gratuitamente.

La prima ora di lezione è spesso gratuita, fatto che permette ad ogni alunno di sapere se l’approccio pedagogico del professore è adatto a sé. La diversità dei profili su Superprof permette di trovare un insegnate che sarà perfettamente adeguato ai propri bisogni.

Alcuni studenti, desiderosi di arrotondare lo stipendio, possono dare corsi nelle materie in cui si stanno specializzando. Alcuni di loro sono addirittura dottorandi.

Si possono trovare poi professori in pensione, insegnanti con l’abilitazione e anni di esperienza alle spalle, e persino insegnanti-ricercatori.

La metodologia di ogni formatore differisce quindi molto in funzione del suo percorso. Un insegnante professionista avrà probabilmente un approccio più accademico rispetto a uno studente universitario.

Ma, in ogni caso, la voglia di trasmettere il proprio sapere è presente. Anzi è proprio ciò che riunisce tutti i professori privati.

Dinamico, spesso divertente e interamente personalizzato, un corso dispensato da un professore privato sarà sempre utile per consolidare le vostre conoscenze.

Imparare, scoprire e progredire sono gli obiettivi di Superprof. E con la varietà di profili, ogni abitante di Palermo e dintorni troverà un insegnante che gli permetterà di evolvere.