Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Quale alloggio riservare per delle vacanze portoghesi? 

Di Nicolò, pubblicato il 25/10/2019 Blog > Lingue straniere > Portoghese > Dove Dormire in Portogallo?

“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi” Marcel Proust 

Aveiro, Coimbra, Lisbona, Porto, Evora, Faro, Braga, Viana Do Castelo, Obidos, Madera, Faro, ecc… dal nord al sud del Portogallo, hotel, case e appartamenti privati sono a disposizione dei turisti tutto l’anno. Uno studio condotto da Likibu, un comparatore di affitti per case-vacanze, piazza il Portogallo al primo posto delle destinazioni preferite degli Europei per un lungo soggiorno. 

Superprof ha stilato per te la lista delle migliori soluzioni di alloggio per visitare la bella regione di Algarve o altri meravigliosi luoghi del Portogallo

Scegliere un hotel in Portogallo

Dopo aver acquistato i biglietti del treno o dell’aereo, la maggior parte dei comparatori di prezzo vi proporranno di trovare l’hotel ideale per il vostro soggiorno. Il più bello, il più comodo, il più economico, quello con la migliore vista… avrai l’imbarazzo della scelta!

Per non restare deluso, ricorda di confrontare diverse offerte al fine di capire bene i diversi tipi di hotel esistenti. 

Come in molti paesi europei, in Portogallo troverai le grandi catene alberghiere internazionali, come ad esempio Ibis, Mercure o Best Western. Questi hotel offrono camere semplici e rappresentano soluzioni sicure. Tuttavia non si tratta certo degli alloggi più tipici, e non ti permetteranno di vivere un’esperienza al 100% portoghese.

In Portogallo esistono tantissimi hotel pronti ad accogliere i turisti tutto l'anno! Voglia di vacanze a bordo piscina o con vista sull’oceano?

Un’altra grande catena di hotel possiede stabilimenti in tutte le grandi città portoghesi. Si tratta di HOTEL TURIM. Lisbona, Porto, Sintra, questi alberghi godono di un’ottima reputazione e propongono un grande confort a prezzi accessibili, anche se di certo non si tratta della soluzione più economica sul mercato. Spenderai circa 50€ a notte. 

Oltre a questa catena molto apprezzata dai turisti, esistono numerosi alberghi che hanno saputo conquistare un buon pubblico.

Un buon esempio è l’hotel di Baixa. Questo stabilimento quattro stelle è molto apprezzato dai clienti del sito Booking. E per una buona ragione! Nel pieno centro di Lisbona, a 350 metri dalla stazione metro Baixa/Chiado e a soli 200 metri dalla piazza del Rossio, l’hotel è un ottimo esemio di lusso alla portoghese. La colazione prevede opzioni vegetariane e senza glutine ed è in forma di un grande buffet à volontà. Tuttavia, questo confort ha un costo, dal momento che dovrai sborsare in media 200€ a notte per ottenere una camera doppia in questo albergo. 

Altri hotel più modesti, come MyStay Porto Centro, permettono ai viaggiatori di evitare i grandi flussi di turisti internazionali e di godersi un’atmosfera più tipicamente portoghese a prezzo ridotto. Questo hotel di Porto, situato nel quartiere molto turistico Uniāo de Freguesias do Centro, offre camere doppie con bagno privato per 52€ a notte.

Se viaggi in famiglia, ti consigliamo anche di guardare le offerte per appartamenti privati. Questa opzione ti permetterà di approfittare della comodità di un albergo godendoti al contempo l’indipendenza e lo spazio di un appartamento intero.

Infine, per chi non vuole spendere troppo, il Portogallo possiede numerosi ostelli della gioventù. Un posto letto in questi stabilimenti ti costerà tra gli 8 e i 20€. Si tratta di alberghi economici capaci di ricevere giovani e meno giovani in un’atmosfera amichevole e conviviale. 

Alloggiare a casa dell’abitante in Portogallo 

Gli hotel non sono l’unica soluzione per dormire durante un viaggio in Portogallo. Esistono infatti altre soluzioni che permettono di affittare una camera o un appartamento intero.

Affitare una camera in un appartamento

Scegliere di essere ospitato in una famiglia portoghese richiede uno spirito avventuriero e una capacità di adattamento superiore a quella di chi dorme in hotel. La relazione con le persone che ti ospitano è fondamentale se scegli quest’opzione. L’obiettivo è di avere un posto letto comodo e di approfittare al contempo della compagnia di chi ti ospita. 

Questo permette a un buon numero di turisti di imparare a conoscere la cultura e la storia del Portogallo. Senza parlare delle specialità portoghesi fatte in casa che potranno prepararvi i vostri ospiti Portoghesi (quest’opzione è facoltativa e non viene offerta sempre). Il vantaggio di questa soluzione è che, contrariamente all’hotel, ti permetterà di vivere il viaggio sentendoti a casa!

Ricorda che il prezzo degli affitti può variare molto in funzione dei servizi offerti!

Alloggiare in un AirBnB

L’opzione AirBnB è singolare perché offre la possibilità di affittare un appartamento intero o una. singola stanza in un appartamento. Nel primo caso, l’alloggio permette di sentirsi come se si vivesse nel paese. La decorazione personalizzata della casa o dell’appartamento, il quartiere, l’alloggio… avrai l’imbarazzo della scelta!

Affittando solo una camera, potrai invece conoscere il tuo ospite e scoprire la sua visione del Portogallo e tutta una serie di buoni consigli per visitare il Paese. AirBnB è anche un ottimo modo per risparmiare, soprattutto se viaggi in famiglia o con molti amici.

Dedica un po' di tempo alla ricerca dell'alloggio ideale. Dormi in una casa tipica e vivi l’esperienza portoghese al 100%.

Visitare il Portogallo: dormire in un parcheggio

In tenda, col camper, in un cottage o con una roulotte, il campeggio rappresenta una soluzione pratica ed economica per visitare il Portogallo, e sarebbe un peccato non prenderlo in considerazione.

Il Portogallo pullula di campeggi: ne troverai molti in tutte le regioni del paese. Di lusso o economici, questi permettono talvolta di godere di comodità quali una piscina, dei campi da gioco e una lavanderia.

Per riservare un posto, spenderai tra i 3 e i 15€ a seconda del campeggio, ma anche in funzione della stagione. Se decidi di visitare il Portogallo in luglio o in agosto, i prezzi saranno ovviamente più alti rispetto alla bassa stagione. Tuttavia le tariffe dei campeggi rimangono pur sempre più convenienti di quelle degli hotel.

Per quanto riguarda l’affitto di una struttura come un cottage o una roulotte, i prezzi vanno dai 350 ai 450€ a settimana. Alcuni campeggi di lusso però potranno chiedervi anche più di 600€. 

Non bisogna tuttavia dimenticare di prendere in conto anche le spese per l’elettricità  e l’eventuale supplemento se si viaggia accompagnati da animali.

Cerchi un corso di portoghese? Dai un’occhiata alla nostra offerta di lezioni di portoghese su Superprof.it! 

Scegliere un alloggio insolito in Portogallo 

Iurta, barca, capanna sulla spiaggia, casa nel bosco e altri tipi di alloggi insoliti sono sempre più popolari tra i viaggiatori. E il Portogallo non rappresenta certo un’eccezione a questa tendenza!

In particolare, sul sito AirBnB potrai trovare numerose sistemazioni originali, in città oppure immerse nella natura portoghese. Le soluzioni offerte us questa piattaforma sono inoltre molto meno care in genere di quelli delle agenzie specializzate. AirBnB è un’ottima risorsa per i viaggiatori in cerca di originalità!

La costa portoghese offre paesaggi mozzafiato. Hai sempre sognato di dormire in riva all’oceano? In Portogallo potrai farlo senza spendere troppo!

Esiste anche la possibilità di dormire in barca, godendosi un cielo stellato e una vista mozzafiato sull’oceano atlantico. Un’esperienza indimenticabile!

Se dormire sull’acqua non fa per te, potrai trovare tante altre soluzioni originali. Esiste la possibilità di dormire in un mulino a vento arredato sulle rive del Tejo per 80€/notte, oppure in una tenda sulla spiaggia per 71€/notte.

E per vivere in pieno l’esperienza portoghese, due appassionati di vino hanno deciso di sistemare un’antica cantina e di accogliere i viaggiatori di passaggio. Vicino a Vila Real, nei dintorni di Porto, ti immergerà nella cultura vinicola del paese. 

Vuoi imparare portoghese? Trova un corso portoghese sulla nostra piattaforma!

Alloggiare gratuitamente in Portogallo

Non tutti gli alloggi sono a pagamento in Portogallo. Esistono diversi trucchi per trascorrere una o più notti senza spendere neanche un euro.

Ti consigliamo in particolare di utilizzare la piattaforma Couchsurfing. Una volta iscritto sul sito, ti basterà contattare un abitante del luogo che vuoi visitare. Se la persona è disponibile nelle date che ti interessano, potrai chiederle un posto letto per una o più notti. Spesso non si tratta della soluzione più comoda, ma ti permetterà di conoscere nuove persone e di vivere la vacanza immerso nella cultura locale. L’ospita potrà inoltre darti consigli sui luoghi da visitare, i ristoranti in cui mangiare, ecc…

Anche il woofing è un ottimo modo per godere di un alloggio gratuito. Tuttavia, in cambio di un alloggio gratuito, questo metodo prevede di lavorare qualche ora al giorno in una fattoria o nei campi. Esistono anche altre soluzioni, come Helpx o Workaway, se preferisci lavorare in un hotel o in altri ambiti.

Se possiedi un camper o un camion in cui puoi dormire, ricorda anche che esistono numerosi luoghi in cui parcheggiare senza dover pagare. Per conoscere i migliori luoghi in cui sostare per la notte, ti consigliamo l’applicazione Park4night. Arricchita dalle informazioni inserite dai campeggiatori stessi, questa applicazione permette di scoprire luoghi incredibili! 

Quando viaggi, preferisci programmare o improvvisare? Dalle grandi città alle meraviglie naturali, il Portogallo saprà offrirti un’esperienza indimenticabile.

Dove trovare le migliori offerte per dormire in Portogallo? 

Appartamenti tipici e pieni di fascino, camere in affitto in casa di abitanti del luogo, tende in campeggio, ecc… esistono decine di soluzioni diverse per alloggiare in Portogallo.

I siti di confronto prezzi online sono spesso utilizzati dai vacanzieri per trovare le tariffe più interessanti. Tra di loro, Booking.com è indubbiamente uno dei più pratici ed efficaci per trovare una camera d’albergo a un prezzo interessante. Esistono anche numerosi altri siti che propongono questo genere di servizi, come ad esempio Trivago. 

Airbnb è invece un’eccellente piattaforma di messa in relazione tra privati, e ti offre la possibilità di trovare sistemazioni insolite.

Alcuni viaggiatori preferiscono preparare tutto il programma in anticipo e partire tranquilli, altri invece amano improvvisare. Le due opzioni presentano ovviamente vantaggi e svantaggi.

E tu, che tipo di viaggiatore sei?

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar