Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Il Goethe-Test Pro: Deutsch für den Beruf

Di Catia, pubblicato il 26/04/2018 Blog > Lingue straniere > Tedesco > Esiste Ancora il BULATS Deutsch Test?

“Grazie alle lingue ci sentiamo a casa, in ogni luogo.” Edmund de Waal, artista e scrittore britannico.

Non è per niente facile orientarsi tra la massa di certificazioni linguistiche…

Ogni lingua, trova infatti un’infinità di esami più o meno utili, più o meno semplici o complessi e più o meno riconosciuti a livello internazionale…

Per non sbagliarsi, è essenziale definite i propri bisogni e le proprie aspirazioni.

  • Perché voglio acquisire un certo livello di conoscenza della lingua straniera?
  • Qual è il mio obiettivo?
  • Quale mestiere voglio fare?

Dopo esserti schiarito le idee non ti rimane che informarti su tutti i certificati di lingua esistenti per una certa lingua, nel nostro caso il tedesco.

Gli esami Start Deutsch e Fit in Deutsch sono molto diffusi…ma hai mai pensato di prendere il Goethe-Test PRO per il tedesco professionale?

E’ una certificazione di tedesco che ha ereditato il sistema del BULATS, Business Language Testing Service, ora riservato dalla Cambridge University solo alla lingua inglese.

Che ne è del BULATS?

Il BULATS è il servizio per testare la conoscenza del linguaggio professionale.

Come si capisce dalla denominazione, testa la capacità delle persone a usare la lingue straniere in un contesto professionale e commerciale.

Originariamente, questo esame era stato pensato per dei candidati multilingue. Infatti, testava le lingue europee diffuse a livello internazionale: inglese. spagnolo, tedesco e francese.

Il BULATS è un esame progressivo. Per ogni candidato indica il livello reale osservato e si basa sui sei livelli CEFR, il quadro comune europeo di riferimento per le lingue: A1, A2, B1, B2, C1, C2.

Attualmente il BULATS è riservato all'inglese, quindi per il tedesco professionale devi rivolgerti al Goethe Institut. Il BULATS ora testa solo l’inglese professionale!

I risultati dell’esame vengono dati subito dopo la sessione e il certificato linguistico che si ottiene ha una durata di soli due anni. In effetti, se una lingua non viene utilizzata è facile dimenticare la grammatica, la sintassi e il lessico!

L’esame è nato per iniziativa del Cambridge English Language Assessment e coinvolgeva gli istituti culturali e le università di riferimento per le altre lingue:

  • Università di Salamanca per lo spagnolo
  • Alliance Française per il francese
  • Goethe Institut per il tedesco

Nel settembre 2017 il Cambridge Assemment ha deciso di riservare l’esame BULATS solamente all’inglese. Il processo è ancora in fieri e progressivamente le altre lingue avranno un proprio esame professionale equivalente ma con un altro nome e non legato al centro linguistico della Cambridge University. 

Il processo è ancora in fieri per le altre lingue, ma se intendi testare il tuo tedesco professionale puoi rivolgerti al Goethe Institut, un organismo non lucrativo creato nel 1951 con sede a Monaco, in Baviera.

La missione principale del Goethe Institut è quella di diffondere la cultura e la lingua tedesca in tutto il pianeta. Per questo ha delle sedi in tutto il mondo, inclusa Roma.

Il BULATS per l’inglese è sempre stato di gran lunga il test più usato, a discapito delle altre lingue.

Nonostante questo, il Goethe Institut ha deciso di continuare a tenere in vita un sistema per la valutazione del tedesco professionale ispirato al BULATS ossia il Goethe-Test PRO. 

Quanto durerà? Ad oggi ancora non si sa, per cui è meglio non perdere tempo, soprattutto se studi tedesco all’università!

Perché sostenere il Test für den Beruf?

Il Goethe-Test PRO è il nuovo nome del BULATS ed è indicato per tutti quelli che intendono lavorare a livello internazionale, sia in un paese straniero, sia in una posizione che richiede il multilinguismo.

In un’economia globalizzata, una certificazione linguistica è un’ottimo alleato per chiunque voglia fare carriera nelle grandi compagnie multinazionali, nella comunicazione, nel marketing e a livello manageriale. Settori come il turismo e il trasporto non possono fare a meno delle lingue.

Delle società molto conosciute come Adidas, Turkish Airlines, Bosch o Detsch Bann, la compagnia ferroviaria tedesca, hanno fatto affidamento sul BULATS Deutsch-Test oggi chiamato Goethe-Test PRO.

Il tedesco è una lingua sempre più diffusa in Italia. Non è soltanto la lingua delle minoranze linguistiche delle zone frontaliere del Trentino, ma è anche una lingua molto richiesta dalle aziende italiane.

Secondo un comunicato del Goethe Institut diffuso nel 2013, dal 2010 al 2012 la richiesta di corsi di tedesco ha avuto un aumento del 14.3%, mentre nel 2013 ha avuto un boom del 25%.

Questo aumento si spiega soprattutto per motivi di lavoro. I rapporti tra Italia e Germania sono molto stretti: oltre il 20% delle esportazioni italiane va proprio nel paese teutonico, mentre il 39% dei turisti che arrivano nel Bel Paese provengono dalla Germania.

Il Goethe-Test PRO è un esame molto apprezzato dalle imprese e fa davvero la differenze, in fase di selezione avere questo certificato tra le mani.

Anche se ha cambiato nome per il tedesco, il BULATS è un punto di riferimento quando si mette piede nel mondo delle imprese.

Se hai una certificazione di tedesco professionale è più facile trovare lavoro. Le certificazioni linguistiche sostengono le tue aspirazioni professionali!

Questo vale non solo per chi cerca lavoro, ma anche per chi ha già un’occupazione e aspira a una posizione diversa, con un respiro internazionale, maggiori responsabilità e un trattamento migliore.

Se ci sono degli accordi con il Goethe Institut puoi sostenere il Test-PRO direttamente per la società per cui lavori.

I costi di iscrizione sono di circa 75€. Non è una grande cifra, soprattutto quando pensi a quello che potresti guadagnare grazie a un nuovo lavoro o una promozione.

Il Goethe-Test PRO ha una validità di due anni. Potresti ridarlo a mano a mano che progredisci nella conoscenza della lingua e ottenere un punteggio più alto.

Come esercitarsi in vista delle prove di tedesco

Il primo passo per passare un test di tedesco professionale è informarsi sulle modalità di svolgimento.

La versione cartacea è stata sostituita da un’unica versione digitale.

Anche il Goethe Institut ha abbracciato in pieno la modernizzazione!

Il nuovo Goethe-Test PRO usa gli stessi metodi del BULATS e ha una durata di 60-90 minuti, a seconda della rapidità di ciascun candidato.

Leggere testi in tedesco ti aiuta a prepararti per il Goethe-Test PRO. Capire senza difficoltà dei testi in tedesco è la chiave per la riuscita!

I candidati cominciano tutti con le stesse domande ma il software adatta il livello di difficoltà a seconda delle risposte.

Vengono testate soprattutto le capacità di comprensione scritta e orale. Sul sito del Goethe Institut puoi fare una simulazione dell’esame di tedesco cliccando sulla versione demo.

In questo modo puoi misurarti direttamente con le domande dell’esame e avere un’idea del tipo di preparazione che ti serve per raggiungere il risultato sperato.

Il test viene corretto in maniera automatica dal software. I risultati sono quindi immediati. Puoi sostenere il test di tedesco professionale in una delle sedi del Goethe Institut oppure direttamente nell’azienda per cui lavori se convenzionata.

E’ fondamentale praticare il tedesco ed esercitarsi regolarmente. Su internet trovi diverse risorse per allenarti.

Inoltre, il Goethe Institut di Roma organizza dei corsi di tedesco anche per le altre certificazioni di tedesco adatte ad allievi di ogni età e livello.

Se ami le cose fatte su misura,  puoi sempre trovare dei corsi di tedesco offerti da un insegnante a domicilio!

Altre certificazioni di tedesco adatte a ogni profilo

Se il tuo obiettivo è quello di provare la tua conoscenza del tedesco al tuo attuale o potenziale datore di lavoro il Goethe-Test PRO è la scelta ideale. 

Invece, se intendi provare le tue competenze linguistiche in altri contesti, puoi fare affidamento su altre certificazioni di tedesco.

Il Fit in Deutsch 1 e 2 sono adatti agli studenti della scuola secondaria, mentre lo Start Deutsch 1 e il Goethe-Zertifikat A2 sono l’equivalente per gli adulti.

Il GDS, Großes Deutsches Sprachdiplom, è indicato per chi ha un alto livello di conoscenza del tedesco, ossia il livello C2 del CEFR. Sono esami per persone bilingui in grado di fare da interpreti o traduttori.

Tra il livello elementare e quello avanzato ci sono i Goethe-Zertifikat B1, B2, e C1, a seconda del livello che hai raggiunto o che devi provare di avere.

Oltre alle certificazioni di lingua, puoi provare la tua conoscenza del tedesco facendo un soggiorno linguistico in un paese germanofono. Puoi sempre imparare il tedesco in Germania!

Ci sono altri modi per perfezionare la lingua di Goethe e Schiller e mettere un’esperienza importante sul proprio CV.

Uno di questi è fare un programma di scambi universitari. Esistono dei corsi di laurea binazionali Italia-Germania con titoli riconosciuti in entrambi paesi e un periodo di soggiorno all’estero. Sul sito del Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico puoi trovare tutte le convenzioni attivate.

In alternativa, c’è l’intramontabile Programma Erasmus con cui passare uno e due semestri in un altro ateneo europeo.

In questo caso il Test-DaF, tedesco come lingua straniera o il DSH sono obbligatori se vuoi seguire le lezioni in tedesco. Se riesci a passare uno dei test di tedesco universitario puoi studiare direttamente in Germania!

Alcune facoltà tagliano la testa al toro e offrono delle lezioni in inglese, il che non sarebbe male perché ti farebbe praticare due lingue straniere contemporaneamente: l’inglese per lo studio e il tedesco per la vita quotidiana.

Se ne hai la possibilità puoi sempre fare un soggiorno linguistico in Germania, Austria o Svizzera partendo con delle società specializzate.

Infine, ci sono anche i tirocini formativi: perché non cercarne uno proprio in Germania?

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 2 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar