"Essere cristiani senza pregare è impossibile tanto quanto essere vivi senza respirare". -Martin Lutero

Al mondo d'oggi, panico, stress, ansia, incertezza e frustrazione sono all'ordine del giorno. Molte persone si stancano e si sentono come se non ci fosse speranza per il futuro.

Libri di auto-aiuto, seminari di ispirazione, una carriera soddisfacente o la propria fede possono aiutare le persone a dimenticare i problemi che li circondano per concentrarsi su aspetti più significativi della vita ora e in futuro. 

Nel mondo occidentale di impronta tollerante, le persone sono libere di praticare qualsiasi religione senza giudizio. Tuttavia, è essenziale affermare che le religioni seguite da molti, come il cristianesimo, non sono così ben accolte nell'era moderna di oggi rispetto a prima.

Le chiese di spicco spesso sono quasi deserte durante la messa domenicale. 

Le persone hanno perso la speranza e la fiducia nella religione?

Indipendentemente dal fatto che i nostri lettori siano cristiani praticanti o meno, il seguente articolo fornirà a tutti una comprensione di base della fede cristiana e prenderà in considerazione aspetti quali le sue origini, come è cresciuta, quali sono le credenze fondamentali e quali sono alcuni pilastri del cristianesimo, le figure essenziali, i simboli, i testi e i luoghi di culto.

I migliori insegnanti di Storia disponibili
Lorenzo
5
5 (25 Commenti)
Lorenzo
31€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (13 Commenti)
Stefano
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Francesco
5
5 (14 Commenti)
Francesco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Jacopo e.
4,9
4,9 (14 Commenti)
Jacopo e.
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (11 Commenti)
Alfredo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Simone
5
5 (5 Commenti)
Simone
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (14 Commenti)
Alfredo
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Claudia
5
5 (26 Commenti)
Claudia
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (25 Commenti)
Lorenzo
31€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (13 Commenti)
Stefano
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Francesco
5
5 (14 Commenti)
Francesco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Jacopo e.
4,9
4,9 (14 Commenti)
Jacopo e.
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (11 Commenti)
Alfredo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Simone
5
5 (5 Commenti)
Simone
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (14 Commenti)
Alfredo
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Claudia
5
5 (26 Commenti)
Claudia
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Una breve descrizione del cristianesimo

Il termine cristianesimo deriva dal francese antico, ma è prima di tutto influenzato dalla parola in latino antico, ChristusIl cristianesimo è definito come una religione basata sugli insegnamenti di Gesù di Nazareth o sulle sue credenze e pratiche. Pertanto, la storia o le radici del cristianesimo hanno avuto inizio con Gesù e i suoi apostoli.

I cristiani basano la loro fede sulla credenza della nascita, della vita, della morte, della risurrezione e dell'insegnamento di Gesù Cristo; da qui il termine cristiani. 

Il cristianesimo deriva dagli insegnamenti di Gesù mentre era sulla terra. Tuttavia, solo dopo la sua morte nel 33 d.C. la comunità cristiana cominciò a prosperare e a crescere di numero. Gli apostoli di Gesù continuarono l'opera di predicazione e insegnarono principalmente agli ebrei, ma anche alle persone di altre nazioni, la buona notizia dalle Sacre Scritture.

Sebbene la congregazione cristiana sia stata molto perseguitata all'inizio da altri capi religiosi, gli insegnamenti basati sulle parole e le azioni di Gesù mentre era sulla terra si diffusero rapidamente in tutto l'Impero Romano e il cristianesimo diventò rapidamente la religione di stato.

È essenziale affermare che i primi cristiani ufficiali erano etnicamente ebrei, e per questo si è sollevata la preoccupazione di molti nel primo secolo riguardo al dubbio se potessero convertirsi al cristianesimo esclusivamente coloro che erano di fede ebraica. 

Mentre il "fondatore" del cristianesimo è nato nella piccola città di Betlemme, gli insegnamenti di Gesù hanno origine e derivano dalle parole di Dio. Tuttavia, poiché Gesù trascorse la maggior parte del suo ministero a Gerusalemme e nei dintorni, si può dire che il cristianesimo abbia avuto origine in queste regioni.

Vuoi conoscere di più sull'ebraismo?

Credenze fondamentali del cristianesimo

Gesù è una figura cruciale per i cristiani
Gli insegnamenti e il sacrificio di Gesù sono alla base del cristianesimo (Fonte: Unsplash)

Come ogni religione, il cristianesimo ha molte credenze che sono state abbattute nel corso dei secoli e altre che rimangono le stesse oggi.

Vi sono molte denominazioni cristiane, ma una quantità schiacciante di oltre 1.332 miliardi di cristiani afferma di essere cattolica. Pertanto, poiché il cattolicesimo è il ramo più riconosciuto della fede cristiana, ecco alcune delle sue credenze più caratteristiche:

  • Bibbia: la Bibbia va letta e analizzata in quanto parola scritta di Dio ispirata, infallibile e autorevole. La Sacra Bibbia non è stata scritta da Dio personalmente usando carta e penna, ma ha ispirato oltre 40 uomini diversi a scrivere le parole usando lo Spirito Santo.
  • Gesù Cristo: Gesù è il figlio di Dio e i suoi insegnamenti, la sua nascita, i miracoli, la resurrezione corporea, il regno in cielo e la morte espiatoria sono negli scritti sacri a beneficio di coloro che si sforzano di imitare il perfetto esempio di Gesù. Inoltre, l'unico mezzo per essere purificati dal peccato è attraverso il pentimento e la fede nel prezioso sangue di Cristo.
  • Battesimo in acqua: tutte le confessioni cristiane credono nel battesimo in acqua. I cattolici fanno battezzare i loro figli per accoglierli nella chiesa cattolica e per purificarli dal peccato originale con cui sono nati.
  • Trinità: una dottrina primaria insegnata dalla chiesa cattolica è la Trinità, ed è la convinzione che l'unico Dio comprende tre distinte persone coesistenti: il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo.

Le credenze menzionate in precedenza sono solo alcune delle dottrine cristiane tenute in considerazione dalla maggior parte dei seguaci. Alcune denominazioni come la Chiesa dei Mormoni o i Testimoni di Geova non riconoscono dottrine come i Santi o la Trinità.

Prima di concludere questa sezione, è essenziale ricordare che ci sono molte credenze, dottrine e dogmi che rendono la fede cristiana unica rispetto ad altre religioni del mondo come l'Islam, il Buddismo o l'Ebraismo.

Figure di spicco, simboli, libri sacri e luoghi di culto

Poiché il cristianesimo è la religione più praticata al mondo, alcuni simboli e tradizioni possono essere unici per specifiche località geografiche. Tuttavia, le figure di spicco, i libri sacri e i luoghi di culto sono praticamente identici da un luogo all'altro.

Considereremo ora alcuni dei simboli essenziali del cristianesimo, libri sacri, personaggi e luoghi di culto.

Simboli

anche nella religione cristiana ci sono simboli, uno è quello della croce
La croce è il simbolo più conosciuto del cristianesimo

Il cristianesimo ha usato molti loghi, segni identificatori e distintivi per descrivere determinati eventi e personaggi che sono di importanza significativa. Vediamo i simboli più importanti della fede cristiana:

  • La Croce: il simbolo più conosciuto e riconosciuto del cristianesimo è, senza dubbio, la croce. Molti storici ritengono che fosse la forma e la struttura su cui morì Gesù Cristo, anche se la Bibbia non menziona mai alcun riferimento alla croce e la parola greca da cui è tradotta significa palo o palo di tortura. Le raffigurazioni cattoliche romane della croce rivelano il corpo di Cristo su questo simbolo. Si crede che enfatizzi il sacrificio e la sofferenza di Gesù da parte di alcune confessioni cristiane.
  • Pesce cristiano: noto anche come pesce di Gesù o Ichthys, il pesce cristiano è un antico simbolo segreto del cristianesimo. Si crede che sia stato usato dai primi cristiani perseguitati come un misterioso simbolo di identificazione perché poteva essere rapidamente abbozzato. Il pesce veniva usato anche perché è un simbolo che appariva frequentemente nel ministero di Cristo.

Ti sei mai chiesto, invece, quali siano i simboli del buddismo?

I libri sacri

Come succede con le altre religioni del mondo, il cristianesimo vanta un libro sacro che è probabilmente il più pubblicato al mondo.

Cos'è?

Se la tua risposta è la Bibbia, hai indovinato! Quella che segue è una breve descrizione della Bibbia e di un altro libro sacro usato da una denominazione cristiana:

  • Bibbia: la Sacra Bibbia è divisa in due sezioni principali: l'Antico e il Nuovo Testamento. Entrambe le parti sono divise in singoli libri come Genesi, Rut, Proverbi, Salmi, Geremia, Matteo, Atti, Ebrei e Apocalisse, solo per citarne alcuni. I libri sono divisi in capitoli e versi. La Bibbia tratta vari argomenti come la creazione del mondo, il primo peccato, i rapporti di Dio con gli Israeliti, le profezie sulla venuta del Messia e gli splendidi insegnamenti di Gesù.
  • Libro di Mormon: un testo sacro del Movimento dei Santi degli Ultimi Giorni, il Libro di Mormon è usato unicamente dai Mormoni e contiene scritti di antichi profeti vissuti nel continente americano dal 2200 a.C. al 421 d.C. Il primo Libro di Mormon fu pubblicato nel 1830 dalle esperienze di Joseph Smith.

Le figure di spicco

La fede cristiana ha avuto molti personaggi nel corso dei secoli. Di seguito sono riportati alcuni che hanno lasciato il loro impatto sul mondo del cristianesimo nel bene e nel male:

  • Il Papa: noto anche come il sommo pontefice, il papa è il vescovo di Roma e leader mondiale della Chiesa cattolica. L'attuale papa è Francesco dall'Argentina, eletto nel 2013.
  • Martin Lutero: noto come riformatore della Chiesa cattolica romana che pensava fosse corrotta. È una figura cruciale della Riforma Protestante.

I luoghi di culto

in chiesa i cristiani si incontrano per pregare e lodare Dio
La chiesa è il luogo di culto più comune per il cristianesimo

Gli edifici chiave in cui i cristiani trascorrono del tempo con altre persone che condividono la loro fede sono una parte essenziale del cristianesimo. Elenchiamo i luoghi di culto cristiani più comuni:

  • Basilica: i cattolici romani si incontrano in spazi noti come Basiliche.
  • Chiesa: spazio di culto condiviso per i cristiani di fede ortodossa, cattolica e protestante.
  • Sala del Regno: i testimoni di Geova applicano questo termine a qualsiasi luogo di adunanza utilizzato per le loro riunioni formali di adorazione.

Poiché oggi nel mondo ci sono più di 2,2 miliardi di persone che si professano cristiani, non sorprende che ci siano variazioni individuali che cambiano da una denominazione all'altra. Le denominazioni più comuni del cristianesimo sono il cattolicesimo, la chiesa ortodossa orientale, l'anglicanesimo, il protestantesimo, e altri rami minori.

Acquisire una maggiore conoscenza delle religioni nel mondo, è un'esperienza arricchente che consente di sviluppare una maggiore tolleranza e una migliore comprensione delle persone che ci circondano! Se ti abbiamo fatto venire voglia di conoscere meglio le religioni e vuoi scoprire di più sull'induismo, leggi l'articolo di Superprof!

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Alice

Colleziono quaderni e penne da scrivere, amo i fogli bianchi ma ancora di più amo riempirli con le mie parole. Copywriter di professione, da sempre innamorata della lettura e della scrittura.