Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Alcune idee per trovare cartamodelli gratis per un corso di cucito

Di Catia, pubblicato il 27/06/2019 Blog > Arte e Svago > Cucito > Corso Cucito: I Migliori Cartamodelli Gratuiti

“L’arte del cucito è la regina del mondo” Pindaro (517-438 A.C.)

Imparare delle tecniche di cucito, imbastire, assemblare i tessuti, confezionare abiti e gestire il proprio set di cucito sono attività che necessitano di un periodo di formazione.

Bisogna conoscere tutti i segreti dell’ago o della propria macchina da cucire e cosa più importante, bisogna avere dei modelli da seguire.

In effetti, è difficile cucire un abito improvvisando o lasciando libero sfogo all’immaginazione.

Se non hai voglia di comprare un libro di cucito o non hai il budget per pagare dei corsi di cucito online, puoi sempre optare per delle soluzioni gratuite.

Ecco come trovare dei cartamodelli gratuiti, da completare con un buon tutorial di cucito!

Lezioni di cucito: perché trovare dei cartamodelli gratuiti?

La definizione esatta di questi oggetti indispensabili per confezionare abiti la puoi trovare  anche su Wikipedia.

I cartamodelli di cucito sono una “rappresentazione dell’abito visto da davanti e dietro. In genere, si creano con dei fogli di carta e permettono di concepire un abito prima di realizzarlo con il cucito.” Insomma, i cartamodelli sono per un sarto, quello che un progetto o un rendering sono per un ingegnare o un architetto.

Sono la guida per realizzare passo dopo passo le proprie creazioni sartoriali. Si capisce, quindi, che ha senso scaricare dei cartamodelli in formato JPG o PDF per poi stamparli e usarli come guida per il cucito.

Anche se usi un cartamodello, puoi sempre essere creativo con il cucito. Nel tuo atelier di cucito sentiti libero di ricamare, spillare, unire!

Ci sono tre tipi di cartamodelli: quelli di base, quelli sartoriali e quelli industriali. Ci sono anche molte case che offrono cartamodelli gratuiti o a pagamento: Fashion Style, Burda, Maison Victor… Ovviamente, ci sono quelli realizzati da modellisti e condivisi con amanti del cucito sulla rete.

Finché sono gratuiti e ben fatti, perché perdersi qualche cartamodello interessante? Le soluzioni online sono davvero tante e potrebbe essere utile fare una gerarchia delle fonti, prima di lanciarti con il tuo nuovo cartamodello.

Per i principianti assoluti, e non solo, è sempre bene seguire la massima: “chi va piano, va sano e va lontano”. Meglio cominciare da creazioni semplici e non bruciare le tappe. Se hai bisogno di crearti delle solide basi di cucito, dovresti prendere lezioni di cucito online o con un insegnante a domicilio.

Non è difficile cucire, se procedi progressivamente verso tecniche sempre più elaborate.

Per molto tempo il cucito artigianale e quello industriale hanno convissuto, con una forte predominanza del secondo per i comuni mortali. Ora, internet sembra riportarci indietro al tempo in cui tutti sapevano usare ago e filo per confezionarsi i propri vestiti. Forse, ancora non siamo nel pieno dell’epoca sartoriale del web 4.0 ma quella del do it yourself o semplicemente fai da te, come si dice in italiano, è sicuramente in espansione.

Confezionare abiti a domicilio per bambini, uomini e donne è sicuramente meno costoso che rinnovare il guardaroba da cima a fondo con capi firmati.

Inoltre, è anche più gratificante fare qualcosa con le proprie mani e fabbricarsi i propri vestiti o accessori.

Se cerchi il cartamodello di un pantalone, di una gonna pantalone o di una borsa è logico pensare di poter riutilizzare dei tessuti che si hanno, magari ritagliando i pezzi utili dagli abiti che non usi più.

Ti servono altri buoni motivi per cercare un cartamodello gratuito? Il primo è un motivo ecologico, accompagnato da un principio etico e di responsabilità.

Poi, c’è un motivo creativo: liberare la propria fantasia nello scegliere da soli come vestire è il motivo per cui l’amore per i cartamodelli fai da te sta tornando ad appassionare milioni di persone.

L’ultimo motivo è che buona parte di questo materiale formidabile è gratuita! Puoi prendere il pezzo di una tasca da aggiungere a un taglio originale inventato da te.

Benvenuto in un modo di cucito evolutivo che lascia libero sfogo all’immaginazione di ognuno.

Corso cucito: cosa fare con dei cartamodelli gratuiti per principianti?

Il cucito facile consiste nel saper fare un orlo, riprendere le maniche, inserire una cerniera lampo, assemblare dei pezzi di stoffa o aggiungere dei bottoni a pressione.

Se non trovi cartamodelli gratuiti ci sono sempre quelli a pagamento! Cerchi un cartamodello a pagamento? Li trovi su riviste e online!

Se vuoi andare un po’ più in là nel tuo percorso di formazione sul cucito, devi provare a usare un cartamodello per fare un abito con l’aiuto di qualche accessorio per cucito.

Infatti, prima di fare un abito a pieghe alla Marilyn Monroe, pensa a preparare il set per cucito, prendere le misure alla persona a cui l’abito è pensato (seno, vita e fianchi) e scegli con cura il filo adatto.

Non c’è niente di più fastidioso che rimettere mano a un modello più e più volte perché hai sbagliato le misure o non hai abbastanza stoffa e filo dello stesso colore.

Inizia con dei pezzi molto semplici: dei top, una gonna senza bottoni, un bavaglino con delle applicazioni, un abito a tubino nero, la fodera di un cuscino, un poncho che ti lascia le spalle nude…

Corsi cucito: dove trovare dei cartamodelli gratuiti?

Ora che hai forbici da sartoria, il tuo set di cucito completo con metro, spille, aghi, filo, puoi cominciare finalmente a usare dei cartamodelli semplici che puoi convertire in oggetti reali con l’aiuto di un tutorial per cucito o un insegnante, se hai paura di sbagliare da solo!

Non puntare subito su abiti molto sofisticati, pena la perdita di motivazione! I tuoi primi cartamodelli devono essere semplici da realizzare.

Ecco alcuni siti da cui scaricare dei cartamodelli gratuiti.

Burda Style

Questa rivista di cucito mette a disposizione dei propri utenti una trentina di cartamodelli gratuiti per realizzare ogni tipo di abbigliamento.

Ci sono cartamodelli per borse, braccialetti, maglioni a collo alto e abiti estivi, per citarne alcuni.

Marie Claire

Il blog della rivista Marie Claire offre alcuni cartamodelli da scaricare in formato A4 (21 x 29,7 cm).

Questi modelli in carta sono particolarmente adatti ai principianti che vogliono realizzare abiti per i propri bambini. Puoi imparare a cucire con i tuoi tempi, correggere i tuoi errori ed esercitarti con capi d’abbigliamento diversi: pagliaccetti, camicette, cappotti, vestiti…

Missart Moda

Un altro sito che potremmo definire “mainstream” dove scaricare cartamodelli gratuiti è Missart. Puoi cominciare ad allenarti con 19 cartamodelli gratuiti in 3 taglie per uomo e donna. Volendo, puoi stampare questi cartamodelli in formato A4 o in formato originale. In questo modo, puoi visualizzare il progetto del tuo abito nelle dimensioni che avrà realmente.

Cartamodelli per creativi a lezione di cucito

Se sei stanco dello solite gonne e vuoi andare oltre i cartamodelli per principianti puoi cercare nuove idee per le tue creazioni con cartamodelli indipendenti.

Innanzitutto, ti puoi servire di social come Pinterest dove, chiunque può postare delle foto interessanti, non solo le grandi riviste dedicate al cucito.

Prima di scegliere una macchina per cucire assicurati di provare a usare a go e filo con le tue mani. Scegliere la macchina da cucire è una tappa delicata da affrontare solo quando sia cucire a mano!

Un altro modo veloce per trovare dei cartamodelli gratuiti è fare una ricerca per immagini tramite Google: basta inserire le parole chiave che desideri (tutorial borsa, vestito da bambina, cartamodelli creativi…) e lasciarti guidare visivamente dal modello e dalla creazione che ti piace di più!

Puoi anche visitare i tanti blog di cucito dove appassionati, esperti, mercerie e sartorie condividono gratuitamente alcuni cartamodelli di vestiti:

  • iloveartigianato.blogspot.com
  • cartamodelli.net
  • produzionimproprie.com

Una volta identificato il cartamodello che vuoi riprodurre, acquista abbastanza stoffa, del colore e del materiale adatto!

Corsi di cucito: è utile prendere dei cartamodelli non gratuiti?

Come abbiamo visto, su internet non è affatto difficile trovare delle cose gratuite. A volte però, è necessario prendere delle versioni a pagamento.

Perché?

Innanzitutto, perché potresti aver bisogno di uno specifico tipo du bustino o abito, con una certa fantasia, con tessuto di cotone o seta, insomma uno stile ben preciso che non si trova ovunque.

Su alcuni siti poi, ci sono una serie di cartamodelli ma non sempre quello che scegli è gratuito. E’ ovvio che la scelta tra i cartamodelli a pagamento è molto più ampia.

Con corsi di cucito e cartamodelli puoi cominciare a cucire i tuoi abiti su misura! Ti piacerebbe realizzare un guardaroba fai da te?

Per i più dotati, c’è sempre l’opzione di realizzare un cartamodello con le proprie mani. Magari, dopo aver tanto imparato dal web, potrebbe decidere i condividerlo gratuitamente con gli altri internauti.

Il cucito può diventare uno strumento di riconversione professionale e aprirti il mondo del modellismo e della progettazione o decorazione!

Se ti piace uscire fuori dai sentieri battuti dalle grandi marche della moda ti puoi orientare verso i siti con cartamodelli “indie” che sta per indipendenti.

Il bello del cucito è che puoi consultare anche siti in altre lingue. Un cartamodello usa disegni e numeri, per cui è facile capire di cosa si tratta. Alcuni siti esteri molto amati sono: Wear Lemonade, Vanessa Pouzet, Les Patrons del Delphine et Morisette ecc.

Possono rappresentare un ottimo complemento a un corso di cucito presso una scuola o un’istituto.

Le risorse online sono davvero tante, chiedi consiglio a un insegnante ci cucito per sapere quali sono i cartamodelli più adatti al tuo livello!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar