Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Imparare Giapponese con i capolavori degli scrittori

Di Alice, pubblicato il 01/01/2019 Blog > Lingue straniere > Giapponese > Letteratura giapponese A Lezione di Giapponese: Grandi Romanzi del Sol Levante

La letteratura giapponese è di rado percepita come degna di nota: quando si pensa alla letteratura straniera, è vero infatti che pensiamo raramente ai romanzi che arrivano dal paese del Sol Levante.

La letteratura russa è spesso vista come LA letteratura straniera per eccellenza da scoprire attraverso la penna di Tolstoï, Dostoïevski o Franz Kafka; stessa cosa vale per la letteratura francese e i suoi scrittori come Zola, Maupassant o Flaubert.

Il Giappone è piuttosto conosciuto (sicuramente ne avrete sentito parlare in un corso di giapponese) per le sue poesie, i famosi haiku o i manga, piuttosto concentrati sulla letteratura giovanile. Si conosce più per lo studio Ghibli e i suoi film d’animazione giapponesi o le sue arti marziali che per i romanzieri!

Tuttavia, il Giappone ha qualche punta di diamante da vantare.

Se volete imparare giapponese,  leggere romanzi è una maniera eccellente per immergersi nella cultura di questo paese e di capirla meglio, soprattutto se si ha in programma un trasferimento. Quando si è italiani emigrati in Giappone è bene conoscere qualche elemento della cultura auoctona e non aver solo visto o letto “Memorie di una Geisha”!

Scoprite i migliori romanzi giapponesi selezionati da Superprof.

Perché scegliere la letteratura giapponese?

Alcuni romanzi giapponesi sono entrati nella storia: sono moltissimi i titoli tra cui scegliere per approfondire la conoscenza della letteratura giapponese. Davanti a voi si apre una vasta scelta di romanzi da scoprire!

Diverse ragioni possono spingervi a scoprire i romanzi giapponesi contemporanei e non:

  • Lezioni di giapponese a parte, avete voglia di scoprire una letteratura straniera diversa dai romanzi d’avventura di Tolkien, la distopia di Orwell o i romanzi di Irving,
  • Desiderate evadere e sentirvi spiazzati dalle vostre letture,
  • Volete imparare giapponese e le parole più ricorrenti: le traduzioni italiane sono generalmente buone ma tutte le sfumature della lingua non sempre possono essere trascritte,
  • Fate studi letterari e desiderate spingere le vostre conoscenze al di là del tradizionale programma,
  • Amate l’azione e l’avventura,
  • Desiderate scoprire personaggi profondi con una psicologia complessa,
  • Cercate una storia ben scritta,
  • Non amate perdervi in dettagli inutili,
  • Amate la critica sociale che denuncia le nostre società attuali o passate, sempre divertendo.

Ho il piacere di annunciarvi che, se corrispondete ai criteri qui sopra, siete pronti a divorare qualche libro giapponese (e anche a seguire un corso giapponese)! Tuttavia vi devo annunciare anche che nessuna delle persone che si è avvicinata alla letteratura giapponese è più riuscita a uscirne! 😉

Tranquilli, non c’è bisogno di conoscere hiragana e katakana con corsi di giapponese online per immergervi in un romanzo. Lasciate da parte il vostro dizionario italiano giapponese, le traduzioni non renderanno bene l’idea.

Che siate fan di storie romantiche, poesia lirica, surrealismo o ancora storia dei samurai, i romanzi giapponesi hanno quello che vi serve! Chiedete consiglio al vostro libraio per scegliere un romanzo di Musashi o altro che potrà piacervi.

Potrete arricchire le vostre conoscenze sul Giappone al di là della cucina giapponese.

Seventeen di Oe Kenzaburo

Sebbene nell'immaginario comune il Giappone sia legato ai manga, questi non esauriscono il patrimonio letterario in lingua. La visione contemporanea ci fa pensare che il Giappone non offra che manga: non è affatto così!

Autore: Oe Kenzaburo

Genere: Fiction

Pubblicazione: 1961

Dello stesso autore: Note su Hiroshima

Cominciamo alla grande con un autore insignito del Premio Nobel per la Letteratura nel 1994. Questa è l’opera più importante scritta da questo autore.

L’intrigo si sviluppa nel 1960 in un Giappone che si trova a fronteggiare la recrudescenza dell’ultranazionalismo. Il paese è ancora ferito per la cocente disfatta della Seconda Guerra Mondiale ed è in questo contesto storico che evolve la figura del personaggio principale del romanzo, soprannominato Seventeen.

Il giovane uomo di 17 anni scopre pulsioni sessuali che ha difficoltà a gestire. Si comporta in maniera molto brutale nei confronti della sua famiglia e soprattutto di sua sorella. Le persone a lui vicine non lo capiscono e non riescono ad accompagnarlo attraverso i meandri complicati dell’adolescenza.

La ragione e la logica del giovane ne rimangono turbate, come accade a molti giovani che attraversano questo periodo complicato, durante i quali si può facilmente essere influenzati e indottrinati.

Seventeen incontra persone poco raccomandabili, vicini agli ultranazionalisti. Seventeen si avvicina a loro per ragioni assai puerili: si ribella infatti alle idee di sinistra della sorella, infermiera, con la quale è in conflitto.

L’indottrinamento comincia e Seventeen vi vede un modo per controllare le proprie pulsioni sessuali. Arriverà a indossare la divisa degli ultranazionalisti, simili a quelle della SS della Seconda Guerra Mondiale. Seventeen si sente integrato in un gruppo e capito, anche se non capisce bene in cosa si sta infilando…

Una vera satira di questo periodo storico durante la quale i giapponesi sembrano avere solo due scelte: la sinistra o l’estrema destra.

Kafka sulla spiaggia di Haruki Murakami

Haruki Murakami è uno degli autori giapponesi più noti intorno al mondo. Quando si dice godersi Murakami nel posto giusto!

Autore: Haruki Murakami

Genere: Romanzo

Pubblicazione: 2002

Dello stesso autore: L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, La ballata dell’impossibile 

Anche se si rimprovera spesso a questo romanzo di avere personaggi poco profondi e un po’ di incoerenza, nessuno ne esce indenne. Perché Haruki Murakami possiede l’arte di raccontare una storia e le 600 pagine di questo romanzo vi priveranno del sonno.

La critica letteraria è tuttavia piuttosto acida: o si amano o non si amano i romanzi di Murakami, proprio come quelli di Amélie Nothomb. Lo stile disturba, stranezza è la parola chiave.

L’universo creato viene dall’assurdo, dall’ironia e dall’angoscia. Kafka è uno dei personaggi principali. Si seguono le sue avventure attraverso il Giappone dove incontra altri personaggi. Il tema che torna incessantemente è quello della trasformazione, tanto caro all’autore russo Kafka.

Tutti i personaggi sono legati in un dedalo di intrighi complicato ma che appare, alla fine, di estrema semplicità. Un racconto meraviglioso, molto strano e pieno di colpi di scena che svela progressivamente il suo segreto.

Imparare giapponese e cultura giapponese leggendo si può!

E perché non farvi tatuare un simbolo giapponese per dimostrare il vostro amore per il paese?

Il sapore della gloria di Yukio Mishima

Autore: Yukio Mishima

Genere: Racconto filosofico

Pubblicazione: 1963

Dello stesso autore: Il padiglione d’oro

Autore è normalmente contestato per il suo nazionalismo, si suiciderà nel 1970 dopo un colpo di stato fallito. Candidato per ben tre volte al Premio Nobel per la Letteratura ma non l’ha mai ottenuto.

Si racconta la storia di un giovante adolescente perduto alle prese con l’amore di sua madre, vedova, per un marinaio appena sbarcato. Noboru, 13 anni, crederà di vedere in lui una figura paterna ma è presto disilluso.

Allo stesso tempo, fa parte di una banda la cui occupazione principale è la tortura degli animali. Presto, però, gli animali perdono di appeal e la banda decide di prendersela con il patrigno di Noboru.

Riusciranno a completare il loro macabro disegno?

Chiedetelo al vostro maestro giapponese che ha sicuramente letto quest’opera!

L’ultimo shogun di Ryotaro Shiba

Imparare giapponese: un modo per potersi godere i romanzi in lingua originale. Se non si conosce la lingua,si può comunque leggerne il riadattamento. Non c’è bisogno di conoscere la grafia giapponese per leggere un romanzo di un autore giapponese!

Autore: Ryotaro Shiba

Genere: Biografia

Pubblicazione: 2004

Specializzato nella biografia, questo autore è poco conosciuto in Italia ma è un’istituzione in Giappone. I personaggi storici sono raccontati come in un romanzo d’avventura e rendono la narrazione appassionante e accattivante.

La storia è quella di Yoshinobu e i fatti storici mettono in scena l’ultimo shogun. L’autore ci presenta il ritratto di un uomo nostalgico che preferisce la via della pace a quella della guerra, testimone della nascita del Giappone moderno.

Non si tratta di una vera biografia che avrebbe valore di storiografia: le fonti non sono mai citate, i fatti poco documentati. Ma il genere narrativo scelto da Shiba non è senza interesse! Il libro offre uno spiraglio da cui guardare al passaggio all’era moderna del Giappone.

Sotto il sole di mezzanotte di Keigo Higashino

Autore: Keigo Higashino

Genere: Romanzo poliziesco

Pubblicazione : 2018

Dello stesso autore: L’impeccabile

Per gli appassionati del genere, ecco un autore specializzato nel romanzo poliziesco.

Numerosi libri di quest’autore mettono in scena un duo: il fisico Yukawa e il suo amico ispettore e detective. In qualità di grande maestro del movimento letterario poliziesco, Higashino ci conduce fino alla risoluzione di un’inchiesta misteriosa e singolare.

L’ospite di un albergo isolato sul bordo del mare viene ritrovato morto. Si tratta di un anziano poliziotto e il duo di investigatori conduce le indagini con tutta la discrezione che meritano, in parallelo alla polizia locale…

Un romanzo davvero ricco di colpi di scena e rovesciamenti, in grado di rapire gli amanti del genere e tenerli col fiato sospeso fino all’ultima riga dell’ultima pagina.

Dopo aver ampliato le vostre conoscenze del corso di giapponese con la letteratura, potrete perfezionare la vostra conoscenza della cultura giapponese anche in altri campi.

Attraverso film e libri potrete imparare moltissimo: saranno vere e proprie lezioni di giapponese, solo più originali!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar