Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Scopri i 12 migliori cartoni animati giapponesi ai corsi di giapponese

Di Alice, pubblicato il 03/01/2019 Blog > Lingue straniere > Giapponese > Il Cinema A Lezione di Giapponese: I Migliori Film d’Animazione Giapponesi

Penso che nella relazione tra uomo e natura ci sia un aspetto terribile, qualcosa di molto più vasto…  Hayao Miyazaki

Il maestro giapponese di film d’animazione ha meravigliato spesso l’Italia per la sua poesia e la sua visione del mondo.  E allora, perché non approfittare di un viaggio in Giappone o di una serata tra amici per scoprire o riscoprire alcuni dei capolavori del cinema asiatico?

Ecco i migliori cartoni animati giapponesi della storia del cinema… un motivo in più per imparare giapponese! Pixar e Walt Disney dovrebbero stare in guardia!

Film d’animazione giapponese n°1 : Il castello nel cielo (1986)

Sebbene in Italia sia uscito nel 2012, Il castello nel cielo è comparso molto tempo prima nelle sale giapponesi. Nel 1986 lo studio Ghibli (il cui nome Ghibli prende spunto da un vento caldo del deserto del Sahara e anche da un aereo italiano degli anni ’30) ha creato infatti il suo primo capolavoro diretto dal celebre Hayao Miyazaki.

Un film da vedere in famiglia per scoprire questo universo incredibile.

Trama: Sheeta, discendente della mitica città situata nel cielo, sfugge a una banda di pirati che vogliono impossessarsi del suo prezioso ciondolo. Nella sua fuga è insieme al giovane minatore Pazu, suo compagno d’avventura.

Film d’animazione giapponese n°2 : Il mio vicino Totoro (1988)

Sempre realizzato da Hayao Miyazaki, e a volte evocato durante il corso di giapponese, anche Il mio vicino Totoro è arrivato in Italia molto tempo dopo rispetto alla sua uscita in Giappone. Lo studio Ghibli non aveva infatti, all’epoca, la notorietà spettacolare che ha oggi.

Trama:  Per stare più vicini alla mamma ricoverata in ospedale, due bambine e il loro papà decidono di trasferirsi in campagna. Lì le sorelle scoprono una creatura straordinaria: i totoro, piccoli esseri discreti che dormono durante il giorno e si svegliano nelle npotti di luna piena.

I film del sensaï (maestro giapponese) Hayao Miyazaki trattano quasi sempre il tema dell’ecologia. Qui le piccole vivono in armonia con la natura rappresentate dai totoro.

Perché non guardare questo capolavoro dopo una delle vostre lezioni di giapponese?

Hayao Miyazaki è uno dei più prolifici registi dei film d'animazione giapponesi. Il mio vicino Totoro è uno dei suoi capolavori. Scoprite gli staordinari totoro in questo capolavoro dei film d’animazione!

Film d’animazione giapponese n°3 : Una tomba per le lucciole (1988)

Anche questo film realizzato da Isao Takahata è dello studio Ghibli. Uscito in contemporanea a Il mio vicino Totoro, non ha però avuto lo stesso successo.

In ogni caso, anche questa pellicola è considerata tra le migliori degli studi d’animazione. Non esitate a guardarlo per arricchire le vostre conoscenze oltre a quelle apprese nel vostro corso giapponese.

Trama : Nel 1945, dopo il bombardamento di Kobe, Seita e la sua sorellina diventano orfane. Vanno quindi a vivere dalla loro zia che farà loro comprendere di non essere i benvenuti. Fratello e sorella fuggono allora fino a trovarsi in un bunker illuminato da migliaia di lucciole.

Voglia di un libro dopo un bel film? Scoprite anche la letteratura giapponese.

Film d’animazione giapponese n°4 : Akira (1988)

Realizzato da Katsuhiro Ôtomo nel 1988, Akira è un altro film d’animazione che merita di essere visto.

Il film è un adattamento dell’omonimo manga. L’occasione per imparare alcuni kanji o vocaboli giapponesi, se decidete di guardarlo in lingua originale.

Uno dei corsi di giapponesi più divertenti!

Trama : Tetsuo, un adolescente un po’ sperduto, diventa vittima degli esperimenti scientifici di misteriosi agenti governativi. Dotato di competenze fuori dal comune, il ragazzo cercherà di vendicarsi della società che l’ha rifiutato.

Voglia di corsi giapponese?

Film d’animazione giapponese n°5 : Porco Rosso (1992)

Ancora un’opera di Hayao Miyazaki! Porco Rosso è uno dei film mitici del cinema di animazione del Giappone. Realizzato nel 1992, è uscito in Italia solo nel 2010.

Trama : Marco, pilota d’aereo un po’ particolare, decide di aiutare chi ha bisogno. Accompagnato dal suo mitico idrovolante rosso, il pilota si imbarca in una delle avventure più folli che si possano immaginare.

Porco Rosso è un altro film d'animazione giapponese considerato da tutti un vero e proprio capolavoro. Guardarlo in lingua originale può essere un modo furbo per imparare giapponese divertendosi. Un idrovolante davvero speciale… salite a bordo?

Film d’animazione giapponese n°6 : Ghost in The Shell (1995)

Riattualizzato in un film con Scarlett Johansson, Ghost in the Shell è prima di tutto un lungometraggio d’animazione giapponese realizzato da Mamoru Oshii.

Trama : Il maggiore Motoko Kusunagi tenta di fermare il crimine in una Tokyo retta dai robot e dal progresso teconologico. Fino al giorno in cui la cyber-polizia di cui fa parte trova le tracce di un misterioso hacker. Un incontro che sconvolge la donna…

Serata cinema davanti a un buon piatto giapponese, vi va?

Film d’animazione giapponese n°7 : Principessa Mononoke (1997)

Principessa Mononoke , realizzato da Hayao Miyazaki, è stato un vero successo in Giappone ma anche nel mondo intero. Questo film ha contribuito enormemente alla fama degli realizzatori dello studio Ghibli.

Trama : In un’epoca lontana, un giovane guerriero è costretto a uccidere una bestia della foresta giapponese, che è posseduta da una divinità malvagia. Ferito al braccio dall’animale (e quindi maledetto) il giovane lascia il villaggio e conosce San, la Principessa Mononoke, allevata dai lupi.

Questo film d’animazione fa parte della tradizione  jidaigeki. Si tratta del dramma storico giapponese inventato nel 1958 da Akira Kurosawa, amico di Miyazaki. Un’amicizia davvero proficua!

Film d’animazione giapponese n°8 : Perfect Blue (1997)

Vietato ai minori di 12 anni, questo film di Satoshi Kon risale al 1997. Si tratta dell’opera di debutto del regista.

Trama : Mima lascia il suo gruppo musicale e accetta un piccolo ruolo in una serie TV. Ma l’interruzione della sua carriera musicale fa arrabbiare diversi fan. Uno di loro, per vendicarsi, rivela tutta la vita privata di Mima in rete e minaccia il suo entourage. Una situazione che comincia stranamente ad assomigliare a quella della sua serie televisiva.

Tra un film e l’altro trovate il vostro corso di giapponese ideale!

Film d’animazione giapponese n°9: La città incantata (2001)

La città incantata, un'altra pellicola di film d'animazione che può essere utile per imparare qualcosa di più sulla cultura giapponese. Seguite le avventure di Chihiro!

La città incantata è – neanche a dirlo – un nuovo successo dello studio Ghibli!

Dovendo far fronte alle scadenze della produzione (piuttosto strette) lo studio Ghibli si è rivolto allo studio coreano D. R. digital per realizzare alcune scene. Il film non è dunque interamente giapponese ma ha beneficiato di una cooperazione tra Giappone e Corea del Sud.

Trama : In viaggio verso la sua nuova casa, la famiglia di Chihiro decide di entrare in un tunnel stranamente lungo. Al fondo, davanti a Chihiro e i suoi genitori, si staglia una città fantasma. I genitori, in seguito a un incantesimo, si trasformano in maiali; Chihiro se la deve quindi vedere con la strega Yubaba.

Lezioni di giapponese… e di magia!

Film d’animazione giapponese n°10 : Il castello errante di Howl 2004

Visto il successo di Il mio vicino TotoroPorco RossoPrincipessa Mononoke e La città incantata, Hayao Miyazaki decide di non fare promozione per questa pellicola. Non viene divulgata alcuna informazione sulla pellicola prima della sua uscita. Ciò non le impedirà di diventare un successo al botteghino.

Trama : Sophie ha 18 anni quando incontra Hauru, un mago molto attraente. Una strega, immaginando tra loro una relazione, decide di lanciare un incantesimo alla giovane donna trasformandola in un’anziana di 90 anni. Tuttavia Sophie troverà il suo posto nel castello del mago…

Film d’animazione giapponese n°11 : Paprika – Sognando un sogno 2006

Questo film di Satoshi Kon fa parte della società Madhouse. Una casa di produzione famosissima nel campo dei film d’animazione. Ha prodotto pellicole come Metropolis.

Ecco una pellicola con cui divertirsi e esercitarsi tra una lezione di giapponese e l'altra. Preparatevi a entrare… nel mondo dei sogni!

Trama : Una nuova macchina è appena stata inventata. Permette di entrare nei sogni dei pazienti per curare le malattie psichiatriche. Ma a un certo punto la macchina per il trattamento viene rubata. I suoi creatori faranno di tutto per ritrovarla…

I film d’animazione possono servire anche come fonte d’ispirazione per un tatuaggio giapponese!

Film d’animazione giapponese n°12 : Wolf Children – Ame e Yuki i bambini lupo (2012)

Il realizzatore Mamoru Hosoda ha cominciato a lavorare sull’idea del film nel 2009. Ma solo nel 2010 comincia la realizzazione di questo film che durerà due anni. Non esitate a guardare questo film, diventerà uno dei vostri preferiti.

Trama : La famiglia di Hana vive serena ino dei quartieri tranquilli della sua città. Tuttavia, nasconde un torbido segreto: il padre di famiglia è in realtà un uomo lupo. Quando sparisce misteriosamente, la famiglia si trasferisce in campagna e…

Non ve riveliamo nulla di più per non guastarvi il finale ma, se proprio non resistete, chiedete all’insegnante e scopritelo durante il vostro corso di giapponese!

Ricordate che guardare film ma anche ascoltare musica in lingua originale vi aiuterà moltissimo a “fare l’orecchio” e abituarvi ai suoni della lingua giapponese. In più, è un ottimo modo per imparare qualcosa di più sulla cultura del paese del Sol Levante, non credete?

Buona visione!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar