Pagina iniziale
Dare lezioni

Lezioni di giapponese in tutta Italia

293 insegnanti disponibili in tutta Italia!

Dove cerchi le lezioni?

Lezioni private con Superprof

La nostra selezione di insegnanti
di giapponese

Visualizza più insegnanti

5.0 /5

Tanti insegnanti Star con un punteggio medio di 5.0 stelle e più di 60 commenti positivi.

16 €/ora

Le migliori tariffe: il 89% degli insegnanti offre la prima lezione e un'ora di lezione costa in media 16€.

5 h

Rapidi come saette, gli insegnanti ti rispondono in media in 5h.

01

Trova
l'insegnante ideale

Consulta tutti i profili in piena libertà e contatta l'insegnante che avrai scelto in base ai tuoi criteri (tariffa, commenti, certificati, modalità di svolgimento delle lezioni).

02

Organizza
i corsi e le lezioni

Scrivi all'insegnante selezionato per comunicargli le tue necessità e le tue disponibilità. Organizza le lezioni e pagale in tutta sicurezza direttamente dalla tua chat.

03

Vivi
nuove esperienze

Il Pass Alunno ti permette un accesso illimitato alla banca dati di tutti gli insegnanti, maestri e coach per 12 mesi. Un anno intero per poter scoprire nuove passioni con degli insegnanti straordinari!

I nostri allievi
esprimono un giudizio sui loro insegnanti di giapponese

Scopri tutte le nostre lezioni di giapponese

Corso giapponese con i migliori insegnanti

L’importanza della lingua giapponese in Italia e nel mondo

Il Monte Fuji, l’Arashiyama, il Kiyomizu-dera, il Kinkaku-ji e tante altre meraviglie attirano ogni anno milioni di turisti che decidono di visitare il Paese del Sol Levante. Le bellezze del Giappone sono in effetti conosciute nel mondo intero, anche grazie al cinema, ai manga e alla cucina nipponica. Molti appassionati della cultura nipponica decidono di imparare la lingua giapponese al fine di accedere alle meraviglie del Giappone. I manga e gli anime hanno contribuito molto a diffondere la passione per il Sol Levante e il suo stile di vita tra i giovani. Numerose persone sono appassionate al Giappone e imparano la lingua giapponese al fine di avvicinarsi alla cultura che amano. I manga e i cartoni animati alimentano questo fascino per i giapponesi e il loro modo di vivere. L’Italia non esita a diffondere questa cultura nipponica che funziona così bene. I manga rappresentano un’importante entrata economica per il paese. Le storie di manga sono in seguito adattate in serie animate diffuse sui canali televisivi italiani. Ma non è niente rispetto ai film del celebre regista Hayao Miyazaki e lo studio Ghibli. Il Castello errante, Il mio vicino Totoro, Il Viaggio di Chihiro, tutti i successi giapponesi in Italia. Questo amore tra l’Italia e il Giappone è reciproca. I giapponese testimoniano dalla loro un fascino per la gastronomia, la moda, l’arte e la letteratura francese. Un amore tra i due paesi che non rischia di sparire presto.

Le buone ragioni per imparare a parlare giapponese

Per passione o per ragioni professionali, tutte le ragioni sono buone per lanciarsi nell’apprendimento del giapponese. L’archipelago giapponese possiede una cultura unica e gli appassionati del paese sviluppano un vero desiderio di imparare a parlare giapponese per approfittare della cultura giapponese più facilmente. Saper parlare giapponese rende più facile la lettura dei manga. Anche se la maggior parte dei manga sono tradotti in italiano, parlare giapponese offre una scelta ancora più vasta di libri. Imparare il giapponese è molto utile anche per visitare il Giappone. Molti giapponesi possono parlare inglese ma è più facile parlare giapponese per essere sicuri si poter discutere con chi volete. Parlare giapponese facilita il viaggio al paese del Sol Levante. Tokyo, Osaka, Kyoto, Nagoya, Yokohama, Kawasaki, l’arcipelago giapponese vi aprirà le sue grandi porte se fate sforzi per comprendere i suoi abitanti. Prendere corsi giapponesi può anche rivelarsi una buona idea se volete lavorare tra l’Italia e il Giappone. Con un visa vacanze-lavoro o lavoro semplicemente, è possibile proiettarsi in una carriera giapponese. Anche molte aziende italiane lavorano con il Giappone. Parlare correntemente giapponese è allora un gran valore aggiunto sul proprio CV. E perché non decidere di diventare professore di giapponese in Italia? Troverete di sicuro in fretta allievi. Un’attività di traduttore può aiutarvi ad arrotondare le fine dei mesi.

Imparare il giapponese con un insegnante privato

Per imparare a parlare giapponese, esistono diverse opzioni. Potete scegliere una scuola di lingue, imparare il giapponese da autodidatti con il giapponese online o rivolgervi a un professore privato. La scuola di giapponese può essere complicata da seguire per le persone che hanno agente molto piene e non possono rispettare un orario fisso di settimana in settimana. Ecco perché alcune persone decidono di reclutare un professore di giapponese per dei corsi di lingua privati. Le lezioni gi giapponese si svolgono a domicilio del prof o a casa dell’allievo. Imparare la lingua giapponese e tutto ciò che ne deriva (kanji, katakana, hiragana, cultura giapponese, scrittura giapponese, ecc) nei corsi privati facilitano lo studio poiché i corsi sono adatti a ogni allievo in funzione del suo livello di lingua (principiante, intermedio, affermato, bilingue) e delle sue voglie. La formula di corsi può variare in funzione del proprio livello di lingua (principiante, intermedio, avanzato, bilingue) e delle sue voglie. La formula dei corsi può variare da un professore all’altro. Alcuni propongono corsi settimanali, altri favoriscono i corsi intensivi o stage intensivi. Quest’ultima formula è davvero interessante per le persone che partono a vivere in Giappone rapidamente. Imparare le basi del giapponese è essenziale per integrarsi bene.

Fare un corso di giapponese a scuola

Il giapponese è una lingua sempre più popolare tra i giovani. Ecco perché certe scuole propongono corsi di giapponese nei loro percorsi. In accordo con la Pubblica Istruzione, i corsi di giapponese seguono i livelli stabiliti dal CERCL (quadro europeo comune di riferimento per le lingue) con livelli come A1, B2 ecc… I corsi di giapponese possono essere seguiti al liceo. Le scuole che offrono corsi di giapponese sono abbastanza limitate in Italia. È più comune trovare il giapponese come materia extra-scolastica. Si tratta quindi di materie opzionali i cui corsi hanno luogo al di fuori dell’orario scolastico e che gli studenti scelgono per guadagnare crediti in vista dell’esame di maturità. Non essendo materie scolastiche, i corsi sono meno esigenti ma possono essere un buon aiuto per coloro che intendono studiare giapponese all’università.

Il giapponese è una lingua difficile?

Per partire in viaggio in Giappone o trovare lavoro nel commercio internazionale, il giapponese è una lingua che richiede un po’ di concentrazione e molte ore di impegno per riuscire a utilizzarla. Il fatto che l’alfabeto giapponese sia molto diverso dal nostro alfabeto latino ne scoraggia più d’uno. Si crede, a torto, che il giapponese sia una lingua complicata da imparare? Eppure il giapponese e più semplice del cinese. Una volta imparati l’hiragana e il katakana, i corsi diventano più accessibili. L’assenza di genere maschile e femminile nella lingua giapponese facilita le cose. Così come l’assenza dell’accordo tra il soggetto e il verbo e la pronuncia delle sillabe. Impossibile sbagliarsi tra più pronunce come accade in francese. Ovviamente questo non significa che lo studio del giapponese si può fare in qualche ora o qualche giorno, ma questo è molto più facile une non sembra al primo colpo. Con la motivazione e la regolarità nei corsi, è possibile imparare le basi del giapponese in qualche mese. Per accelerare l’apprendimento, la cosa migliore è di partire in immersione in giappone grazie a un soggiorno linguistico o discutendo con dei giapponesi che abitano in Italia. Gli aperitivi poliglotti permettono di discutere facilmente in lingua straniera qualsiasi sia il vostro livello (livello principiante, esperto, ecc…). L’occasione di parlare anche nella calligrafia giapponese, della cucina giapponese o della storia del Giappone. Un modo per progredire rapidamente divertendosi!

Scoprire la cultura giapponese in Italia

Nessun bisogno di partire vivere in Giappone per scoprire tutte le meraviglie del paese. In Italia, numerose soluzioni esistono per sentirsi come in Giappone evitando un lungo tragitto in aereo. Molti professori privati o nelle scuole di disegno propongono corsi di creazione dei manga. Spesso appassionati di Giappone o di giapponese, i professori fanno scoprire agli alunni le tecniche di disegno giapponese e tutto ciò che circonda la cultura dei manga. È anche possibile seguire i corsi per imparare le calligrafia giapponese. Tra arte e filosofia, la calligrafia giapponese a un posto molto importante nella vita dei giapponesi, in particolare a capodanno in cui la calligrafia serve a scrivere le buone risoluzioni. L’arte degli anime si può studiare anche senza lasciare l’Italia. A Roma, Bologna, Torino o Napoli, ovunque siate, potete imparare le tecniche di disegno anime o di beneficiare degli ultimi film giapponesi usciti al cinema. E perché non terminale la serata al ristorante giapponese? La gastronomia nipponica ha i suoi propri ristoranti in Italia. Avrete l’imbarazzo della scelta per assaggiare o riassaggiare i migliori sushi e la miglior tempura. Tutti i costumi giapponesi vi aprono le porte. Judo, cinema, ristoranti, a voi la scelta.

Quanto costa un corso di giapponese privato?

Imparare il giapponese può farsi in maniera autodidattica attraverso dei manuali di lingua oppure grazie a delle applicazioni gratuite. Ma alcune persone hanno bisogno di un accompagnamento della parte di un prof di giapponese per farvi progredire. Comprensione orale, scrivere il giapponese, tutto può avere un costo. I corsi privati sono particolarmente efficaci poiché i corsi sono adatti a ogni persona. Il professore si concentra sulla progressione di un’allievo e non di un gruppo intero. A volte ci vuole meno tempo per imparare il giapponese nei corsi privati che nei corsi collettivi. Da Superprof, i corsi di lingua giapponese costano in media 20€. Questo costo può variare in funzione dell’esperienza del professore ma anche del luogo geografico. Prendere lezioni online, via webcam, è anche un buon trucco per economizzare il tragitto. Qualunque cosa sia, i corsi di giapponese sono sempre un buon investimento per il futuro!

I nostri migliori articoli
di giapponese