Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Corso di latino: come affrontare le difficoltà?

Di Igor, pubblicato il 26/03/2018 Blog > Sostegno Scolastico > Latino > Affrontare con Successo i Corsi di Latino!

Se ti trovi a metà del tuo percorso di studi superiori e stai incontrando alcune difficoltà con l’apprendimento della lingua latina non ti devi scoraggiare! Perché sì, l’apprendimento delle lingue e più specificamente i corsi di lingua latina possono creare numerose difficoltà agli studenti.

Prima di tutto è importante capire quale sia la natura di queste difficoltà e di queste problematiche per poterle risolvere in modo efficace.

Una delle problematiche più comuni e diffuse consiste nel decifrare e tradurre un testo (fare le versioni, per dirlo con un’espressione cara agli studenti di latino di tutte le generazioni!).

Un’altra difficoltà che molti studenti incontrano è legata alla difficoltà di comprendere il significato delle espressioni latine, che spesso fanno ricorso a immagini e a contesti molto lontani dalla realtà di un ragazzo del 2018. La comprensione e l’utilizzo dei casi e della flessione nominale è un altro elemento problematico per molti latinisti in erba!

  • Come si possono affrontare queste difficoltà?
  • Quali metodi sono efficaci per non tremare all’idea della prossima versione di latino?
  • Come si può fare amicizia con la bellissima lingua di Plauto?
  • Su quali aree di competenze si può lavorare?

Superprof ti dà alcune chiavi per avere successo nel tuo primo anno come latinista!

Il latino è una materia elitaria?

Per imparare una lingua morta, non c'è bisogno di far parte di un’élite ristretta! Per imparare una lingua morta, non c’è bisogno di far parte di un’élite ristretta!

Se all’accostamento delle parole latino lezioni vai in confusione, segui questo ragionamento.

A tutti quegli studenti che esiterebbero nella scelta di un percorso di studi che preveda anche lo studio del latino diciamo di non temere! Sebbene sia pensiero comune l’idea che gli studi classici  siano consigliabili unicamente a studenti considerati bravi e molto diligenti, già in possesso di un buon bagaglio culturale, di un discreto livello di conoscenze linguistiche, buone basi grammaticali sia di italiano che di una lingua straniera, noi riteniamo che non ci si deve lasciar abbattere da questa falsa convinzione!

Ecco come imparare latino sul web.

Alcune recenti ricerche metterebbero in evidenza che la lingua latina starebbe sempre più perdendo terreno negli interessi dei ragazzi, i quali la vivrebbero come una disciplina difficile e decisamente fuori dalla loro portata.

È proprio questa convinzione sempre più radicata che, anno dopo anno, ha contribuito a creare un’aura di elitarismo intorno allo studio della lingua latina. Quest’aura esteriore però non corrisponde alla realtà e all’essenza di una disciplina che per secoli e secoli ha contribuito ad aprire la mente dei giovani e ad accompagnarli nella conoscenza della nostra antica cultura.

A testimonianza di ciò non esistono “numeri chiusi” nei licei e non vengono fatte selezioni all’ingresso per gli studenti delle superiori! Sicuramente gli insegnanti delle scuole medie inferiori hanno il compito di suggerire i percorsi più sensati e adeguati alle capacità e alle tendenze e alle attitudini di ciascun allievo, ma nessun consiglio è vincolante e non esistono strade prestabilite! Una forte motivazione può infatti comare ampiamente delle eventuali piccole lacune grammaticali o qualche dubbio circa l’analisi logica! Se uno studente è sufficientemente tenace e desideroso di imparare non ci sono ostacoli capaci di fermarlo!

Volere è potere!

La prima difficoltà: i casi e le declinazioni in latino

La prima declinazione è la più semplice da imparare!. La prima declinazione è la più semplice da imparare: rosa, rosae, rosae…

Per la maggior parte degli studenti di latino la principale difficoltà consiste nella comprensione degli usi e delle funzioni dei casi e delle declinazioni.

Lo studio della lingua latina procede proprio da questi due elementi, i quali rappresentano la base da cui partire per potersi accostare alla lettura dei testi di Seneca, Ovidio o di Tito Livio. Inoltre per poter tradurre in modo efficace le versioni in classe non si può proprio prescindere dalla conoscenza delle declinazioni e dei casi.

Scopri tutti i segreti delle lezioni di latino.

Prima di tutto dobbiamo ricordare i diversi casi usati in latino e le loro funzioni grammaticali:

  • il nominativo corrisponde al soggetto
  • Il vocativo è utilizzato per interpellare o apostrofare una persona
  • L’accusativo serve per indicare la funzione di complemento diretto
  • Il dativo definisce la funzione di complemento indiretto
  • Il genitivo designa la specificazione di un nome
  • L’ablativo designa invece i diversi complementi circostanziali

L’uso corretto delle declinazioni consente di conoscere e di memorizzare la funzione di ciascuno dei 6 casi appena presi in esame:

Conoscendo il nominativo e il genitivo di un sostantivo o di un aggettivo, sappiamo a quale declinazione appartengono.

È per questo motivo che quando cerchi una parola nel dizionario latino-italiano vengono fornite sia la forma nominativa che quella genitiva, così come il genere del sostantivo in questione.

Per esempio:  rosa, rosae, genere femminile, “rosa”.

Non c’è un segreto per impadronirsi di queste conoscenze… devi semplicemente imparare le declinazioni a memoria. Puoi scegliere tu il sistema che preferisci per poter memorizzare questi lunghi elenchi di parole! Puoi cantarli, rapparli, disegnarli, scriverli mille volte se lo ritieni necessario. L’importante è impararli, perché per essere in grado di tradurre un testo latino bisogna proprio conoscerli a memoria!

Ecco qui di seguito la prima declinazione, che generalmente viene imparata declinando la già citata parola “rosa” (rosa, ae, f.)

la prima declinazione del latino Prima declinazione.

Tutte le varianti sono facilmente reperibili su Internet o in un dizionario di latino. Imparerai poco a poco anche la seconda declinazione sul modello di  parole come dominus, domini, e, più avanti, imparerai anche le declinazioni successive, che sono un po’ più complicate.

Ecco come imparare latino con insegnanti privati.

Seconda difficoltà: comprensione della grammatica latina

L’alfabeto latino non è mai considerato un problema per gli studenti italiani. Assomiglia moltissimo al nostro, di cui rappresenta una versione arcaica, e deriva dall’alfabeto etrusco, a sua volta derivato da dall’alfabeto greco.

L’altra particolarità del latino che può mettere in difficoltà i ragazzi dei licei italiani è l’ordine delle parole in latino. Questo ordine, molto peculiare, differisce ampiamente da quello che di consueto troviamo nella prosa italiana ed è intrinsecamente legato all’uso delle declinazioni.

In italiano l’ordine delle parole in un frase in genere è il seguente:

Soggetto – verbo – complementi.

È possibile fare delle inversioni, inserendo degli aggettivi tra le virgole, usati come epiteti, ma queste modifiche hanno uno scopo puramente estetico e in genere vengono impiegate in un registro raffinato, poetico e letterario.

In latino non esiste un ordine predefinito delle parole! L’inversione è la regola base nella costruzione dei periodi! Sembrerà assurdo, ma è proprio così!

Questa caratteristica è spiegata dal fatto che il latino era in primis una lingua per oratori, che doveva essere elegante e piena di belle formule altisonanti e poetiche!

Questa peculiarità in genere costituisce un ostacolo per gli studenti alle prime armi.

Quando ci sono delle regole, bisogna applicarle. Ma quando non ci sono regole, come si fa?

Fortunatamente con l’apprendimento mnemonico delle declinazioni questa si affievolisce man mano,  almeno finché si tratta di una traduzione dal latino all’italiano.

In effetti non importa l’ordine delle parole se conosciamo il loro caso, e quindi la loro funzione. E se conosciamo la loro funzione siamo in grado di tradurre il periodo in modo corretto!

Come contrastare le difficoltà in latino: diventa rigoroso e usa gli strumenti giusti

Per poter fare le versioni di latino devi assolutamente procurarti un dizionario! Per poter fare le versioni di latino devi assolutamente procurarti un dizionario!

Studiare il latino è, per certi versi, molto simile a un esercizio di matematica. In che senso? Beh, i meccanismi del linguaggio sono estremamente logici e rigorosi!

Quando lo studente inizia a comprendere queste logiche, le sue traduzioni miglioreranno poiché maggiore sarà la padronanza e la comprensione della lingua. In effetti una volta che conosci le possibili eccezioni, è proprio come applicare una formula matematica: funziona sempre!

Come per tutte le discipline anche per il latino è indispensabile dotarsi di materiali didattici adeguati! Il principale strumento di lavoro di un latinista in erba è senza dubbio il dizionario.

Con un buon dizionario latino-italiano è possibile lavorare bene sui testi e perfezionare il proprio livello linguistico. Bisogna infatti ricorrere all’utilizzo del dizionario ogni qual volta si incontri una difficoltà di traduzione.

Imparando il latino, inoltre, si imparano tantissime nozioni relative alla storia e alla mitologia dell’antica civiltà romana. Il latino è infatti una materia intrinsecamente interdisciplinare; la conoscenza di certe parole latine può inoltre aiutarti a evitare dal fare alcuni errori di ortografia in italiano.

Perché seguire un corso di latino avanzato.

Ricorrere alle lezioni private per le difficoltà con il latino

Molte piattaforme online come Superprof offrono agli studenti la possibilità di contattare studenti insegnanti privati al fine di ricevere lezioni private di latino. Sulla nostra piattaforma è disponibile un’ampia scelta di tutor pronti ad aiutare gli studenti nell’individuare una metodologia di apprendimento adattata a loro! Ogni studente potrà sicuramente trovare la formula giusta e ovviamente le tariffe orarie varieranno a seconda dei titoli e dell’esperienza del docente privato.

Le lezioni private rappresentano un ottimo sistema per acquisire nozioni sul mondo antico”! Le lezioni private rappresentano un ottimo sistema per acquisire nozioni sul mondo antico”!

Non esistono programmi predefiniti nelle lezioni private di latino! Tutto è personalizzabile!

Hai bisogno di corsi intensivi da seguire, un corso basato sulla storia romana o semplicemente di un po’ di tutoraggio per migliorare nelle traduzioni? Hai bisogno di un chiarimento su una questione grammaticale?

Nell’apprendimento del latino le difficoltà incontrate dagli studenti sono in genere sempre le stesse:

  • problemi con casi e declinazioni
  • difficoltà nella traduzione dei testi
  • problemi con l’ordine delle parole

Un insegnante privato avrà sicuramente le risposte alle tue domande e saprà venire incontro alle tue esigenze!

Divertiti, la maggior parte dei nostri insegnanti offre gratuitamente la prima lezione! Cosa aspetti a provare?

Scopri perché conviene iscriversi a un corso di latino.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar