“In un film non filmiamo la realtà, ma cerchiamo di filmare immagini che riflettano la realtà. "Stanley Kubrick

Gli italiani hanno sicuramente Steven Spielberg, Tarantino e Carlo Verdone in cima alla classifica dei loro registi preferiti. Questi nomi del cinema si sono rivelati come specchio da una parte della cultura internazionale e dall’altra del costume italiano e hanno segnato in modo particolare la storia del cinema.

Quindi conosci il loro segreto per realizzare grandi film?

Innanzitutto, scopri come scattare bene con le fotocamere. Familiarizza con concetti quali stabilizzazione, sensore, ottica, autofocus e scopri tutti gli elementi da tenere in considerazione per realizzare un video di successo.

I migliori insegnanti di Fotografia disponibili
Nath
5
5 (117 Commenti)
Nath
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Leonardo
5
5 (22 Commenti)
Leonardo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (7 Commenti)
Riccardo
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giulia
5
5 (24 Commenti)
Giulia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (4 Commenti)
Lorenzo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele maria
5
5 (5 Commenti)
Michele maria
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (16 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (11 Commenti)
Alessandra
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nath
5
5 (117 Commenti)
Nath
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Leonardo
5
5 (22 Commenti)
Leonardo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (7 Commenti)
Riccardo
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giulia
5
5 (24 Commenti)
Giulia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (4 Commenti)
Lorenzo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele maria
5
5 (5 Commenti)
Michele maria
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (16 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (11 Commenti)
Alessandra
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

1. Scrivi lo storyboard

Fare un video non è un lavoro improvvisato, o per lo meno non sempre. Sebbene non sia obbligatorio scrivere una sceneggiatura ogni volta che si vuole girare, mettere le idee per le riprese nero su bianco permette di concentrarsi successivamente sull'aspetto più tecnico del video al momento. delle riprese.

Cosa comprende un kit base per fare video?

Da dove possiamo iniziare per realizzare un video?
Definire la storia in anticipo ti consente di concentrarti sul lato tecnico in seguito.

Perché con una videocamera non riprendi allo stesso modo di come fai con una videocamera. La fotocamera permette intanto di scattare foto, a differenza della videocamera. Inoltre, se desideri cambiare obiettivo per shot diversi, dovrai fare delle modifiche in modo efficiente e calcolando i tempi.

Riprendi tutte le scene con un obiettivo specifico, quindi passa a un altro obiettivo dopo che sono state riprese tutte le scene.

2. Scegli i tuoi obiettivi per le riprese con una fotocamera

La qualità dell'immagine di un film o di un video dipende quasi interamente dalla qualità del suo obiettivo. Di fatto è l'obiettivo che determinerà se si tratta di una ripresa ampia o di uno zoom. È quindi importante riflettere attentamente su questa caratteristica prima di filmare o acquistare una telecamera. Teleobiettivo, lunghezza focale fissa, grandangolo, tipo di fotocamera… tutto questo influenzerà la scelta dell'ottica.

Perché non tutte le fotocamere possono cambiare obiettivo (è il caso di compatte o bridge).

Se puoi cambiare gli obiettivi fotografici, scegli un obiettivo piuttosto luminoso che ti consenta di ingrandire il tuo campo. Questo ti consentirà di scegliere più tipi di piano.

La scelta dell'obiettivo dipende quindi anche dalla fotocamera. Reflex, ibride, bridge, digitale compatta, la scelta del dispositivo dipenderà dal vostro utilizzo. Hai bisogno di un mirino? Vuoi un sensore full frame? Uno schermo inclinabile? Che ne dici di un touch screen? Ottiche intercambiabili? Le videocamere entry-level possono essere ottimi strumenti per i vlogger alle prime armi.

Ma scegliere una reflex o una fotocamera digitale mirrorless potrai scattare foto di ottima qualità oltre a poter beneficiare di un'ampia gamma di obiettivi per scattare splendide immagini.

Come realizzare video al meglio?

3. Cerca di capire i tagli che farai in montaggio

La fotocamera non filma continuamente. A seconda del modello di fotocamera, la registrazione potrebbe interrompersi dopo 30 minuti o dopo 5 minuti. Questi limiti di tempo possono spesso essere regolati nelle impostazioni, ma non sarai in grado di andare oltre il massimo stabilito.

È quindi obbligatorio organizzare le inquadrature in modo che la ripresa non si blocchi a metà. Quindi organizzati per riprendere piccole scene. Questo taglio renderà anche più facile il tuo compito quando si tratta di editing audiovisivo.

Inoltre, non dimenticare di prendere più schede SD o altre schede di registrazione. Non è raro che i registi alle prime armi dimentichino che lo spazio occupato dalle fotografie è molto più piccolo di quello dei video. Le fotocamere non sono fatte per memorizzare centinaia di lunghi video. È quindi meglio fornire alcune schede di memoria per evitare di buttare via mezza giornata lavorativa.

Una scheda di memoria capiente è sempre un buon investimento poiché ti permetterà anche di scattare foto in tutta tranquillità.

Puoi anche pensare, diversamente, di prenderti una pausa durante la ripresa e di riversare la memoria su pc.

4. Impara a stabilizzare la fotocamera per realizzare un filmato

Il principale problema durante le riprese sono i movimenti e le vibrazioni legate a una ripresa non stabile fatta tenendo la fotocamera in mano. Se hai mai provato a filmare con la tua fotocamera, devi aver notato che l'immagine si muove un po', e a volte anche più di un po’.

Qual è la migliore fotocamera per fare video?

Come evitare di muoversi durante le riprese?
Il treppiede è una parte indispensabile del videografo.

Alcune fotocamere hanno uno stabilizzatore integrato. Ciò riduce notevolmente le vibrazioni quando si tiene la fotocamera tra le mani. Ma non è sempre sufficiente. La cosa migliore è, però, investire in un buon treppiede per macchina fotografica per avere la massima tranquillità su questo punto di vista.

Per chi ama compattezza o movimento ci sono le SteadyCam, bracci che conferiscono al dispositivo un'ottima stabilità pur potendolo muovere. Questi strumenti sono usati in particolare per GoPro ma possono essere molto adatti per la fotocamera.

Cerchi un corso fotografia per perfezionare le tue tecniche di ripresa?

I migliori insegnanti di Fotografia disponibili
Nath
5
5 (117 Commenti)
Nath
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Leonardo
5
5 (22 Commenti)
Leonardo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (7 Commenti)
Riccardo
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giulia
5
5 (24 Commenti)
Giulia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (4 Commenti)
Lorenzo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele maria
5
5 (5 Commenti)
Michele maria
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (16 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (11 Commenti)
Alessandra
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nath
5
5 (117 Commenti)
Nath
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Leonardo
5
5 (22 Commenti)
Leonardo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (7 Commenti)
Riccardo
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giulia
5
5 (24 Commenti)
Giulia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (4 Commenti)
Lorenzo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele maria
5
5 (5 Commenti)
Michele maria
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (16 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (11 Commenti)
Alessandra
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

5. Impara a impostare correttamente la propria fotocamera

Non è facile sapere quali impostazioni scegliere quando sei appena agli inizi e stai scoprendo la tua fotocamera. Ma la modalità video a volte richiede tante cure quanto una foto, se non di più.

Prima o dopo aver attivato la modalità video del tuo dispositivo, devi selezionare alcune opzioni. Il dispositivo potrebbe chiederti, ad esempio, se desideri riprendere in 4K, full HD o con una qualità inferiore. Ma a volte dovrai anche scegliere la ratio e le dimensioni (16/9, 4/3, ecc.).

Un'altra impostazione importante: scegli il numero di immagini al secondo. Di solito puoi scegliere tra 24 o 25p, ma a volte può essere più se vuoi fare slow motion (50 o 60 fotogrammi al secondo).

Infine, dovrai anche regolare i soliti parametri utilizzati per la foto: bilanciamento del bianco, luminosità, contrasti, ecc.

Sai quale fotocamera scegliere per realizzare video?

6. Scegli la luce giusta per le riprese

La luce è il principio di ogni ripresa e ogni fotografia. Senza luce, è impossibile scattare una foto o girare un film. È il concetto stesso della fotografia: catturare luci e ombre per traferire quelle forme su carta.

Quindi avrai ormai capito che saper usare la luce significa saper fare delle belle foto e dei bei video.

Come creare una bella immagine in un video?
È tutta una questione di luci e ombre.

Quando decidi di filmare, fai attenzione a non essere in controluce (rivolto verso il sole), o a non trovarti in un luogo troppo buio. Alcuni dispositivi consentono di filmare facilmente in condizioni di scarsa illuminazione (grazie ai sensori ISO e al full frame) ma questo rimane un compito complicato soprattutto per sensori più piccoli e meno potenti. Trova il giusto equilibrio per giocare con la luce e ottenere bellissime immagini.

Trova il corso di fotografia online più adatto a te!

7. Gira con un piano fisso

Come accennato in precedenza, la fotocamera è uno strumento che consente di scattare foto, ma che diventa molto meno efficiente quando si tratta di filmare in movimento (per una ripresa di viaggio, ad esempio).

La causa? La mancanza dell'autofocus adatta alla modalità video.

Perché anche se l'autofocus è disponibile sulla fotocamera, è comunque studiato per un'immagine fissa: una fotografia. Quando la fotocamera è in movimento, non è possibile che trovi il punto automaticamente il punto di fuoco e sarà quindi necessario regolare manualmente la nitidezza.

Credimi, questo esercizio potrebbe farti perdere la pazienza a lungo andare, ma purtroppo non ci puoi fare niente.

La cosa migliore è quindi costruire il tuo video con riprese fisse e questo ti permette di essere in grado di regolare la nitidezza dell'immagine molto più facilmente. Il grande vantaggio è che con una fotocamera è possibile godere del vantaggio della profondità di campo difficile da trovare con una videocamera.

Cerchi un corso di fotografia a Roma?

8. Migliora il suono di una telecamera

Difficile trovare un audio di qualità su una fotocamera! Per girare un film in modo professionale, si consiglia vivamente di investire in un microfono esterno. Per i dispositivi più efficienti, il microfono può essere collegato direttamente al dispositivo.

Nel caso di una fotocamera compatta, ad esempio, dovrai utilizzare il microfono separatamente, quindi unire i due elementi durante la fase di montaggio.

Ecco un piccolo suggerimento: assicurati di battere le mani all'inizio della registrazione. Questo servirà come punto di riferimento per abbinare l'immagine con il suono, proprio come un ciak di un film.

9. Riprendi più volte la stessa scena

Iniziare a scattare con una fotocamera non è sempre facile quando non si ha familiarità con le impostazioni, le basi della gestione della luce o simili. Effettuare più registrazioni della stessa scena garantisce quindi che almeno una ripresa sarà buona.

Ciò non significa che devi fare 50 versioni della stessa scena. Ma due o tre registrazioni possono aiutare a evitare spiacevoli sorprese durante il montaggio.

Ovviamente, se si tratta di filmare la tua vacanza o un documentario è un conto, perché fare più registrazioni sarà complicato in quanto rischierebbe di rovinare la spontaneità. Ma nel caso di un video con una sceneggiatura, non dimenticare questo suggerimento!

10. Cambia le prospettive di ripresa regolarmente

Come filmare bene?
Filma da angolature diverse.

Variare le riprese è un ottimo consiglio quando si filma con una videocamera ma anche e soprattutto con una macchina fotografica. In effetti, cambiare l'angolo di visione porta novità e ritmo a un video. Questo è ancora più essenziale che con una fotocamera, specie dal momento che è molto complicato fare filmati in movimento. Riprendere da diversi punti di vista permette quindi di colmare questa mancanza di dinamismo.

Questo aiuta a mantenere alta l'attenzione dello spettatore.

Attenzione però alla coerenza tra i punti di vista. Lo spettatore deve capire dove si trova quando guarda la scena. Evita di spostare gli elementi della scena tra una registrazione e l’altra…

Et voilà! Ora sei pronto per diventare il miglior regista!

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (2 voto(i))
Loading...

Igor

Traduttore e insegnante, mi occupo anche di montaggio video e recitazione. Amo la musica, dal pop italiano alla classica. Curiosità è l'anagramma del mio nome.