Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Le risorse per un corso di portoghese economico

Di Catia, pubblicato il 30/10/2019 Blog > Lingue straniere > Portoghese > Come Imparare il Portoghese Gratuitamente?

Il portoghese è la settima lingua più parlata al mondo per numero di madrelingua e si estende in praticamente tutti i continenti. In Africa va da ovest, con Capo Verde, a sud, con il Mozambico. In America Latina è la lingua più parlata con il Brasile e in Asia è rappresentata da Timor e alcuni ex possedimenti portoghesi come Macao in Cina e Goa in India.

La lingua di Camoes è anche una delle lingue ufficiali dell’Unione Europea, ma la maggior parte degli Italiani opta per altre due lingue neolatine: il francese e lo spagnolo.

Eppure, il portoghese è la chiave per molti pensionati, studenti o lavoratori italiani che hanno trovato nel Portogallo una destinazione da cui ripartire e avere uno stile di vita migliore.

Come imparare il portoghese? Prima di lanciarsi nelle lezioni private o metodi più costosi perché non provare a familiarizzare con la lingua, la storia e la cultura dei paesi di lingua portoghese?

Puoi cominciare con le risorse gratuite e perfezionare le tue conoscenze con metodi a pagamento come l’applicazione Mosalingua o le lezioni private tramite Superprof.

Ecco qualche consiglio se vuoi cominciare a conoscere la lingua di Camoes senza sborsare un centesimo!

Imparare portoghese con delle schede

Il portoghese ha il vantaggio di essere una lingua neolatina, una sorella dell’italiano. Visto che non parti proprio da zero perché alcune parole sono simili nelle due lingue, puoi provare a imparare il portoghese da solo tramite i manuali scolastici e i dizionari che trovi nelle biblioteche.

Studiare portoghese prima della partenza per il Portogallo è un'ottima idea. Perché non perfezionare il tuo portoghese prima di partire per Lisbona?

Come fare delle schede per imparare il portoghese da soli?

La risposta è semplice: è tutta una questione di organizzazione!

Per poter ricordare le parole imparate può essere utile classificarle suddividendole in:

  • verbi
  • avverbi
  • nomi
  • espressioni portoghesi
  • aggettivi
  • pronomi

Organizzare le parole apprese per funzione grammaticale ti permette anche di capire come usarle all’interno di una frase. L’ideale sarebbe usare dei colori diversi per ogni funzione. In questo modo la memorizzazione sarà anche visiva, il che è un vantaggio per l’apprendimento delle lingue straniere.

Se sei in biblioteca e non puoi sottolineare i libri di testo, crearti delle schede sintetiche è un modo per fissare gli argomenti trattati. Non devi riportare tutto nel dettaglio ma annotarti le parole che consideri più importanti. La parola chiave nel tuo caso è sintetizzare! Una scheda non è una lezione completa quanto uno strumento rapido per memorizzare e ripassare.

Se conosci altre persone che devono fare un viaggio in Portogallo e intendono imparare la lingua prima della partenza, fa’ la prima mossa. Proponi loro di studiare insieme! Imparare cose nuove con gli altri è molto stimolante, soprattutto perché hai la possibilità di confrontarti.

Puoi allenarti anche a parlare e migliorare il tuo accento portoghese!

Con delle schede linguistiche puoi esercitarti sulle frasi da usare durante il tuo viaggio in Portogallo o Brasile. In effetti hai bisogno di conoscere delle espressioni di base per non dover accendere il telefono in continuazione quando chiedi informazioni o parli con nuovi amici del posto.

Con delle schede sintetiche puoi ripassare gli appunti in ogni momento e ricordare con facilità quello che hai imparato anche dopo molto tempo.

Corsi di portoghese con le app

Con le app chiunque può imparare la lingua portoghese in ogni momento e gratuitamente.

Oggi ci sono diverse app educative gratuite che si basano su metodi validati da linguisti professionisti. Puoi studiare portoghese a partire da qualunque livello (principiante, intermedio o avanzato) direttamente sul tuo smartphone o tablet.

Le applicazioni per smartphone insegnano le lingue a prezzi accessibili. Con uno smartphone tutti possono seguire un corso di portoghese online!

Le app per imparare il portoghese attraggono per lo più i giovani che hanno più familiarità con le nuove tecnologie e possono imparare una nuova lingua in un modo divertente. Molti, infatti, preferiscono le app ai classici corsi di portoghese.

E’ vero che le app sono divertenti, ma hanno anche uno scopo pedagogico. Alcune sono incentrate sul lessico, altre ti aiutano a imparare frasi utili ed espressioni idiomatiche, altre sono un corso completo che sviluppa le quattro facoltà linguistiche di comprensione, lettura, scrittura e ascolto.

Tra le app più conosciute per l’apprendimento del portoghese troviamo:

  •  Mondly, l’app ideale per chi vuole imparare il portoghese brasiliano. Ha un’ottima grafica e ti permette di rivedere periodicamente quello che hai imparato.
  • Babbel, un punto di riferimento per l’apprendimento delle lingue tramite smartphone. Come Mondly, ha una versione di base gratuita e una versione premium a pagamento.
  • Duolingo è l’app più popolare del mondo. Ti fa imparare ogni lingua straniera facendoti tradurre frasi verso la tua lingua madre. La sua forza è che è sempre gratuito.
  • Impara portoghese 6.000 parole si incentra sul lessico portoghese. In totale, ci sono proprio 6.000 parole da imparare che corrispondono a un livello di conoscenza abbastanza alto da poter tenere una conversazione senza problemi. L’app suddivide il lessico in 15 categorie a loro volta suddivise in 140 rubriche.

Se è vero che le app sono uno strumento importante per l’apprendimento autonomo è anche vero che da sole non riescono a insegnarti tutti gli aspetti di una lingua. Per questo è meglio usare le app per integrare altri mezzi di apprendimento che mettano al centro anche la grammatica e la conversazione.

Puoi scaricare molte app gratuitamente su App Store e Play Store. Alcune chiedono un abbonamento per eliminare la pubblicità o accedere a contenuti premium. 

Attenzione: un’app non potrà mai sostituire un vero corso di portoghese tenuto da un insegnante professionista. L’utilità dell’app può essere quella di farti scoprire la lingua e prepararti alle successive lezioni con un insegnante di portoghese!

Impara portoghese con un amico di penna

Per familiarizzare con la lingua di Camões perché non trovare un amico madrelingua?

Parlare con amici portoghesi è come prendere lezioni gratuite. Farsi degli amici madrelingua ti aiuta a scoprire la cultura portoghese!

Se non conosci nessuno che abbia come lingua madre il portoghese puoi sempre cercare un amico di penna su internet. Potete comunicare tramite le “chat” anche tramite smartphone o tablet.

L’obiettivo?

Migliorare la lingua portoghese online facendoti un nuovo amico lusofono!

Per trarre il massimo dalla conversazione dovreste cercare di trattare diversi argomenti. Se studi la grammatica portoghese puoi anche sfruttare i messaggi per mettere in pratica la scrittura. Basta che il tuo interlocutore ti dia dei consigli o che semplicemente osservi il modo in cui scrive le parole portoghesi. Fai attenzione anche alla pronuncia delle parole mentre parlate via webcam.

Secondo Lexcelera (2014), il portoghese sarebbe la seconda lingua più richiesta nelle piattaforme per gli scambi linguistici, ottenendo il 24% delle richieste, dopo l’inglese con il 31%. 

Le piattaforme web che puoi usare per parlare con madrelingua portoghese sono:

  • Swapasap, un sito che unisce madrelingua da diverse parti del mondo. Il principio è quello del baratto. Per imparare portoghese devi insegnare l’italiano a qualcuno. In questo modo ognuno migliora progressivamente nella lingua dell’altro. Per chi è timido o è a corto di argomenti, il sito mette a disposizione degli spunti che si possono usare per la conversazione. Swapasap prevede degli account di famiglia a cui ci si può iscrivere a partire dai 12 anni. Per i genitori è un modo per tenere d’occhio le conversazioni dei propri figli, mentre per i ragazzi è un modo piacevole per farsi degli amici in tutto il mondo!
  • Students of the World è un altro sito che permette anche ai ragazzi di trovare un amico di penna. Gli studenti di tutto il mondo si incontrano per praticare una lingua straniera. Ci sono anche blog e risorse didattiche online per potersi esercitare.
  • Italki è un sito di scambi linguistici di ultima generazione. Scegli quale lingua vuoi imparare e indichi quali lingue parli così riceverai richieste di amicizia solo dalle persone giuste. Puoi scrivere a un amico di penna, parlargli tramite webcam e fare tutte le domande che vuoi sulle lingue straniere nei forum di discussione. C’è anche la possibilità di prendere lezioni a distanza con un madrelingua ma, ovviamente, questo servizio è a pagamento.

Con i film in portoghese ascolti e impari senza fatica. Guardare film in lingua portoghese è un tuffo nella realtà lusofona!

Ci sono molte altre piattaforme per uno scambio linguistico virtuale come Pen Pal World o My Language Exchange. Il consiglio è quello di visitare diversi siti prima di decidere a quale iscriversi a seconda della propria età, degli interessi e degli obiettivi che vuoi raggiungere. E’ inutile iscriversi a un sito per studenti se devi imparare portoghese per un viaggio di lavoro!

Il vantaggio di uno scambio linguistico virtuale è che si può trasformare anche in uno scambio reale, andando a trovare il tuo interlocutore nel suo paese di residenza. Alcuni siti, organizzano dei viaggi di scambio dove si viene ospitati nelle famiglie.

Immergersi davvero in un paese lusofono è il modo migliore per imparare la lingua e toccare con mano la cultura del posto!

Ci sono altri modi creativi per imparare il portoghese gratuitamente:

  • Guardare film in lingua originale
  • Seguire corsi gratuiti di portoghese finanziati dalle Regioni
  • Iscriversi a un MOOC o un corso online gratuito in portoghese

Quando avrai esplorato le risorse gratuite sul portoghese e sarai sicuro di voler studiare questa lingua, avrai più elementi per poter scegliere se imparare portoghese da solo o in compagnia.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar