Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

La guida per iniziare un corso di portoghese

Di Catia, pubblicato il 31/10/2019 Blog > Lingue straniere > Portoghese > 5 Modi per Imparare Portoghese!

Il Portogallo evoca una cucina sana e ricca, dei paesaggi naturali e urbani mozzafiato e una lingua armoniosa.

Allo scritto il portoghese viene spesso confuso con lo spagnolo, ma questa lingua neolatina non è parlata solo in Europa o America, come la cugina iberica. Il portoghese conta infatti 230 milioni di abitanti e attraversa tutti i continenti, dal Brasile, dove vive la maggioranza dei madrelingua, alla Guinea Bissau, in Africa, a Timor Est, in Asia.

Nonostante la sia la settima lingua più parlata al mondo, la lingua di Camoes non è contemplata nel sistema scolastico italiano e anche nelle scuole di lingua private si vede superare da inglese, francese, spagnolo e tedesco.

Se vuoi che i tuoi figli imparino il portoghese o desideri tu stesso scoprire questa lingua neolatina, non devi per forza iscriverti a una scuola di lingua.

Ecco alcuni consigli per imparare il portoghese facilmente!

Imparare portoghese con un insegnante privato

Il modo più efficace per diventare bilingui è prendere lezioni di portoghese con un insegnante qualificato!

Dalla pronuncia alla grammatica, passando per la fonetica, un insegnante madrelingua potrà trasmetterti tutte le competenze linguistiche che ti servono per padroneggiare la lingua di Camoes.

Con un insegnante di portoghese impari anche a capire la musica in lingua portoghese. Potrai finalmente ascoltare la musica lusofona e capire le parole!

Prima di fare il programma delle lezioni di portoghese l’insegnante valuta diversi aspetti:

  • Il livello di partenza dell’allievo (principiante, elementare, intermedio, intermedio-avanzato, avanzato)
  • Gli interessi dell’allievo (musica, calcio, letteratura, giochi)
  • Le aspettative dell’allievo (imparare portoghese per viaggiare, lavorare, studiare)

Ai livelli medio-alti è sempre consigliato scegliere un insegnante madrelingua con cui approfondire non solo la lingua, ma anche la cultura lusofona che si studia.

Su Superprof puoi trovare insegnanti qualificati con cui fare conversazione o prepararti a uno degli esami di lingua portoghese come il Celpe-Bras. Per trovare l’insegnante ideale gli studenti possono anche contare sulle lezioni a distanza. Grazie a Skype o Whatsapp puoi contattare un insegnante di portoghese ovunque tu voglia.

Per verificare se un insegnante offre corsi a distanza, cerca l’icona webcam sul suo profilo Superprof.

Che sia per preparare un soggiorno linguistico a San Paolo del Brasile o Lisbona, le lezioni private sono il modo migliore per conoscere davvero questa lingua neolatina.

Corsi di portoghese con le app

Secondo la rivista online Wired, l’Italia è il terzo paese al mondo per numero di telefonini. Con 49,19 milioni di utenti, gli smartphone sono usati dall’83% degli Italiani.

Perché non scaricare un’app per il portoghese gratuita o a pagamento?

Le app sono divertenti, interattive e si adattano a tutte le fasce d’età, dai bambini in età prescolare (con molta moderazione) agli anziani. Usare un’app ti permette di arricchire il tuo vocabolario, scoprire i verbi irregolari portoghesi, chattare o parlare con una persona madrelingua per mettere a frutto quanto hai imparato.

Con i corsi di portoghese puoi prepararti meglio per il tuo viaggio in Brasile! Sao Paulo, Rio de Janeiro o Brasilia…puoi interagire in tutte le megalopoli brasiliane se parli portoghese!

Per imparare a cavartela con il portoghese puoi allenarti con una di queste app:

  • Babbel
  • Mondly
  • Learn&Play Languages
  • Mosalingua
  • Impara il portoghese brasiliano

Questi strumenti pedagogici ti fanno esercitare sia sulla scrittura sia all’orale. Le app hanno infatti dei servizi di riconoscimento vocale che ti permettono di controllare la pronuncia con le correzioni fatte da madrelingua.

Le app sono perfette per imparare tra una lezione e l’altra con un insegnante privato. Puoi esercitarti sui mezzi pubblici e quando hai un momento libero al lavoro, all’università e a casa.

Lo strumento più adatto per familiarizzare con il portoghese brasiliano, aumentare il tuo lessico ed esercitarti regolarmente anche solo per 5 minuti sono proprio le app!

Lezioni portoghese online

Invece di seguire un corso di portoghese presso una scuola di lingue, alcuni studenti preferiscono usare delle risorse didattiche digitali e avere più libertà di scelta.

Alcune risorse online ti permettono di immergerti nella lingua ufficiale del Portogallo gratuitamente.

Trovi giochi educativi, quiz, simulazioni di esami, canzoni…

Questi sono alcuni dei siti internet che puoi usare per imparare il portoghese online:

  • Brasiliano.it, esercizi e audio per imparare il portoghese brasiliano anche se sei un principiante assoluto.
  • Loecsen, schede tematiche per imparare il lessico portoghese che ti serve nelle situazioni più comuni.
  • Wikiversità, lezioni di portoghese base offerti da volontari della rete.

In alcuni di questi siti trovi mini corsi completi di immagini, audio ed esercitazioni pratiche. Ci sono anche link a risorse didattiche come dizionari portoghese-italiano e libri di testo. Peccato che le risorse siano troppo limitate per un corso completo.

Inoltre, buona parte del materiale gratuito è destinato ai principianti mentre gli studenti intermedi e avanzati devono passare ai servizi di lingua aggiuntivi a pagamento.

Volendo puoi anche seguire dei canali Youtube che offrono videolezioni di portoghese:

  • Portoghese con Carolina, una giovane insegnante di Girls4teaching, la scuola di lingue online che si promuove con brevi lezioni online.
  • Corso di portoghese con 17-minute languagese. Il canale YouTube mette a punto la tecnica della ripetizione spazio-temporale per riproporti il lessico a intervalli regolari.
  • Lezioni di portoghese con Buxilala, un canale che ospita di tutto e di più e ha diversi video di portoghese brasiliano.

La rete è sicuramente un ottimo modo per esplorare le lingue straniere, lasciandosi guidare dalla curiosità. Le risorse didattiche, però, non sempre sono organizzate come un corso coerente e per lo più sono adatte ai principianti.

Come imparare portoghese gratuitamente

Il tuo sogno è diventare poliglotta senza sborsare neanche un centesimo?

Dati i prezzi esorbitanti che alcune scuole di lingua chiedono per seguire una lezione individuale, molte persone preferiscono cercare modi alternativi per imparare il portoghese. Per alcuni è fondamentale trovare dei corsi di portoghese gratuiti.

Il nostro consiglio è quello di variare gli strumenti educativi per poter apprezzare la lingua e la cultura lusofona nel suo complesso.

E' più facile imparare portoghese con un piatto di bacalhau. Impara a cucinare il piatto tradizionale del Portogallo, il bacalhau!

Per memorizzare meglio le parole e le regole imparate in una lingua straniera il segreto è quello di assecondare i tuoi interessi. Ecco alcuni modi divertenti per imparare il portoghese gratuitamente:

  • Le serie TV e i film portoghesi in versione originale, prima con i sottotitoli in italiano e portoghese se necessario, poi senza
  • Schede colorate fai da te dove sintetizzi le informazioni più importanti
  • Lezioni di portoghese online
  • Videoteche educative
  • App per smartphone e tablet
  • Un amico di penna portoghese o brasiliano
  • Un corso di portoghese con associazioni di volontariato
  • Dei libri di testo consultabili gratuitamente online o in biblioteca

Preferisci prendere lezioni di portoghese con un professionista?

Potresti seguire l’esempio degli studenti del mondo intero che sfruttano i MOOC, corsi online gratuiti di massa, per imparare qualunque materia, incluse le lingue straniere.

Le lezioni sono gratuite al 100% e puoi seguirle dai tuoi dispositivi fissi e mobili in ogni momento. Non solo gli studenti ma anche i professionisti le usano per rafforzare le proprie competenze. I corsi sono offerti dalle maggiori università del mondo e hanno quindi la garanzia di essere preparati da professori universitari. Per un MOOC in lingua portoghese potreste visitare i siti EMMA o Coursera.

Gli studenti possono seguire gratuitamente le lezioni professionali gratuitamente e volendo, possono acquistare un certificato a pagamento per una spesa che varia da 40 € a 150 €.

Lezioni di portoghese da autodidatta

Non sei obbligato a prendere lezioni private o seguire un corso con un ente di formazione per imparare una lingua straniera.

Puoi sempre imparare il portoghese da autodidatta!

Il vantaggio principale dell’autoformazione è la possibilità di imparare in autonomia. In effetti è molto comodo scegliere in autonomia come imparare, senza dover aspettare i tempi dell’insegnante o della scuola.

La stessa libertà vale per la scelta degli esercizi da fare. Un autodidatta può scegliere da solo le risorse didattiche che gli servono per imparare portoghese. Non c’è nessun manuale imposto, ma si può scegliere un libro di portoghese o portoghese brasiliano, a seconda dei propri interessi.

Imparare portoghese da autodidatta non significa studiare in solitudine! In realtà si impara sempre da qualcun altro, prima di imparare da soli. L’esperienza, lo scambio con le persone sono fondamentali, per tutti noi.

Un autodidatta impara in diversi modi, ma soprattutto, impara dagli altri. Puoi imparare portoghese stando a contatto con le persone, all’aperto e non solo sui libri!

Per diventare un esperto della lingua di Camoes, potresti sperimentare diverse strade:

  • Fare un viaggio in Portogallo o in Brasile
  • Trovare un amico di penna lusofono
  • Lavorare in Portogallo
  • Fare uno scambio linguistico presso una famiglia lusofona
  • Studiare in Portogallo
  • Parlare con Italiani di origine lusitana nelle associazioni portoghesi, brasiliane o capoverdiane
  • Immergerti nella cultura portoghese (cucina, letteratura e musica)

Con un misto di risorse didattiche online, libri di grammatica portoghese, incontri ed eventi è facile mettere in pratica il portoghese, ma bisogna essere costanti.

Ormai, conosci diversi modi per imparare la lingua di Camoes: 

  • un insegnante privato
  • le app per smartphone e tablet
  • le risorse digitali
  • le risorse gratuite
  • da autodidatta

In qualunque modo tu voglia cominciare, ricordati di scegliere il metodo o la combinazione di metodi che ti aiutano a migliorare!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar