« Confesso che siamo attratti dai problemi che uniscono le persone, piuttosto che da quelli che le separano » Bono

L’Irlanda tuttavia è stata a lungo divisa e lo è ancora, a livello amministrativo, fra l’Irlanda e l’Irlanda del Nord. Una situazione a volte complicata, che fa parte della storia dell’Isola.

Ma aldilà dei paesaggi da cartolina, conosci bene l’Irlanda ?

Secondo l’ultimo censimento, nel 2016, e pubblicato dall’Ufficio nazionale di statistica in Irlanda, ci sarebbero almeno 11.732 italiani residenti in Irlanda !

Pertanto, che sia che tu sia già residente, sia che tu preveda un viaggio in questa splendida isola, vieni con noi a scoprire tutto ciò che c’è da sapere sull'Irlanda !

I migliori insegnanti di Inglese disponibili
Prima lezione offerta!
Alma
5
5 (32 Commenti)
Alma
18€
/h
Prima lezione offerta!
Aubrey
5
5 (30 Commenti)
Aubrey
35€
/h
Prima lezione offerta!
Alexia
5
5 (27 Commenti)
Alexia
13€
/h
Prima lezione offerta!
Marianna
5
5 (20 Commenti)
Marianna
30€
/h
Prima lezione offerta!
Marcello
4,9
4,9 (51 Commenti)
Marcello
20€
/h
Prima lezione offerta!
Virginia
5
5 (33 Commenti)
Virginia
20€
/h
Prima lezione offerta!
Marica
5
5 (19 Commenti)
Marica
20€
/h
Prima lezione offerta!
Cristina
5
5 (106 Commenti)
Cristina
25€
/h
Prima lezione offerta!
Alma
5
5 (32 Commenti)
Alma
18€
/h
Prima lezione offerta!
Aubrey
5
5 (30 Commenti)
Aubrey
35€
/h
Prima lezione offerta!
Alexia
5
5 (27 Commenti)
Alexia
13€
/h
Prima lezione offerta!
Marianna
5
5 (20 Commenti)
Marianna
30€
/h
Prima lezione offerta!
Marcello
4,9
4,9 (51 Commenti)
Marcello
20€
/h
Prima lezione offerta!
Virginia
5
5 (33 Commenti)
Virginia
20€
/h
Prima lezione offerta!
Marica
5
5 (19 Commenti)
Marica
20€
/h
Prima lezione offerta!
Cristina
5
5 (106 Commenti)
Cristina
25€
/h
1a lezione offerta>

Qual’è la differenza tra l’Irlanda e l’Irlanda del Nord ?

A volte è difficile fare la differenza fra Irlanda e Irlanda del Nord per la semplice ragione che i due paesi si trovano  sulla stessa isola e portano quasi lo stesso nome. Tuttavia, si tratta proprio di due paesi diversi.

L’Irlanda è un paese a tutti gli effetti, ed una Repubblica. La sua capitale è Dublino. L’Irlanda del Nord, invece, è una nazione integrata al Regno Unito. Non ha quindi un proprio presidente e dipende dalla monarchia costituzionale presente in Inghilterra. La sua sovrana è quindi la Regina d’Inghilterra.

The Giant’s Causeway si trova nell’Irlanda del Nord

Ma perché l’isola di Irlanda è divisa in due ?

Questa situazione è dovuta alla storia dell’Irlanda. Nel Medioevo, l’Irlanda entra sotto la dominazione inglese. Seguono quindi numerosi tentativi degli Irlandesi di ritrovare la loro indipendenza.

La guerra di indipendenza scoppia dal 1919 al 1921, anno durante il quale il Regno Unito decide di cedere una parte dell’Irlanda agli Irlandesi. L’Irlanda del Sud diventa quindi ufficialmente la Repubblica d’Irlanda nel 1949 e si stacca totalmente dalla dominazione Inglese.

La parte rimanente dell’Irlanda diventa Irlanda del Nord, una nazione facente sempre parte del Regno Unito. Questa situazione lacera la popolazione del Nord. Una minoranza di cristiani desidera l’unione delle due Irlande, e l’autonomia rispetto al Regno Unito, mentre una maggioranza di protestanti afferma di voler restare nel Regno Unito.

Tutto ciò perché i due paesi sono segnati da una grande differenza : la religione. I protestanti sono onnipresenti al Nord, mentre i Cristiani sono maggioritari al Sud.

Comunque questa non è l’unica differenza, poiché nei due paesi non potrai utilizzare la stessa moneta:

L’Irlanda del Nord utilizza la Sterlina inglese, mentre l’Irlanda utilizza l’Euro

Oggi, la situazione tra i due paesi rimane complicata. E soprattutto nell'Irlanda del Nord, dove una guerra civile è scoppiata nel 1968. I vari combattimenti provocheranno 3.500 morti... Uno degli avvenimenti che più ha segnato questo periodo, resterà il « Bloody Sunday », quando tredici manifestanti cristiani verranno uccisi dai paracadutisti inglesi.

La pace ritorna il 10 aprile 1998, con la firma dell’accordo del Venerdì Santo. Tuttavia, il contesto resta fragile e gli avvenimenti recenti legati alla Brexit hanno dimostrato ancora una volta che la questione della frontiera tra le due Irlande resta un soggetto esplosivo sull'Isola.

Ti piacerebbe trovare il corso adatto tra le centinaia di corsi inglese roma? Affidati a Superprof!

Inglesi: scopri la storia dell’Irlanda!

La storia dell’Irlanda è allo stesso tempo ricca e complicata. Fatta da numerosi invasioni, la sua storia fa dell’Irlanda un paese ricco di una forte identità e di una cultura ben particolare.

Se risaliamo all'epoca preistorica, è nell’8.000 a.c. che arrivano i primi abitanti sull'isola.  Nei tempi antecedenti, la vita vi sarebbe stata troppo complicata, a causa della presenza di numerosi ghiacciai. A quel tempo, gli uomini sono soprattutto nomadi, si spostano con lo scorrere delle stagioni, per procurarsi cibo. Sono quindi cacciatori e raccoglitori.

Bisognerà attendere il 4.000 a.c. perché arrivi l’agricoltura ed inizi quindi a trasformare il quotidiano degli uomini. Imparano quindi a coltivare cereali, allevare animali, a creare i loro propri utensili. Utensili che si evolveranno contemporaneamente alla scoperta di nuove materie come il bronzo.

I Celti hanno svolto un ruolo importante nella cultura del paese.

Nel 700 a.c., i Celti sbarcano sull'isola ed impongono la loro cultura. I Druidi, i Bardi, ed i Vati, si incaricano quindi della religione, della cultura e della medicina, rappresentano i ruoli più importanti della società.

La civiltà Celtica sparisce poco a poco mentre la società va cristianizzandosi. E’ soprattutto San Patrizio, uno schiavo partito a studiare la teologia in Gallia, che ritornerà sull'isola e predicherà la buona parola presso i Druidi. Convinti dal discorso di San Patrizio, questi ultimi diffonderanno  questa nuova religione su tutta l’isola d’Irlanda a partire dal V secolo.

Ma questo, senza fare i conti con l’arrivo dei Vichinghi nel VIII secolo. Questi, alla ricerca di nuove rotte commerciali e territori, trovano dei nuovi tesori nei monasteri che saccheggiano. La conquista Vichinga continuerà quindi durante decenni, sino a conquistare tutto il territorio irlandese. Tuttavia, alcuni re resisteranno all'invasore.

All'inizio del Medioevo, due re competono per il potere  Brian Boru e MaelSechnaill. Mentre il secondo finisce per sottomettersi al primo, un altro re irlandese si allea con i Vichinghi per cacciare Brian Boru dal trono. MaelSechnaill diventa quindi re

Qualche anno più tardi, nel 12°secolo, il papa decide di porre l’Irlanda sotto la dominazione della corona Inglese. Quest’ultima si batte allora durante secoli interi con gli Irlandesi, ritirando loro le terre per offrirle ai coloni inglesi o scozzesi, Gli Irlandesi cristiani vengono quindi poco a poco spinti verso il Sud dagli inglesi protestanti.

Alcuni Irlandesi emigrano verso le Antille per sfuggire a questo accaparramento di terre.

A metà del XVII secolo, gli Irlandesi approfittano della prima Rivoluzione inglese per tentare di ritrovare la loro Indipendenza. Una rivolta che verrà violentemente repressa.

Nel 1801, tutta l’isola appartiene ufficialmente al regno unito, formato dall'Inghilterra, la Scozia ed il Galles.

Come spiegato precedentemente, la guerra di indipendenza scoppia dal 1919 al 1922 e termina con la creazione dell’Irlanda del Sud e l’Irlanda del Nord, nazione ancora unita al Regno unito.

Seguire un corso di inglese, prima di partire, permette di approfittare meglio del viaggio.

La nostra classifica delle 10 città più belle d’Irlanda!

Le piccole città irlandesi sono piene di fascino ! Non fatevele mancare!

Oltre agli innumerevoli paesaggi deserti, l’Irlanda offre altresì delle città molto belle ai suoi visitatori. Tra pubs ed artisti di strada, o ancora quartieri medioevali e città moderne, l’Irlanda non ha finito di impressionarti. Per aiutarti nel tuo viaggio, ecco le più belle città d’Irlanda :

  • Dublino: capitale dell’Irlanda,
  • Cork: la città irlandese colorata,
  • Kilkenny : la città medioevale,
  • Kinsale: un porto atipico,
  • Dingle : la città del delfino Fungie,
  • Galway : porta d’entrata del Connemara,
  • Belfast: capitale dell’Irlanda del Nord,
  • Adare : pittoresco villaggio inglese,
  • Cong e la sua scuola di falconeria,
  • Kenmare: per approfittare delle buona aria irlandese.

Queste indicazioni potranno aiutarti ad organizzare il tuo viaggio e a non perderti le meraviglie del paese. Mentre Dublino e Belfast ti offriranno un ambiente animato, con un’offerta culturale impressionante, i piccoli borghi come Adare o Dingle ti daranno la calma e lo splendore della campagna irlandese.

Recarsi in Irlanda, non è sempre una questione di turismo. Qualcuno potrà decidere di partire sull'isola per imparare l’inglese oppure per scoprire una grande cultura. Ognuno ha i propri obiettivi personali. Ad ogni modo, ogni angolo d’Irlanda saprà accoglierti con gentilezza.

Approfittane per scoprire tutta la storia del Titanic, visitando il museo dei Belfast, là dove la grande nave fu costruita, e non dimenticare di fare un giro a Dingle. Sembra che un delfino si sia stabilito lì, e che accompagni l’uscita di ogni battello !

Infine Adare, è considerato per essere il più bel villaggio d’Irlanda. Con il suo aspetto di villaggio inglese, la cittadina attira numerosi turisti ogni anno !

Che cosa aspetti per prendere il tuo biglietto di treno, di nave o d’aereo ?

Quali sono le personalità irlandesi più emblematiche?

Accade spesso di mettere tutte le personalità anglofone nello stesso paniere. E invece! Esistono numerosi paesi la cui lingua madre è l’inglese; e mentre avremmo la tendenza di categorizzarli tutti come Americani, numerose stars sono invece proprio Irlandesi.

Liam Neeson è una figura emblematica della cultura irlandese. Lo ricordiamo soprattutto per essere stato Jedi nella saga di star Wars !

Ecco alcuni esempi di star internazionali irlandesi :

  • Bono del gruppo irlandese U2,
  • Liam Neeson, maestro Jedi in Star Wars,
  • Pierce Brosnan, il James Bond irlandese,
  • Colin Farrell, grande star hollywoodiana venuta dall’Irlanda,
  • Brendan Gleeson, detto anche « Malocchio » Moody,
  • Jonathan Rhys-Meyers, da modello ad attore,
  • Jack Gleeson, l’attore del Trono di Spade,
  • Jamie Dornan : l’attore di « Cinquanta sfumature di grigio »,
  • Dolores O’ Riordan : cantante del gruppo The Cranberries,
  • The Corrs, il gruppo celtico irlandese.

Tutte queste stars fanno l’orgoglio dell’Irlanda. Che vengano dall'Irlanda o dall'Irlanda del Nord, queste personalità hanno sfondato sul grande schermo o nella musica, e sono al giorno d’oggi riconosciute nel mondo intero. La maggior parte di loro vive ancora in Irlanda, vicino alla capitale, o in campagna.

Non si lascia un’isola così bella molto facilmente!

Bisogno di un insegnante di Inglese?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5 - 1 vote(s)
Loading...

Paola

Traduttrice, insegnante, chissà un giorno....scrittrice. Ma con un'infinita passione per le lingue straniere