Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Insegnare la lingua di Molière con delle lezioni private

Blog > Lingue straniere > Francese > Come Diventare Insegnante Privato di Francese?

Mentre si fa un bel parlare di insegnanti, precari, riforme, sistema dell’istruzione allo sfascio, istruzione pubblica in pieno degrado…le lezioni private di francese a domicilio sono un mercato fiorente.

La domanda e l’offerta si rincorrono, con risultati numerici mai immaginabili nei decenni passati. Ad occhio e croce, e facendo le dovute proiezioni (che tengano conto anche del purtroppo diffuso settore sommerso), fino a 1.500 euro annui verrebbero spesi dalle famiglie nell’ambito del sostegno scolastico.

E allora, condividi il tuo sapere, le tue conoscenze di francese con gli altri, trasmettile!

Esegeti del verbo, dell’avverbio e del participio passato, addentratevi con noi nell’universo delle lezioni individuali. Tutti a bordo, allora, il viaggio comincia!

A partire da quale età si possono impartire lezioni di francese a domicilio?

Usa la fantasia: non devi seguire pedissequamente il programma e puoi creare delle ambientazioni favorevoli ai tuoi studenti. Come puoi strutturare il tuo corso di francese per facilitare l’apprendimento?

Malgrado tutto quello che si può sentir dire in giro: non è l’età a fare la differenza, bensì le competenze linguistiche quando si intende cimentarsi nell’insegnamento privato del francese.

Un insegnante privato di francese, per quanto giovane, può risultare a volte ben più efficace, nell’aiutare un giovane, di quanto non lo sia un vecchio insegnante magari con molta più esperienza. Naturalmente, è chiaro che questi deve saper organizzare bene una lezione di francese!

Certo, un giovane avrà meno titoli, una minor esperienza e sarà magari meno preciso riguardo a certe nozioni rispetto agli altri insegnanti, ma ha dalla sua qualcosa che lo rende unico e che ai colleghi più anziani manca spesso.

Il suo modo di fare, la passione, l’entusiasmo – in quanto insegnante alle prime armi, che per la prima volta inizia a trasmettere il proprio sapere – sono queste le qualità cui facciamo riferimento. Qualità davvero rilevanti.

Una sorta di foga tipica dell’età giovanile, avvicinerà allievo ed insegnante. Essa fungerà da elemento chiave della trasmissione del sapere. Guiderà affinché le basi della lingua francese possano essere immagazzinate, attraverso pratica delle conoscenze ed espressione orale.

Una certa prossimità potrebbe insomma crearsi tra i due protagonisti della situazione di insegnamento ed apprendimento della lingua francese, con risultati scolastici che potrebbero addirittura superare le aspettative. E ciò che si tratti di principianti, intermedi o avanzati.

Quali sono i profili degli insegnanti privati di francese?

Un occhio al programma scolastico va sempre dato e con attenzione. Allo stesso tempo la lezione privata non può e non deve essere una pedissequa ripetizione dell'ora di francese seguita a scuola. E’ possibile insegnare la lingua francese ad uno studente senza seguire il programma scolastico?

Gli insegnanti privati di francese presenti sulla piattaforma Superprof, potrebbero essere paragonati un po’ ad una scatola di cioccolatini… Vi si trova un po’ di tutto, se si cerca il modo di perfezionarsi in francese!

E non stiamo scherzando. Il repertorio conta ben oltre 19.200 insegnanti privati disponibili ad assegnare esercizi di francese durante il giorno, a dei corsi serali e addirittura in piena estate. Di che impregnarsi di questa cultura francese tanto decantata in giro per il mondo.

Basta guardare quanti insegnanti sono disponibili per la sola città di Milano!

Di che accontentare tutti: studenti, futuri viaggiatori, pensionati in cerca di novità ed esercizio mentale a sfondo culturale!

In questo mare magnum di insegnanti privati di lingua francese disponibili si trova con facilità un corso intensivo di lingua francese a qualsiasi livello.

Nella categoria dei più titolati – che del resto sono gli stessi che propongono le tariffe delle lezioni di francese più elevate – si troverà gente davvero preparata e con bagagli di studio piuttosto specialistici:

  • Dottori di ricerca in lingue e letterature straniere,
  • Laureati in lingue presso università francesi o francofone,
  • Madrelingua francesi laureati in lingue alla Sorbonne

Che si tratti di PhD in lingue, insegnanti universitari aggregati o ancora di scrittori di professione, questi insegnanti privati propongono corsi avanzati di francese. Si tratta di servizi d’alta qualità: l’aiuto per redigere una tesi di laurea o dottorato, delle tesine, la preparazione per un esame di ammissione alla scuola per interpreti e traduttori e quant’altro!

Anche gli altri profili degli insegnanti di Superprof meritano attenzione. Si va dall’insegnante certificato, allo studente universitario francese. Propongono aiuto nei compiti a casa per ragazzi, corsi di fonetica ad hoc…. La scelta è piuttosto ampia!

Certi insegnanti di francese hanno profili che sono stati commentati da oltre 45 studenti.  Si tratta di un numero piuttosto elevato che consente di farsi un’idea della qualità, delle competenze della pedagogia dell’insegnante.

Se già fossi intenzionato a prendere lezione di francese più volte al mese o alla settimana, sappi fin d’ora che gli insegnanti privati di francese di Superprof non necessitano più di alcuna presentazione, insomma.

Fin da adesso puoi servirti del motore di ricerca del sito per trovare l’insegnante di francese che faccia al caso tuo (oppure vai avanti nella lettura di questo appassionante articolo! Siamo piuttosto modesti, è vero!).

Qual è il percorso ideale da seguire per poi impartire lezioni di francese?

In una lezione uno a uno può essere estremamente semplice parlare. Ma le cose cambiano quando le lezioni private sono date ad un gruppo, anche se poco numeroso. Impara a parlare in pubblico, per non ridicolizzarti di fronte alla classe!

Prima di mettersi a dare lezioni di lingua francese, di grammatica, di coniugazione, è utile e preferibile che l’insegnante sia ben formato e possegga metodo per trasmettere sapere ed attitudini pedagogiche. Ecco quali sono i certificati che in Francia vengono richiesti per poter entrare nell’insegnamento: solo per un confronto con la realtà del nostro Paese.

Il CAPES (Certificat d’aptitude au professorat de l’enseignement du second degré)

Gli studenti che hanno l’ambizione di condividere le loro conoscenze sulla lingua di Rousseau con un’aula piena di auditori dovranno orientarsi verso il master.

Effettivamente, per superare il cosiddetto CAPES, l’Educazione Nazionale (il ministero dell’Educazione francese) raccomanda di conseguire un diploma di livello master in lettere moderne.

Superare questo concorso è indispensabile per diventare titolari alla testa di una classe di scuola media o di liceo.

L’Agrégation

Questo concorso è il più selettivo in assoluto per diventare i

I suoi vantaggi? Consente di ottenere un reddito più elevato con un minor numero di ore di lezione rispetto a coloro che hanno ottenuto il CAPES.

Professore di francese in terra anglo sassone

Là tutto è nuovo, tutto è selvaggio, …

Per coloro che desiderano partire all’estero, la formazione di FLE (Francese Lingua Straniera) consiste in un percorso universitario più breve.

In questo modo, a partire dall’ultimo anno di liceo potranno andare in Inghilterra o negli Stati Uniti per far scoprire la lingua di Molière agli adepti di Shakespeare.

Il CRPE (concorso di recrutamento dei professori di scuola)

Questo concorso non ingloba solo il francese come materia, poiché si indirizza a coloro che desiderano divenire insegnanti della scuola (materna ed elementare).

Si tratta di studenti iscritti al Master MEEF. I primi interessati sono gli iscritti al primo anno del MEEF (Mestieri dell’insegnamento, dell’educazione e della formazione), ma anche i titolari di un Master di secondo livello in un’altra disciplina.

Tutte queste formazioni precedentemente citate permettono di ottenere un posto di professore privato. Vi potremmo aggiungere anche:

  • un diploma di scuola superiore in materie letterarie,
  • un Deug (diploma) di lettere (per i meno giovani)
  • o ancora semplicemente, poter dimostrare di aver fatto un’esperienza in quanto professore privato in viaggio Erasmus per esempio.

Come improvvisarsi insegnante di lingua francese?

A volte la condizione di studente universitario in lingue e letterature straniere può rimare con pasta al tonno, saldi e salti mortali a fine mese. Insomma, gli universitari sono spesso squattrinati, ma pieni di sapere in testa!

Per assicurarsi qualche entrata di più, esistono varie maniere, più o meno legali (ma non avventuriamoci su questo terreno, per carità…!) e che non sempre sollecitano la corteccia.

In quanto fine conoscitore della lingua francese, e specialmente se hai studiato all’estero o sei figlio di francofoni, possiedi delle qualità che in molti ti invidiano.

Però, come sapere se davvero hai il livello per autoproclamarti insegnante di francese?

E' fondamentale adattare la lezione alle esigenze e agli obbiettivi del singolo studente. D'altra parte, il programma deve essere rispettato, senza uscire troppo dal seminato. Segui una pedagogia adattata allo studente in difficoltà, senza però perderti rispetto al programma!

Guardiamo la cosa da vicino:

  • la tua motivazione

Così come al mattino pare difficile alzarsi dal letto, è quasi impossibile insegnare la lingua francese senza possedere un minimo di motivazione interiore. Qui, la remunerazione viene dopo, si tratta innanzitutto di avere davvero la voglia di insegnare il francese.

Sei sufficientemente motivato per assegnare dei compiti da svolgere fra una lezione di francese e l’altra?

  • La tua legittimità:

Scrivere e parlare francese non fa di te subito un insegnante. Un buon insegnante è qualcuno che possegga un buon livello di francese, un buon bagaglio letterario ed una certa padronanza della cultura francese.

Quali sono i punti di forza su cui punterai? Un diploma in materie letterarie? Una laurea in Storia? Un titolo di campione di parole crociate della regione Franche-Comtè?

Riflettici, perché la questione è cruciale per auto giudicarti.

  • La tua pedagogia:

Dare lezioni, nel senso più ampio del termine, richiede una certa flessibilità e capacità di adattarsi alle esigenze dello studente. È importante anche rimettersi in questione.

L’insegnamento è una pratica che implica una certa responsabilità. Sarai confrontato alle aspettative dei genitori e alla pressione del programma e degli esami.

Diventando professore privato di francese, ti impegni di fronte allo studente in difficoltà, il quale conterà su di te per uscire dalla sua situazione difficile a scuola.

Applicando queste modalità pedagogiche, senz’altro troverai molti studenti per le tue lezioni di francese!

  • La tua ambizione:

Aspetto cruciale per un professore privato, dovrai definire la tua ambizione.

Senza laurea, ancora studente, o semplicemente appassionato della lingua di Céline? Ti scontrerai con la concorrenza di una marea di insegnanti diplomati, con esperienza o addirittura dei linguisti.

Se l’insegnamento ti interessa, scopri anche qual’è il percorso formativo da seguire per diventare prof di francese!

Questo non significa che siano necessariamente migliori rispetto a te … ma sulla carta … loro sono il Real Madrid e tu sei il Sassuolo.

Tuttavia, come diceva Rocky Balboa “Non ho ancora sentito il gong”: hai ancora la tua possibilità!

Definisci il livello a cui puoi insegnare: tra la quinta elementare e il quinto anno del linguistico c’è un abisso. Non dovrai quindi essere troppo ingordo per quel che riguarda le tue capacità linguistiche.

Se ti senti adatto a diventare un insegnante di francese, non esitare a raggiungerci sulla piattaforma Superprof! Qui potrai anche dare lezioni di francese via webcam, in modo semplice ed immediato!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar