Che tu sia un insegnante nella scuola pubblica, in quella privata oppure un lavoratore autonomo, il mestiere di insegnante di latino è un lavoro bellissimo, ricco di soddisfazioni e di possibilità. La professione dell’insegnante è importantissima, sebbene spesso sia un po' trascurata dalle istituzioni.

Gli insegnanti lavorano in media 40 ore settimanali, di cui dalle 15 alle 18 trascorse in classe davanti agli studenti.

Sapendo tutto questo, quanto guadagna un insegnante di latino? Quanto dovremmo sperare di guadagnare in media grazie a Cicerone e alla terza declinazione?

A seconda dell'esperienza professionale, dell'anzianità o del titolo di studio, qui rispondiamo a tutte le tue domande sulla professione di insegnante di latino!

Lo stipendio di un insegnante di latino nelle scuole medie o superiori

Quanto guadagna un insegnante di latino? Dipende da innumerevoli fattori!
Quanto guadagna un insegnante di latino? Dipende da innumerevoli fattori!

Prima di tutto, prima di entrare nel vivo della questione, va sottolineato che nella scuola primaria e nelle scuole medie non esiste l’insegnante del latino.

Al liceo invece, la professione di insegnante di latino è piuttosto ambita poiché viene svolta all’interno dei licei considerati più prestigiosi, il classico e lo scientifico.

Come regola generale, un insegnante di latino è prima di tutto un insegnante di materie umanistiche, che, contestualmente al suo percorso di studi in lettere, si specializza in lingua e lettere classiche.

Calcolare lo stipendio di un insegnante di latino equivale quindi a calcolare lo stipendio di un insegnante delle superiori in generale.

Lo stipendio medio di un insegnante delle Scuole Superiori è di 1.650 € netti al mese (circa 30.600 € lordi all'anno), superiore di 100 € (+6%) rispetto alla retribuzione mensile media in Italia.

La retribuzione minima di un insegnante delle Scuole Superiori può partire da uno stipendio di circa € 1.350 netti al mese. Lo stipendio massimo può arrivare a superare i 2.000 € netti al mese.

Inoltre ci sono, come in molte professioni, bonus e altri straordinari, che possono garantire un piccolo gruzzolo aggiuntivo ogni mese, o in occasioni ben precise.

Tutto questo ovviamente dipende da molti criteri, che variano a seconda delle situazioni e dei contesti, ma l'insegnamento nella seconda come insegnante di lettere e di latino garantisce una certa stabilità, associata anche alla diversità delle materie insegnate. In questo senso l’istruzione pubblica garantisce una grande sicurezza e una ampia possibilità di esprimersi come insegnante.

Le tariffe di un insegnante di latino possono variare enormemente!
Le tariffe di un insegnante di latino possono variare enormemente!

Lo stipendio di un insegnante privato di latino

Ci si può guadagnare da vivere con il latino?

Anche se un insegnante privato esercita la sua professione per passione, la remunerazione rimane un importante aspetto da prendere in considerazione se si decide di diventare un insegnante di latino a livello professionale.

“Qualsiasi pena merita una paga” - proverbio popolare

Se non vuoi insegnare latino a contratto, se la professione di insegnante è per te una passione personale, o se non hai superato il concorso nazionale per diventare insegnante, c'è sempre un'alternativa: gestire la tua carriera in modo autonomo, come insegnante privato!

Essere un insegnante privato di latino significa avere una visione opposta a quella dello status di dipendente pubblico, che fornisce una certa sicurezza sul lavoro. Significa mantenersi attraverso la propria passione, attraverso le discipline umanistiche, attraverso il latino. Non è facile, ma può dare davvero grande soddisfazione, soprattutto perché è un’attività completamente autogestita.

Creando un profilo su una piattaforma come Superprof, dove i corsi online pullulano e dove i latinisti in erba sono davvero tanti. Si tratta di una vera e propria oasi per gli insegnanti privati e per i loro studenti!

Le tariffe di un insegnante privato

La maggior parte degli insegnanti decide autonomamente la propria tariffa oraria. Tuttavia, se vuoi avere dei clienti, è obbligatorio allinearti alla concorrenza. Perché sì, un professore di latino che ha superato il concorso avrà più possibilità di chiedere una tariffa più alta rispetto un semplice professore delle scuole che non è un vero e proprio latinista.

Un insegnante privato deve anche avere un po' di buon senso.

In media, potrai far pagare un'ora di lezioni di latino intorno ai 20 €, mentre, a seconda del tuo livello di conoscenza ed esperienza, potresti dover proporre tariffe un po' più economiche (9 € l'ora), oppure chiedere decisamente di più, arrivando a 40 €/ora!

Come diventare insegnante di latino?

Seguire un corso universitario

Vuoi diventare insegnante di latino? L’Università è la soluzione migliore!
Vuoi diventare insegnante di latino? L’Università è la soluzione migliore!

La soluzione migliore è ovviamente quella di iscriversi in una facoltà di studi umanistici, più nello specifico di lettere classiche o antiche. Questo percorsi di studi mettono infatti al centro la lingua greca e latina. L'università è la soluzione migliore per chi vuole studiare la cultura classica in tutti i suoi aspetti: studiando questo insieme di discipline seguendo un metodo accademico con passione e impegno è possibile ottenere una preparazione davvero approfondita e degna di un futuro insegnante. L'impegno che viene richiesto da questo tipo di studi lascia davvero poco tempo libero per concentrarsi su altre attività.

Se non sei ancora del tutto che la lingua latina sia realmente la tua passione, il nostro consiglio è quello di pensarci molto a lungo prima di iscriverti a un percorso universitario in lettere classiche. Intraprendere un siffatto percorso prevede un grande impegno, e non sono previste troppe esitazioni: diversamente si rischia di trovarsi in men che non si dica fuori corso.

Seguire lezioni private

In questo modo, potrai approfondire la tua conoscenza del mondo classico con un insegnante preparato. Le ripetizioni di materie umanistiche si rivolgono a chiunque, dagli studenti di liceo agli appassionati, e addirittura ad alunni più giovani che vogliono prepararsi in anticipo.

Ma come si fa a trovare l'insegnante giusto? Una prima soluzione è dare un'occhiata alle offerte affisse nelle bacheche dei commerci di quartiere o nelle scuole. In questo caso però bisognerà contattare il professore per avere delle informazioni qualcosa di più sul suo percorso formativo e il suo metodo d'insegnamento.

Per fortuna esiste una soluzione più efficace: la ricerca di profili su Superprof! Sulla nostra piattaforma troverai infatti più di 5.000 insegnanti in tutta Italia, con centinaia di insegnanti nelle principali città italiane completamente a tua disposizione!

Inoltre, la maggior parte dei nostri insegnanti offre gratuitamente la prima ora di lezione per permettere agli studenti di provare il proprio metodo pedagogico. Se l'alunno non è soddisfatto, potrà quindi contattare un altro insegnante senza spendere un centesimo. Quando lo studente trova il suo insegnante ideale potrà pagare direttamente le lezioni in base alla tariffa prestabilita (in genere, i pacchetti di più ore permettono di risparmiare sul prezzo della singola lezione).

Sulla piattaforma Superprof potrai trovare professori in pensione, studenti di lettere classiche che devono ancora laurearsi e che offrono ripetizioni per chi frequenta il biennio, ricercatori universitari e tanti altri ancora.

Ovviamente la scelta dipenderà dalle tue esigenze e dal tuo budget!

Le lezioni private sono un ottimo strumenti per imparare la lingua latina!
Le lezioni private sono un ottimo strumenti per imparare la lingua latina!

Frequentare una scuola di lingue classiche

Se il latino è per te una passione ma non hai la possibilità di intraprendere un percorso universitario, puoi rivolgerti a una scuola o un'associazione che si occupi di insegnamento della cultura classica. . I corsi organizzati dalle scuole di lingue e culture classiche sono un'assicurazione di qualità, e possono rivelarsi una soluzione ideale per molte persone interessate ad approfondire la propria conoscenza di queste discipline. Tuttavia, a differenza delle lezioni con un insegnante privato, non si tratta di una soluzione totalmente flessibile: i corsi si svolgono ad orari prestabiliti, non adatti alle singole esigenze degli allievi (fatta eccezione ovviamente per le lezioni online, che possono essere riviste in qualsiasi momento).

Come abbiamo visto esistono diversi modi per imparare la lingua e la cultura latina, e da tali sistemi deriveranno competenze e preparazioni simili, ma non completamente paritarie.

Se si desidera intraprendere una carriera nella scuola pubblica sarà necessario intraprendere un percorso di studi universitario, diversamente non si potrà accedere ai concorsi.

Se invece si desidera studiare innanzitutto per passione e per imparare questa meravigliosa lingua, le soluzioni sono varie e assolutamente adattabili alle tue esigenze. Con un tipo di preparazioni più “informale”, derivata da corsi privati o online, potrai sicuramente offrire lezioni individuali con sicurezza e profitto.

Da questi percorsi diversi nascono ovviamente professioni diverse, e relativi compensi.

Lavorare come professore nella scuola pubblica consente di avere uno stipendio fisso garantito, con tutte le garanzie del lavoro in un contesto pubblico.

Lavorare come insegnante privato implica invece un rischio maggiore: i guadagni possono sicuramente essere molto buoni, ma il rischio è quello di andare incontro a periodi di “magra”, con pochi studenti e quindi minori guadagni. Inoltre quando ci si ammala non si ha la possibilità di fruire della mutua, e questo è uno svantaggio oggettivo. Se si perde una lezione, si rischia di non poterla recuperare.

Qualunque sia la professione che si intende intraprendere, la base è la stessa:

  • una preparazione approfondita,
  • grande passione,
  • esperienza educativa,
  • flessibilità.

L’insegnante di latino deve possedere una forte cultura di base: storia, letteratura, filosofia, grammatica, linguistica… sono davvero tante le discipline che si deve conoscere per poter essere un buon insegnante!

Bisogno di un insegnante di Latino?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5 - 1 vote(s)
Loading...

Igor

Traduttore e insegnante, mi occupo anche di montaggio video e recitazione. Amo la musica, dal pop italiano alla classica. Curiosità è l'anagramma del mio nome.