Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Prendere lezioni di danza del ventre

Di Igor, pubblicato il 07/01/2019 Blog > Danza > Cercare un Insegnante di Danza del Ventre

“La prima idea che ho dei movimenti di danza viene dal ritmo delle onde” Isadora Duncan

Sensualità ed esotismo: la danza orientale ha qualcosa di veramente seducente!

Per via di una certa timidezza o per mancanza di conoscenza, alcuni studenti non osano cimentarsi con la danza orientale. Tuttavia, la danza del ventre rappresenta un’attività fisica ideale per coloro che desiderino perdere peso, tonificare il proprio corpo e avvicinarsi all’affascinante mondo della cultura orientale. Dopo solo qualche ora di pratica puoi infatti impadronirti delle basi di questa danza nata in Medio Oriente e diffusasi in tutto il mondo!

Scopri quindi i nostri consigli per iniziare a ballare la danza del ventre!

Quali sono i benefici della danza orientale?

Innanzitutto imparare a conoscere e ad accettare il proprio corpo!

Praticare la danza del ventre è infatti molto utile per imparare ad ascoltare e ad accettare il nostro corpo, al fine di scoprirne limiti e le infinite possibilità espressive!

Immergersi nella pratica della danza del ventre ti consentirà di scoprire la magnifica cultura dei paesi del medio Oriente! Immergersi nella pratica della danza del ventre ti consentirà di scoprire la cultura dei paesi del medio Oriente!

Secondo uno studio australiano svolto nel 2014, i danzatori del ventre avrebbero un’immagine migliore del proprio corpo rispetto a quella che hanno di sé i ballerini di danze latino-americane.

Infatti, nella danza orientale, tutti i corpi sono accettati e gioiosamente accolti: le donne di corporatura snella potranno mettere in mostra la loro pancia piatta e le donne dotate di curve potranno giocare con le loro forme per far emergere in modo naturale la loro sensualità.

Sebbene i principianti di danza del ventre siano a volte timidi nel rivelare i loro corpi durante le prime prove, in genere cambiano rapidamente idea dopo alcune sedute, scoprendo la bellezza di questo stile e la liberatoria auto accettazione donata dalla danza del ventre.

Inoltre, la danza del ventre è l’ideale per scoprire i segreti del corpo umano ballando! Una buona conoscenza della fisiologia del corpo è essenziale per acquisire sicurezza in se stessi utilizzare al meglio il proprio corpo come canale di espressione!

Quando si danza in questa antica e magnifica arte si è invitati a togliere le scarpe e a prendere contatto con il terreno!

Fortificare il tuo corpo attraverso la danza del ventre!

Un’ora di danza del ventre può farti perdere fino a 400 calorie! Lo sapevi?

Sì, la danza orientale è ben nota per essere un partner ideale nella tua lotta al peso in eccesso! Grazie ai movimenti aggraziati della danza del ventre, le donne possono rimodellare i loro corpi e rafforzare i loro muscoli.

La danza del ventre è una danza espressiva che si concentra sull'esecuzione di movimenti complessi del busto. La danza del ventre è una danza espressiva che si concentra sull’esecuzione di movimenti complessi del busto.

La danza orientale tende a far compiere un lavoro complesso su queste parti del corpo:

  •  cosce e fianchi;
  •  muscoli della schiena;
  •  glutei;
  •  petto, spalle e braccia;
  •  area addominale.

Oltre ad aiutarti a perdere peso, la danza del ventre è raccomandata per coloro che per motivi differenti sperimentano dolore alla schiena (in particolar modo dolore alla zona lombare) o per coloro che intendono sconfiggere la cellulite e gli inestetismi a essa connessi. La danza del ventre è anche un importante alleato per il tuo benessere personale: un’ora di lezione di danza è in grado di rimuovere efficacemente lo stress, di alleviare le tensioni presenti nel tuo corpo e in ultimo di liberare la mente dai pensieri e dalle preoccupazioni accumulate durante la giornata!

Se desiderassi provare anche altri stili di danza, quella africana può aiutarti a bruciare molte calorie!

I diversi stili di danza orientale

Pensavi che esistesse un solo stile di danza orientale? La risposta è: no!

Originaria del Medio Oriente, la danza del ventre è oggi praticata in tutto il mondo, ed esiste una varietà di stili di danza provenienti dall’Asia del Sud, dall’America o dall’Africa; nelle innumerevoli scuole di danza sparse per il globo vengono infatti insegnati i diversi stili di danza del ventre!

Pertanto prima di prendere la prima lezione di danza del ventre, lo studente deve fare una scelta tra questi diversi stili di danza. Il nostro consiglio è quello di fare una lezione di prova in un’associazione di danza o presso un centro specializzato in danze orientali per testare i diversi stili prima di scegliere quello giusto.

Ritmo, stile musicale, origini, ritmo lento o veloce: la scelta è assolutamente personale e i gusti non si discutono!

Un piccolo elenco non esaustivo di stili di danza orientale:

  •  Baladi dance,
  •  Danza Shaabi,
  •  La danza Raqs Sharqi,
  •  Flamenco-orientale,
  •  Tango-orientale,
  •  La danza Saidi,
  •  Danza del ventre egiziana,
  •  La danza di Bambouti,
  •  La danza di Fellahi,
  •  La danza di Bellywood,
  •  La danza vintage-orientale,
  •  La danza tribale-orientale, etc.

Le attrezzature sportive utilizzate variano in base allo stile di danza insegnato. Possiamo quindi utilizzare vari accessori come teli, candelabri, ventagli o bastoni. In generale, è l’insegnante di danza del ventre che fornisce i diversi accessori, ma gli studenti possono anche procurarsi autonomamente il materiale necessario dai siti specializzati per essere in grado di fare le tue prove a casa! Impegno, costanza, passione e amore per la disciplina sono alla base di questa danza meravigliosa, pertanto, una volta imparate le basi, sarà importante esercitarsi anche in autonomia mettendo in pratica gli insegnamenti della vostra insegnante! La danza del ventre infatti prevede un impegno e uno sforzo costanti.

I movimenti di base della danza orientale

Per scoprire le basi della danza del ventre, esaminiamo i diversi movimenti per gli studenti principianti!

Come trovare un insegnante di danza del ventre?

Per prendere una lezione di danza del ventre, non è necessario comprare scarpe speciali: la maggior parte delle lezioni si svolge a piedi nudi! Per prendere una lezione di danza del ventre, non è necessario comprare scarpe speciali.

La maggior parte delle lezioni si svolge a piedi nudi!

Prima di iniziare la sua lezione di danza, la danzatrice del ventre deve dedicarsi al riscaldamento per almeno cinque minuti. Gambe leggermente divaricate e mani sui fianchi, lo studente deve lavorare sullo scioglimento dei muscoli del collo dalla parte anteriore a quella posteriore, da destra a sinistra con piccoli movimenti circolari.

Gli esercizi di scioglimento del collo sono indispensabili per evitare di sottoporre il collo a uno stress eccessivo durante la lezione di ballo! Poi arriva il turno dei primi passi di danza basilari:

  •  Il movimento delle spalle: aprire le braccia con i gomiti leggermente piegati, quindi far avanzare la spalla sinistra in avanti e poi eseguire lo stesso movimento con la spalla destra;
  •  L’otto verticale: forma un “otto” con il bacino mentre sollevi i fianchi in un movimento circolare, le gambe ben distese;
  •  Far vibrare le gambe: eseguire movimenti regolari e veloci con le ginocchia per far vibrare la parte inferiore del corpo;
  •  Lo Zoheir Zaki: muovi l’anca su e giù mantenendo le gambe perfettamente tese in un movimento laterale; questo è un passo molto importante!
  •  L’accento pelvico: stringere gli addominali portando leggermente il bacino all’indietro, quindi portarlo in avanti con un forte colpo grazie ai muscoli dei glutei. Con l’esercizio diventerai bravissimo…ed è super divertente! Provare per credere!

I passi base della danza del ventre possono essere facilmente padroneggiati in poche lezioni! Se si mostra attenzione a quanto insegnato si possono poi ripetere a casa ed esercitarsi quotidianamente!

Tuttavia, questo tipo di danza rimane preciso e sottile: occorrerà attendere alcuni mesi prima di poter eseguire perfettamente movimenti più complessi e passare da un livello principiante ad uno intermedio. Pazienza e costanza sono necessari, gli ingredienti fondamentali per p0oter progredire in qualunque tipo di disciplina!

Alcuni movimenti della danza del ventre possono anche essere trovati nelle principali danze indiane.

Partecipa ad un corso introduttivo alla danza orientale!

Prendere lezioni di danza orientale

In una classe di danza del ventre l’insegnante sarà in grado di condividere la sua passione per la danza attraverso movimenti ritmici (i famosi movimenti a scatti), passi ed esercizi adattati alla musica orientale e all’insegnamento di una sequenza coreografica per tutti i livelli di competenza.

Tonicità, fluidità e la necessaria capacità di improvvisazione: nulla verrà lasciato al caso durante le lezioni di gruppo o durante le lezioni private di ballo. Imparare una danza orientale con un insegnante qualificato è un “must” per padroneggiare veramente quest’arte e per riuscire ad allestire uno spettacolo di danza, che si tratti di un’esibizione solista o di una performance di gruppo!

Alcuni movimenti della danza del ventre possono anche essere trovati nelle principali danze indiane. Alcuni movimenti della danza del ventre possono anche essere trovati nelle principali danze indiane.

Per prendere lezioni di danza orientale, ci sono diverse soluzioni:

  •  Scegliere un insegnante di danza privato tramite annunci online,
  •  Scegliere un insegnante di danza attraverso il passaparola,
  •  Prendere lezioni di danza del ventre in un corso organizzato dal comune,
  •  Prendere lezioni in una scuola di danza del ventre,
  •  Prendi lezioni in associazioni di danza,
  •  Prendi lezioni private di danza attraverso un’agenzia privata di tutoring,
  •  Prendi lezioni di danza orientale tramite webcam,
  •  Prendere lezioni per bambini e ragazzi o corsi per adulti in un centro culturale.

Con Superprof, spetta allo studente scegliere il proprio insegnante di danza orientale adeguato. L’importante è innanzitutto prendere in considerazione i tuoi criteri personali (prezzo, luogo del corso, stile di danza, livello insegnato ecc.). A volte trovare l’insegnante giusto è come cercare una perla rara, ma non bisogna assolutamente demordere! L’insegnante perfetto per te esiste, basta impegnarsi nel cercarlo!

Buona ricerca allora!

La danza del ventre e i suoi benefici ti aspettano … non farla attendere troppo!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar