Praticare regolarmente yoga come sport o come modo per occupare il proprio tempo libero, ha effetti benefici sul corpo e permette di rilassarsi profondamente. Tuttavia, i benefici dello yoga non possono essere paragonati al suo approfondimento terapeutico: la yoga terapia, una disciplina usata per curare i disturbi del corpo e della mente.

Dalla meditazione alle terapie posturali, fino al rilassamento intenso, la yoga terapia è un'arte che unisce i principi dello yoga (come Hatha Yoga, Vinyasa Yoga o Iyengar Yoga) ad una particolare filosofia di vita. Per questo, durante ogni sessione di yoga, i praticanti otterranno numerosi giovamenti.

Superprof ti invita a scoprire i benefici dello yoga terapeutico per il corpo e la mente al fine di capire come i Pranayama (esercizi di respirazione), le Asana (posture) e lo stretching possono agire sul corpo e sulla mente per prevenire o per curare le malattie!

Yoga terapia: come funziona?

Le lezioni di yoga terapia ti permettono di trovare una connessione con te stesso
Nelle lezioni individuali o di gruppo, le sessioni di yoga terapia ti consentono di riconnetterti con te stesso e guarirti progressivamente!

Le origini della yoga terapia

La yoga terapia è una disciplina terapeutica inventata nel 1970 dal Dottore Bernard Auriol. Bernard ha cercato di curare i pazienti psichiatrici praticando l'arte ancestrale indiana dello yoga. Nella sua tesi ha condotto uno studio concreto con il quale ha dimostrato i benefici dello yoga terapeutico.

Quindi lo yoga terapeutico è definito in questo modo:

“La yoga terapia è l’uso specifico di strumenti di yoga, applicati al campo della salute, per la prevenzione e la cura dei pazienti che soffrono di disturbi”

Tuttavia, deve essere considerata a completamento delle moderne cure mediche perché non è un trattamento miracoloso da considerare indipendentemente da tutto il resto. Non dobbiamo però neanche sottovalutare l’importanza che svolge per il miglioramento delle condizioni fisiche e mentali, perché la pratica dello yoga migliora notevolmente il nostro stile di vita.

Attività da svolgere

Lo yoga terapeutico si può svolgere con diverse attività, che possono essere effettuate durante e al di fuori delle sessioni di yoga:

  • Le asana (posizioni),
  • I pranayama (respirazione),
  • I mudra (pratiche simboliche),
  • Stretching,
  • Il rilassamento (Savasana),
  • La meditazione.

Praticando regolarmente queste attività, con o senza un insegnante di yoga, è possibile rilassare il sistema nervoso, alleviare i dolori e potenziare i muscoli. Inoltre, la yoga terapia è accessibile a tutti, senza controindicazioni, dai bambini agli anziani.

In realtà, è lo yoga terapeutico ad adattarsi al "paziente" e non il contrario. Ogni trattamento è infatti personalizzato e tiene conto degli obiettivi del praticante: curare una malattia, rilassarsi, mantenere il proprio corpo, ecc. La disciplina si basa quindi su una cinquanta esercizi di base che poi vengono declinati a seconda delle esigenze di ciascuno.

I benefici della yoga terapia sulla salute fisica

Per mantenere in buona forma il tuo corpo, la yoga terapia è la soluzione ideale
Con la yoga terapia il tuo corpo funziona completamente, dalla testa ai piedi!

“La forza non viene dalle capacità fisiche, deriva invece da una volontà invincibile” Gandhi

Questa citazione entra perfettamente nel quadro della yoga terapia. In effetti, lo yoga terapeutico offre esercizi accessibili a tutti, senza restrizioni. Ogni sequenza ed esercizio posturale rimane molto semplice per una pratica delicata di yoga. L'obiettivo non è necessariamente quello di far crescere i muscoli, ma piuttosto di rigenerare il corpo attraverso vari esercizi come, ad esempio, salutando il sole.

Se scegli di andare in un centro yoga, che tu faccia lezioni di gruppo o individuali, praticherai attività fisica. Quindi rafforzerai le parti del tuo corpo in modo lento ma sicuro. In più lo yoga ti permette anche di rendere più flessibile il tuo corpo attraverso lo stretching.

La yoga terapia si rivolge soprattutto alle persone che soffrono di disturbi fisici. Infatti il mal di schiena può essere curato con la pratica della yoga terapia, ma è utile anche per le malattie respiratorie, i problemi di allineamento della colonna vertebrale o problemi cardiaci. Quindi, lo yoga terapeutico può aiutare a curare:

  • Ipertensione,
  • Mal di schiena,
  • Problemi agli organi interni,
  • Sciatica,
  • Malattie cardiache,
  • Dolori cronici.

Permette anche di rinforzare addominali e muscoli per stare bene con se stessi. Potenziare le capacità del corpo è solo uno dei tanti effetti benefici che derivano dal praticare regolarmente la yoga terapia!

Imparare a rilassarsi con lo yoga terapeutico 

Con la yoga terapia la nostra mente è più rilassata, il nostro corpo più sano
La yoga terapia è un ottimo modo per imparare a gestire lo stress e curare i disturbi mentali, dai più piccoli ai più significativi!

Lo yoga terapeutico è un ottimo modo per staccare la spina e liberarsi dallo stress della vita quotidiana. Questo è il motivo per cui è diventato molto popolare oggi. Sul tappetino di yoga, lo Yogi medita o pratica gli esercizi di respirazione per raggiungere la consapevolezza. La respirazione è infatti un elemento centrale nella yoga terapia:

“Quando il respiro è agitato, la mente è agitata. Quando il respiro è immobile, la mente è immobile. Lo yogi raggiunge la fissità. Ecco perché bisogna fermare il respiro”. Tra Hatha Yoga Pradipika II

La yoga terapia viene utilizzata anche per imparare a gestire lo stress durante le sessioni: il terapeuta cerca di creare armonia tra corpo ed emozioni in modo che l'intero organismo ne tragga beneficio. Questo fa crescere la serenità del paziente e lo aiuta a stare meglio. Ed è sempre importante che il paziente attinga alle proprie risorse per rafforzarsi internamente!

Si utilizza la yoga terapia anche nel trattamento di malattie psicologiche, dai più lievi  disturbi mentali a quelli più importanti. Può anche servire a trattare i disturbi del sonno, come l’insonnia o le apnee, e quindi a ripristinare una buona qualità del sonno.

Tra i disturbi mentali che possono essere trattati con lo yoga terapeutico, vi sono l’emicrania cronica o transitoria, il morbo di Parkinson, l’iperattività o gli attacchi di ansia ripetuti. Funziona a qualsiasi età: non è necessario essere giovani e flessibili per iniziare o essere anziani per praticare la meditazione!

A livello generale, la yoga terapia agisce sul sistema nervoso, sia per curare malattie croniche o crisi, sia per prevenire questi problemi prima che si verifichino. Ancora una volta, la yoga terapia si adatta al paziente in base alla sua patologia: non esiste un modello già fatto e finito.

Al cuore dell’insegnamento dello yoga terapeutico vi sono quindi lo yoga e la meditazione: questi permettono di concentrarsi sul momento presente, di riacquistare la propria energia o di conservarla, e l'uso di tecniche di rilassamento impedisce a molti pazienti di avere delle crisi o di ricadere. Ancora una volta, è complementare a un trattamento ma non è sostitutivo!

Adottare uno stile di vita sano con la yoga terapia

Più il nostro stile di vita è sano, più gli effetti della yoga terapia saranno evidenti
Per vivere in armonia con se stessi, e massimizzare i benefici della yoga terapia bisogna curare diversi aspetti della propria vita

“Prenditi cura del tuo corpo, in modo che la tua anima desideri abitarlo” Proverbio cinese

La yoga terapia non sarebbe niente senza un lavoro di fondo che tenga in considerazione tutti gli aspetti della vita del praticante. Per raggiungere un buon equilibrio nella propria vita, bisogna seguire dei principi che toccano diversi punti: ritmo della vita, dieta, relazioni sociali, attività fisica ed equilibrio mentale. La yoga terapia permette di imparare questi consigli di vita.

Indipendentemente dall'obiettivo che il praticante si prefigge, lo yoga terapeuta gli fornirà consigli sullo stile di vita che, se seguiti, gli permetteranno di vivere meglio e di prevenire problemi di salute prima di passare alla medicina convenzionale. Esercizi fisici, modi per combattere lo stress o una buona gestione dell'apparato digerente ne fanno parte!

In breve, lo yoga terapeutico consente uno sviluppo fisico positivo. Seguire le sessioni con un terapeuta di yoga ti consente di vivere meglio nel tuo corpo e fa crescere il tuo desiderio di prenderti cura della tua salute, mangiando meglio, praticando sport e avendo relazioni sane con altri individui. È una disciplina olistica che tiene conto di tutti gli aspetti della vita del paziente.

I benefici della yoga terapia si noteranno maggiormente se ci portiamo del lavoro a casa (compiti da fare, quindi): esercizi da svolgere individualmente in modo da avere avere effetti reali. Questi compiti possono essere meditativi, nutrizionali, atletici o semplicemente prendere un momento per concentrarsi su se stessi.

Infine, sappi che se pratichi la yoga terapia, l'insegnante adatterà gli esercizi per te in modo che tu possa beneficiare il più possibile del trattamento. I risultati possono apparire dopo diverso tempo, ma bisogna saper affrontare quel tempo per guarire o mantenere il proprio corpo!

Ora conosci tutto ciò che bisogna sapere sui benefici della yoga terapia, se praticata regolarmente. Puoi scoprire di più sullo yoga e su ciò che ne deriva ​​leggendo altri nostri articoli. Puoi anche prendere lezioni private di yoga con un insegnante sul sito di Superprof!

Bisogno di un insegnante di Yoga?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5, 1 votes
Loading...

Alice

Colleziono quaderni e penne da scrivere, amo i fogli bianchi ma ancora di più amo riempirli con le mie parole. Copywriter di professione, da sempre innamorata della lettura e della scrittura.