Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Corsi di informatica per principianti: orientarsi fra i costi del PC e delle sue dotazioni

Di Igor, pubblicato il 10/04/2019 Blog > Arte e Svago > Informatica > Quanto Costa un Corso di Informatica? Dotazioni per un PC

Se il prezzo di un personal computer può variare dai 250 € ai 4 000 € è per una ragione molto semplice: le prestazioni e l’utilizzo di un pc sono molto specifici e assai differenziati. Si tratta pertanto di un grande investimento, talvolta imprescindibile. Per quanto riguarda tutte le altre apparecchiature informatiche, cosa dobbiamo fare?

Lo sapevi che un’azienda spende in media il 16% del suo budget complessivo per le spese di natura informatica?

Che tu sia un semplice user o un professionista, il tuo budget per l’hardware varierà notevolmente: quali dispositivi ti possono servire? Quali sono le tariffe più convenienti? Quali sono i costi legati agli accessori? Vi daremo alcune risposte in questo articolo!

Attrezzatura informatica essenziale

Essere in possesso di una buona attrezzatura informatica ti permetterà di fare grandi cose! Essere in possesso di una buona attrezzatura informatica ti permetterà di fare grandi cose!

PC fisso o laptop: è spesso questo il grande dilemma per tutti noi! Difficile scegliere tra trasportabilità, autonomia e comodità di lavoro. Tuttavia, il computer non è l’unica apparecchiatura informatica necessaria per lavorare in modo agevole e veloce.  Seguici quindi in un rapido tour di tutti i componenti del PC necessari per la tua attività lavorativa o di semplice user!

Lo schermo e le periferiche

Quando si effettua un acquisto di apparecchiature informatiche, ci sono cose che sono assolutamente essenziali per far funzionare il computer, vale a dire uno schermo, una tastiera, un’unità centrale … almeno per iniziare. Se si tratta di un laptop, hai evidentemente una formula all-in-one.

In generale, è anche bene acquistare dei dischi rigidi insieme al tuo computer: puoi formattarli per un backup rapido ed efficiente dei tuoi dati.

Verifica inoltre se può essere necessario acquistare i seguenti articoli, in aggiunta:

  • Una scheda audio e una scheda video, per interagire su Skype o guardare film,
  • Uno schermo per PC con caratteristiche speciali, come una telecamera IP,
  • Un masterizzatore CD DVD.

Accessori: tastiera, mouse, altoparlanti

Potrebbero esserci anche altre cose che devi fare quando fai shopping informatico, ad esempio:

  • Una tastiera Bluetooth, se ti piace lavorare da remoto,
  • Un mouse wireless o un mouse da giocatore, in base alle tue esigenze,
  • Un cavo di alimentazione per PC, che deve essere cambiato una volta ogni due o tre anni.

Se ti occupi anche di video editing, o ti piace guardare programmi sul tuo computer, gli altoparlanti possono essere molto utili.

Vuoi seguire un corso di sicurezza informatica?

Altre attrezzature informatiche

In parallelo, ci sono altri accessori ai quali non pensiamo immediatamente, come, per esempio:

  • Una fotocopiatrice multifunzione,
  • Una stampante, semplice o laser,
  • Uno scanner.

Questi dispositivi sono molto utili per realizzare i tuoi progetti, ma richiedono un acquisto regolare di materiali di consumo, cioè cartucce d’inchiostro e carta. Il costo annuale è di circa 130 € per una famiglia con un uso medio di tali dispositivi.

Per non parlare del fatto che è possibile acquistare un’estensione di garanzia, che di solito costa circa 50 €.

Come scegliere l’hardware del tuo computer?

Le aspettative di un professionista sono molto diverse da quelle di un semplice user. Le aspettative di un professionista sono molto diverse da quelle di un semplice user.

La scelta del tuo computer dipende da molti fattori, a partire dalle tue esigenze e dall’offerta del mercato. Ti diamo alcuni consigli per prendere la decisione giusta.

Definisci i tuoi reali bisogni

L’acquisto di apparecchiature informatiche può avere diversi obiettivi, sia professionali che personali:

  • Condurre ricerche a distanza,
  • Animare la tua attività commerciale,
  • Usare i social network,
  • Dedicarti alle tue passioni, come i giochi,
  • Utilizzare le funzioni di base di un computer…

Esistono diverse marche di PC, alcune con una reputazione migliore rispetto alle altre: per esempio, sappiamo che i computer Microsoft / Windows sono migliori per i giochi online (grazie alle loro super tavolette grafiche), ma è noto che i prodotti Apple resistono meglio agli shock nel tempo. Se viaggi molto, è meglio prendere un PC Mac piuttosto che un PC Asus. Si può anche trovare, tra i PC portatili:

  • LaptopAsus,
  • Laptop Dell,
  • Notebook HP,
  • Notebook Acer,
  • Mac / notebook Apple.

Identifica i punti di forza di ciascun dispositivo

L’obiettivo dell’acquisto dei diversi componenti di un computer è quello di avere un ottimo rapporto qualità-prezzo a seconda del tipo di utilizzo che ne farai. Se usi quotidianamente il tuo computer e le tue periferiche, è meglio puntare sulla qualità. Viceversa, se il tuo uso è minimo, non è necessario investire in dispositivi molto costosi!

Ad esempio, l’hardware del computer professionale non sarà della stessa qualità (o prezzo) dell’hardware utilizzato da un semplice user domestico. Questo è normale: le aspettative sono più alte sul posto di lavoro!

Ad esempio, se vuoi giocare con giochi sul tuo PC oppure giocare online, il processore e la scheda grafica saranno le tue priorità: sarà necessario scegliere un PC con un processore Intel Core i7 (almeno Core i5) con una performance 1.7 ghz e con uno schermo Full HD per un comfort visivo eccezionale!

Criteri per compiere la tua scelta

Ci saranno quindi tre criteri principali per la scelta delle apparecchiature informatiche:

  • La corrispondenza tra necessità e prestazioni,
  • La capacità di archiviazione dei tuoi dispositivi,
  • Il budget, ovviamente.

Per questo è essenziale confrontare modelli, costi e offerte online. Alcuni marchi o negozi offriranno offerte promozionali, ad esempio l’acquisto di un computer completo, con software o pacchetto Office inclusi. Si può agevolmente risparmiare qualche euro!

Dal momento che lavoro da casa, il mio primo criterio di scelta è stata la corrispondenza tra necessità e prestazioni: mentre sono a casa, è facile accedere al mio disco rigido per aumentare la capacità di archiviazione. Volevo un computer robusto, facile da trasportare, leggero e autonomo, che non richiedesse riparazioni continue. Mi sono rivolto ai prodotti Apple, ed è lì che sono stato in grado di scegliere tra le tariffe proposte. Un Macbook Pro, nella mia esperienza, è relativamente pesante e talvolta un po’ lento nell’apertura di applicazioni. Quindi ho optato per un Macbook Air… usato! Ebbene sì, ho preso un modello del 2013, a metà prezzo! Un vero affare,con il quale oggi posso lavorare con fiducia.

Perché scegliere un PC Windows? Scopri tutti i nostri corsi di informatica!

Budget professionale VS budget di un semplice user

Hai bisogno di uno o più computer? Il tuo budget come user o pro non è lo stesso! Hai bisogno di uno o più computer? Il tuo budget come user o pro non è lo stesso!

Se sei un utilizzatore professionista le  attrezzature informatiche sono di solito il tuo strumento di lavoro. Secondo recenti indagini il 97% degli imprenditori possiede un computer fisso e il 54% di essi possiede sia un computer fisso che un laptop. Queste due tipologie hanno virtù complementari.

Alcuni criteri possono essere decisivi per il tuo acquisto, come l’accesso al Cloud e la capacità disponibile (1 TB è ad esempio un’ottima opportunità). Un budget per professionisti può variare tra i 500 € e i 2500 €.

Se l’elaborazione dei testi o la creazione di PowerPoint è la tua unica preoccupazione, risparmierai un sacco di soldi scegliendo un PC notebook molto semplice. Se ti piace utilizzare applicazioni che richiedono molta energia, come iMovie su Macbook Pro, è meglio optare per un modello più potente.

Allo stesso tempo, gli altri componenti del computer dipendono dalle tue esigenze: non investire in una fotocopiatrice di famiglia se non lavori da casa, ad esempio. Un budget per un user domestico può quindi variare dai 250 € ai 1500 €.

In media si spendono diverse centinaia di euro per il proprio PC. E tu, quanto sei disposto a spendere?

Cerchi un corso per principianti?

Tariffe medie per i principali componenti informatici

Dieci o centinaia di euro: il tuo investimento dipende principalmente dalle tue esigenze! Dieci o centinaia di euro: il tuo investimento dipende principalmente dalle tue esigenze!

È difficile compilare un elenco esaustivo dei componenti del computer e il loro prezzo, in quanto vi sono molte marche e formati. Sicuramente non siamo obbligati a prendere per forza prodotti nuovi: esistono moltissimi prodotti usati molto validi, PC e stampanti rigenerati, etc.

Si consiglia di informarsi sui siti ufficiali per acquistare i prodotti rigenerati o usati per evitare di acquistare prodotti poco validi.

Anche la riparazione del computer deve essere presa in considerazione: in media, uno user cambia computer quattro volte nella sua vita, ma in alcuni casi, le riparazioni sono obbligatorie, per una serie piuttosto ampia di motivazioni:

  • Riparare un disco rigido,
  • Recuperare i dati salvati ma divenuti inaccessibili,
  • Cambiare lo schermo di un computer dopo una caduta,
  • Sostituire il case del PC,
  • Aggiornare il tuo Firewire o antivirus.

Vale a dire: il prezzo di un intervento varia tra 45 € e 180 € all’ora… i costi sono piuttosto variabili e dipendono dalla gravità del guasto e dai pezzi di ricambio necessari.

Lo sapevi che in generale un computer Mac è meno suscettibile a virus e bug? Non ci sono pertanto costi di riparazioni relativi ai guasti generati dai virus se si è in possesso di un computer Apple, quindi. Per contro, il minimo cambiamento di una memory stick può costare diverse centinaia di euro… a tuo rischio e pericolo!

Ora sai che l’investimento in un prodotto informatico, che tu sia un semplice user o un professionista, è relativamente grande! Assicurati di identificare le tue esigenze per fare le scelte giuste al momento dell’acquisto. Non esitare a consultare i nostri altri articoli sui marchi o i sistemi operativi da preferire, o sul tipo di computer da scegliere… Buona lettura!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar