Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

È possibile imparare il Russo in pochi mesi?

Di Igor, pubblicato il 26/09/2018 Blog > Lingue straniere > Russo > Lezioni di Russo per Italiani: Quanto Tempo per Imparare la Lingua?

Molti studi scientifici sono stati condotti circa la capacità di concentrazione dell’essere umano. Alcuni parlano di un limite di pochi minuti, altri di circa un’ora. Tutti concordano sul fatto che il picco della concentrazione è limitato e dunque prezioso.

Cerchiamo di capire, innanzitutto, quali siano questi istanti preziosi di concentrazione, da potenziare e sublimare, privilegiando la qualità dello studio, piuttosto che la sua quantità.

Diciamo, per quanto concerne il fatto di imparare il Russo, che stare sui libri quattro ore di seguito tentando di appropriarsi della lingua non servirà poi a molto.

Sarà meglio condurre uno studio più breve, ma regolarmente distribuito sul tempo quotidiano.

Qualsiasi in segnante di Russo ti dirà lo stesso. E la cosa riguarda l’apprendimento di tutte le lingue.

La chiave del successo starà nel servirsi di un metodo efficace. Non conta quanto, ma come cercherai di imparare Russo, Inglese o quant’altro.

Le lezioni di Russo per Italiani, tenute faccia a faccia o tramite Internet, dovranno tener conto di questa necessità qualitativa: poco, spesso e regolarmente.

Corso di Russo: quanto tempo per parlare la lingua di Tolstoj?

Raggiungere un buon livello nelle lingue straniere è possibile, ma dipende da diversi fattori. Eccone alcuni.

Corso Russo: che livello vuoi raggiungere?

Il grado di esigenza sarà il primo criterio
Rispetto alle tue necessità ed aspettative, quale potrebbe essere un livello accettabile? La lingua in generale, e soprattutto le necessità terminologiche eventualmente legate a questo o quest’altro ramo professionale e culturale, dettano tempi, impongono sforzi e difficoltà che variano.

Vuoi imparare il Russo: a che fine? Per farne cosa?

Fissati un obiettivo: devi andare a lavorare a San Pietroburgo? Vuoi recarti a Mosca per un corso di Russo intensivo di diverse settimane? Vuoi guardare la TV russa per sentirti come a San Pietroburgo?

Saper parlare Russo correttamente è una questione soggettiva: tenere una conversazione richiede più o meno impegno, a seconda che si intenda comprare semplicemente il pane o capire un interlocutore che parli piuttosto a lungo, disponendo di parole, abilità grammaticali…

Parlare di politica, seguire un corso all’università, capire un corso di economia in Russo… In tal caso, imparare il Russo e saper parlare il Russo vorrà dire qualcosa di più, che non salutare e chiedere un prezzo!

Ecco perché non si può, a priori, stimare ed indicare una durata minima necessaria per un insieme di lezioni di Russo volte a renderti autonomo linguisticamente, una volta in Russia.

Pensa a quanti tempi morti durante la giornata, che potresti sfruttare per progredire nello studio della lingua. I tragitti in metropolitana sono spesso noiosi: perché non ne approfitti per studiare Russo?

Lezioni Russo: quanto tempo consacrarvi ogni giorno?

L’apprendimento di una nuova lingua passa inevitabilmente attraverso una certa metodicità e ripetizione dello studio e dell’esercizio. Se dedichi 20 minuti al giorno al corso di Russo on line per un’intera settimana, avrai molti più benefici di quanti potresti ottenerne sviscerando il programma di Russo per principianti in una sola giornata, sedendoti al tavolino dalle otto di mattina alle venti!

Ognuno di noi svolge diverse attività nel corso della giornata. Se vuoi imparare il Russo da autodidatta o con un insegnante di Russo a domicilio, dovrai saper gestire bene il tuo tempo. Analizza a fondo l’incedere del tuo tempo quotidiano. Dici di non avere abbastanza tempo, ma come sfrutti ogni singola mezzora del tuo giorno?

  • Hai un tempo da passare sul bus o sul treno, ad esempio?
  • Hai una pausa pranzo in ufficio?
  • Passi molto tempo in bagno?
  • Quanto tempo ti lasci sottrarre dai social media?

Se cercassi di far fruttare al meglio questi tempi un po’ sprecati, per ricavare dieci o venti minuti di studio del Russo?

Capisci, non si tratta di inventare delle ore che non esistono, ma di adoperare meglio qualche mezz’oretta sinceramente mal utilizzata. Tutti noi ne abbiamo …

Lezioni di Russo lunghe per fronteggiare le specificità linguistiche?

Parlare Russo correttamente e padroneggiarne i dettagli potrà richiedere più tempo rispetto ad altre lingue vicine all’Italiano, come il Francese o lo Spagnolo.

Gli specialisti dell’apprendimento linguistico, come quelli di Mosalingua, Ammettono che il Russo è la terza lingua più difficile al mondo, da studiare.

Solo imparare Cinese ed Arabo sarebbero più ardui dell’imparare Russo da soli o seguiti da un insegnante privato.

Tuttavia, prendiamo la cosa come un’indicazione di massima, che non è la verità assoluta per nessuno di noi.

Il Russo è certamente una lingua complessa da padroneggiare. Questa è una certezza.

Per il principiante, sarà necessario familiarizzarsi con l’alfabeto russo (alfabeto cirillico), che si allontana abbastanza dall’alfabeto delle lingue neo-latine. Il sistema di scrittura è diverso, si usano le declinazioni, l’accento tonico può cadere in diverse sillabe di una stessa parola, a seconda del caso…E che dire della pronuncia, non sempre abbordabilissima, di primo acchito.

Una mezz’ora il lunedì, quaranta minuti prima della palestra del martedì, … tutto aiuta. Organizzandoti con precisione, puoi trovare del tempo da dedicare allo studio della lingua di Tolstoj!

I linguisti del dipartimento di stato americano hanno lavorato sull’insegnamento delle lingue e, in effetti, la loro classificazione in 5 gruppi parla chiaro, a tal proposito.

Il Russo appare nel quarto gruppo, con una stima di 1100 ore necessari (diciamo 18 mesi…se si lavora per due ore al giorno con questa lingua).

Naturalmente si tratti di dati statistici, medi … Inoltre si tratta di considerare lo studio necessario per imparare il Russo come lingua madre! non lasciamoci scoraggiare, dunque…

Impara il Russo: imponiti rigore e costanza per progredire rapidamente ed efficacemente

Si sa, ormai: imparare il Russo, come imparare qualsiasi altra lingua straniera necessità di tre cose: tempo, dedizione motivazione.

Se davvero vuoi imparare il Russo come Dio comanda, allora, mettiti in questa disposizione d’animo: dovrai imparare ad imparare.

Progredire nella lingua russa domanda soprattutto un piccolo tempo quotidiano e regolare, sebbene corto, di studio. La cosa migliore sarà predisporre una vera e propria routine di apprendimento.

Cerca di fare tabula rasa di tutti i tuoi problemi e solo dopo inizia lo studio della lingua straniera. Aiutati con la concentrazione: inutile mettersi a studiare Russo, se la tua testa vaga altrove!

 

Il metodo dei pomodori preconizza un apprendimento della durata di circa 25 minuti, poi una pausa di 5. Poter concatenare due o tre fasi di apprendimento di 25 minuti al giorno sembra essere una soluzione efficace per diventare un asso del Russo nel più breve tempo possibile.

Naturalmente la cosa dev’essere ben conciliabile col resto della propria agenda. Bisogna anche aver coscienza della propria capacità di concentrazione. Se il cervello richiede riposo, non avrà senso sollecitarlo inutilmente e troppo. L’apprendimento ne risulterebbe del tutto inutile.

Corsi di Russo: alcuni metodi per imparare più in fretta

Lezioni Russo e insegnante privato

Se la motivazione e il desiderio di progredire rapidamente in Russo sono presenti, perché non prendere una lezione di Russo insieme ad un insegnante privato, al fine di velocizzare il tutto?

Cerca il tuo insegnante privato di Russo a Milano.

Innanzitutto, potrai assicurarti un vero e proprio metodo di apprendimento. L’insegnante avrà già dell’esperienza che si è fatto con altri allievi.

E poi, l’insegnante avrà uno sguardo nuovo rispetto alle tue capacità d apprendimento e potrete approfondire certe nozioni.

Si tratterà anche di ottima maniera per prendere lezioni di Russo ricchi di parti grammaticali specifiche, cosa che da autodidatti si tende a tralasciare abbastanza.

Un insegnante con esperienza sarà di aiuto sicuro per aiutarti a pronunciare certe parole in Russo che sarebbero altrimenti complesse da assimilare.

Sappi poi anche che su Superprof la maggior parte degli insegnanti di Russo propongono la prima lezione in via del tutto gratuita, per verificare che tra allievo a docente si possa davvero creare la giusta relazione.

Come imparare Russo o altre lingue, se l’insegnante non ti va bene?

Come superare le difficoltà del Russo?

I metodi alternativi: corsi di russo online

Diverse piattaforme di apprendimento esistono oggi, come ad esempio Babbel. E propongono formazioni interattive per migliorare in una lingua straniera. È un buon modo per arrangiarsi sa soli ed tentare di imparare il Russo, ma servendosi di un metodo di provata efficacia.

Poter parlare con un madrelingua in diretta o tramite webcam e l’ausilio di un programma come Skype accrescerà sensibilmente le tue competenze linguistiche. Si tratta di uno strumento spesso tralasciato, ma di efficacia certa, per passare da un livello principiante ad uno intermedio o da quello intermedio al livello avanzato. Una lezione di Russo per principianti sarà accessibilissima e senza sorprese! Se vuoi allargare la tua cultura sulla Russia, inoltre, il metodo ti soddisferà sicuramente.

Ultimo punto da proporre: perché non seguire un proprio interesse, abbinandovi la necessità o la voglia di imparare il Russo? Se ami il cinema, datti alla visione del cinema Russo! Lo stesso potrai fare con la canzone.

In sintesi:

  • Non esiste una risposta precisa e sistematica circa la durata dell’apprendimento del Russo. Tutto varia da uno studente all’altro, dalla qualità del tempo dedicato allo studio, dalle esigenze di ognuno.
  • Che livello si desidera raggiungere? Se il fine è la conversazione al bar oppure la presa di parola durante una conferenza scientifica, le cose differiscono grandemente.
  • Tuttavia, per ridurre al minimo la durata dello studio, alcuni suggerimenti possono essere seguiti con successo. Organizzati delle brevi sessioni di studio e pratica. Sii regolare, non eccessivo e saltuario.
  • L’avanzamento all’orale migliorerà e le informazioni si ancoreranno meglio alla memoria di lungo termine. A tal proposito ti consigliamo la lettura di articoli sulla curva della dimenticanza e gli accorgimenti metodologici da applicare. Impara ad imparare, insomma!
  • Prendi lezioni per corrispondenza, anche ingruppo. Comunicare regolarmente con un russofono o usare delle piattaforme di apprendimento online sono possibilità che ridurranno i tempi necessari all’apprendimento della lingua. Eh già, il corso di Russo online è una soluzione! La motivazione, comunque, dovrà provenire dal profondo di te stesso!

Удачи (Buona fortuna !)

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar