“Devi cantare nel microfono come se stessi corteggiando una donna” - Henri Salvador

Ma devi cantare nel microfono giusto, per corteggiarla al meglio!

Quando si canta, l’utilizzo della voce è di primaria importanza, soprattutto se si desidera esibirsi di fronte a un pubblico. E sì, perché quando si tratta di un'attività professionale, è importante mostrare l'estensione della propria gamma vocale. Che si tratti del palcoscenico o semplicemente della registrazione, è essenziale disporre di un microfono di qualità, capace di valorizzare le nostre competenze!

Accompagnato da un amplificatore o da un mixer, il microfono deve essere versatile, ma soprattutto deve trasferire il suono nel miglior modo possibile.

Secondo un recente sondaggio a livello europeo, 8 persone su 10 sono molto interessate all'ambito della musica, anche più che alla letteratura e al cinema.

Se sei tra queste e stai cercando i migliori microfoni per cantare, sei nel posto giusto.

E se la tua passione non si spinge fino al canto ma sei comunque curioso, hai un buon motivo per scoprire come funziona la registrazione del suono con un microfono, che si tratti di un home studio, di una radio o di una registrazione diretta del suono.

Quindi quali sono i migliori microfoni - da collegare o meno - per cantare o registrare la tua voce? La risposta qui di seguito!

Quanto costa una lezione di canto? Trova la risposta!

I/Le migliori insegnanti disponibili
Inizia subito

Shure SM58, un microfono professionale per cantare

Ebbene sì, Björk e gli U2, come molti artisti e cantanti, usano questo magnifico microfono! Si è rapidamente affermato come riferimento musicale e dispositivo molto popolare per il suo rendering audio assolutamente impeccabile.

Non vedi l'ora di provarlo?

Il motivo per cui tutti lo adorano, tra bobina e qualità del suono, è perché lo Shure SM58 è perfetto per la gestione del ritorno, perché è molto robusto ed ergonomico allo stesso tempo. Un amico fidato per tutte le situazioni, anche e soprattutto i concerti! Insomma, forse il miglior microfono per cantare live.

La sua grande forza sta quindi nella sua versatilità. È adatto a tutti i livelli, tutti gli usi, per un prezzo che sfida ogni competizione nel suo rapporto qualità / prezzo.

Nota: questo dispositivo smorza i bassi sotto i 100 Hz, per i veri intenditori.

Rode NT1A, miglior microfono per cantare anche se si è principianti

Alcuni cantano per piacere, altri vogliono utilizzare un materiale più professionale e quindi anche un microfono di alto livello!

Un prezzo medio e una qualità eccellente, ecco un microfono che può servire a molti cantanti.

Devi prima di tutto sapere che si tratta di un microfono statico, che rappresenta un punto di riferimento nel suo campo. Perché sì, Rode NT1A ha un suono molto buono senza rumore di fondo, un prezzo incomparabile e una buona reputazione. Tre elementi che, nel loro insieme, lo rendono un punto di riferimento per chiunque frequenti lo studio di registrazione.

Uno dei migliori microfoni per cantare, anche se si è all'inizio della propria carriera.
Sei principiante? Niente paura, questo tipo di microfono è perfetto anche per muovere i primi passi della propria carriera canora!

Questo microfono è adatto anche per i principianti, per un tipo di registrazione standard, dal momento che ovviamente si adatta a un filtro pop; è quindi perfetto per un mixaggio rapido ed efficiente!

Ma ciò che rende davvero speciale questo microfono è la sua versatilità: è ottimo anche per il karaoke! Te lo diciamo, nel caso ne stessi organizzando uno davvero memorabile.

Scopri quali sono tutti gli strumenti per registrare!

Tra i migliori microfoni per cantare: l'AKG D5

Questo microfono, molto bilanciato, dona immediatamente corpo alla voce, attraverso un suono chiaro ed equilibrato. Molto efficace per le voci basse, si adatta anche molto bene al parlato, ma è nel canto che può davvero deliziarci!

Insomma, davvero un ottimo dispositivo, adatto a diverse situazioni e necessità.

Perché l'AKG D5 rivela ciò che la voce non mostra inizialmente e dà un impatto molto maggiore a una performance rispetto a un altro microfono. Suono chiaro, equilibrato e potente, questo è tutto ciò che vuoi per poter cantare, giusto?

Allora dovresti considerarlo, tanto più che con il sistema di doppia compensazione riesce a cancellare qualsiasi tipo di rumore, che evita spiacevoli problemi, soprattutto quando si tratta di esbizioni live.

Cerchi lezioni di canto nella tua città?

Microfoni per cantare in grande a piccoli prezzi: il MXL 770

Lo hai già provato o hai potuto sentirlo durante l'esibizione di altri cantanti?

Con un diaframma largo, questo microfono a condensatore dinamico ha uno dei migliori rapporti qualità-prezzo per coloro che dispongono di piccoli budget.

Con un tono morbido e chiaro, perfettamente bilanciato, è lo strumento ideale per perfezionare la tua tecnica vocale e cantare in modo professionale. È anche per questo motivo che i rapper prediligono questo tipo di strumento, che permette  bassi solidi e un bilanciamento del rumore di fondo.

Disponde di un roll-off a bassa frequenza per ridurre il rimbombo indesiderato e un pad da 10db per agevolare un'ampia gamma di sorgenti sonore.

Corri a comprarlo, siamo sicuri che non te ne pentirai!

Sulla nostra piattaforma puoi trovare moltissimi corsi canto milano!

I/Le migliori insegnanti disponibili
Inizia subito

Shure SM7B, un altro microfono per cantare professionale

Secgliere il miglior microfono per cantare  non è semplicissimo, ma quando hai trovato quello perfetto per te non lasciartelo sfuggire!

Ecco un altro modello che dovresti considerare nella tua rosa, con caratteristiche che lo rendono competitivo.

Lo Shure SM7B ha una risposta di frequenza regolabile, ideata nel lontano 1976. Questa tecnologia sofisticata consente di offrire un rendering più naturale possibile, sia della voce che degli strumenti.

Si tratta di un microfono perfetto per cantare quindi, e infatti viene utilizzato principalmente per cantare ad alta voce e per diffondere il suono. Tutto ciò è possibile grazie a un filtro pop, o anche grazie all'attenuazione dei bassi e all'accentuazione degli alti e dei medi che il mixer può regolare.

Lo Shure SM7B è quindi schermato dai rumori e anche dalle voci sussurrate.

In breve, questo microfono è stato appositamente progettato per le voci, quelle vere! Rock, pop, gospel …  va bene per tutti i tipi di musica!

E se ti dicessimo che Michael Jackson ha usato questo strumento per il suo album "Thriller"? Sei convinto ora?

Acquistalo e facci sognare con una cover...

vedi anche a cosa serve una scheda audio!

Sennheiser MD421, microfoni professionali dinamici

Ed ecco un microfono per cantare, sì, ma non uno qualsiasi!

Questo prodotto, noto per essere tra i dinamici, è ottimo per registrare la tua voce. Grazie a un diagramma polare, un interruttore dei bassi a 5 livelli e una buona resistenza al feedback, questo dispositivo è divenuto rapidamente un vero e proprio must ed è oggi uno dei microfoni più popolari al mondo.

Sennheiser MD421 ti consente anche di registrare in modo efficiente bassi, batteria, chitarre, percussioni, e molti altri  strumenti!

Ancora una volta, si tratta di un prodotto versatile, ma anche molto efficace, che lo rendono uno strumento professionale di alta qualità.

AKG C214, un microfono per cantare... ma non il rap!

Con un buon microfono, tutto diventa possibile!

Con il suo design classico ma efficace, l'AKG C214 è un microfono a condensatore il cui suono molto dettagliato si adatta bene alla voce. Il suo spettro di frequenza abbastanza piatto si combina con un ammorbidimento della voce intorno a 1500 Hz.

È anche possibile registrare fonti sonore molto forti con questo microfono, grazie a un pad da -20 dB. Il rumore può essere ridotto il più possibile, grazie a una sospensione dedicata, motivo per cui si adatta particolarmente bene al canto e alle sonorità molto alte.

Per quanto riguarda il suono in sé, possiamo dire che il cambiamento che si apprezza è principalmente che le voci più acute diventano più calde, meno nasali, meno aggressive.

Tuttavia, non è un microfono adatto a tutti i generi musicali: ad esempio, il rap o lo slam non saranno  enfatizzati al meglio.

Quindi eccoci di fronte a un microfono di un cantante puro... tocca a te cantare ora!

Rode NTK, tra i microfoni professionali per cantare

Questo microfono a condensatore è perfetto per il canto, grazie sensazione relativamente calda e morbida che sprigiona.

Per registrare un album, si distingue notevolmente dal resto dei dispositivi!

Il vero vantaggio di questo dispositivo? Il suo prezzo, molto più conveniente rispetto alla maggior parte dei microfoni in questa categoria. Eppure la sua scheda tecnica rimane molto estesa, poiché nella capsula è presente una sospensione interna, un rumore molto basso, un ampio intervallo dinamico, un elevato rifiuto delle interferenze RF e una griglia d'acciaio.

In breve, un microfono completo e perfetto per registrare cantando professionalmente!

Ti piacerebbe seguire un corso di canto roma adatto ai tuoi obiettivi?

Audio-Technica AT 2035, cantare in modo semplice

L'Audio-Technica AT 2035 è un microfono con condensatore e diaframma largo con una buona direzionalità. Con poco rumore di fondo e una buona sensibilità, si distingue come un ottimo microfono da cantante.

È principalmente progettato per il canto dal vivo e per l'uso in studio.

Questo dispositivo consente di riprodurre in modo puntuale suoni medi caldi e suoni acuti relativamente morbidi. Questi dettagli vengono catturati con grande facilità per via della qualità di questo microfono, usando uno spettro di frequenza abbastanza piatto.

Si tratta quindi di un microfono adatto a soddisfare tutti i cantanti, un vero e proprio microfono tra i dinamici!

Quali sono cuffie migliori per cantare?

Neumann TLM 102, un microfono con una resa perfetta

Come scegliere il microfono con cui cantare?

Se la canzone suscita molte emozioni in chi la ascolta, chiunque la produca deve avere il miglior microfono possibile!

Disponibile con una finitura nera o in nichel, questo microfono a direttività cardioide è un prodotto eccellente per la registrazione in studio.

Grazie alla sua capsula di grande diametro, raccoglie un ottimo livello di pressione e può registrare tutti gli strumenti, anche le percussioni.

D'altra parte, e questo per noi è piuttosto importante, è il più efficiente quando si tratta di registrare le voci. Integrato nella griglia, viene inserito un filtro anti-pop per evitare il crepitio incessante. Perché cosa potrebbe esserci di peggio che cantare al meglio delle nostre possibilità e, al momento dell’ascolto del risultato, sentire dei suoni non gradevoli?

In breve, questo microfono ha un rapporto qualità-prezzo imbattibile per chiunque voglia rendere la canzone un qualcosa di più professionale, ma anche più bello in termini di resa.

Ma questi sono solo alcuni dei modelli di microfono che puoi valutare per la tua carriera canora e per dare il meglio di te e della tua voce!

L'offerta è davvero ampia, bisogna solo sapere quali requisiti  e caratteristiche sono importanti per le proprie esigenze, prima di decidere verso quale acquisto orientarsi o fare acquisti compulsivi su Amazon...

Come vedi, ci sono tantissime possibilità!

Con questa selezione di dispositivi per la voce, noi di Superprof scommettiamo di averti spinto ad avere ancora più entusiasmo nella tua ricerca degli strumenti migliori cantare, registrare in studio e perché no, fare concerti di fronte a un pubblico vero!

Scegli il tuo microfono per cantare, continua a esercitarti e, soprattutto, divertiti: il mondo della musica (o quello del karaoke, vedi tu!) ti sta aspettando a braccia e microfono aperti!

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

Prima lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

4,67 (3 voto(i))
Loading...

Igor

Traduttore e insegnante, mi occupo anche di montaggio video e recitazione. Amo la musica, dal pop italiano alla classica. Curiosità è l'anagramma del mio nome.