“Una canzone ti fa viaggiare e, come il viaggio, la canzone modella la gioventù” Liliane Goulet e Pauline Levesque

Per coloro che desiderano fare i cantanti, tra cuffie e auricolari, moltissimi hanno compiuto una scelta: le cuffie! Cuffie Bluetooth, cuffie pieghevoli, cablate, in-ear…  a seconda del tipo di cuffia, esiste un uso specifico in ambito musicale. Perché le cuffie, oltre a essere un importante strumento di lavoro, possono essere utilizzate semplicemente per ... ascoltare la musica!

E secondo un recente studio europeo sulla fruizione musicale dei cittadini, il 13% delle persone di età compresa tra 18 e 35 anni ascolta frequentemente o spesso musica amplificata con cuffie o auricolari, mentre tra i 15-19 anni la cifra sale al 25%. Come promemoria, però, ricordiamo la soglia di pericolo per l'orecchio è di 85 decibel durante l'ascolto.

Le cuffie wireless, quindi, sebbene ora siano davvero numerose e di innumerevoli tipi, devono essere adatte alle nostre modalità di utilizzo ed essere caratterizzate da funzionalità moderne e all’avanguardia, come, per esempio, la riduzione del rumore garantendo al contempo una qualità audio impeccabile (per ascoltare il canto, soprattutto).

Ma allora quali sono le migliori cuffie musicali per cantare? Ecco una rapida panoramica del mondo delle cuffie!

I criteri per scegliere delle cuffie adatte al canto

Quali sono i criteri per scegliere le cuffie di un buon cantante?
Quali sono i criteri per scegliere le cuffie di un buon cantante?

Cablata o wireless , quando si canta è necessario scegliere con cura le proprie cuffie!

Lo abbiamo visto con il passare del tempo: le prese jack stanno scomparendo! I nostri smartphone hanno sempre meno ingressi, la tecnologia Bluetooth si sta diffondendo a macchia d’olio anche e soprattutto per ascoltare la musica, e la tendenza che sta prevalendo  è quella di rendere i dispositivi di riproduzione sonora più pratici possibili!

In tal senso le cuffie sono l'oggetto designato per seguire questa tendenza, e per far parte del mondo "wireless"!

D'ora in avanti sarà sempre più comune trovare cuffie pensate per essere collegate a un'applicazione, che ti permetterà di regolare i diversi setting audio, dai volumi all’equalizzazione, inclusa la gestione del suono ambientale.

Tra i fattori più importanti da tenere in considerazione quando si desidera acquistare un auricolare wireless e fare un confronto tra vari dispositivi, troviamo:

  • La qualità del suono, che è ovviamente è un aspetto centrale per la scelta di una buona cuffia bluetooth o cablata. Tra il bilanciamento di frequenza e il bilanciamento dei bassi, la tecnologia bluetooth può in qualche modo distorcere il suono, ecco perché questo punto è essenziale per un cantante;
  • Ergonomia, perché oltre ad avere una buona batteria (in media 20 ore di autonomia sono garantite), le cuffie devono essere comode e pratiche. Le forme oggi sono assai diversificate e vengono incontro alle diverse esigenze dell’ascoltatore.
  • L'isolamento è anche un importante criterio di scelta, poiché la riduzione del rumore è una delle promesse delle cuffie di oggi! E quando canti, proteggere il tuo ascolto dai suoni del mondo esterno è essenziale, ovviamente!
  • Il design, se per alcuni è davvero importante, presenta anche vantaggi e svantaggi concreti a seconda del modello di cuffie scelto: un telaio in pelle, imbottiture resistenti, adattabilità a tutti i tipi di testa, etc.  Il design e la forma delle cuffie non sono da trascurare!

Dai, ora sai un po’ di cose in più sulle cuffie e su cosa cercare quando desideri acquistarne un paio. Visto che i modelli possono essere molteplici, ecco un elenco non esaustivo che potrebbe esserti utile!

Beats Solo3, un dispositivo potente!

Se le cuffie sono importanti per cantare, ognuno avrà i propri criteri per decidere il meglio per sè!
Se le cuffie sono importanti per cantare, ognuno avrà i propri criteri per decidere il meglio per sè!

Disponibili in due collezioni ("core" e "pop", un po 'più colorate), queste cuffie wireless si configurano da sole e si collegano automaticamente ai dispositivi Apple vicini: Apple Watch, iPad, Mac, etc. Ovviamente sono datate di tecnologia Bluetooth, che ti permetterà di ascoltare ciò che desideri in completo relax e senza inutili e ingombranti fili.

Queste cuffie sono dotate di una tecnologia pluripremiata, che ottimizza l'acustica e che garantisce un suono chiaro, un bilanciamento di fascia alta e una qualità complessiva superiore!

Per quanto riguarda la praticità e l'ergonomia, queste cuffie hanno padiglioni imbottiti, che mirano ad attenuare il rumore esterno, perfetto quindi per cantare! Infine, c'è una batteria ricaricabile agli ioni di litio. In poche parole, si tratta di cuffie davvero perfette per i veri audiofili!

Denon AH-GC30, cuffie per il canto

Secondo un sondaggio, 6 italiani su 10 affermano di ascoltare musica ogni giorno; questo è uno dei motivi per cui le cuffie dovrebbero essere scelti con criterio e oculatezza... Con i suoi numerosi accessori (inclusi 3 cavi), questa cuffia in metallo e pelle sintetica ha un rapporto qualità / prezzo davvero interessante!

In termini di ascolto, ha una buona autonomia, e ha anche due microfoni incorporati. Ovviamente, c'è il Bluetooth, in modo da poter connettere il tuo dispositivo e il tuo microfono! Infine, c'è una buona riduzione del rumore, per una registrazione in studio efficiente! Un prodotto davvero completo, insomma!

Sennheiser Momentum, un’ottima cuffia!

“Una canzone è un momento che ci sfugge” Matthieu Chedid
“Una canzone è un momento che ci sfugge” Matthieu Chedid

Nuance sonore (grazie al magnete al neodimio da 18 Ω), un'esperienza sonora totale, un suono nitido e ricco di bassi, queste sono le promesse di queste bellissime cuffie! Il dispositivo è composto da una struttura in acciaio inossidabile molto robusta e da una morbida pelle, la cui forma si adatta perfettamente al viso.

E sì, in queste cuffie i componenti sono in gran parte regolabili, in modo tale da adattarsi alla maggior parte delle teste. Il comfort è garantito, e soprattutto queste cuffie permettono di cantare al meglio! Ancora una volta, ci sono molti comandi pensati per controllare il volume e per gestire la riproduzione. In breve, queste sono cuffie complete, che si prestano molto bene per il canto.

JBL Everest 710, un dispositivo musicale completo per il canto

Perché comprare delle cuffie per cantare?

Per cantare, è meglio avere delle buone cuffie, cablate o wireless, a seconda dell'uso!

JBL Everest 710 è una cuffia in cui la tecnologia wireless si combina con il principio del cablaggio. E sì, in questo caso tutto è possibile, con una sensibilità di 96 dB, per un prodotto pieghevole e un comfort esagerato! C'è ovviamente la tecnologia Bluetooth, che, combinata con la qualità stereo, offre un suono ottimale!

Grazie a una buona autonomia, questo dispositivo è un compagno ideale per la registrazione in studio, soprattutto se si considera il suo ottimo comfort. In modalità cablata, presenta un pulsante e un microfono, molto utili per il controllo, mentre quella con il Bluetooth si distingue come modello di riferimento, con riduzione del rumore integrata.

Nuraphone Nura, cuffie complete

Abbastanza originali, queste cuffie della Nuraphone sono entrambe composte da cuffie intrauricolari e da cuffie circolari. La qualità audio si adatta quindi a orecchie diverse, per mezzo di un suono potente, di una distorsione molto bassa e da una bella stereofonia!

Bose QuietComfort 35 II e QuietComfort 35, cuffie robuste ed efficienti

Ecco un esempio di stile adatto a delle cuffie!
Quali sono i criteri da seguire per registrare una canzone?

A volte alcune cuffie sono più adatte al canto, ma resta da vedere quali sono i criteri da prendere in considerazione! Il punto di forza di queste cuffie è la riduzione del rumore con parametri regolabili, che è molto interessante per i cantanti. Il bilanciamento audio diventa più stabile, ottimizzato, lasciando da parte i bassi a seconda del volume.

Con 20 ore di autonomia, queste cuffie Bose sono realizzate con materiali solidi, robusti e resistenti agli urti. Potremmo quindi menzionare il nylon rinforzato con fibra di vetro e acciaio inossidabile, che impedirà la corrosione, o addirittura l’Alcantara®, utilizzato per le auto di fascia alta. Non male vero?

Sony WH-1000XM3 e WH-1000XM2, due prodotti di riferimento

Come i prodotti Bose, questi due prodotti sono essenzialmente cugini, anche se la versione M3 sembra avere il maggior successo. Il punto positivo di questi due dispositivi è l'autonomia (quasi 28 ore!), che, quando si canta, è essenziale per non dover ricaricare le cuffie ogni ora.

La riduzione del rumore è tra le migliori sul mercato, la tecnologia Bluetooth è ovviamente presente e la modalità di ricarica rapida è molto utile in caso di prove dell'ultimo minuto.

C'è anche una funzione molto utile, che riduce il volume quando si svolge una conversazione. La tecnologia è davvero buona, a volte! Queste cuffie Sony sono quindi uno dei prodotti più potenti per ascoltare la musica o anche per ascoltare la tua voce!

Marshall Mid A.N.C, le cuffie perfette per chi ama cantare

Per chiunque voglia registrare musica, queste cuffie, le più potenti del mercato, sono un vero must!

Dimentica il mondo che ti circonda, il rumore esterno viene soppresso per un'esperienza audio completamente coinvolgente. Con un'autonomia di 30 ore senza riduzione del rumore (20 ore, in caso contrario), queste cuffie wireless hanno tutto ciò che rende un prodotto davvero insostituibile: controllo facile, un perfetto equilibrio tra bassi e chiarezza, un design ergonomico perché pieghevole, modalità Bluetooth essenziale, in breve, una cuffia con suono pieno!

Quindi, hai fatto la tua scelta?

Bisogno di un insegnante di Canto?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5, 2 votes
Loading...

Igor

Traduttore e insegnante, mi occupo anche di montaggio video e recitazione. Amo la musica, dal pop italiano alla classica. Curiosità è l'anagramma del mio nome.