Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

In quale facoltà iberica prendere lezioni di spagnolo?

Di Catia, pubblicato il 05/04/2019 Blog > Lingue straniere > Spagnolo > Corso Spagnolo: Quale Università Scegliere in Spagna?

“Quando ho un po’ di soldi compro dei libri” Erasmo da Rotterdam

Nel 2016 gli studenti Erasmus hanno indicato 9 università spagnole tra le prime 20 più popolari.

La Spagna è senz’altro il paese più amato dagli studenti universitari che dal 1985 hanno trascorso un periodo di studi all’estero nell’ambito del programma Erasmus. Con un costo della vita più abbordabile rispetto all’Italia, il clima mediterraneo e un ambiente festoso è facile capire perché la Spagna è la meta preferita degli Erasmus.

Il paese iberico ha molte città e università dove trascorrere un semestre o un intero anno accademico.

Qual è l’università migliore per uno studente Erasmus in Spagna?

Imparare spagnolo: quale città scegliere per un soggiorno accademico

Uno studente Erasmus può scegliere di trascorrere l'anno accademico all'università di Salamanca. L’università di Salamanca è una delle più prestigiose in Spagna!

La scelta della città in cui trascorrere l’Erasmus è molto importante per i tuoi studi universitari. La Spagna è un paese dalle mille risorse: clima, vita studentesca, cultura…

Qual è la città migliore?

Se la scelta della facoltà, ovviamente è al primo posto, ma se vuoi vivere al meglio l’Erasmus anche la scelta della città diventa prioritaria per motivi culturali e sociali.

In molte università spagnole trovi corsi compatibili con il tuo percorso di studi e quindi, sarà facile farti convalidare gli esami. A parità di offerta formativa, ti conviene  scegliere la città in base allo stile di vita che offre.

Trascorrerai un minimo di tre mesi per un tirocinio, un semestre o un intero anno accademico in Spagna. Per questo è bene scegliere un posto che ti piacerà e dove ti sentirai a tuo agio.

Una città accogliente e dinamica può migliorare sensibilmente le tue possibilità di sviluppo personale e professionale.

Ci sono talmente tante città diverse in Spagna che la scelta può risultare piuttosto difficile.

Se ne hai la possibilità, la cosa migliore sarebbe quella di fare un sopralluogo nella città dove ti piacerebbe fare l’Erasmus. In questo modo puoi vedere com’è l’ambiente, anche solo per un weekend. Con i voli low cost la Spagna è ormai alla portata di tutti gli studenti!

Quali criteri adottare per scegliere la città?

Agli studenti che hanno fatto l’esperienza dell’Erasmus sono state fatte diverse domande sui criteri che condizionano la scelta del luogo. Queste sono le riposte più comuni:

  • La facilità di trovare un alloggio presso università o privati e prezzo dell’affitto.
  • La qualità della vita in termini di smog, vicinanza a mate o montagna, costi trasporto o costo dei voli per tornare in Italia.
  • Il dinamismo culturale, in particolare la vita notturna, gli eventi culturali, le attività al di fuori dell’università.
  • Il costo della vita.
  • La qualità delle strutture accademiche.

Per uno studente italiano è piuttosto facile adattarsi a vivere in un contesto spagnolo, ma ci sono sempre peculiarità regionali che bisogna conoscere prima di fare una scelta.

Per imparare lo spagnolo potresti andare in Erasmus a Siviglia. Siviglia è una città meravigliosa con un ricco patrimonio artistico e culturale!

Le città più amate della Spagna

Stando alle preferenze indicate dagli studenti che vogliono partire per l’Erasmus in Spagna, le città più richieste sarebbero:

  • Madrid: la capitale è sempre in testa alle domande per l’Erasmus. E’ una città dinamica con molti eventi culturali e una dimensione internazionale non indifferente. La qualità dei trasporti è all’altezza di un’offerta gastronomica di qualità.
  • Siviglia: il capoluogo dell’Andalusia è molto apprezzata per la qualità della vita e il clima. Completano il quadro alcuni eventi caratteristici come la Feria de Abril e un bell’ambiente universitario.
  • Barcellona: la capitale catalana offre una ricchezza culturale in un luogo idilliaco vicino alla spiaggia. Il costo della vita è più basso rispetto all’Italia, anche se per gli standard spagnoli è un po’ cara. Oltre a imparare lo spagnolo, qui potresti imparare anche il catalano.
  • Granada: un’altra grande città andalusa che offre la stessa qualità della vita di Siviglia con la cornice incantevole delle montagne della Sierra Nevada. Amanti degli sci, chi l’avrebbe mai detto che potevate sciare anche in Andalusia?
  • Valencia: questa città portuaria è conosciuta per il suo oceanografico e la sua architettura futurista. E’ perfetta per chi ama la scienza ma non vuole rinunciare alle spiagge.
  • Salamanca: se sei un amante dell’architettura, non puoi non fare l’Erasmus a Salamanca, una città che ha mantenuto il carattere di centro culturale e intellettuale conquistato tra il XV e il XVI secolo. L’Università di Salamanca è stata fondata nel 1100 ed è uno dei centri di maggiore prestigio in Spagna e nel mondo.

Chi ha visitato alcune di queste città, consiglia agli studenti Erasmus di scegliere Siviglia o Salamanca, meno dispersive e incantevoli per la loro bellezza e lo stile di vita. Cosa ne pensi?

Ci sono studenti che si sono trovati molto bene anche a Malaga. Non è in questa top 6, ma è comunque una città universitaria che vale la pena visitare.

Corsi di spagnolo nelle maggiori università iberiche

Nelle università spagnole trovi clima, energia e cultura. Sole, mare e università è un sogno che si realizza in Spagna!

Chi parte per il programma Erasmus deve scegliere in anticipo l’università straniera in cui vuole trascorrere il soggiorno. La scelta dipende dagli accordi bilaterali che esistono tra il proprio ateneo e quello straniero. In genere, le università spagnole sono sempre ben rappresentate tra i posti di destinazione per gli Erasmus. Ecco alcune delle opzioni che ti si potrebbero presentare.

Le università più popolari della Spagna

Tra le prime 20 università più amate dagli studenti Erasmus in tutta Europa, ce ne sono ben 9 spagnole:

  • Università di Granada, una delle più antiche di tutta la Spagna e meta di molti studenti europei negli ultimi 30 anni.
  • Università Complutense di Madrid è una delle più antiche della spagna e risale al 1293.
  • Università di Valencia
  • Università Politecnica di Valencia
  • Università di Siviglia
  • Università di Barcellona
  • Università di Salamanca
  • Università autonoma di Barcellona
  • Università autonoma di Madrid

Ogni anno queste università spagnole accolgono oltre 9 mila studenti italiani. Questo vuol dire che la qualità dell’insegnamento e della vita è molto apprezzata dagli universitari. In totale, gli studenti italiani che partono per l’Erasmus sono circa 30 mila l’anno, a fronte di 25 mila europei che scelgono gli atenei italiani.

Come si capisce, uno studente su tre sceglie la Spagna. Il che vuol dire due cose: che le città spagnole sono molto amate e che c’è molta concorrenza.

Alcuni atenei italiani fanno svolgere delle prove di lingua straniera prima di partire per l’Erasmus. Se hai già una base di spagnolo e ottieni un buon punteggio, hai più probabilità di vincere una borsa Erasmus.

Se il tuo sogno è andare in Spagna, prova a fare domanda in università spagnole meno note, ma che offrono comunque un percorso accademico interessante:

  • Università di Almeria
  • Università di Alicante
  • Università cattolica di Avila
  • Università internazionale di Andalusia
  • Università internazionale di Catalogna
  • Università Pompeu Fabra di Barcellona
  • Università di Burgos
  • Università di Cadice
  • Università di Saragozza

In realtà la lista delle università spagnole è davvero lunga!

Ricordati che l’Erasmus+ non è riservato solo agli studenti universitari ma che è anche possibile fare un tirocinio formativo, fare un’esperienza di insegnamento all’estero o semplicemente fare un’esperienza di formazione che cambierà la tua carriera.

Cosa serve per andare a studiare in Spagna?

 Se vuoi studiare come Erasmus in Spagna devi presentare la tua candidatura nei tempi e modi previsti dalla tua facoltà. Per partire all’estero devi compilare una domanda!

Dopo il diploma di maturità puoi decidere di andare a studiare direttamente in Spagna. In questo caso devi fare in modo che il tuo esame di stato venga riconosciuto dalle autorità spagnole.

Basta fornire il tuo diploma alle autorità competenti e ottenere il bachiller, l’equivalente spagnolo.

Solo con un titolo riconosciuto puoi iscriverti all’università spagnola che hai scelto e potrai cominciare a frequentare le lezioni come qualunque altro studente, dopo aver passato una prova di selezione che la selectividad, richiesta a tutti gli studenti internazionali.

Come è facile intuire, per passare questo esame devi conoscere la lingua spagnola per poter superare il test ed essere in grado di seguire al meglio le lezioni accademiche.

Se invece vuoi passare solo uno o due semestri in Spagna, ti conviene iscriverti all’università in Italia e fare la domanda per il programma Erasmus+ quando ne hai la possibilità.

Il vantaggio dell’Erasmus è che ti dà accesso a una borsa di studio con cui coprire parte delle spese di vitto e alloggio. A seconda dell’ateneo spagnolo che scegli ci potrebbero anche essere degli accordi per dare l’alloggio gratuito o a prezzi modici a studenti Erasmus.

La domanda per l’Erasmus in genere scade i primi di marzo, ma ti conviene cominciare a prepararti in tempo per la partenza, a partire dalle informazioni sull’ateneo di destinazione.

Ci sono molte università spagnole che accolgono studenti Erasmus. Informati su quali sono convenzionate con la tua università e, tra queste, seleziona quelle più interessanti non solo per l’aspetto accademico ma anche per lo stile di vita e l’ambiente circostante.

Hai già scelto la città spagnola dove ti piacerebbe trascorrere l’Erasmus?

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar