Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Quale tra le due più importanti città russe scegliere?

Scritto da Igor, pubblicato il 15/05/2018 Blog > Lingue straniere > Russo > Preferiresti Andare a Mosca o San Pietroburgo?

Si è facilmente ed ugualmente attratti dall’idea di visitare Mosca e da quella di visitare San Pietroburgo. Ma come fare per scegliere tra la capitale del Nord e l’attuale capitale della Russia? Come scegliere tra la Mosca della Piazza Rossa e la San Pietroburgo del museo più vasto del mondo, il museo dell’Ermitage?

Si pensa erroneamente che la vita sia troppo cara nelle due grandi capitali russe, rispetto al resto dell’Europa, quando in realtà i prezzi sono nettamente più bassi rispetto alle città turistiche italiane ed europee.

È chiaro che rispetto a città come Vladivostok, Kazan, Novgorod, Volgograd o Irkoutsk in Siberia vicino al lago Baïkal, Mosca sarà più cara. Ma nell’insieme al vita non è carissima in Russia.

Il costo della vista a Mosca è di circa il 25% meno caro rispetto a Paesi come la Francia, per esempio. A San Pietroburgo scende ulteriormente.

Torneremo su questo punto.

Al di là degli stereotipi, delle differenze reali e delle similitudini, eccoti qualche informazione utile per scoprire la Russia nel migliore dei modi!

Mosca: la terza Roma!

Mosca è, come sappiamo, la capitale della Russia. Questa immensa città è popolata da oltre dodici milioni di moscoviti, dispersi su una superficie di oltre 2.500 chilometri quadrati, diciamo circa 25 volte Parigi.

E questo è solo uno dei tantissimi monumenti affascinanti che potrai trovare in questa immensa città. Un viaggio a Mosca ti consentirà di visitare la cattedrale di San Basilio!

Prepara il tuo viaggio

Mosca è a sole 3 ore e 30 minuti di aereo da Parigi e Roma. Facendo scalo ad Atene, si riesce a spendere meno. Per esempio: meno di 120 € per la sola andata, oppure 200 € il biglietto d’areo andata e ritorno.

Diverse compagnie aeree propongono, tutto l’anno, questo genere di tariffe.

Usa un comparatore di tariffe, per andare a visitare la capitale a prezzi irrisori. I prezzi salgono se scegli di partire all’ultimo minuto.

Il costo della vita a Mosca

Dormire, mangiare e spostarsi a Mosca costa meno che in Italia. Tienine conto quando programmi una vacanza.

Il prezzo di cinema e teatro, invece è elevato come quello delle nostre grandi città.

Scopri chi sono le dieci personalità russe di spicco!

San Pietroburgo la capitale degli zar di Russia

Si tratta di uno dei più grandi e ricchi musei del mondo, di che fare impallidire il Louvre e il Moma. Fosse anche solo per visitare il museo dell’Hermitage, devi assolutamente andare in Russia!

Un po’ di storia

Dal 1712 e fino al 1917, la capitale russa è stata San Pietroburgo. Mosca è assurta al ruolo di centro principale di tutta la Russia e di tutta l’Unione Sovietica, solo successivamente, a seguito degli eventi rivoluzionari che hanno portato al potere i bolsheviki di Lenin.

La città di San Pietroburgo era stata fondata nel 1703 dallo Zar Pietro il Grande influenzato dall’Europa. Oggi questa città è popolata da 5 milioni di abitanti.

Così come Mosca, la capitale degli Zar è una città ad alta densità abitativa (quattordici volte Parigi!).

Se dal punto di vista architettonico esistono diverse similitudini tra Mosca e San Pietroburgo (in particolare comparando le stazioni, per esempio), le due città sono ben differenti.

Le principali differenze tra Mosca e San Pietroburgo

Innanzitutto, mentre le strade di Mosca sono state create attorno ai palazzi, l’urbanizzazione di San Pietroburgo è stata innescata da scavi profondi compiuti prima dell’innalzamento di costruzioni.

E così, da un lato abbiamo un’architettura fredda e organizzata (San Pietroburgo), dall’altro delle piccole stradine e vicoletti (Mosca).

A San Pietroburgo il costo della vita è un po’ più basso che a Mosca, del cinque per cento.

Con un comparatore di voli (Skyscanner o Google Flight), è a volte possibile prenotare un volo ad un prezzo attraente.

L’unico consiglio è quello di comparare i prezzi

Approfitta del tuo viaggio per scoprire anche la storia della lingua Russa …

Abitanti veramente diversi?

Per descrivere le abitudini e i comportamenti degli abitanti di San Pietroburgo e dei moscoviti, lo scrittore russo Nikolai Gogol rappresentava gli abitanti di San Pietroburgo come «uomini molto curati, in grado di parlare molto correttamente il Tedesco», con i piedi per terra, che guardano prima quanto hanno in tasca, per organizzare un invito a cena.

Invece, i moscoviti erano descritti come “nobili russi” dediti a godere il momento presente, senza preoccuparsi dell’avvenire e delle finanze.

La città di San Pietroburgo voluta e fondata da Pietro il Grande è rimasta vicina alla propria eredità, mentre molta gente vede Mosca, la megalopoli dalle influenze culturali asiatiche, come popolata da ricchi ambiziosi e dallo spirito di competizione esacerbato.

I Moscoviti, di solito, sono percepiti come persone piuttosto calorose, ma anche meno profonde rispetto agli abitanti di San Pietroburgo.

Dal canto loro, gli abitanti della capitale del Nord sono spesso ritenuti come caratterizzati da uno spirito di competizione relativamente moderato, ma anche più discreti rispetto ai moscoviti.

Scegli in base alle tue aspettative

La cultura: San Pietroburgo

Antica capitale, come abbiamo già detto, la città di San Pietroburgo consente a molti russi di percepire una maggiore sensibilità, rispetto a quanto non avvenga a Mosca.

Recati nelle numerose chiese, nei musei d’arte, al museo del cioccolato, al museo della tortura e, soprattutto, al Museo dell’Ermitage, il maggiore al mondo, per quanto riguarda il numero di oggetti esposti (sono oltre 60.000) per perfezionare quello che stai imparando a lezione di Russo. Lì, troverai una grande collezione di oggetti relativi a Leonardo da Vinci, Picasso e Rembrandt.

Per coloro che fossero invece refrattari nei confronti della pittura, va tenuto presente che il palazzo, in se stesso, rappresenta una vera e propria opera d’arte.

Per finire, per tutti coloro che si orientano verso un soggiorno più lungo e cercano di migliorare le proprie competenze in lingua inglese, segnaliamo che San Pietroburgo è molto più anglofona di Mosca, sua sorella.

La Russia ha vissuto sulle proprie spalle un pesantissimo bilancio di milioni e milioni di morti e di intere città distrutte, durante la Seconda Guerra Mondiale. La conquista di Leningrado era uno dei tre obiettivi strategici dell’operazione Barbarossa!

La sede di Leningrado, nota anche come Leningrad Blockade (блокада Ленинграда) fu a lungo un posto di blocco militare, istituito dall’esercito tedesco del Nord contro Leningrado, nota storicamente come San Pietroburgo, presso il Fronte Orientale (teatro della seconda Guerra Mondiale).

La sede del posto di blocco fu operativa a partire dall’8 settembre 1941, quando venne tagliata anche l’ultima via di comunicazione della città. Sebbene i Sovietici fossero riusciti poi ad aprirsi una via terrestre radente alla città il 18 gennaio del 1943, il blocco fu levato solo il 27 gennaio del 1944, 872 giorni dopo l’inizio.

Approfitta del viaggio per scoprire la letteratura russa…

Una città europea, con influenze asiatiche: Mosca

Numerosi argomenti possono anche far pendere l’ago della bilancia verso la capitale russa. È vero che i più noti monumenti della Russia, come la Piazza Rossa, il Cremlino o ancora il Mausoleo di Lenin si trovano nella città di Mosca.

Per quanto quest’ultima appaia come una megalopoli di successo, San Pietroburgo resta un luogo maggiore della cultura in Russia.

Ma chi dice metropoli di oltre 10 milioni di abitanti dice anche luoghi festosi per divertirsi e perfezionarsi nelle lezioni di Russo per principianti.

A tal proposito, Mosca è una roccaforte in Europa, per coloro che amino gli eventi festivi. Russi e non, tutti riconoscono Mosca come città aperta e più accogliente, rispetto a San Pietroburgo.

E perché non entrambe?

Il miglior modo per costruirsi una propria opinione, in modo fondato, se la disponibilità finanziaria e di tempo lo consente, è visitarle entrambe. Affidarsi ad agenzie di viaggi che propongono circuiti per visitare entrambe le città.

Innanzitutto, le due città distano solo 600 km in linea d’aria. Numerosi collegamenti sono proposti per andare dall’uno all’altro di questi due colossi. L’aereo, la macchina ed il treno vanno ugualmente bene.

Potresti vivere l’avventura della Transiberiana o prendere il Sapsan che fornisce tra i cinque e i dieci collegamenti al giorno, della durata di quattro ore circa.

A Mosca per la festa e i quartieri elitari, a San Pietroburgo per la cultura, l’architettura e l’urbanistica di ampio respiro. E perché non visitare entrambe le città?

Sappi che è anche possibile raggiungere le due città tramite un battello e che numerose crociere propongono il tragitto via Volga e Neva.

Queste consentono anche di scoprire delle magnifiche città, come Goritsy o l’Isola di Kiji.

Per coloro che hanno meno tempo a disposizione, molte compagnie, low cost e non, propongono voli economici, a circa trenta euro. Addirittura, prenotando con molto anticipo, si trovano anche dei biglietti a quindici euro, per andare da una capitale all’altra.

In breve:

  • Nulla è assoluto, se si effettua una descrizione comparativa tra due città. Né si tratta di preferire una città all’altra. Il lato goliardico e festoso, piuttosto globalizzato per quanto concerne Mosca, ed il lato “città europeizzata”, seppur con tratti salienti russi nel caso di San Pietroburgo, sono entrambi aspetti condivisi dall’opinione pubblica.
  • Lungi dai luoghi comuni spesso veicolati circa il fatto di viaggiare in Russia (il presunto costo della vita), la scoperta delle due città resta la miglior soluzione per essere davvero soddisfatti. Alcune persone ameranno molto i quartieri elitari di Mosca, altri si ritroveranno ad essere molto più a loro agio immersi nella calma atmosfera che regna nella Capitale del Nord.
  • La Russia è anche un Paese molto ben servito dalle compagnie aeree, con voli diretti per Mosca e San Pietroburgo. La compagnia Lufthansa propone diversi voli diretti in Russia. L’unico aspetto negativo è che non si tratta, in tal caso, di un volo semplice, ma con scalo e quindi leggermente più lungo.

Prepara le valigie! Ma leggi prima i nostri consigli per richieder ed ottenere un visto per la Russia …

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar