If you are going through hell, keep going

Winston Churchill

Tranquillo, la coniugazione inglese è tutto fuorché un inferno da attraversare. Soprattutto con l’aiuto di Superprof!

Che sia per imparare lo spagnolo, il tedesco, l’inglese, il francese, poco importa, il capitolo relativo alle coniugazioni dei verbi in un manuale di grammatica è sempre fondamentale, ma fa anche tanta paura agli studenti.

Sappi, però, che, nel caso della lingua inglese, il lavoro del principiante non sarà particolarmente arduo, dato che la struttura linguistica, soprattutto se paragonata a quella di una lingua neo latina, è piuttosto semplice. Il numero dei verbi e dei modi è relativamente basso e quindi semplice da memorizzare. Lavorando assiduamente e vegliando ad integrare la coniugazione inglese nel modo più naturale possibile nel tuo studio della lingua, anche tu, neofita, riuscirai ad imparare la lingua della regina Elisabetta piuttosto rapidamente ed efficacemente.

Segui i consigli di Superprof su questo lato assolutamente imprescindibile dello studio della lingua inglese.

I migliori insegnanti di Inglese disponibili
Alma
5
5 (35 Commenti)
Alma
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Aubrey
5
5 (30 Commenti)
Aubrey
35€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alexia
5
5 (30 Commenti)
Alexia
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marianna
5
5 (21 Commenti)
Marianna
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcello
4,9
4,9 (52 Commenti)
Marcello
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Virginia
5
5 (35 Commenti)
Virginia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Cristina
5
5 (106 Commenti)
Cristina
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alma
5
5 (35 Commenti)
Alma
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Aubrey
5
5 (30 Commenti)
Aubrey
35€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alexia
5
5 (30 Commenti)
Alexia
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marianna
5
5 (21 Commenti)
Marianna
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcello
4,9
4,9 (52 Commenti)
Marcello
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Virginia
5
5 (35 Commenti)
Virginia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Cristina
5
5 (106 Commenti)
Cristina
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

La coniugazione dei verbi in inglese con traduzione in italiano

La grammatica inglese, le preposizioni, i pronomi personali o i modali sono per te una materia oscura? Niente paura: seguici in questo excursus.

Anche le forme irregolari, sono meno "irregolari" delle nostre.
I tempi inglesi sono più facili di quelli italiani!

L’utilizzo dei tempi verbali, come in qualsiasi altra lingua, anche in inglese è fondamentale per formare una frase corretta. Che sia per comunicare nei tuoi viaggi all’estero, per superare l’esame di maturità o per ottenere il riconoscimento di un test famoso come il TOEIC o il TOEFL, dovrai conoscere almeno le basi della grammatica e della sintassi inglesi.

Ecco i tempi fondamentali:

  • Il present simple e il present continuous (forma to BE + ING),
  • Il present perfect,
  • Il past simple,
  • Il past perfect,
  • Il futuro semplice e il futuro anteriore
  • L'imperativo,
  • Il condizionale,
  • L'infinito.

Nonostante tempi e modi non siano sempre corrispondenti a quelli che conosciamo nella nostra lingua madre, lo studio di quelli inglesi non sarà di certo impossibile. Per sapere come e quando usare le forme verbali inglesi, ecco un breve riassunto, ben schematizzato, cui potrai fare riferimento per lo studio o in qualche momento di difficoltà o di dubbio.

Il present simple

In inglese, il present simple viene usato in tre casi, proprio quelli indicati in tabella:

UtilizzoForma ingleseTraduzioni
Descrive un abitudine o un’azione ripetuta.He smokes every dayLui fuma tutti i giorni
Descrive uno stato o una verità generaleThe sky is blueIl cielo è blu
Descrive un’azione futura ufficiale, che deve accadere obbligatoriamenteThe plane leaves at 8 pm tomorrow.L'aereo parte alle 8 domani

Il past simple

In inglese, il past simple si usa in due casi:

UtilizzoForma ingleseTraduzione
Indica un'azione conclusa e compiuta in un dato momento del passatoI watched a movie yesterdayIeri ho guardato/guardai un film
Indica un’abitudine passata, che non abbia nessun rapporto con il momento presente I lived in Paris before my moving to BordeauxPrima del mio trasferimento a Bordeaux, vivevo a Parigi

Il present continuous

Iniziamo ora ad approcciare dei tempi verbali inglesi un po’ più complessi: vediamo il present continuous!

UtilizzoForma ingleseTraduzione
Designa un’azione in corsoI am playing football in the parkSto giocando a calcio al parco
Designa una descrizione nel tempo presenteShe is listening to musicLei ascolta / sta ascoltando la musica
Designa un futuro prossimo, con un’accezione di intenzione I am leaving to the USA tomorrowDomani andrò negli Stati Uniti

Il past continuous

Molto simile alla forma temporale appena vista è quella del past continuous:

UtilizzoForma inglese Traduzione
Descrive un'azione passata, che si stava svolgendoI was having a bath when someone rang the doorMentre stavo facendo un bagno, qualcuno suonò alla porta
Descrive un’azione compiuta nel passatoShe was wearing a blue scarfIndossava / stava indossando una sciarpa blu
Il past simple indica un'azione finita, mentre il past continuous si utilizza per azioni continuate in un tempo passato.
Ieri ero bloccato nel traffico: come tradurresti questa frase?

Il present perfect

Questo tempo verbale, il present perfect, è facilmente individuabile, in quanto spessissimo si accompagna a pronomi temporali come ever/never, already/yet, it is the first time, for/since, just

UtilizzoForma ingleseTraduzione
Viene impiegato per stabilire un legame tra un'azione nel tempo passato e un'azione nel tempo presenteI have bought you somethingTi ho comprato qualcosa (e te la sto dando ora, in questo momento)

Il present perfect continuous

UtilizzoForma ingleseTraduzione
Designa un’azione iniziata prima del momento espresso dalla frase e che non è ancora conclusaHow long have you been waiting for him?Da quanto tempo lo stai aspettando?

Il futuro

In inglese, il futuro si può esprimere in modi diversi. Eccoli qui in tabella:

FormazioneUtilizzoForma ingleseTraduzione
Con il modale WILLEsprime una decisione istantanea, una previsione o mostra la propria determinazione I will pass this examPasserò l'esame
Con GOING TOIndica l’intenzione o la previsione di qualcosaLook at the sky: it is going to rain!Guarda il cielo: sta per piovere!
Con il Present Continuous (TO BE + ING)Designa un futuro prossimo, con un’accezione di intenzioneI'm buying a new bike the next weekLa prossima settimana comprerò una bici nuova
Con l’espressione TO BE TOEsprime la volontà di altriI am to pick up the car at 5amDevo venire a prendere la macchina alle 5 del mattino
Con l’espressione TO BE ABOUT TOEsprime un futuro immediatoI'm about to crySto per piangere
In inglese quattro forme di futuro differente hanno impieghi diversi.
Domani andrò a New York: traduci con il futuro corretto!

 

Se riesci a capire e utilizzare queste forme senza errori potrai interessarti, in seguito, al condizionale e al congiuntivo, sena problemi e senza timori.

Migliora la tua conoscenza dei verbi inglesi con le lezioni di inglese Superprof!

La coniugazione verbi in inglese: il supporto dei siti internet

Grazie ad internet, oggi, è possibile seguire delle lezioni private di inglese, in modo del tutto gratuito o quasi e senza nemmeno uscire da casa.

Ad esempio, con video come questo, puoi abituarti all'ascolto e alla comprensione dell'inglese e quindi anche delle forme verbali:

Tramite app gratuite da scaricare sullo smartphone o sul tablet o tramite siti dedicati allo studio delle lingue straniere, chi è interessato potrà apprendere l’inglese facilmente e con un corso progressivo.

I corsi digitali di coniugazione piacciono in particolare ai più giovani, che sono molto pratici di strumenti tecnologici e di social network. Se, quindi, vuoi che tuo figlio diventi poliglotta, allora le applicazioni mobili sono la soluzione migliore.

Studiare i tempi inglesi oggi può farsi anche dallo smartphone.
Libri e te alle cinque; oppure un'app sullo smartphone?

Ecco una breve lista dei migliori siti per imparare le coniugazioni inglesi:

  • HumanSofNewYork
  • Using English
  • ABCYA
  • Phrase Mix
  • Learn English
  • 101 Way to Learn English
  • News in Level

I siti per studiare l’inglese non si limitano all’aspetto della coniugazione dei verbi, ovviamente. Vi troverai anche espressioni idiomatiche, traduzioni dall’inglese all’italiano, lezioni di inglese gratuite o regole di grammatica, …

Le lezioni di inglese online sono particolarmente complete e consentono di progredire rapidamente nella conoscenza della lingua.

La maggior parte dei siti dedicati allo studio della lingua inglese offre anche degli esercizi gratuiti, sotto forma di gioco o di indovinello, per consentire, in particolare ai più giovani, di imparare in modo ludico e pedagogico. Un vero piccolo gioiello per i bambini e per gli adulti.

In questo modo, potrai superare le difficoltà delle coniugazioni inglesi.
Studiare con l'ausilio dei colori può aiutarti a memorizzare meglio!
I migliori insegnanti di Inglese disponibili
Alma
5
5 (35 Commenti)
Alma
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Aubrey
5
5 (30 Commenti)
Aubrey
35€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alexia
5
5 (30 Commenti)
Alexia
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marianna
5
5 (21 Commenti)
Marianna
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcello
4,9
4,9 (52 Commenti)
Marcello
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Virginia
5
5 (35 Commenti)
Virginia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Cristina
5
5 (106 Commenti)
Cristina
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alma
5
5 (35 Commenti)
Alma
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Aubrey
5
5 (30 Commenti)
Aubrey
35€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alexia
5
5 (30 Commenti)
Alexia
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marianna
5
5 (21 Commenti)
Marianna
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcello
4,9
4,9 (52 Commenti)
Marcello
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Virginia
5
5 (35 Commenti)
Virginia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Cristina
5
5 (106 Commenti)
Cristina
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Coniugare verbi in inglese: come imparare?

Quando si vuole studiare la coniugazione inglese in modo serio, ci sono numerose possibilità. Ma la scelta definitiva dovrà coincidere con il tuo profilo di studente, se vuoi che il tuo percorso di apprendimento sia costante e porti a risultati tangibili.

Il modo più semplice di progredire nella coniugazione inglese è sicuramente quello di iniziare lo studio durante gli anni di scuola: oramai, i programmi ministeriali non lasciano scampo, dato che l’inglese è insegnato già a partire dagli anni della scuola dell’infanzia.

Tuttavia, non è vietato – anzi, al contrario – mettersi a studiare o rimettersi a studiare la lingua inglese anche a scuole finite.

Per diventare bilingue, molte volte la scuola non è sufficiente: dovrai viaggiare in un Paese anglofono o continuare i tuoi studi in Inghilterra o negli Stati Uniti, ad esempio, ma anche a Malta, in Australia o in Nuova Zelanda. Insomma, dovrai anche lavorare in modo autonomo, rispetto a quello che la scuola italiana ti dà o ti ha dato.

Certamente, prima di partire o in caso di impossibilità al trasferimento all'estero, la formula di maggiore successo per te è certamente quella di iscriverti a dei corsi di inglese presso un insegnante privato: cerca, ed esempio, corsi di inglese milano, sulla nostra piattaforma. La pedagogia, la capacità di ascolto, il metodo di insegnamento di un professore privato di inglese saranno adattati alla tua situazione, al tuo livello di partenza, al tuo obiettivo finale, al numero di ore che puoi mettere a disposizione dello studio dell’inglese.

Ad esempio, su Superprof vi sono centinaia e centinaia di insegnati a tua disposizione: possono insegnarti la lingua inglese, la grammatica, la fonetica, la costruzione delle frasi, la coniugazione dei verbi, … E non sarai nemmeno costretto ad uscire di casa: potrai attendere il superprof a casa tua oppure potrai chiedergli se sia disposto a darti lezioni via Skype. Egli saprà correggere i tuoi errori e potrà insegnarti la corretta pronuncia inglese, se proviene o ha studiato nel Regno Unito, o quella americana, se proviene o ha studiato negli Stati Uniti.

Scopri la nostra offerta di corsi per migliorare il tuo livello di conversazione in inglese!

I nostri trucchi per studiare la coniugazione verbi in inglese e il loro impiego

Vorresti imparare tutto sulla coniugazione dei verbi in inglese? Segui, allora, i nostri consigli.

A contatto con dei veri inglesi, immerso nella cultura british fino in fondo, il tuo obiettivo sarà più vicino.
Perché non deporre i libri e fare il turista? A Londra potresti imparare i verbi più in fretta!

Lo studio della coniugazione inglese ha bisogno di una certa applicazione da parte tua. Non serve ripetere i verbi ogni sera, ma un lavoro periodico con una frequenza di un ripasso a settimana è quanto meno necessario.

Se pensi di annoiarti, puoi cercare delle risorse online che ti consentano di studiare i verbi in modo ludico e didattico allo stesso tempo.

In alternativa, chiedi al tuo professore privato di inglese di proporti degli esercizi di questo tipo.

E poi il consiglio immancabile: metti in pratica quello che studi!

Ecco come:

  • Guarda dei film inglesi o americani in versione originale: inizia con i sottotitoli in italiano, passa a quelli con sottotitoli in inglese e poi dedicati solo alla versione originale senza sottotitoli;
  • Ascolta dei podcast in lingua inglese: scegli dei podcast accessibili, facili, soprattutto agli inizi, come i giornali radio della BBC, ad esempio;
  • Leggi dei quotidiani e delle riviste in inglese;
  • Parti, se puoi, all’estero per un certo periodo di tempo: conversando con i madrelingua inglesi potrai mettere a frutto quanto duramente studiato a casa tua, da solo o con il professore privato che ti sei scelto;
  • Ascolta musica anglofona;
  • Leggi dei romanzi scritti in inglese.

Questi consigli sono destinati prima di tutto a coloro che desiderano immagazzinare le regole della coniugazione inglese e della sintassi in modo naturale, senza dover imparare a memoria una o più lezioni. Al contrario, se non ti annoia il fatto di ripetere a pappagallo le coniugazioni inglesi, non ti resta che scaricare dal web una delle tante tabelle di verbi e studiarle in modo mnemonico.

Imparare i verbi in inglese: non solo forme regolari!

A questo proposito, i verbi irregolari inglesi possono rappresentare uno scoglio per i principianti in inglese: infinito, past simple e participio passato … non vi sono trucchi particolari! Le forme dei verbi irregolari (quelli che al past simple non assumono la forma infinito + ED) sono solo da imparare a memoria!

Comunque il vantaggio è che non devi impararli tutti subito: puoi iniziare con quelli di uso più comune: to do, to become, to put, … e così via. Progressivamente, poi, potrai integrare anche gli altri e, nel giro di qualche settimana, li avrai memorizzati tutti, senza troppe difficoltà.

Considera che ogni tabella di verbi irregolari inglesi è composta di tre colonne, che possono diventare quattro, nel caso in cui venga inserita anche quella con la traduzione del verbo:

  • L’infinito
  • Il past simple
  • Il participio passato.

Ecco qui l'elenco completo dei verbi irregolari inglesi; per comodità di lettura, li abbiamo suddivisi in diverse tabelle: buono studio!

I verbi irregolari in inglese, da to be a to cut:

Base formPast simplePast participle
bewa/werebeen
becomebecamebecome
beginbeganbegun
bite bitbitten
blowblewblown/blowed
breakbrokebroken
bringbroghtbroght
buildbuiltbuilt
burnburnt, burnedburnt, burned
buyboughtbought
catchcaughtcaught
choosechosechosen
comecamecome
costcostcost
cutcutcut

I verbi irregolari in inglese, da to do to forgive:

Base formPast simplePast participle
dodiddone
drawdrewdrawn
drinkdrankdrunk
drive drovedriven
eatateeaten
fallfellfallen
feedfedfed
feelfeltfelt
fightfoughtfought
findfoundfound
flyflewflown
forgetforgotforgotten
forgiveforgaveforgiven

I verbi irregolari in inglese, da get a to lose:

Base formPast simplePast participle
getgotgot
givegavegiven
gowentgone
grow grewgrown
havehadhad
hearheardheard
hithithit
holdheldheld
hurthurthurt
keepkeptkept
knowknewknown
learnlearnt, learnedlearnt, learned
leaveleftleft
letletlet
loselostlost

I verbi irregolari in inglese, da to make a to shine:

Base formPast simplePast participle
makemademade
meanmeantmeant
meetmetmet
pay paidpaid
putputput
readreadread
rideroderidden
ringrangrung
runranrun
saysaidsaid
seesawseen
sellsoldsold
sendsentsent
setsetset
shineshoneshone

I verbi irregolari in inglese, da to showto swim

Base formPast simplePast participle
showshowedshown, showed
shutshutshut
singsangsung
sitsatsat
sleepsleptslept
smellsmelt, smelledsmelt, smelled
speakspokespoken
spellspelt, spelledspelt, spelled
spendspentspent
spinspunspun
spreadspreadspread
standstoodstood
steal stolestolen
swimswamswum

I verbi irregolari in inglese, da to take to write

Base formPast simplePast participle
taketooktaken
teachtaughttaught
telltoldtold
thinkthougtthought
throwthrewthrown
understandunderstoodunderstood
wakewokewoken
wearworeworn
winwonwon
writewrotewritten

Se proprio non pensi di farcela da solo, potrai farti aiutare da un insegnante privato di inglese a memorizzare la lista di verbi irregolari. Non avrai difficoltà a trovare un giovane studente universitario che si metta a tua disposizione, anche per una tariffa piuttosto economica.

In alternativa, numerosi siti propongono esercizi sotto forma di immagini o di testi da completare, per rendere il tuo apprendimento più ludico. Inserendo i verbi in un contesto, riuscirai più facilmente a memorizzare le coniugazioni di tutti i verbi irregolari inglesi.

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

Ti è piaciuto l'articolo?

4,83/5 - 6 vote(s)
Loading...

Igor

Appassionato lettore quasi onnivoro, moderatamente digitale, esperto di content marketing e amante della natura