Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Come esercitare il mestiere di insegnante di spagnolo da autodidatta

Di Catia, pubblicato il 11/09/2017 Blog > Lingue straniere > Spagnolo > Si Può Insegnare lo Spagnolo Senza Laurea?

Non hai l’abilitazione all’insegnamento?

Forse non hai neanche la laurea magistrale per poter accedere al concorso scuola e al percorso che ti permetterà di diventare insegnante certificato?

Sei un autodidatta o uno studente con una passione per la lingua di Cervantes e sogni di condividere e trasmettere le tue conoscenze?

Ci sono delle soluzioni che ti permettono di insegnare lo spagnolo. La più semplice è diventare insegnante privato!

L’insegnante privato di spagnolo è necessariamente laureato?

Per esercitare la professione di insegnante di spagnolo, l’unico obbligo legale è aver finito la scuola dell’obbligo. 

Ovviamente, questo non è sufficiente per rispondere alle esigenze dei tuoi studenti. E’ fondamentale conoscere la lingua scritta e orale e avere delle buone nozioni di pedagogia per permettere ai tuoi studenti di imparare in modo efficace grazie a un progetto educativo personalizzato.

Per dare lezioni private di spagnolo non hai bisogno della laurea né dell'abilitazione all'insegnamento. Non c’è bisogno della laurea per insegnare spagnolo a domicilio!

Basandoti sulle tue competenze, puoi facilmente capire quale tipo di allievo sei in grado di aiutare nell’apprendimento dello spagnolo.

A seconda del loro livello di partenza puoi organizzare:

  • dei corsi di avvicinamento alla lingua per  bambini piccoli;
  • lezioni private di spagnolo per i ragazzi del liceo;
  • corsi di preparazione agli esami di stato e universitari;
  • corsi di spagnolo per adulti principianti;
  • corsi tematici: per migliorare l’espressione orale, imparare a scrivere, imparare il linguaggio tecnico…

Le possibilità sono infinite…

Qualunque sia il livello del corso e dello studente, dovrai dimostrare una certa disciplina nella preparazione delle lezioni e prendere in considerazione la situazione specifica di ogni allievo.

Definire degli obiettivi precisi (vocabolario, grammatica, pronuncia…) è una tappa fondamentale per aiutare il tuo studente a fare passi avanti.

Questo è un principio generale che vale per tutti i corsi di lingua: cinese, inglese, tedesco, francese, italiano come lingua straniera…

Se nonostante la conoscenza dello spagnolo, ti senti un po’ incerto nel dare lezioni senza laurea, puoi sempre seguire il percorso scolastico ideale per un insegnante di spagnolo.

Diventare un formatore autonomo per le imprese

Hai mai pensato di diventare un formatore indipendente? E’ una professione in crescita.

E’ fondamentale essere un esperto nella tua materia, in questo caso lo spagnolo, per esercitare questa attività, ma non è richiesta alcuna laurea o abilitazione. E’ possibile insegnare lo spagnolo, qualunque sia il tuo background.

Puoi anche creare la tua impresa di formazione o proporre i tuoi servizi come freelancer. Per farlo è necessario sviluppare un percorso di formazione adatto e personalizzato in funzione di un target predefinito.

Le imprese hanno bisogno che i loro impiegati imparino le lingue straniere. Puoi sviluppare un’offerta formativa per insegnare lo spagnolo a dei professionisti.

Potresti dare lezioni di spagnolo aziendale presso le imprese italiane. Se sei spagnolo o bilingue, puoi proporre un servizio di formazione professionale!

In questo caso, dovrai adattarti alle richieste dell’impresa per cui lavorano gli impiegati per permettere loro di acquisire le competenze giuste.

Sei stato un responsabile commerciale in una impresa spagnola e ora vuoi riconvertirti nell’insegnamento in Italia?

Se sei bilingue, puoi proporre dei corsi di spagnolo per le imprese italiane e incentrare il programma sullo spagnolo commerciale, tecnico o dare corsi di formazione su come condurre dei negoziati con dei partner iberici.

Per prepararti a questo mestiere puoi seguire un corso di spagnolo online!

Cosa aspetti? Cerca subito tutti i supporti pedagogici sul web utili nell’apprendimento dello spagnolo.

Come dare lezioni di spagnolo in regola?

Come si svolge legalmente l’attività di insegnante di spagnolo senza essere laureati? Ci sono diverse possibilità.

Il modo più semplice per cominciare è farlo come lavoratore autonomo. Poche formalità, poche spese e una snellezza alla portata di tutti.

Puoi lavorare come autonomo per un ente di formazione, oppure dare lezioni in maniera occasionale, magari per completare il tuo stipendio o durante gli studi.

Al posto del vecchio voucher puoi usare una nuova forma per dare lezioni private: il libretto famiglia. Ci sono dei titoli del valore di 10€ che puoi usare per farti pagare le tue lezioni di spagnolo.

Se la tua attività di insegnante di spagnolo è occasionale puoi farti pagare con il libretto famiglia. Puoi dare lezioni private di spagnolo con il nuovo libretto famiglia!

Quando la tua attività di insegnante privato diventa continuativa e professionale devi aprire la partita IVA. Scegliendo uno dei regimi agevolati, puoi pagare delle tasse molto basse, ammesso che il tuo reddito non superi i 30.000€ l’anno.

Quando le cose cominciano ad andare proprio bene e vuoi smistare la domanda di corsi di spagnolo anche ad altri insegnanti puoi creare una ditta privata o una società.

Chissà che un giorno tu non apra un centro di formazione privato specializzato nell’insegnamento della lingua di Cervantes!

Qual è il profilo di un insegnante di spagnolo non laureato?

Essere un insegnante di spagnolo non laureato non significa non avere le competenze giuste…

Al contrario, al di là dell’insegnamento della lingua, puoi trasmettere altre esperienze ai tuoi studenti, delle qualità che altri insegnanti di spagnolo forse non hanno…

Che sia in un corso di spagnolo privato a domicilio oppure in un centro di formazione per adulti, ogni insegnante possiede un percorso proprio, un bagaglio di esperienze da condividere, con una caratteristica comune: la conoscenza perfetta dello spagnolo.

Studenti di mediazione linguistica o lingue e letterature straniere

Gli studenti di lingue che escono dall’insegnamento superiore hanno una buona padronanza della lingua spagnola che permette loro di offrire dei corsi interessanti.

Seguire dei corsi privati con degli studenti è un’esperienza benefica per tutti. Gli alunni possono approfittare delle conoscenze approfondite dei laureandi in lingue e questi, a loro volta, possono prendere confidenza con l’insegnamento e sviluppare le loro competenze didattiche, psicologiche e pedagogiche.

I laureandi sono degli appassionati di spagnolo che sanno come spiegare le regole della lingua in modo chiaro e utile, facendo viaggiare i propri studenti attraverso le lezioni di spagnolo.

Sei uno studente di mediazione linguistica e culturale oppure di lingua e letteratura spagnola? Puoi dare dei corsi di spagnolo a domicilio anche prima di prendere la laurea! Provaci!

Studenti del TFA o del FIT

Sono molti gli studenti, futuri insegnanti, non ancora abilitati, che danno lezioni private contemporaneamente al percorso per l’abilitazione.

Animati dalla voglia di trasmettere le loro conoscenze, hanno delle attitudini molto utili all’insegnamento:

  • capacità di ascolto
  • pazienza
  • metodo

Tutte qualità che ti permettono di costruire un rapporto di fiducia con l’allievo.

Sanno tenere conto delle difficoltà dello studente per proporre un approccio pedagogico adeguato all’apprendimento di una lingua all’orale e allo scritto.

I madrelingua

Cosa c’è di meglio che apprendere lo spagnolo con un Madrileno? Non solo lo spagnolo è la sua lingua materna, ma ha anche la pronuncia giusta…

Un insegnante spagnolo non solo può insegnare la sua lingua, ma è anche in grado di trasmetterti la passione per il suo paese, la sua cultura, la sua storia… E’ un’occasione unica per guardare alla Spagna o un altro paese di lingua spagnola da un punto di vista interno e senza muoverti dall’Italia.

Gli alunni che vogliono imparare a sostenere una conversazione in spagnolo prima di un viaggio possono anche approfittare dei numerosi consigli pratici che l’insegnante madrelingua può dare loro.

Quelli che seguono un corso di spagnolo per non perdere le conoscenze acquisite durante il viaggio, avranno invece la sensazione di essere ancora all’estero!

Anche gli universitari possono insegnare spagnolo privatamente. Molti studenti universitari offrono lezioni private anche di spagnolo!

Come vedi, l’abilitazione all’insegnamento nella scuola pubblica non è un requisito indispensabile per un madrelingua che vuole dare lezioni provate

I bilingui

Hai acquisito una perfetta padronanza della lingua di Cervantes con un soggiorno in un paese di lingua spagnola?

Questa esperienza all’estero, insieme alle tue competenze professionali può trasformarsi in un vero vantaggio per le tue lezioni di spagnolo.

Grazie alle tue competenze linguistiche puoi fare esperienza in un altro settore professionale che gravita intorno alla lingua spagnola. 

Saper valorizzare le proprie competenze per diventare un insegnante di spagnolo autonomo

Non avere la laurea richiesta dal Ministero per l’istruzione, l’università e la ricerca, non ti impedisce di dare delle lezioni private. L’unico obbligo immediato, oltre alla conoscenza della lingua, è quello di trovare i tuoi futuri allievi.

Per convincere i genitori o le imprese delle tue competenze devi saperti valorizzare. Ci sono alcuni strumenti che ti danno, a colpo d’occhio, una certa legittimità come insegnante di spagnolo:

Conta ogni dettaglio. Se hai sviluppato una specifica metodologia d’insegnamento spiegala!

Evidenzia anche i motivi per cui insegni spagnolo e le tue qualità di insegnante come la capacità di ascolto, le competenze didattiche, la capacità di adattarsi, la pazienza…

Puoi anche cercare dei corsi di formazione ad hoc per sviluppare le tue competenze pedagogiche e migliorare costantemente le tue lezioni.

Internet un modo semplice per promuovere la tua attività

Vuoi proporre i tuoi servizi come insegnante di spagnolo freelance?

La comunicazione è importante per trovare degli allievi!

Aumenta la tua visibilità grazie a internet. Molti siti web come Superprof permettono agli insegnanti non laureati di trovare degli allievi che cercano lezioni private.

Se non hai la laurea o l’abilitazione devi rivedere le tue tariffe di conseguenza per poter essere più competitivo. Il prezzo dei corsi è un fattore importante per gli studenti che cercano un insegnante privato. Il passaparola poi, fa il resto!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar