« Si riconosce un uccello ascoltando il suo canto, si riconosce un uomo ascoltando ciò che dice. » Proverbio Cinese

Il canto deggli uccelli è affascinante ed anche gli scienziati stanno cercando di svelare questo mistero.

Un’ équipe di ricerca americana si è soprattutto interessata alla struttura del canto del canarino domestico dal punto di vista matematico. Hanno così dimostrato che il canto degli uccelli è costruito con sillabe e frasi in funzione dell’ambiente nel quale si trova l’uccello. Ma tutti gli uccelli possono cantare? E quali hanno il più bel canto?”

I migliori insegnanti di Canto disponibili
Marco
5
5 (35 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valentina
5
5 (51 Commenti)
Valentina
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcella
5
5 (36 Commenti)
Marcella
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valerio
5
5 (13 Commenti)
Valerio
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rolando
4,9
4,9 (17 Commenti)
Rolando
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lucia
5
5 (21 Commenti)
Lucia
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (10 Commenti)
Alessandra
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (35 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valentina
5
5 (51 Commenti)
Valentina
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcella
5
5 (36 Commenti)
Marcella
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valerio
5
5 (13 Commenti)
Valerio
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rolando
4,9
4,9 (17 Commenti)
Rolando
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lucia
5
5 (21 Commenti)
Lucia
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (10 Commenti)
Alessandra
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Tutti gli uccelli sono in grado di cantare?

In primavera, all’alba, dei canti di tutti i tipi vengono ad addolcire le nostre giornate. Gli uccelli sono ritornati e cantano meravigliosamente! Ma quali sono questi uccelli che rallegrano le nostre campagne e le nostre città?

La maggior parte degli uccelli impara a cantare con i propri genitori

La grande maggioranza delle specie di uccelli sanno cantare in età adulta. I piccoli, loro, seguono un apprendimento ed imitano i propri genitori fino a farsi comprendere dai loro congeneri.

Ma alcune specie non hanno canto come ad esempio le cicogne. Questi uccelli non gridano e neppure cantano. Per comunicare con le altre cicogne, l’uccello utilizza lo sbattere del becco. Non cercare dunque di sentire delle gradevoli melodie se incroci questa specie.

A parte le cicogne, la maggior parte degli uccelli cantano, alcuni più di altri. Ogni uccello ha un canto che è proprio alla sua specie che gli permette di distinguersi nell’insieme di tutti i canti di uccelli, ma anche di comunicare senza vedersi. Gli uccelli possono quindi riconoscere un congenere  anche se quest’ultimo è nascosto

Gli uccelli non cantano allo stesso modo tutto l’anno. in effetti, il canto degli uccelli serve loro, tra le altre cose, nella stagione degli amori per sedurre un individuo del sesso opposto. E’ per questa ragione che la primavera è fortemente marcata dai canti di uccelli di ogni tipo. Alcune specie smettono di cantare dopo l’accoppiamento, altr continuano a cantare covando. Altri ancora hanno più covate e ricominciano a cantare fra l’una e l’altra.

Tuttavia, il canto degli uccelli non serve unicamente al momento della stagione degli amori. I canti permettono anche di localizzarsi, di segnalare un pericolo ed altri messaggi informativi. E’ dunque normale sentire ancora degli uccelli cantare durante l’estate e a volte anche dopo.

I canti degli uccelli sono anche più numerosi e più forti il mattino poichè questi ultimi marcano il loro territorio in questo modo. Nel corso della giornata gli uccelli sono piuttosto occupati a cercare da mangiare o a trovare ciò che serve per costruire un nido. Gli uccelli si attivano dunque e viaggiano nei dintorni per riuscire nelle loro ricerche.

Fra tutti i canti di uccelli, alcuni son ben più sviluppati di altri come ad esempio il tordo bottaccio, che è in grado di produrre numerosi suoni diversi. Si tratta quindi di specie più evolute di altre.

Alcunin uccelli del resto sono particolarmente riconosciuti per il loro canto melodioso, come gli usignoli. Mentre invece l’airone cenerino, non ha un canto molto gradevole, ma piuttosto una specie di grido.

SpecieTipo di canto
PettirossoAcuto e con tonalità variabili
Cardelllino Dinamico
CanarinoMolto dinamico e rapido
MerloVariabile e che si intensifica in crescendo
UsignoloMolto variabile, non ha un canto fisso
Cuculo koëlPiuttosto grave, e con note lunghe
Frusone dal petto rosa Tonalità e note molto diverse
Tordo bottaccioVari canti molto diversi, gli uni di seguito agli altri
Passero domesticoNote corte

Canto di uccello: il pettirosso

Il pettirosso è molto familiare agli umani.

Il pettirosso è un uccello molto spesso presente nei nostri giardini. Riconoscibile dal suo piumaggio rosso a livello della gola, da cui il suo nome, il pettirosso vive in Europa del Nord fino all’Asia Centrale e nel nord dell’Africa. Questa specie cerca sempre il caldo ed è conosciuta dal Medio-Evo e anche durante il periodo dell’Impero Romano.

Il pettirosso è un animale molto familiare, che si avvicina volentieri all’uomo, soprattutto se quest’ultimo gli propone qualche grano o briciola di pane.

Il pettirosso canta durante tutto l’anno, dalla primavera all’inverno. Il suo canto può essere molto acuto con delle tonalità molto variate e dei ritmi variabili.

Il pettirosso può vivere in solitario o in coppia, ma contrariamente ad altre specie. Non si raggruppa con altri pettirossi in inverno. E’ per questa ragione che il pettirosso deve difendere il suo territorio durante tutto l’anno.

Come canta il cardellino?

Il cardellino è senza dubbio uno dei più begli uccelli dei nostri giardini. Ricoperto di piume rosse, gialle e nere, è molto facilmente riconoscibile e si sposta spesso in coppia o in gruppo. Il cardellino è un uccello vittima del suo successo. Il suo canto è effettivamente notevole e si è sviluppato un mercato dei cardellini, così come dei concorsi di canto di uccelli.

Di fronte agli abusi, il cardellino è ormai protetto in alcuni luoghi. Catturato dalla natura, l’uccello può molto rapidamente morire di stress e di ansia una volta chiuso in gabbia.

Rassicurati, non è tuttavia molto difficile di incrociarne in campagna e scoprirai rapidamente il suo canto molto dinamico e variato. Meno acuto del canto del pettirosso, il canto del cardellino è molto rapido, con dei piccoli suoni acuti della stessa tonalità.

Il cardellino è uno dei più begli uccelli dei nostri giardini.

Per osservarlo meglio, aspetta di vedere una coppia posarsi nel tuo giardino e seguili con lo sguardo per sapere in quale siepe o arbusto si trova la colonia.

Durante la stagione degli amori, potrai trovare facilmente dei cardellini sui castagni o su dei tigli. Cercano infatti degli alberi piuttosto folti per potervi costruire il loro nido.

Il canarino: un bellissimo canto di uccello

Così come il cardellino, il canarino è vittima del suo bellissimo canto ed è spesso preso e chiuso in gabbia.

Originario, come dice il suo nome, delle isole Canarie, ha conquistato l’Europa nel XV secolo, forse importato dagli Spagnoli. Il canarino è facile da riconoscere poichè è totalmente ricoperto da un giallo molto vivo. Succede tuttavia di trovare dei canarini bianchi o rossi.

Il canarino è molto apprezzato per le sue qualità intellettuali. E’ un uccello molto vivo e giocherellone, e soprattutto, un super cantore! Questi canti sono dinamici come quelli del cardellino, quasi più gradevole alle orecchie. Il canto del maschio è spesso più intenso di quello della femmina.

Il canto del merlo

Presente nei nostri giardini, il merlo è a volte chiamato il “Beethoven degli uccelli”. In effetti, il merlo può cantare una grandissima varietà di suoni diversi e riprodurre delle melodie molro complesse. Fa parte degli uccelli che rendono la primavera molto gradevole. Il suo canto è molto variato e si intensifica in crescendo.

Potrai osservare ed ascoltare il merlo nel tuo giardino o nel bosco. Ha un piumaggio tutto nero, è di taglia media e si caratterizza per il suo becco giallo-arancio.

Qualche grano basterà ad attirarlo vicino a te. Tuttavia, non lo sentirai cantare al primo approccio.

I migliori insegnanti di Canto disponibili
Marco
5
5 (35 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valentina
5
5 (51 Commenti)
Valentina
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcella
5
5 (36 Commenti)
Marcella
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valerio
5
5 (13 Commenti)
Valerio
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rolando
4,9
4,9 (17 Commenti)
Rolando
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lucia
5
5 (21 Commenti)
Lucia
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (10 Commenti)
Alessandra
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (35 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valentina
5
5 (51 Commenti)
Valentina
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcella
5
5 (36 Commenti)
Marcella
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valerio
5
5 (13 Commenti)
Valerio
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rolando
4,9
4,9 (17 Commenti)
Rolando
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lucia
5
5 (21 Commenti)
Lucia
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (10 Commenti)
Alessandra
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Ascolta l’usignolo cantare

L’usignolo è un uccello molto reputato per il suo canto, certamente fra i più belli ed originali di questa lista. L’usignolo è capace di cantare giorno e notte. Possiede una grandissima varietà di suoni, che è molto difficile categorizzare. Per renderti conto da te ecco a cosa assomiglia il canto dell’usignolo.

C’è di che sentirsi in piena foresta dell’Amazzonia!

L’usignolo vive nelle foreste europee ed asiatiche

Per sentirlo, ti consiglio di stare sveglio la sera. Sarà certamente uno degli ultimi uccelli a cantare della giornata. Come in molte specie di uccelli, il maschio ha un canto più intenso di quello della femmina.

 

Sei pronto a contemplare la bellezza della natura e sentirla cantare?

Canto di uccello: il cuculo koël

Questo uccello non è presente in Europa, ma in Asia ed in Australia. Nero e con una lunga coda, il cuculo koël fa parte degli uccelli che hanno il canto più distinto: ascolta questo:

Il cuculo koël è presente in numerose città indiane e non è raro sentire un maschio chiamare una femmina. Quest’ultima, non emette lo stesso canto del maschio.

Il canto del cardinale dal petto rosa  

Il cardinale dal petto rosa è considerato per il suo canto, ma anche per essere uno dei più begli uccelli al mondo. Con il suo piumaggio nero e bianco ed il suo petto rosa, canta con fierezza in America centrale d’inverno , quindi iin America del Nord in estate.

Il cardinale dal petto rosa  utilizza delle tonalità e delle note molto diverse.

E’ ormai in pericolo a causa della deforestazione e dunque della distruzione dell’habitat

Ascolta il canto del tordo bottaccio 

Hai già sentito le sirene dei pompieri, della polizia o dell’ambulanza all’estero? La maggior parte di esse emettono una serie di suoni molto diversi gli uni dagli altri senza alcuna logica (a prima vista), contrariamente alle sirene ad esempio francesi, che ripetono la stessa struttura. Il tordo bottaccio assomiglia un po’ a questo seguito di suoni senza logica.

Capace di cantare una moltitudine di suoni, lo riconoscerai molto facilmente quando sentirai un uccello cantare diversi suoni.

Per farti un’idea, ecco qualche vocalizzo:

Il canto del passero domestico

Questo celebre uccello, molto conosciuto in tutto il mondo, è molto vicino agli umani, e lo ritroverai facilmente nel tuo giardino, installato sotto un capanno o fra gli alberi e gli arbusti della tua via. Il passero domestico canta regolarmente durante tutta la giornata

Ti ricorda qualcosa?

 

 

 

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Paola

Traduttrice, insegnante, chissà un giorno....scrittrice. Ma con un'infinita passione per le lingue straniere