« L’uccello che canta non sa se verrà sentito» Proverbio Polinesiano

Sentir cantare gli uccellini la mattina presto è un piacere per molti di noi.

Uno studio tedesco, pubblicato nel mese di marzo 2021 nella rivista specializzata Ecological Economics, ha del resto provato che il canto degli uccelli poteva avere un effetto positivo sulle persone e renderle felici. Ascoltare gli uccelli è un modo per rilassarsi. Ma riesci a riconoscere i canti degli uccelli del vostro giardino?

Scopri le tappe ed i diversi modi di imparare a riconoscere i canti delle diverse specie di uccelli.

I/Le migliori insegnanti di Canto disponibili
Valentina
5
5 (58 Commenti)
Valentina
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valerio
5
5 (20 Commenti)
Valerio
50€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rossella
5
5 (30 Commenti)
Rossella
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (38 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele
5
5 (12 Commenti)
Michele
50€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (13 Commenti)
Alessandra
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcella
5
5 (45 Commenti)
Marcella
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valentina
5
5 (58 Commenti)
Valentina
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valerio
5
5 (20 Commenti)
Valerio
50€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rossella
5
5 (30 Commenti)
Rossella
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (38 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele
5
5 (12 Commenti)
Michele
50€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (13 Commenti)
Alessandra
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcella
5
5 (45 Commenti)
Marcella
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Imparare il canto degli uccelli osservando la natura

Osservare la natura è il modo migliore per riconoscerla.

Prima ancora di gettarsi sulle ultime applicazioni disponibili o sugli strumento online, il modo migliore per imparare a riconoscere gli uccelli è di iniziare a passeggiare nella  natura e prestare attenzione ai rumori che sentirai. Scegli dei luoghi calmi e boschivi vicino a te, e vai a farci un giro. Facendo attenzione qualche minuto potrai già sentire qualche rumore di uccello e familiarizzarti con lui. L’importante non è imparare a riconoscere tutti gli uccelli dall’inizio, ma iniziare ad imparare a riconoscerne uno.

Puoi iniziare questo apprendimento con gli uccelli del tuo giardino se ne hai uno.

La cosa più facile è imparare anche a riconoscere gli uccelli vedendoli. Così sarà più facile associare un canto ad un uccello. Per questo, niente magie, esistono di libri di ornitologia che ti permetteranno di identificare gli uccelli che hai davanti a te: pettirosso, passero domestico, merlo, tortorella, tetta, scricciolo, picchio, ecc....

Inizia con l’imparare a riconoscere due o tre uccelli, quindi osservali. Imparerai allora a riconoscere il loro canto via via. Evidentemente puoi utilizzare degli strumenti per aiutarti a riconoscerli, ma l’osservazione e l’ascolto possono essere sufficienti.

La cosa migliore, quando si inizia con l’ornitologia, è di iniziare ad osservare e ad ascoltare gli uccelli in inverno o all’inizio della primavera. In questo modo, non sarai circondato da molti uccelli che cantano tutti allo stesso tempo, poichè le specie migratorie, come ad esempio le rondini non saranno ancora qui. Sarà quindi più facile distinguere qualche suono di uccelli

In seguito, potrai perfezionarti nel momento della primavera con l’arrivo di tutti gli uccelli ed imparare a riconoscere i vari suoni di uccelli, specie dopo specie per non perderti troppo. Alcuni suoni di uccelli si assomigliano molto da una specie all’altra ed è facile confondersi. Andarci passo a passo è il modo migliore per consolidare le tue conoscenze.

Per andare ancora oltre, potrai notare la struttura dei suoni che senti, annotando ad esempio la durata del suono, il ritmo, ecc... Sappi che non avrai mai un suono più chiaro di quando ascolti gli uccelli nella natura.

Trova un corso di canto adatto a te a Roma e dintorni!

Imparare a riconoscere gli uccelli tramite Youtube

Scopri tutte le specie di uccelli via Internet!

I supporti digitali possono rappresentare una buona alternativa se non hai la possibilità di andare ad ascoltare il canto degli uccelli dal vivo. Piattaforme come YouTube ti permettono infatti di ascoltare i canti di diverse specie d'uccelli in maniera del tutto gratuita.

Attenzione però: il canto degli uccelli può variare a seconda dell'ambiente nel quale si trova l'animale, ma anche in funzione di ciò che l'animale vuole comunicare. Le ragioni per cui un uccello canta sono numerose. Potrebbe darsi che voglia difendere il proprio territorio, sedurre una femmina, indicare la sua presenza ai suoi simili, o segnalare un pericolo. A seconda della finalità del suo messaggio, un uccello può generare diversi suoni. Non è quindi detto che il canto che sentirai nei video su YouTube sia un canto neutro, dal momento che non avrai modo di verificare il contesto.

È proprio per questa ragione che raccomandiamo sempre di andare ad ascoltare questi meravigliosi suoni in situ quando se ne ha la possibilità.

I video su Youtube possono comunque essere una grande risorse, e possono aiutarti a capire perché gli uccelli cantano.

Scopri ad esempio la meraviglia del canto del pettirosso:

E’ altresì possibile trovare nel proprio giardino dei passeri

I/Le migliori insegnanti di Canto disponibili
Valentina
5
5 (58 Commenti)
Valentina
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valerio
5
5 (20 Commenti)
Valerio
50€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rossella
5
5 (30 Commenti)
Rossella
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (38 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele
5
5 (12 Commenti)
Michele
50€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (13 Commenti)
Alessandra
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcella
5
5 (45 Commenti)
Marcella
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valentina
5
5 (58 Commenti)
Valentina
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Valerio
5
5 (20 Commenti)
Valerio
50€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Rossella
5
5 (30 Commenti)
Rossella
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (38 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele
5
5 (12 Commenti)
Michele
50€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (13 Commenti)
Alessandra
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marcella
5
5 (45 Commenti)
Marcella
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Utilizza i siti specializzati in ornitologia per imparare il canto degli uccelli 

Numerosi appassionati i uccelli, ornitologi professionisti o amatori condividono il loro sapere tramite dei siti speializzati. Quest’ultimi vi permettono di associare dei suoni a degli uccelli che puoi ugualmente riconoscere grazie a delle foto.

Il sito Instinct Animal  presenta soprattutto un articolo intitolato “Saper riconoscere il canto degli uccelli dei giardini”. Vi troverai, per ogni uccello, una breve presentazione, una foto per riconoscere l’uccello ed una colonna sonora per ascoltare il suo canto.

Sarai così in grado di riconoscere il verdone, il cuculo grigio o l’upupa.

Ecco una presentazione del sito:

«La cinciarella appartiene alla famiglia dei Paridae, passeriformi robusti e di taglia da piccola a media. Possiede un repertorio vocale molto vario, ma la si riconosce facilmente ascoltando il suo caratteristico “psi psi – du du du du du” molto cristallino”

Imparerai anche che il picchio muratore eurasiatico “si trova facilmente grazie al suo fischio molto chiaro e piuttosto chiaro salendo o scendendo « vuih vuih vuih vuih vuih vuih vuih ». Vous y apprendrez également que la Sittelle torchepot « se repère grâce à son sifflement très clair et plutôt lent montant ou descendant « vuih vuih vuih vuih vuih vuih vuih »”

Il sito belga Gelura, propone anche numerosi suoni di uccelli per imparare ad individuarli nella natura.  Qui voi troverai i canti dell’allodola dei campi, della beccaccia dei boschi, del passero giallo o dell’allocco. Tuttavia, nessuna foto accompagna i suoni.

I siti specializzati sono di grandissimo aiuto.

Le applicazioni per imparare il canto degli uccelli

Con l’apparizione delle applicazioni, non abbiamo dovuto aspettare a lungo per approfittare di applicazioni il cui obiettivo è quello di identificare il canto degli uccelli.

L'applicazione Birdnet

Birdnet  è l’applicazione più conosciuta fra tutte quelle del canto degli uccelli. Paragonata all’applicazione Shazam per alcuni, permette di idntificare un uccello captando il suono che emette. Quando l’applicazione è messa in funzione, registra l’insieme dei suoni presenti attorno. In seguito questa applicazione mostra uno spectogramma, una sorta di grafico che ti permette di vedere tutti i suoni registrati. Se vuoi sapere di più su un suono preciso che senti, devi allora selezionarela parte di suono che ti interessa e l’applicazione ti darà tutte le informazioni necessarie.

L’applicazione non è sicura al 100%.per questo, indica allora il suo grado di certezza per ognin uccello riconosciuto. Al totale, l’applicazione permette di identificare più di 3000 specie fra le più comuni nel mondo. Riuscirai per forza ad identificare l’uccello che ti affascina da settimane nel tuo giardino

Cerchi un corso canto torino!

 Canti di uccelli automatico

Questa applicazione propone di riconoscere i canti ed i richiami di 133 uccelli in totale. Meno completa che Birdnet, permette sorattutto il riconoscimento automatico per 38 uccelli. In altri termini, l’applicazione potrà riconoscere 38 specie di uccelli attraverso le tue registrazioni. Gli altri, sono accessibili unicamente all’ascolto per permetterti di confrontarli con quello che senti. Il vantaggio è che non hai bisogno di connessione Internet per far funzionare l’applicazione.

CuiCuiMatique

Un’altra applicazione è disponibile e propone il riconoscimento automatico per identificare i canti degli uccelli. Dovrai pagare 4,49 euro e CuiCuiMatique sarà accessibile. Ti permetterà di registrare il canto di un uccello e di utilizzare poi il riconoscimento automatico per identificarlo.

I corsi nel cuore della natura sono un’opportunità per imparare meglio i suoni naturali.

Per i più appassionati, è altresì possibile prendere dei corsi con un orntologo. Questi ultimi, che siano professionistio amatori, propongono regolarmente dei laboratori per imparare a riconoscere gli uccelli ed i loro canti. Questo si può fare con una passeggiata in un bosco, in campagna, ed anche in città.

L’ornitologo conosce numerose specie e sa riconoscerle asoltandole. Conosce altresì le variazioni di canti e ti farà dunque guadagnare molto tempo nel tuo apprendimento.

Certamente, una seduta con un ornitologo non ti assicura di acquisire tutte le conoscenze, ma avrai fatto più chiarezza ed arriverai a riconoscere gli uccelli più comuni dei nostri giardini.

Puoi anche decidere in seguito di continuare a seguire dei corsi con un ornitologo per lavorare regolarmente l’ascolto ed il riconoscimento. Tra ogni seduta, dovrai evidentemente lavorare per progredire più rapidamente.

Esistono anche degli stages intensivi. Sogni di passare una settimana calma, in piena natura per imparare a conoscere meglio la fauna vicino a te? Questi stage permettono un’immersione totale. Avrai l’occasione per porre tutte le domande che vuoi al professionista durante tutta la durata dei laboratori. Ti resta solo prendere una settimana di vacanze e lanciarti nell’avventura!

Anche dei laboratori sono organizzati occasionalmente. Per poter conoscere i laboratori organizzati nella tua rgione, puoi rivolgerti a delle associazioni naturaliste. Sapranno guidarti e darti le informazioni sui prossimi incontri.

 

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Paola

Traduttrice, insegnante, chissà un giorno....scrittrice. Ma con un'infinita passione per le lingue straniere