Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Come redigere il Mandarino? Trova un corso di Cinese!

Di Igor, pubblicato il 31/10/2018 Blog > Lingue straniere > Cinese > Una Lezione di Cinese per Imparare a Scrivere!

Il Cinese mandarino è la lingua più parlata al mondo!

Per quanto lontana dai crismi delle lingue Occidentali, essa, anche grazie ai continui adattamenti, è oggi rilevante per far carriera, studiare…Pur antica di millenni, la lingua Cinese arriva a dire “computer”! Come? “Cervello+elettrico” (电脑). Scaltro, no?

A lezione di Cinese per conoscere i caratteri

I sinogrammi, o caratteri cinesi, vanno appresi come prima tappa, se studi Cinese da autodidatta o stai seguendo un corso di Cinese mandarino.

La pronuncia e la fonetica relative ai termini sono ugualmente indispensabili. Pinyin, con la romanizzazione della scrittura e della calligrafia cinesi tradizionali, fa proprio questo.

Lo studio dei caratteri inizierà con l’acquisizione degli 8 tratti fondamentali che definiscono il tracciato di ogni hanzi. Si passerà poi alle chiavi: 214 “pennellate” che formano i blocchi di costruzione di ogni carattere.

Del resto, l’ordine di formazione di un carattere è primordiale, per farsi capire:

  • Da sinistra a destra,
  • Dall’alto al basso,
  • Orrizzontale, dapprima, verticale poi,
  • Il Quadrato andrà dapprima riempito, poi chiuso,
  • Si procederà con un carattere alla volta.

Guarda questo video, che ti aiuterà se stai studiando da solo o prendi già lezioni di Cinese:

Corso cinese per apprendere il vocabolario di base

  • Buongiorno: 你好
  • Si’: 
  • No: 
  • Arrivederci: 再见
  • Grazie: 谢谢
  • Per favore: 
  • Al mattino: 
  • Al pomeriggio: 
  • Di sera: 
  • Col sole: 
  • Con la luna: 

Su Internet, o in cartaceo, il Dizionario Italiano Cinese Zanichelli ti darà spunti su nuovi caratteri da apprendere!

Non avrebbe avuto tanti problemi e, in più, avrebbe imparato a parlare il Cinese. Ned Stark pensa che sarebbe stato meglio per lui farsi un viaggio in Cina!

Corso cinese per passare alle frasi correnti

  • Come va? 你怎么去?
  • Tutto bene: 很好
  • Scusami: 请您原谅
  • Non capisco: 我不懂
  • Come ti chiami? 你叫什么名字 ?
  • Mi chiamo: 我叫
  • Quanti anni hai? 你几岁了?
  • Ho … anni: 我+numero + 岁了
  • Di che nazionalità sei? 你是哪国人 ?

Su Internet trovi centinaia di frasi per comunicare e per scoprire i caratteri cinesi.

Imparare a scrivere i sinogrammi

Dà subito un’occhiata alla “curva dell’oblio”. Solo dopo, orientati verso il metodo più adattato a te, per memorizzare il vocabolario cinese.

Siti Internet

“Mosalingua” suggerisce modi per creare dei collegamenti mentali, così da poter memorizzare il vocabolario cinese, anche senza seguire un corso di Cinese con insegnante di Cinese in carne ed ossa. È un buon punto di partenza per imparare a scrivere in Cinese.

Canali Youtube

Diversi canali Youtube, come “Sigur Camp” propongono un’iniziazione ai caratteri cinesi.

I tutorial sono brevi, dettagliano le tappe da compiere per scrivere nomi, parole di uso corrente, auguri, descrizioni del tempo e di stati d’animo.

Applicazioni

La versione digitale, nonché interattiva, dell’apprendimento  è un altro strumento da esplorare grazie all’applicazione Pleco, che offre diverse funzionalità, tra cui anche anche un modulo esplicativo dell’ordine dei tratti e dei caratteri, delle chiavi, lasciando libero spazio all’utilizzatore di esercitarsi con la calligrafia. Sono disponibili anche altre applicazioni per immergersi nel mondo della scrittura cinese.

Apprendere la struttura delle frasi

È molto importante dedicare del tempo e dell’attenzione alla grammatica e alla coniugazione, se stai imparando a leggere in Cinese. Comincia con delle regole semplici di base:

  • Nessuna distinzione maschile/femminile,
  • Nessuna distinzione singolare/plurale,
  • Niente coniugazioni, né declinazioni,
  • Struttura della frase piuttosto semplice: soggetto/verbo/complemento.

Per rappresentare un’azione passata o un cambiamento, il sinogramma «了» è il più usato, in quanto dà senso a tutti i caratteri precedenti. Ecco perché è indispensabile rispettare l’ordine delle parole in Cinese, che non sempre corrisponde al nostro e che quindi sconvolge le regole occidentali a cui siamo abituati.

Perseveranza e ripetizione sono gli ingredienti per raggiungere una buona conoscenza della lingua cinese. Prendi di petto gli esercizi di grammatica: studiare è il solo metodo per imparare!

王 significa «re» e 国 significa «paese». Saremmo portati a tradurre il tutto con “Re del Paese”, ma sbaglieremmo. 王国 indica piuttosto il Regno. È infatti l’ultimo carattere della frase a contare di più. A differenza di come facciamo noi, in Cinese le ultime parole danno senso alle precedenti, in una frase.

Regole essenziali di grammatica

Le regole del cinese non sono poi così numerose. Ma vanno imparate da subito e rispettate:

  • il soggetto sempre prima del verbo, e spesso all’inizio della frase;
  • i complementi circostanziali (oggetto indiretto e luogo, modo…) e i complementi d’oggetto indiretti generalmente prima del verbo;
  • il C.O.D dopo il verbo.

Per capire una frase cinese occorre reperire il verbo. Non è sempre facile distinguere questo dai nomi.

L’insegnante di Cinese ti parlerà dell’importante funzione del complemento di specificazione o classificazione, particella che andrà tra un determinante ed il nome e permetterà di affiliare il nome ad una categoria generale.

Ad esempio, per indicare un oggetto stretto e lungo si userà lo specificativo «zhi» 支 , che letteralmente indicherebbe “un ramo”. Sigaretta sarà: (香烟) e penna (这笔).

I classificatori si usano anche:

  • Tra un numero ed un nome, per quantificare,
  • Tra “questo”, “quello” ed un nome , per designare,
  • Tra “il quale”, “quanto” ed un nome, per interrogare,
  • Dopo un verbo, per indicare il numero di volte in cui l’azione è realizzata.

Il sito Studiare il Cinese ti offre la lista dei classificatori. Ma non scoraggiarti subito così!

Trova dei testi di iniziazione alla grammatica cinese e dei manuali di grammatica cinese, così capirai come usare gli specificativi (anche senza seguire un corso di Cinese a pagamento).

I trucchi da adottare per imparare la scrittura durante un corso di cinese

"Il fiore che sboccia nelle avversità è il più raro e prezioso di tutti.” Ispirati alla tenacia di Mulan se ti senti scoraggiato!

  • Creati una routine di apprendimento. Il Cinese richiede metodicità, sia studiando da soli, sia frequentando un corso di Cinese per principianti in piccoli gruppi. Trova mezz’oretta al giorno per lavorare sui caratteri!
  • Immergiti nella cultura cinese. Dotati di un pennello e della china, potrai rilassarti con la calligrafia cinese.
  • Non limitarti a scrivere. Ascolta il Cinese, parlalo. La radio e la Tv possono aiutarti.
  • Abbonati ai blog cinesi. Ami la filosofia di Confucio? La cucina cinese? Scopri così i meccanismi della scrittura e della lingua cinesi,
  • Compra quadernoni a quadrettoni, per familiarizzarti con la dimensione dei caratteri cinesi. Ogni carattere deve iscriversi in un quadrato immaginario e se lo spazio tra i caratteri è troppo grande, l significato cambia!
  • Opta per un corso di Cinese online o per qualche lezione di cinese con un vero insegnante di Cinese mandarino. L’ideale sarebbe scovare un madrelingua cinese con cui interagire, a lezione o con Skype,
  • Pratica regolarmente ogni giorno: studia poco ma spesso, non troppo ed una volta al mese!
  • Fisa obiettivi: questo mese acquisirai un dato numero di termini, li pronuncerai e saprai scriverli, ad esempio
  • Non temere l’errore: la vita è fatta per correggersi

Seguire delle lezioni di cinese

Se pure seguendo un corso di Cucina cinese online ed allenandoti col tutorial sulla scrittura cinese non riesci ad avanzare, opta per un corso di Cinese con un insegnante cinese mandarino in carne ed ossa.

La lezione di Cinese in gruppo ti dà in più l’aspetto relazionale, le correzioni in diretta, la possibilità di fare domande all’insegnante di Cinese ed ai colleghi di studio.

Se il gruppo è poco numeroso l’insegnante potrà aggiustare meglio il tiro, in base alle esigenze dei pochi allievi di Cinese.

Superprof ha recensito 2000 insegnanti di Cinese, disponibili per darti lezioni in tutta Italia. Via webcam o a casa loro!

Digita corso Cinese Milano e potrai già farti un’idea.

I prezzi all’ora variano da una città all’altra, a seconda della dimensione, della collocazione geografica e della presenza, o meno, di facoltà universitarie in città.

13 buone ragioni per andare a lezione cinese

Avresti tutto il tempo di cercare di memorizzare il significato dei sinogr Imparare il Cinese su dei libri potrebbe essere una buona idea!

  1. Allenare la mente: il Cinese fa lavorare entrambi gli emisferi. Ogni lingua stimola il multitasking e la memoria!
  2. Migliorare le capacità di analisi e la creatività,
  3. Lottare contro l’Alzheimer: i poliglotti sono meno affetti da questo male,
  4. Potenziare il tuo CV: la concorrenza è stracciata se conosci varie lingue, tra cui il Cinese!
  5. Per conoscere gente: oltre un miliardo di persone conosce questa lingua!
  6. Per vivere al meglio un soggiorno in Cina, Filippine, Cambogia…: vacanza o lavoro che sia, meglio non farsi imbrogliare e non cadere nell’incomprensione
  7. Sviluppare senso artistico e calligrafia:la scrittura cinese richiama proprio il disegno!
  8. Scoprire una nuova prospettiva sul mondo: studiando Cinese capirai come i cinesi vedono il nostro mondo, lo spazio e la storia
  9. Superare una sfida: non sarà facile, ma ti darà soddisfazione!
  10. Evitare un tatuaggio boccaccesco: i tatuaggi sono di moda, ma meglio capire cosa ti hanno scritto sul corpo: “mamma”, “drago”?!
  11. Imparare una lingua non così difficile, alla fine: se afferri i meccanismi, potrai sbrogliartela da solo! Disegni, zero coniugazioni, zero tempi verbali… meglio di così!
  12. Per sentirti al di sopra: parlare Cinese lascia gli amici a bocca aperta😉.
  13. Lottare con la dislessia:i dislessici hanno una certa facilità ad usare l’associazione di immagini ed il fatto che ogni segno corrisponda ad una idea. In Italiano, invece, occorre unire tutte le lettere per arrivare al senso di un termine

Sintesi:

  • In generale, possiamo dire che la lingua Cinese può davvero coinvolgerti. Ma domanda lavoro, attenzione, esercizio costante e regolare
  • Il rigore e la buona scelta di un metodo di apprendimento ti consentono di avanzare rapidamente.
  • Andare in Cina sarà la tua prova del nove ed anche il tuo modo per potenziare la lingua cinese, dopo averla studiata con un insegnante cinese. Ma non dimenticare il ruolo dei documenti elettronici e dei metodi digitali.
  • Esercita curiosità, creatività, astuzia e memoria, relazionati con i cinesi che incontri. Imparare il Cinese è difficile, col suo alfabeto e la sua calligrafia, ma solo all’inizio. La facilità potrà venire dalla grammatica, per esempio, dalla regolarità nello studio, dall’assenza di complicazioni nel passaggio dal singolare al plurale.

Prendi lezioni di Cinese a Napoli!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar