Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

8 fotografi da conoscere assolutamente!

Di Francesca, pubblicato il 07/08/2018 Blog > Arte e Svago > Fotografia > Imparare fotografia: i Più Grandi Maestri

“Non si tratta di trasmettere una visione, ma di toccare le persone attraverso un’immagine” Ansel Adams

Per migliorare in una determinata materia artistica, non c’è nulla di meglio che aprirsi alle opere di altri artisti!

Perfino i neofiti della fotografia conoscono alcuni luoghi comuni ancorati alla storia e alla memoria collettiva. Ma ti sei mai chiesto quali uomini e donne si nascondessero dietro tali opere d’arte?

Studiare la storia della fotografia e i suoi più grandi protagonisti è fondamentale per diventare un fotografo professionista: la creazione di un’opera passa indubbiamente dall’ispirazione di grandi artisti.

Bastano pochi minuti per avere una panoramica dei fotografi illustri che hanno fatto la storia.

Superprof ti presenta 8 tra i fotografi più famosi al mondo per aiutarti con la fotografia!

1. Mario Testino, fotografo di moda

Nato nel 1954 a Lima, in Perù, Mario Testino è probabilmente il fotografo di moda più influente del mondo!

Testino ha lavorato con le più grandi modelle! Tutte le più grandi modelle hanno lavorato con Testino!

Avendo collaborato con le più prestigiose riviste di moda come Vogue, V Magazine e Vanity Fair, Mario Testino ha scattato istantanee di famosi modelli e celebrità in tutto il mondo. È grazie a lui che dobbiamo il successo di marchi famosi come Burberry o Versace: il suo modo di immortalare gli abiti attraverso il suo obiettivo fotografico resta unico.

Kate Moss, Naomi Campbell e persino la principessa Diana: le donne più famose al mondo sono passate dal suo studio fotografico!

Fu solo nel 2014 che Mario Testino ricevette il suo più prestigioso riconoscimento, vale a dire l’Ordine dell’Impero Britannico, per il suo preziosissimo contributo al mondo della moda. A lezione di fotografia, puoi trarre ispirazione dal suo lavoro!

Scopri anche la grande storia della fotografia prima di iniziare!

2. Steve McCurry, fotoreporter

Nato nel 1950 nello stato della Pennsylvania, Steve McCurry è un punto di riferimento per tutti i futuri fotoreporter!

Questo fotoreporter è particolarmente noto per il suo mitico ritratto della “Ragazza afgana”, noto anche come “Sharbat Gula”, in cui McCurry rivela la bellezza degli occhi verdi trascendenti di questa giovane rifugiata che lascia la sua terra natale per raggiungere il Pakistan. Un cliché diventato il simbolo dei rifugiati degli anni ’80, a dimostrazione della violenza della guerra.

McCurry vince rapidamente tutti i principali premi fotografici, dal Life Magazine Award ai vari premi dell’agenzia WordPress.

Anziché fotografare paesaggi di guerra, a McCurry piaceva concentrarsi sul volto umano e sulle sue espressioni, più espressive secondo lui di qualsiasi sfondo. McCurry ora si dedica alle missioni umanitarie per aiutare gli asiatici attraverso la sua fondazione Imagine Asia.

3. David Bailey, fotografo dei grandi

E se provassi a migliorare nella fotografia in bianco e nero e nei ritratti attraverso artisti come David Bailey?

David Bailey è stato, letteralmente, il fotografo in voga- poiché ha lavorato per Vogue UK- negli anni ’60. Il fotografo ha realizzato i ritratti di alcune delle più grandi figure del mondo dell’intrattenimento; il suo stile è facilmente riconoscibile grazie alla sua luce drammatica e ai suoi sfondi austeri.

Bailey ha tentato di immortalare il periodo della “Swinging London”, durante il quale Londra è stata LA capitale della cultura pop e della moda per eccellenza!

Sebbene amasse molto il suo paese natale, l’Inghilterra, David Baily nutriva una vera passione per la Francia: sposò l’icona del cinema Catherine Deneuve nel 1965. Per conoscere meglio questo artista atipico, puoi benissimo guardare il film Blowup, il cui protagonista è in gran parte ispirato al fotografo inglese.

Molti libri fotografici ti racconteranno di più sui fotografi che hanno fatto la storia.

4. David LaChapelle, fotografo pop

Impara a sviluppare il tuo stile fotografico prendendo spunto dal lavoro di David LaChapelle!

Ecco "L'ultima cena" secondo la visione di LaChapelle! “L’ultima cena” secondo LaChapelle!

Nato nel 1963 a Fairfield, nel Connecticut, David LaChapelle pratica la fotografia artistica. È durante la sua giovinezza che si appassiona a quest’arte, ereditandola da sua madre: questa passione non lo abbandonerà mai.

È Andy Wharhol in persona che nota il suo talento e gli affida il suo primo lavoro, fotografo per Interview Magazine. I suoi scatti sono sia pop che kitsch, sebbene portatori di messaggi sociali forti.

Il lavoro del fotografo americano è particolarmente variegato: ha diretto il videoclip It’s My Life dei No Doubt, vincendo il premio per il migliore video dell’anno!

Influenzato da altri artisti di talento come Salavador Dalì o Jeff Koons, David LaChapelle continua a esporre i suoi lavori in tutto il mondo. Perché non vai a visitare una mostra a lui dedicata?

5. Edward Sheriff Curtis, fotografo degli indiani d’America

Immergiti nella storia della fotografia studiando le immagini scattate da Edward Curtis all’inizio del XX secolo!

Nato nel 1868 nello stato del Wisconsin, Edward Curtis è figlio di un veterano della guerra civile americana, ancora segnato dalle ferite di guerra. Fu solo nel 1895 che Edward Curtis iniziò a studiare fotografia, non da ultimo a causa del suo incontro con la principessa Angelina, figlia di un famoso chef indiano di Seattle.

Molto presto Curtis iniziò a realizzare ritratti degli indiani d’America che gli fecero guadagnare numerosi premi. Questo popolo diventerà l’ispirazione principale di Edward Curtis, che li fotografò dall’Alaska al sud-ovest degli Stati Uniti.

Ritratti, ma anche cerimonie religiose, tradizioni o vita quotidiana: nulla sfugge allo sguardo del fotografo!

Edward Curtis ha così ampiamente contribuito al riconoscimento degli indigeni tra gli abitanti degli Stati Uniti, essendo stato uno dei pochi in grado di integrarsi tra i nativi.

La fotocamera reflex è fondamentale per questi artisti!

6. Annie Leibovitz, LA fotografa

Annie Leibovitz è probabilmente la fotografa donna più famosa al mondo!

Scarlett Johansson fotografa da Annie Leibovitz! Annie Leibovitz ama fotografare le sue modelle in scenari piuttosto inaspettati!

Nata nel 1949 nello stato del Connecticut, Annie Leibovitz si interessa all’arte, in particolare alla pittura, fin dalla tenera età. Moderatamente attratta dalla fotografia durante i suoi studi, è stato durante il suo viaggio in Giappone che la sua visione dell’ottava arte si è evoluta, decidendo di continuare in questo ramo al suo ritorno negli Stati Uniti.

Lavorando inizialmente in bianco e nero e gradualmente a colori, nel 1980 Annie Leibovitz effettua uno scatto che resterà iconico.

Riuscendo a convincere John Lennon a posare nudo, lo fotografa mentre bacia sua moglie; Poche ore dopo questo servizio fotografico, Lennon viene assassinato a Manhattan.

Da molti anni, Annie Leibovitz si occupa di ritrarre le più grandi celebrità per la rivista Vanity Fair. Le dobbiamo alcune copertine iconiche, come quella con Demi Moore incinta o con Whoopi Goldberg che fa il bagno nel latte.

7. Anne Geddes, fotografa dei più piccoli

Nata nel 1956 in Australia, Anne Geddes è una fotografa autodidatta i cui soggetti preferiti sono i bambini e i neonati. Dopo aver iniziato la sua attività ad Hong Kong, passarono alcuni anni prima che iniziasse a prendere maggiormente sul serio la fotografia dei bambini.

Il successo arriva con una serie intitolata “Cabbage Kids”, foto stilizzate in cui è possibile vedere i bambini che riposano dentro foglie di insalata. Questo aspetto bizzarro è evidente in tutto il suo lavoro: i bambini vengono spesso fotografati come fiori, fate, fiabe o piccoli animali.

Dopo aver venduto oltre 18 milioni di libri in tutto il mondo, Anne Geddes è riconosciuta una delle icone della cultura pop.

Possiamo ammirare il suo lavoro anche in un episodio della stagione 6 di Friends, durante il quale il coinquilino di Joey appende un foto ritratto di un bambino nel loro appartamento!

Anne Geddes è l’artista di riferimento per studiare la tecnica fotografica in studio e soprattutto per imparare a guidare i bambini davanti alla fotocamera!

8. Ansel Adams, fotografo paesaggista

La fotografia naturalista rimane uno dei fondamenti della fotografia. Per scoprire i diversi modi di rivelare la bellezza della natura, prendi spunto da uno dei più grandi fotografi del mondo!

Le fotografie naturalistiche di Ansel Adams! L’occhio di Ansel Adams nell’immortalare la bellezza dei paesaggi naturali degli Stati Uniti!

Nato nel 1902 a San Francisco, Ansel Adams è stato un fotografo, ma anche un ambientalista americano. Determinato a preservare la natura allo stato più puro, Ansel Adams era affascinato dai numerosi paesaggi degli Stati Uniti occidentali, fotografando anche parchi naturali come il famoso Yosemite Park.

Lo stile di Ansel Adams è facilmente riconoscibile: il fotografo scattava soltanto foto in bianco e nero in un formato grande, contribuendo a evidenziare la nitidezza delle sue fotografie.

L’anno 1980 segna il culmine della carriera di Ansel Adams: il presidente americano Jimmy Carter gli conferì la Medaglia Presidenziale della Libertà, il più alto riconoscimento degli Stati Uniti, per il suo lavoro come fotografo e attivista.

Incoraggiando il rispetto della natura fino ai suoi ultimi giorni, Ansel Adams ha anche pubblicato libri per spiegare come migliorare la tecnica fotografica senza mettere in pericolo l’ambiente

E se iniziassi a leggere alcune biografie dei grandi fotografi di questo mondo per imparare a sviluppare il tuo stile e proporre opere davvero uniche?

Scopri anche i migliori fotografi italiani!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar