I canti religiosi sono una categoria ben specifica di brani che si intonano nei luoghi di culto. Per quanto riguarda l'Italia, parliamo di una serie di brani a tema cristiano, cantanti in occasione di messe o di cerimonie come matrimoni, funerali o battesimi. Questi canti servono a celebrare la fede e a creare un senso di comunità tra i credenti.

Solitamente piene di speranza e rivolte a Dio, queste melodie fanno parte della liturgia cristiana (cattolica, ortodossa o protestante) e sono riprese durante le celebrazioni religiose dell’anno come Pasqua, la Quaresima, la Pentecoste, l’Avvento (vedi canti di Natale), e vengono cantati dai fedeli in chiesa o dai membri del clero nelle diocesi, nei monasteri, nelle abbazie, ecc...

Superprof ti propone una lista di alcuni tra i canti religiosi più celebri, che potrai imparare o di cui potrai servirti per migliorare le tue doti canore e la tua conoscenza della musica sacra. Se sei credente e di fede cristiana, o semplicemente se il mondo dei canti religiosi ti affascina, questo è l'articolo giuro per te!

Il canto liturgico più conosciuto: il Padre Nostro 

Impara a cantare con i canti liturgici!
I canti religiosi sono spesso pieni di sentimenti e di significato!

Nel bagaglio liturgico e religioso cristiano, c’è una preghiera che tutti i fedeli conoscono e recitano/cantano in tutte le parrocchie del mondo. Si tratta del Padre Nostro, la prima preghiera che ogni cristiano impara a memoria, e che viene ripetuta durante la messa in tutti i paesi e le lingue del mondo.

Secondo gli scritti biblici, questa preghiera sarebbe stata insegnata da Gesù ai suoi apostoli. Questa preghiera ha il vantaggio di unire le diverse tradizioni cristiane — quella cattolica, quella ortodossa e quella protestante.

Ecco il testo integrale in italiano del Padre Nostro: 


Padre nostro che sei nei cieli,

sia santificato il tuo nome,

venga il tuo regno,

sia fatta la tua volontà

come in cielo così in terra.

Dacci oggi il nostro pane quotidiano,

e rimetti a noi i nostri debiti

come noi li rimettiamo ai nostri debitori,

e non ci indurre in tentazione,

ma liberaci dal male.

Amen 


Questo canto cristiano è stato tradotto in tutte le lingue e rappresenta un momento di raccoglimento per i fedeli, un rito che permette di celebrare lo spirito santo durante ogni messa. Il testo è breve e facile da ricordare, il che lo rende davvero pratico da imparare! 

Scopri le migliori canzoni contro guerra italiane!

Oh Happy Day

Il brano gospel Oh Happy Day è ispirato a un inno del V libro del Nuovo Testamento, gli Atti degli Apostoli. Creato nel 1967 da The Edwin Hawkings Singers, la canzone ha conosciuto un successo immenso negli Stati Uniti e nel mondo intero, come testimoniano i 7 milioni di dischi venduti.

Nel corso dei decenni, questo brano è stato interpretato da numerosi artisti di fama internazionale: 

  • The Edwin Hawkins Singers,
  • Quincy Jones,
  • Joan Baez,
  • Aretha Franklin,
  • Etta James,
  • Judy Collins.

Oh Happy Day parla del fatto che Gesù ha redento i peccati degli uomini e che ormai i credenti possono vivere una vita felice. Si tratta di un elogio della figura di Cristo intonato da numerosi cori religiosi nel mondo e in particolare nei paesi anglofoni. un brano da conoscere a tutti i costi!

Stabat Mater 

Sapevi che la musica classica e le composizioni liturgiche sono strettamente legate?
Lo Stabat Mater di Pergolesi è una delle composizioni musicali più strabilianti di sempre!

Lo Stabat Mater (che in latino significa "Stava la madre") è una preghiera cattolica che viene attribuita al Beato Jacopone da Todi, che l'avrebbe composta nel XIII secolo.

Ecco le prime linee della versione latina, seguite dalla traduzione italiana:


Stabat Mater dolorósa

iuxta crucem lacrimósa,

dum pendébat Fílius.

Cuius ánimam geméntem,

contristátam et doléntem

pertransívit gládius.

O quam tristis et afflícta

fuit illa benedícta

Mater Unigéniti!

[La Madre addolorata stava

in lacrime presso la Croce

mentre pendeva il Figlio.

E il suo animo gemente,

contristato e dolente

era trafitto da una spada.

Oh, quanto triste e afflitta

fu la benedetta

Madre dell’Unigenito!]


Questa preghiera viene poi messa in musica diverse volte, ma la composizione più celebre è quella che Pergolesi crea per la laica confraternita napoletana dei Cavalieri della Vergine dei Dolori di San Luigi al Palazzo, che la commissione per officiare alla liturgia della Settimana Santa.

Nonostante a quella di Pergolesi siano seguite diverse composizioni, la sua versione dello Stabat Mater resterà la più celebre nel corso dei secoli.

E se imparassi a cantare organizzando serate karaoke con i tuoi amici?

Amazing Grace

Non bisogna essere cristiani per apprezzare la musica liturgica!
Amazing Grace fa parte di quei brani che conosciamo tutti, anche se non lo sappiamo!

Amazing Grace è forse l'inno cristiano in lingua inglese più celebre nel mondo. Questo brano del '700 è cantato molto nel periodo natalizio. Il suo testo, che fa riferimento alla "grazia incredibile", si riferisce a diversi passi della Bibbia.


Amazing Grace, how sweet the sound,

That saved a wretch like me....

I once was lost but now am found,

Was blind, but now, I see.

T'was Grace that taught...

my heart to fear.

And Grace, my fears relieved.

How precious did that Grace appear...

the hour I first believed.

Through many dangers, toils and snares...

we have already come.

T'was Grace that brought us safe thus far...

and Grace will lead us home

The Lord has promised good to me...

His word my hope secures.

He will my shield and portion be...

as long as life endures.

When we've been there ten thousand years...

bright shining as the sun.

We've no less days to sing God's praise...

then when we've first begun

"Amazing Grace, how sweet the sound,

That saved a wretch like me....

I once was lost but now am found,

Was blind, but now, I see.


Sono tantissimi gli artisti anglofoni e non che hanno deciso di interpretare a loro maniera questa celebre canzone. E chissà, magari con un po' di impegno anche tu potrai esibirti cantandola davanti a un pubblico!

Scopri tutti i migliori brani per iniziare a cantare!

Ave Maria: una canzone di chiesa celebre 


Ave, o Maria, piena di grazia, 

Il Signore è con te. 

Tu sei benedetta fra le donne

E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù. 

Santa Maria, Madre di Dio, 

Prega per noi peccatori, 

Adesso e nell’ora della nostra morte. 


Ecco la forma completa di Ave Maria, una preghiera cattolica e ortodossa scritta in onore della Vergine Maria. Comincia con le parole Ave Maria (in latino), che sono quelle con cui l’angelo Gabriele saluta Maria quando le annuncia che porterà in grembo il figlio di Dio. 

Questa preghiera è una delle più presenti nella liturgia cristiana, in forma recitata o cantata. È stata adattata in musica da numerosi artisti, dando vita ad alcuni dei brani più celebri della musica classica. Esercitati a cantare intonando questo meraviglioso inno religioso!

Canti liturgici: il Magnificat 

Trova un insegnante di canto su Superprof!
Il latino e la musica liturgica sono strettamente legati: basti pensare che fino al 1965 la messa è stata celebrata nella lingua di Cicerone!

Il Magnificat è un cantico religioso pronunciato, secondo la Bibbia, dalla Vergine Maria durante l’annunciazione, ed è la ragione per cui viene anche chiamato il Cantico di Maria. La madre di Gesù lo enuncia in un episodio del Vangelo di Luca. Ecco le parole di questo canto: 


Magnificat

anima mea Dominum,

et exultavit spiritus meus 

in Deo salutari meo

quia respexit humilitatem ancillae suae, 

ecce enim ex hoc beatam me dicent omnes generationes

quia fecit mihi magna, qui potens est: 

et Sanctum nomen eius

et misericordia eius a progenie in progenies 

timentibus eum.

Fecit potentiam in brachio suo, 

dispersit superbos mente cordis sui,

deposuit potentes de sede, 

et exaltavit humiles;

esurientes implevit bonis, 

et divites dimisit inanes.

Suscepit Israel, puerum suum, 

recordatus misericordiae suae,

sicut locutus est ad patres nostros, 

Abraham et semini eius in saecula.

Gloria Patri et Filio 

et Spiritui Sancto

sicut erat in principio et nunc et semper 

et in saecula saeculorum.

Amen.


Questo canto mette quindi in evidenza i temi della speranza e della fede per i credenti. Vi sono ispirate numerose opere musicali che possono essere utilizzate per imparare a cantare anche quando si è principianti.  

Cerchi un corso di canto? 

Canzone religiosa: What a beautiful name 

What A Beautiful Name è una canzone del 2017 del gruppo australiano Hillsong Worship che esprime l’idea di trovare la salvezza pregando Gesù e venerando il suo santo nome. Grazie a una bella melodia e a un messaggio forte per i credenti il suo successo è stato sfolgorante, al punto di fargli guadagnare un Grammy Award nella categoria miglior canzone/performance di musica cristiana contemporanea! 

Se mastichi un po’ inglese e hai voglia di cantare a squarciagola questa canzone piena di passione e di significato, lanciati e prova a intonarla!

Conosci ormai il mondo dei canti liturgici e qualcuna delle perle musicali religiose e delle parole delle canzone di questa categoria. Per saperne di più sulle canzoni utili per imparare a cantare, puoi consultare i nostri articoli o prendere corsi privati di canto sul sito di Superprof! 

Bisogno di un insegnante di Canto?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5, 2 votes
Loading...

Nicolò

Scrittore e traduttore laureato in letterature comparate. Vivo a Parigi, dove coltivo la mia passione per i libri, il cinema e la buona cucina.