Eccellente
commenti

La nostra selezione di insegnanti privati e private di inglese a Trento

Visualizza più insegnanti

5,0 /5

Il voto medio dato ai nostri e alle nostre insegnanti di inglese a Trento è di 5,0 con più di 47 commenti.

14 €/ora

Le migliori tariffe: il 99% dei nostri e delle nostre insegnanti offre la prima ora di lezione. In media, le lezioni di inglese a Trento costano 14€.

2 h

Veloci come saette, i nostri e le nostre insegnanti ti rispondono in 2h.

Imparare Inglese a Trento non è mai
stato così facile.

2. Organizza le tue lezioni private di inglese a Trento

Parla con l'insegnante di inglese per condividere le tue necessità e disponibilità. Programma le lezioni di inglese e pagale in tutta sicurezza attraverso la chat Superprof. Imparare inglese a Trento non è mai stato così facile!

3. Vivi nuove esperienze

Il "Pass Alunno" ti consente l'accesso illimitato a tutti gli (e tutte le) insegnanti, docenti, tutor, prof, alle masterclass di Inglese a Trento, o in altre città, oppure online, per 1 mese. Un mese intero per scoprire nuove passioni.

I/le nostri/e allievi/e di Trento
esprimono un giudizio sui/sulle loro insegnanti di inglese

Elena sofia

Insegnante d'inglese

Elena Sofia è una insegnante molto competente, ma più di tutto è paziente, disponibile e garantisce un adattamento delle lezioni all'alunno non banale, anzi molto utile. Assolutamente consigliata per tutti i livelli d'Inglese, anche i più tecnici.

Alessandro

Insegnante d'inglese

Alessandro è stato un ottimo insegnante, con lui sono riuscito a comprendere determinati argomenti in breve tempo, è stato disponibile anche per eventuali cambi di appuntamento. Lo consiglio a chi volesse approfondire le conoscenze già acquisite...

Mirko, Un anno fa

Alessandro

Insegnante d'inglese

Da madrelingua tedesca, posso dire che il tedesco di Alessandro è perfetto. È anche un insegnante simpatico ed eccellente e ha insegnato molto al mio compagno in poche ore. Possiamo solo raccomandare Alessandro come insegnante di tedesco. Grazie...

Dunia, 2 anni fa

Eleonora

Insegnante d'inglese

Eleonora è puntuale, attenta e imposta le lezioni a seconda del mio tempo di apprendimento e delle mie esigenze. Non potevo scegliere teacher migliore!!!!!!

Elettra, 2 anni fa

Sandra

Insegnante d'inglese

Sandra è un insegnante eccezionale, si vede la passione che prova per l'insegnamento. é super disponibile e flessibile con gli orari. grazie a lei sono riuscita finalmente ad imparare come scrivere in inglese; è paziente, oltre che molto...

Martina, 2 anni fa

Ludovico

Insegnante d'inglese

Mi sono trovata molto bene con Ludovico: capendo le mie necessità e focalizzandosi sui miei punti critici mi ha aiutata a superare un esame di Inglese. Inoltre, è sempre stato super disponibile sia prima sia durante la quarantena.

Alessia, 3 anni fa

Le domande più frequenti:

💸 Quanto viene in media una ripetizione di lingua inglese a Trento?

In media,il costo di una lezione di lingua inglese a Trento è di 14 €/ora. I prezzi variano in funzione di tre fattori:

  • L'esperienza del (o della) docente,
  • Del luogo in cui si svolge il corso (online o a casa dell'insegnante) e delle richieste di quella specifica materia,
  • La durata e la frequenza dei corsi.

Il 97% dei nostri e delle nostre docenti offrono la prima ora di lezione. Scopri le tariffe dei corsi privati nei pressi di casa tua.

✍️ Quante stelle hanno attribuito gli alunni e le alunne ai e alle prof di inglese di Trento?

L'inglese è la lingua straniera più studiata in Italia. Proprio per questo, su Superprof abbiamo una grande offerta di prof a Trento.

.

Inoltre, tutte le nostre (e tutti i nostri) insegnanti hanno ottenuto un voto degli allievi e delle allieve. Su un campione di 47 valutazioni, gli allievi e le allieve hanno dato una valutazione media di 5,0 su 5 alle (e ai) loro insegnanti di inglese di Trento.

 

Per maggiori informazioni visita le nostre FAQ. Ricorda inoltre che dietro Superprof c'è un'équipe di supporto clienti attenta, scrupolosa e disponibile dal lunedì al venerdì per rispondere a qualsiasi tua richiesta.

Potrai contattarla per telefono o via mail.

💻 Se trovo un o una prof di inglese che corrisponde a quello che sto cercando ma è lontano da casa, possiamo fare le lezioni a distanza?

Certamente! La maggior parte dei nostri (e delle nostre) insegnanti, oltre a dispensare lezioni presenziali, propongono corsi via internet.

 

Le lezioni via webcam sono meno care rispetto ai corsi a domicilio perché non ci sono supplementi di spostamento e sono più flessibili con l'orario perché si risparmia il tempo del tragitto.

Le lezioni di inglese online sono un'eccellente opportunità per continuare a imparare da casa.

 

👨🏻‍🦳 Perché è una buona scelta prendere lezioni di lingua inglese con un professore o una professoressa a Trento?

Per avere soddisfazioni al lavoro.

L'inglese è la lingua numero 1 in molti settori come quello commerciale, tecnologico, scientifico, comunicativo, e molti altri. Saper parlare inglese è uno dei requisiti più sollecitati ai dipendenti (anche in Italia).

L'inglese ti permette di accedere a incarichi di maggior responsabilità, per crescere nella carriera e negli affari. Spesso ti viene richiesto di scrivere un curriculum in inglese o una lettera di motivazione nella lingua di Shakespeare.

L'inglese è la lingua più utilizzata su internet, e representa più dell'80% dell'informazione! Internet è oggi il mezzo di comunicazione più utilizzato nel mondo professionale. Se conosci l'inglese, puoi accedere a una quantità illimitata di risorse.

Per facilitare la comunicazione con persone provenienti da ogni parte del mondo.

Saper parlare inglese ti permette di viaggiare in maniera più tranquilla e sentirti al sicuro. Ci sarà sempre qualcuno che parla o conosce la lingua di Shakespeare. Qualcuno che può esprimersi in inglese non si perde mai quando esce a camminare, o se deve prendere i trasporti pubblici, quando arriva all'hotel o deve ordinare al ristorante. Parlare una lingua così diffusa ti permette di conoscere molta gente, farti nuovi amici, conversare con persone di altri paesi o scoprire altre culture. Per tutti i sognatori, gli studenti, gli (o le) amanti del viaggio, parlare inglese allarga gli orizzonti!

 

Per allenare il cervello (questo vale per tutte le lingue straniere!)

Imparare parlare una seconda lingua è davvero benefico per la mente. La scienza ha dimostrato che le persone che parlano diverse lingue risultano più resistenti a malattie come l'Alzheimer, oltre ad avere una materia grigia (la sostanza che contiene i corpi dei neuroni) più densa rispetto a quella delle persone che parlano una sola lingua. Inoltre, è stato provato che le persone che parlano più di una lingua hanno maggiori capacità interpretative per quanto riguarda il significato delle parole.

Concludendo, essere bilingui ti permette di essere più versatile e preciso nell'esecuzione degli obbiettivi quotidiani!

 

Cosa aspetti? Entra in Superprof e trova l'insegnante che fa per te!

👩🏻‍🏫 Quanti e quante tutor sono disponibili per dare lezioni private di inglese a Trento?

Su Superprof, troverai più di 292 docenti madrelingua disponibili ad impartire lezioni di lingua inglese a domicilio a Trento o a distanza.

 

Se il tuo obbiettivo è di padroneggiare la lingua inglese come un madrelingua, impararlo con il nostro sito può consentirti di progredire seguendo il tuo ritmo.

 

i nostri e le nostre docenti sapranno personalizzare le lezioni e servirsi di una metodologia in linea con i tuoi bisogni e le tue aspettative. Anche se vivi in un paese non ci sono problemi, perché nella grande offerta di insegnanti ci sarà sempre qualcuno vicino a casa tua o disponible per impartire lezioni a distanza. Potrai selezionare l'insegnante che più si adatta alle tue esigenze.

 

Cosa aspetti per trovare il tuo (o la tua) docente ideale?

Vuoi imparare Inglese a Trento?

Potrai scegliere tra moltissimi insegnanti di Inglese di talento!

Visualizza più insegnanti Inizia subito

Lezioni di inglese: i nostri consigli per diventare bilingue

Studiare inglese a Trento per diventare interprete

In ogni lingua si pensa diversamente, sicché il

nostro pensiero, ogni volta che ne impara una,

riceve una nuova modifica e un nuovo colorito;

che perciò, il poliglottismo, oltre ad avere una

grande utilità indiretta, è anche un mezzo diretto di formazione intellettuale, perché corregge e perfeziona le nostre opinioni, come anche

aumenta l’agilità del pensiero, grazie alla molteplicità e alle sfumature dei concetti che esso fa spiccare.”

  1. Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Lingue straniere sì, ma il mondo del lavoro?

Si fa un gran parlare dell’importanza della conoscenza delle lingue straniere, inglese in primis, per entrare nel mondo del lavoro (ma anche per viaggiare, comunicare, conoscere): i mercati sono globalizzati da anni, da decenni forse; le frontiere non esistono più, o quasi; i processi lavorativi non sono più gli stessi in cui operavano le generazioni precedenti (grosso modo, fino ai baby boomers) e tutte le professionalità devono essere rimodulate in base a questi punti fermi.

È altrettanto vero, però, che non sempre le offerte didattiche (provengano esse dalla scuola pubblica in tutti i suoi gradi, dalla scuola privata, dalle associazioni o da singoli professionisti – professori privati) sono adattate a queste mutate condizioni. Detto in altre parole: l’inglese (o il francese, il tedesco, il cinese, l’arabo) che viene insegnato raramente è inserito in un contesto professionalizzante; starà poi al singolo adattare le conoscenze raggiunte e le nozioni acquisite alle necessità imposte dall’ambito lavorativo in cui si trova ad agire.

Ma, allora, chi è fresco di laurea in lingue straniere ha le nozioni e le competenze necessarie per assumere il ruolo, ad esempio, di commerciale (sales account)? Il gap tra la formazione ottenuta e le necessità del mercato del lavoroè il grosso nodo da risolvere di tutto il sistema educativo italiano; e la formazione linguistica non fa di certo eccezione.

La mediazione linguistica a Trento

A Trento, però, esiste una realtà formativa che, da oltre 30 anni, riesce egregiamente a superare questo gap, offrendo ai propri studenti un approccio e delle risorse, pensati appositamente per il mondo del lavoro.

Si tratta dell’Istituto Accademico per la Mediazione Linguistica di Trento (ISIT), sito in vicolo Santa Maria Maddalena, in centro città: l’obiettivo primario è l’occupazione dei diplomati, dopo un’adeguata preparazione di figure professionali di alto livello, nell’ambito del consulente e mediatore linguistico.

Gli standard formativi dell’ISIT sono estremamente elevati, grazie a due elementi caratterizzanti:

  • insegnanti scelti tra i professionisti del mercato nazionale e internazionale,
  • strumenti tecnologici e didattici all’avanguardia.

Le risorse a disposizione degli studenti dell’ISIT

Chi decide di studiare a Trento inglese, francese, tedesco e spagnolo può beneficiare di strutture e risorse uniche, come il laboratorio linguistico: questo è dotato dei più avanzati sistemi di interpretazione, per mettere gli studenti nelle condizioni di sperimentare, fin dagli anni di formazione, gli strumenti della loro professione futura. Insomma, chi frequenterà l’ISIT a Trento non si troverà di fronte al tradizionale set di cuffie e microfono, ma avrà a disposizione una console del tutto simile a quella che utilizzano i professionisti dell’interpretazione e della traduzione: solo così i ragazzi, una volta terminato il percorso di studi, potranno iniziare immediatamente a lavorare in modo efficiente, senza necessitare di ulteriori periodi di tirocinio.

Tra le aule di vicolo Santa Maria Maddalena vi sono, poi, due laboratori informatici multimediali, con modernissime attrezzature hardware e software, oltre, ovviamente ad una zona caffetteria, indispensabile per i momenti di relax tra una lezione e l’altra e per la socializzazione degli studenti.

Durante i tre anni di formazione, i frequentanti, autonomamente o supportati dai docenti o dagli esercitatori, possonousufruire a loro piacimento di materiali originali relativi ad attività reali, in modo da simulare la professione e prendere confidenza sin da subito.

Durante gli anni di formazione, ISIT propone agli studenti il superamento degli esami per il conseguimento delle certificazioni internazionali: il percorso scelto a Trento è quello di Anglia Examinations – AIM Awards, creato nel 1994 a Chichester (UK) e presente in Italia dal 2013.

Anglia Examinations valuta le quattro abilità linguistiche (listening, reading, writing e speaking) dal livello base al livello esperto.

Titolo di studio e percorsi formativi

Il percorso di studi presso l’Istituto Accademico per la Mediazione Linguistica di Trento si conclude con il conferimento di una laurea di primo livello in Mediazione Linguistica.

Questo arriva dopo non meno di 1.800 ore di lezione, di cui almeno un terzo consisteranno in attività ed esercitazioni di laboratorio o di tirocinio, i quali possono essere svolti sia all’interno dell’istituto, sia, grazie a convenzioni firmate dall’ISIT, presso enti pubblici e privati, in Italia o all’estero.

Affinché i professori, gli assistenti e gli esercitatori possano seguire ogni studente, il numero di matricole accettate all’iscrizione ogni anno è di massimo 50 unità: non c’è test di ingresso, ma si iscrivono i primi arrivati (e disponibili a pagare delle rate di iscrizione di circa 7 mila Euro all’anno).

Il percorso di studi prevede due lingue obbligatorie (da scegliere tra inglese, tedesco, francese e spagnolo), degli insegnamenti fondamentali obbligatori, delle attività di supporto all’apprendimento e dei corsi propedeutici. Chi lo desidera può integrare queste materie con una terza e con una quarta lingua (facoltative, da scegliere tra le due non opzionate come caratterizzanti).

Dato che l’interculturalità e la multiculturalità sono considerate competenze trasversali fondamentali, l’ISIT propone anche periodi di formazione e tirocinio all’estero, viaggi studio all’estero, comprensivi di corso di lingua.

Le materie oggetto di studio

Chi si iscrive a l’Istituto Accademico per la Mediazione Linguistica di Trento può scegliere tra quattro percorsi curriculari differenti:

  • Specializzazione in Traduzione e Interpretazione;
  • Comunicazione in ambito giuridico-economico;
  • Comunicazione per le Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione;
  • Comunicazione per l'Industria del Turismo e della Cultura.

Per ogni lingua oggetto di studio e quindi anche per l’inglese, i ragazzi approfondiranno:

  • Grammar use
  • Language use
  • Mediazione scritta passiva
  • Mediazione orale/interpretazione di trattativa
  • Mediazione orale/interpretazione consecutiva passiva
  • Approfondimento grammaticale e lessicale.

Il curriculum Traduzione e Interpretazione prevede, come materie caratterizzanti, Traduzione assistita al PC, Interpretazione simultanea passiva e Mediazione scritta attiva.

Chi sceglie il percorso Comunicazione per l’Industria del Turismo e della Cultura si occuperà anche di Turismatica e sua declinazione nelle lingue di studio, Antropologia del turismo e Economia del turismo e del patrimonio culturale.

Chi, infine, sceglie il percorso Comunicazione per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione seguirà dei corsi specifici, come: Digital Communication, Linguistica e galateo digitale, Trattamento automatico del linguaggio, Traduzione assistita al PC e Sottotitolaggio inter/intra linguistico

Le lezioni tradizionali sono integrate da corsi di perfezionamento pensati e strutturati a partire dalle esigenze imprenditoriali e istituzionali, cui partecipano consulenti e liberi professionisti, perfettamente in grado di affrontare problemi gestionali complessi.

Che cosa vuoi imparare?