Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Spagnolo contro Portoghese: quale idioma scegliere?

Scritto da Igor, pubblicato il 11/10/2017 Blog > Lingue straniere > Spagnolo > È Meglio Imparare la Lingua di Madrid o Quella di Lisbona?

Sei al liceo, all’università, nessuna delle due, ma ti poni questo dilemma: meglio studiare Spagnolo o Portoghese?

Come fare per scoprire tutto della lingua spagnola o di quella portoghese? Qual è la lingua più bella, la più utile, la più facile?

Che vantaggi comporta ognuna di queste lingue – spagnola o portoghese?

Le somiglianze con l'italiano sono davvero molte, ma non bisogna farsi trarre in inganno. Imparare lo Spagnolo è davvero un gioco da ragazzi?

Facciamo il punto della situazione per aiutarti nella scelta tra un corso di spagnolo e uno di Portoghese!

Lo Spagnolo ed il Portoghese: due lingue e molti punti in comune

Quando ci si interessa alle due lingue – lo Spagnolo ed il Portoghese – si è subito colpiti dai punti comuni. Questa somiglianza, quest’aria di famiglia tra le due lingue sembra evidente comparando i vocabolari delle due lingue.

Citiamo degli esempi: antico si dice antiguo in Spagnolo ed antigo in Portoghese; anno si dice año in Spagnolo ed ano in Portoghese; fiore si dice allo stesso modo nella lingua di Madrid e in quella di Lisbona (flor).

Ovviamente alcune parole differiscono. Ad esempio, parlare si dice hablar in Spagnolo e falar in Portoghese. Queste similitudini si spiegano con la storia: il Portoghese e lo Spagnolo sono entrambe lingue romaniche.

Però, se Portoghese e Spagnolo sono lingue vicine a livello di scritto, la pronuncia è sensibilmente diversa. Quando non si parlano né lo Spagnolo, né il Portoghese, è difficile fare distinzione tra le due lingue scritte a volte. Ma oralmente la differenza salta all’orecchio.

Il Portoghese usa accenti tonici molto diversi dallo Spagnolo e dall’Italiano. Alcune persone ritengono che lo Spagnolo sia più elegante. Altri dicono che il Portoghese seduca di più. Questione di gusti.

Ma la “bellezza” non sarà di certo il criterio che ti aiuterà a scegliere.

La decisione di imparare lo Spagnolo piuttosto che il Portoghese, o viceversa, riposerà su altri fattori.

Criteri culturali, criteri d’utilità (in quanti Paesi di parla lo Spagnolo? ed il Portoghese?). Per aiutarti a scegliere, ti proponiamo una breve lista dei vantaggi e delle caratteristiche delle due lingue.

Due lingue che hanno tante differenze e similitudini come quelle che vi sono tra lo Spagnolo ed il Catalano!

Perché scegliere lo Spagnolo piuttosto che il Portoghese?

La lingua spagnola è la lingua più parlata nel mondo, subito dopo l’inglese. Molto presto ben 500 milioni di persone attraverso il pianeta parleranno la lingua di Cervantes, ripartiti in 40 Paesi.

Aggiungi la vicinanza geografica tra Spagna ed Italia.

Contrariamente al Portoghese, lo Spagnolo è una lingua ormai insegnata anche alla scuola pubblica (alcune medie ed alcuni licei, non solo linguistici). D’altronde, per quanto riguarda le lezioni private di Spagnolo, vi sono molti insegnanti di Spagnolo e di Portoghese. Imparare lo Spagnolo a Milano è molto facile!

Scopri anche le migliori citazioni spagnole!

Eccoti 9 ragioni per imparare lo Spagnolo:

  • La Spagna è una destinazione turistica particolarmente apprezzata. Paese florido da più punti di vista: clima caldo e secco, spiagge fantastiche, abitanti calorosi ed aperti, paesaggi magnifici, cultura e storia appassionanti, cucina deliziosa (paella, gaspacho, tapas…), un’atmosfera festosa (festival, corride…).
  • La Spagna è una destinazione abbordabile economicamente. Andare in vacanza in Spagna non costa caro. Questo è un vantaggio pratico e materiale da tener presente. La Spagna è una destinazione preferibile per due ragioni: 1/ la Spagna è vicina; 2/ la vita in Spagna è meno cara che in Francia (in ogni dominio pratico).
  • La Spagna è un soggetto economico di rilievo in Europa. Imparare lo Spagnolo può essere un vero quid in più per la carriera professionale. Di solito, indicare sul CV che si conosce lo Spagnolo colpisce gli addetti al recruiting. Se sei tu stesso imprenditore, conoscere lo Spagnolo può essere un modo per aumentare i tuoi sbocchi e commerciare con la Spagna … o addirittura trasferirti in Spagna. Oggi giorno, sempre più imprese italiane e europee si sono impiantate in Spagna o progettano di farlo.

Grazie al colonialismo dei secoli scorsi, lo Spagnolo si è diffuso soprattutto nel continente americano. In blu i Paesi in cui lo Spagnolo è la lingua ufficiale!

  • La lingua spagnola è la lingua del futuro. Il numero di locutori spagnoli è in netto aumento. E non è tutto qui. Fra pochi decenni, il numero dei locutori spagnoli oltrepasserà il numero di quelli inglesi.
  • Imparare lo Spagnolo non serve solo per viaggiare o lavorare in Spagna. Lo Spagnolo è la lingua più nota nel mondo, innanzitutto in America Latina. Lo Spagnolo è, in effetti, la lingua ufficiale del Messico, del Costa Rica, del Cile, dell’Argentina, dell’Uruguay, del Perù, del Guatemala, di Cuba, di Porto Rico, etc. Apprendere lo Spagnolo permette di viaggiare verso tutti questi Paesi, di lavorarvi e di scoprire gli accenti spagnoli.
  • Questi Paesi d’America del Sud sono in piena crescita. Essi costituiscono destinazioni ideali verso le quali espatriare.
  • Apprendere lo Spagnolo può anche servire se vuoi lavorare negli USA.
  • La popolazione ispanica (i Latinos) costituisce la maggiore minoranza etnica negli USA: 17% della popolazione. Ecco perché molti americani parlano Spagnolo. Solo in California, il 40% degli abitanti conosce lo Spagnolo!
  • Altre ragioni: numerosi artisti sono spagnoli o latini. Al cinema, ad esempio: Penelope Cruz, Pedro Almodovar, Antonio Banderas, Guillermo Del Toro. Nella musica: Jennifer Lopez, Shakira, Julio Iglesias, Ricky Martin, etc. Nella pittura: Picasso, Velasquez, Goya, Salvador Dali, Miro, etc. In letteratura: Allende, Cervantes, Garcia Lorca, Garcia Marquez, Pablo Neruda, etc. Per allargare la tua cultura ed avvicinarti a quella ispanica molto ricca ed abbondante, imparare lo Spagnolo è l’ideale.
  • Una ragione super pratica per imparare lo Spagnolo: è una lingua molto facile da imparare, vicina all’Italiano e lungi dall’essere inutile. Si può imparare lo Spagnolo partendo da zero. Lo Spagnolo, secondo molti, è più facile del Portoghese da imparare.

Ovviamente, imparare lo Spagnolo è lungi dall’essere inutile. Al contrario, vi sono molte ragioni di ordine pratico. Se non sei convinto, scopri perché sia così importante imparare lo Spagnolo.

Detto ciò, ogni cosa è un affare di gusti personali o di progetti di vita e lavoro. Infatti, se vi sono tante ragioni che spingono ad imparare lo Spagnolo, ve ne sono almeno altrettante che propendono per il Portoghese.

In ogni caso, se stai partendo per un paese ispanofono, è necessario che tu conosca le frasi utili in spagnolo!

Perché scegliere il Portoghese, anziché lo Spagnolo?

Il Portoghese seduce sempre più italiani, soprattutto in questi ultimi anni. L’Italia, questo non ti sarà di certo sfuggito, non è in gran forma dal punto di vista economico: la crisi del 2008 ha colpito duramente il nostro paese e sempre più italiani migrano o pensano di migrare alla ricerca di un lavoro. Tra i vari paesi oggetto di attenzione di italiani e europei, oltre all’Australia (di gran moda in questi ultimi anni come metà lavorativa) vi è anche il Brasile.

E in Brasile si parla il Portoghese!

Il brasile incarna oggi il sogno sud americano, il nuovo eldorado. Il paese è oggi la sesta potenza economica mondiale!

Al di là del fenomeno congiunturale, ecco alcune ragioni per scegliere il portoghese:

  • Il Portoghese, proprio come lo Spagnolo è una lingua facile da imparare. Si tratta infatti di una lingua di origine latina, come già ricordato all’inizio.
  • Secondo il parere di molti, il Portoghese è una lingua magnifica, molto più “esotica”, nel senso buono della parola, dello Spagnolo. Il Portoghese è una lingua poco comune, poco studiata, poco sentita. Se vuoi essere originale, studia il Portoghese.
  • Il Portoghese è una lingua meno diffusa nel mondo rispetto allo Spagnolo. Ma è una lingua che è comunque parlato da oltre 200 milioni di persone; si tratta della sesta lingua più parlata sul pianeta. Non si tratta quindi di un idioma raro.
  • Il Portoghese è parlato in 11 Paesi diversi, suddivisi in quattro Continenti. Oltre al Portogallo e al Brasile, si parla Portoghese in Angola, a Capo Verde, in Guinea Bissau, a Macao (in Cina) o ancora, in Mozambico.
  • Il Portoghese, come lo Spagnolo, è una lingua in forte crescita. Secondo l’Unesco, oltre 335 milioni di persone parleranno questa lingua nel 2050.

E tu che pensavi che si parlasse solo a Lisbona e Porto! Ecco i Paesi del mondo in cui il Portoghese è la prima lingua!

  • Sul piano economico, le relazioni tra l’Italia e il Brasile assumono sempre più importanza e viene da pensare che tali rapporti non faranno che crescere in futuro.
  • La lingua portoghese è molto meno parlata dello Spagnolo in Italia. Questo significa che la concorrenza è meno importante. Da un punto di vista strategico e professionale, è forse interessante puntare su questa lingua, anziché su quella di Madrid. Numerosi settori economici, come il turismo e il commercio, cercano dei lusofoni.
  • L’importanza del Brasile nel mondo sportivo è in crescita: oltre alla rilevanza nel calcio (la nazionale brasiliana è l’unica ad avere vinto più Campionati del Mondo di quella italiana), anche per le altre discipline il Brasile assume rilevanza. Basti vedere che i Giochi Olimpici del 2016 si sono tenuti oltre oceano! Non a caso, sono noti come “Rio 2016”!

Se hai letto la totalità di questo articolo, ti sarai accorto che Spagnolo e Portoghese hanno numerosi vantaggi comuni; e questo a livello della facilità di apprendimento, della diffusione geografica (si tratta in entrambi i casi di due idiomi mondiali), dell’economia e della cultura.

Alla fine allora, conviene scegliere lo Spagnolo o il portoghese? Entrambe le scelte hanno motivazioni valide. Tutto dipende dal tuo progetto di vita e dai tuoi gusti personali.

Per avere un’idea precisa, non esitare a scoprire tutta la storia della lingua spagnola, prima di cominciare ad organizzare le tue lezioni!

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar
Les plus récents Les plus anciens Les plus populaires
miguel
Invité
miguel

portoghese e spagnolo sara sempre le due linge piu vicino 89%

un parlante portoghese e spagnolo se riescono communicare facilmente…uno parlando in portoghese e il altro in spagnolo. questo no e possibile entrambe un parlante spagnolo e italiano ne meno entrambe portoghese e italiano.