Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Prima di diventare tedesco, sapevi che …? Una lezione di Tedesco!

Di Igor, pubblicato il 26/04/2018 Blog > Lingue straniere > Tedesco > Devi Andare a Lezioni di Tedesco, per Ottenere la Naturalizzazione in Germania?

Prima di scoprire i diversi metodi per diventare tedesco, testa le tue conoscenze sulla Germania.

Sapevi che la Germania è un paese federato? Sai cosa vuole dire?

E parlando di storia tedesca sapresti dire cos’era la Stasi?

Sapresti da dove cominciare per soggiornare in Germania? Come si fa a diventare tedesco?

Per lavorare oltre-Reno conosci già le condizioni del mercato del lavoro in Germania?

Tutte domande che permettono di scoprire la tua passione ed il tuo impegno per diventare cittadino tedesco.

Potresti voler andare in Germania per studiare la lingua tedesca, trasferirti definitivamente, o scoprire la cultura tedesca. Eccoti le regole circa la naturalizzazione, il permesso di soggiorno, il mercato del lavoro, i corsi di Tedesco.

Corso di Tedesco: un po’ di storia contemporanea

Gli stati federati

Segui ripetizioni Tedesco a Milano e ti prepari a compiere il grande passo? Informati bene, prima di andare in Germania.

La Germania è uno stato federale composto da 16 Land. Ognuno è dotato di costituzione propria, di un parlamento e di un governo.

3 di questi Land coincidono con tre città: Berlino, Brema ed Amburgo.

Ma cos’è uno stato federale tedesco?

È una forma d Stato Sovrano in cui delle entità territoriali dispongono di un’autonomia e un’organizzazione complete, pur rispettando il principio della condivisione dei poteri a livello federale.

Insomma, ognuno dei 16 stati federati tedeschi possiede il proprio governo, il proprio statuto e i propri poteri garantiti dalla Costituzione federale.

Tuttavia, questi stati non posseggono alcun peso in materia di politica estera e diritto internazionale.

Amburgo è una delle città tedesche dove si vive meglio, grazie ad un rapporto numerico tra abitanti e superficie disponibile, qualità della vita e servizi offerti. Vivere e lavorare ad Amburgo: un sogno?

I 16 Land sono: Bade-Wurtemberg, Baviera, Berlino, Brandeburgo, Brema, Amburgo, Hessen, Mecklembourg, Bassa Saxe, Renania del Nord, Westfalia, Renania, Sarre, la Saxe, la Saxe-Anhalt, Schleswig e Turingia.

I Land tedeschi conservano una giurisdizione indipendente e totale in materia di servizi di polizia, diritto comunale, media, insegnamento, cultura ed esercizio di culto.

Per quanto riguarda la lingua, che può differire tra le regioni, ogni stato federato può adottare leggi specifiche, ma sempre nel quadro della legge federale.

Cos’era la Stasi?

Fino al 1989, date della Caduta del Muro di Berlino, la Germania era tagliata in due: RDA e RFA.

L’RDA era uno stato totalitario i cui pilastri erano, in primis, la polizia politica ed i servizi segreti. Si parlava di Stasi (Ministerium für Staatssichercheit), creato nel 1950, dopo la Guerra, ed ispirato a metodi investigativi russi dell’epoca (KGB).

La Stasi aveva la missione di garantire il controllo del partito comunista sulla popolazione tedesca.

L’intera società era spiata, ascoltata, a scuola, in fabbrica, nei negozi, etc.

Obiettivo: conoscere le attività e le opinioni della popolazione per identificare ed eliminare ogni forma di opposizione politica.

Si tratta di un film appassionante in cui è possibile ripercorrere la storia del ragazzo che premise agli americani di decriptare I codici segreti dei tedeschi: Alan Turing. Benedict Cumberbatch, nel film The Imitation Game!

Per la Stasi, tutti erano sospetti potenziali, e spesso lettere e telefonate erano soggette a controlli.

Come la NSA in USA e Regno Unito oggi, che intercettano mail e dati Internet, la Stasi perlustrava la vita privata dei cittadini tedeschi, cercando un massimo di dati e di identificare possibili minacce.

274.000 persone lavoravano per la Stasi; 174.000 erano informatori, 2,5% della popolazione attiva.

Oggi giorno, lo scandalo sollevato da Edward Snowden circa la sorveglianza di massa ad opera dell’NSA ha fatto emergere pratiche simili, usate su scala internazionale!

Invece, durante la seconda guerra, erano delle vere e proprie spie ad effettuare questo lavoro. Oggi sono pc e programmi a svolgere questi sporchi ruoli, grazie ad algoritmi.

Diritti dei cittadini europei in Germania

Dopo aver vagliato le e conoscenze circa la Germania, ti chiediamo se tu conosca i diritti di un italiano che si rechi in Germania.

È possibile soggiornarvi senza richiedere un permesso? Quali pratiche amministrative vanno svolte?

Se abiti nell’Unione Europea puoi circolare liberamente, recandoti in qualsiasi Paese membro, come la Germania.

Puoi anche lavorarvi come salariato o indipendente.

Studenti e famiglie, con fini diversi da quelli professionali, possono soggiornare in Germania a patto di sottoscrivere un’assicurazione e di mostrare redditi atti alla sussistenza.

Ogni cittadino europeo può entrare e uscire dalla Germania senza un visto e rimanervi tre mesi. Coloro che ricercano un impiego possono sostarvi fino a sei mesi.

Scopri tutto sulla lingua tedesca!

Il mercato del lavoro in Germania

La Germania offre condizioni di lavoro interessanti per stranieri, e ancor più per noi italiani. I salari sono fra i più elevati al mondo, lo Stato garantisce l’impiego, le imprese praticano le 35 ore settimanali, garantendo 35 giorni di ferie retribuite all’anno. Insomma, di che esserne attratti, in un momento come questo.

Fuori dalle grandi città il tasso di disoccupazione è calato al 7% (dati del 2016). E nella ex Germania dell’Est esso scende addirittura al 3%, in certe regioni. Fa eccezione Berlino, però.

È soprattutto l’industria dei servizi a domandare lavoratori.

Potresti approfittare della tua conoscenza dell’italiano e dell’efficienza tedesca. Perché non lavorare in un’impresa italo tedesca?

Molte imprese si rivolgono a ‘’mano d’opera straniera’’.

I posti più ricercati dagli stranieri sono quelli di ingegnere, tecnico ed i mestieri legati all’export.

Da tener presente che la Germania ha votato all’unanimità per l’instaurazione del salario minimo (8,50€ all’ora).

Come italiano, fari una splendida esperienza lavorando in Germania, a condizione di conoscere tutti i dettagli in anticipo.

Spesso, il primo ostacolo è rappresentato dalla conoscenza della lingua tedesca. È indispensabile parlare Tedesco. Converrà prendere alcune lezioni Tedesco, per riuscire a fare bella figura presso le imprese che intendano assumere nuovo personale. La lingua tedesca è indispensabile se si intende vivere o soggiornare a lungo sul territorio tedesco.

Hai mai pensato di seguire un corso di Tedesco?

Imparare Tedesco: come diventare cittadino di Berlino?

La nazionalità per nascita

Chi nasce in territorio tedesco acquista ipso facto la cittadinanza tedesca, a patto che uno dei genitori sia già tedesco.

Mai come oggi le persone aspirano a diventare cittadini tedeschi, per acquisire i diritti e i doveri di tutti coloro che abitano sul suolo della Germania. Ecco come prendere la nazionalità tedesca subito: nascere in Germania!

Se entrambi i genitori non sono tedeschi, il bambino può comunque ottenere la cittadinanza tedesca, a condizione che uno dei due genitori risieda da oltre otto anni in Germania.

La naturalizzazione classica

Da italiano, accertati di posseder i seguenti requisiti, se vuoi diventare tedesco:

  • Richiedi un formulario per la naturalizzazione e preparati e mettere insieme numerosi documenti;
  • Paga un bollo statale di 255 euro;
  • Accertati di aver trascorso otto anni in Germania;
  • Non dovrai avere la fedina penale sporca;
  • Dovrai essere in grado di provvedere a te stesso;
  • Conoscerai bene la costituzione ed i doveri del cittadino tedesco;
  • Dovrai padroneggiare perfettamente la lingua tedesca (ti converrà soggiornare a Berlino per imparare a parlare Tedesco);
  • Compilare un questionario per la naturalizzazione: esso comporta 33 quesiti di economia, politica, storia (ripassa la storia e scopri le 10 personalità storiche tedesche!) e la società tedesca, con il ruolo dell’opposizione nel Parlamento Tedesco o l’età maggiore per poter votare Ed ancora: quando è nata l’RFA?
  • Ogni candidato può sottoporsi al test tutte le volte che desidera e circa il 98% dei partecipanti supera da subito la prova.

La doppia nazionalità

È possibile diventare tedeschi, se si rinuncia alla vecchia nazionalità.

Esistono delle eccezioni: i cittadini svizzeri, ad esempio, ed altri membri dell’Unione Europea, possono conservare la doppia cittadinanza.

Fin dall’età di 16 anni è possibile effettuare il percorso ammnistrativo necessario presso il Servizio di Naturalizzazione degli stranieri.

L’acquisizione della cittadinanza tramite matrimonio

Dal 1970, chi sposa un cittadino tedesco non ottiene più d’ufficio la cittadinanza tedesca. Sussiste, però, il diritto alla naturalizzazione qualora sussistano le condizioni sopracitate.

Lezione Tedesco: condizioni per la naturalizzazione

Eccoti alcuni esempi specifici relativi alle condizioni di naturalizzazione per diventare tedesco.

I miei genitori sono tedeschi, posso ottenere un passaporto tedesco?

Se essi non sono più in vita oppure hanno rinunciato alla loro nazionalità, non sarà automatico.

È imperativo che entrambi i genitori siano tedeschi al momento della nascita del figlio.

Sono nato in Germania, ma da genitori non tedeschi. Posso ottenere il passaporto tedesco?

Un bambino nato in Germania ottiene ipso facto la cittadinanza tedesca. Ciò vale per i nati dopo il 2000.

È possibile essere naturalizzati tedeschi, senza vivere in Germania?

In teoria la cosa è possibile, ma occorre almeno una perfetta conoscenza del Tedesco. Converrà allora seguire corsi tedesco online per non perdere dimestichezza con la lingua. Si può anche decidere di effettuare periodicamente un soggiorno linguistico in Germania (Berlino, Amburgo, Brema, Baden Baden).

Occorrerà anche poter mostrare di avere un reddito minimo sufficiente, e possedere i requisiti già esposti sopra.

E dovrai anche conoscere la storia della lingua tedesca!

Come perdere la nazionalità tedesca?

Se sei cittadino tedesco e intendi acquisire un’altra cittadinanza, europea o svizzera che sia, sappi che perderai automaticamente la nazionalità tedesca.

Questa non sussisterà più, a meno che tu non abbia preventivamente ottenuto dalle autorità tedesche il permesso di conservarla, nonostante l’acquisizione dell’altra nuova nazionalità prescelta.

Insomma: diventare Tedesco implica certi prerequisiti: che tu viva già in Europa, abbia i genitori tedeschi o sia nato oltre-Reno, i parametri andranno soppesati e gestiti in modo diverso.

Sarà comunque utile che tu ti informi correttamente circa le condizioni per la naturalizzazione, i documenti richiesti, il livello linguistico necessario nella lingua di Goethe. Potresti anche diventare bilingue, frequentando un’università italo- tedesca, in Alto Adige o all’estero, oppure aderendo al programma Erasmus in Baviera o altri territori di lingua tedesca. Le città universitarie tedesche sono meravigliose: informati fin da ora ascoltando podcast circa la vita in Germania.

Ripassa anche un po’ di letteratura, leggendo le opere dei grandi scrittori tedeschi!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar