Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Come diventare pianisti nella capitale

Di Catia, pubblicato il 12/03/2018 Blog > Musica > Piano > Le Migliori Lezioni di Piano a Roma

Imparare a suonare uno strumento come il piano quando si vive a Roma sembra un progetto assolutamente fattibile. Oltre a essere la capitale d’Italia, Roma è anche la città più popolosa e ci si immagina che ci siano strutture di ogni tipo dove imparare a suonare il piano.

In effetti è così. Il punto è proprio dove imparare a suonare il piano nella capitale d’Italia.

Scopri tutte le nostre soluzioni per trovare lezioni di piano a Roma.

Le 3 domande cruciali prima di suonare il piano a Roma

Prima di lanciarsi nella ricerca della migliore scuola di musica è bene interrogarsi sul tuo approccio al piano.

Roma offre davvero una vasta scelta di corsi di piano, scegli in base ai tuoi obiettivi personali e professionali. Cosa devi sapere prima di iniziare un corso di piano a Roma?

Possiamo riassumerlo in tre nodi cruciali: l’obiettivo che ti fissi, il tempo che sei pronto a dedicare a questo strumento e la tua motivazione.

Gli obiettivi di un corso di pianoforte

Per quanto riguarda gli obiettivi, sta a te essere il più onesto possibile. Vuoi suonare il piano per piacere o a livello professionale? I tuoi obiettivi di medio termine sono di entrare a far parte di un gruppo? Vuoi esibirti da solo?

Il tempo richiesto dalle lezioni di piano

Il pianoforte non è uno strumento semplice. Non bastano pochi mesi per imparare a suonarlo alla perfezione.

Devi imparare a suonare con la mano sinistra e con la mano destra, e poi coordinarle per suonare in simbiosi.

Tutto questo, senza dimenticare il ritmo, il solfeggio, la lettura degli spartiti ecc.

Sei pronto a investire del tempo nell’apprendimento del piano?Quante ore al giorno o a settimana sei pronto a investire in un corso di musica?

Considera il tempo che hai a disposizione anche per imparare a suonare il piano a Milano o in qualunque altra città.

La motivazione per imparare a suonare il piano

Infine, imparare a suonare il piano è un processo lungo e un elemento che determina il successo o l’insuccesso nello studio di questo strumento è la tua motivazione.

Quasi sicuramente dovrai far fronte a delle difficoltà. L’apprendimento in musica, soprattutto per uno strumento come il piano, non è lineare. Ci saranno sempre alti e basi, fasi d’euforia e di scoraggiamento.

Dopo aver risposto a queste 3 domande, dovresti avere le idee un po’ più chiare sulle tue reali intenzioni e sul tuo approccio al piano.

Un aiuto all’apprendimento del piano

Al di là della volontà e della motivazione nello studio del piano e in base a i tuoi obiettivi personali più a lungo termine, è sempre una buona idea prendere lezioni di piano da un insegnante.

E’ molto importante che le lezioni siano regolari e che durino abbastanza da darti solide basi musicali e strumentali.

Più lezioni di piano segui, più migliori cominciando nuove fasi, nuove sfide tecniche che ti aiutano a suonare i tuoi brani preferiti.

Dopo molte ore di esercizio potrai avere un risultato assicurato: l’incredibile piacere di trasformare in musica quello che senti.

Per arrivare a questo punto devi trovare l’insegnante che più si adatta alla tua personalità. Con un insegnante puoi imparare a suonare il piano a Napoli oltre che a Roma e nelle altre città.

Bisogna imparare a suonare il piano da soli?

A meno che tu non sia un genio come Mozart o Beethoven, avrai bisogno dell’aiuto di un insegnante.

Alcuni musicisti hanno la fortuna di avere l’orecchio assoluto e di riconoscere le note a occhi chiusi.

Per la maggior parte degli aspiranti pianisti occorre un paziente lavoro giorno dopo giorno per anni.

Ci sono dei manuali che presentano dei metodi per autodidatti, ma in realtà sono complementari alle lezioni.

E’ importante avere un professionista al tuo fianco che ti corregga, ti guidi e ti stimoli.

Il conservatorio

Se c’è un luogo prestigioso a Roma dove imparare a suonare il piano è proprio il Conservatorio di Musica Santa Cecilia.

Nato nel 1895 dall’eredità dell’Accademia del ‘500, il Conservatorio di Santa Cecilia è una delle istituzioni musicali più importanti d’Italia, e sicuramente il più rinomato della capitale.

I corsi dati sono di alto livello e si rivolgono a un pubblico selezionato che supera difficili prove d’ingresso.

Superare un test di ammissione al conservatorio è molto difficile anche per chi ha seguito lezioni di piano per anni. Con i corsi di piano al Conservatorio di Roma diventi un maestro!

Puoi studiare tutti gli strumenti e tutti i generi musicali dall’arpa al jazz e, ovviamente, imparare a suonare il pianoforte.

Il percorso che fai dipende dai tuoi obiettivi: se intendi fare dello studio della musica la base della tua vita scolastica e lavorativa allora dovrai indirizzarti verso i corsi di diploma accademico di primo e secondo livello.

Corso di diploma accademico di primo livello

Il corso di diploma accademico di primo livello in pianoforte ti permette di acquisire le tecniche necessarie per poterti esprimere con questo strumento. Attraverso lezioni di piano affronti tutti il repertorio di questo strumento senza tralasciare la teoria musicale e la storia della musica.

Corso di diploma accademico di secondo livello

Per accedere al biennio di secondo livello in pianoforte devi avere:

  • un diploma di Conservatorio di primo livello
  • un diploma di scuola secondaria superiore
  • un diploma di laurea di I livello

In questo biennio si approfondisce lo studio del pianoforte, in particolare l’interpretazione preparando l’allievo a concerti da solista, in ensemble o in orchestra.

Oltre a una più profonda analisi della teoria musicale (ritmica, percezione, armonia) dovrai imparare due lingue europee, in aggiunta a letteratura italiana e avere delle basi di informatica musicale.

Corsi di base e di formazione permanente

I corsi accademici del Conservatorio sono equiparati al diploma di laurea universitario, quindi oltre a insegnarti a suonare il piano ti danno un titolo valido.

Per chi vuole studiare musica come attività al di fuori del percorso universitario ci sono altre due opzioni:

  1. Corsi di base o preaccademici, per chi vuole prepararsi per entrare al corso di primo livello del Conservatorio o semplicemente imparare a suonare uno strumento. E’ un corso compatibile con ogni altro corso di studi e ci si può accedere alla fine dalla scuola primaria. Il corso di base in pianoforte dura 7 anni.
  2. Corsi di formazione permanente, sono corsi di musica pensati per chiunque voglia imparare a suonare uno strumento dai bambini agli adulti.

Anche nelle altre città italiane puoi trovare dei Conservatori oppure degli Istituti Superiori di Studi Musicali e Coreutici. Puoi vedere l’elenco degli istituti nella tua città, per poter diventare un pianista a Torino, per esempio.

Le associazioni

A Roma ci sono associazioni di ogni tipo, e non mancano di certo quelle che si occupano di musica. Lo stesso si può dire per chi vuole imparare a suonare il piano a Bologna.

Molte associazioni offrono lezioni di piano per bambini a Roma. I bambini cominciano ad avvicinarsi alla musica attraverso le associazioni!

Ci sono diverse strutture che offrono lezioni di piano per apprendisti di tutte le età e farne un elenco completo sarebbe impossibile. In ogni quartiere si conta almeno un’associazione musicale.

  • Associazione musica Monteverde: offre corsi di piano e altri strumenti, canto, teoria, composizione per allievi di tutte le età.
  • Associazione musica nova: collabora con le scuole del territorio e si occupa di promuovere la cultura della musica fin dalla scuola d’infanzia. L’associazione organizza molti eventi e corsi di formazione per insegnanti di musica.
  • Associazione pianoterra: il nome scelto non è proprio esaustivo visto che questa associazione di Balduina non è solo specializzata nell’offerta di lezioni di piano. Trovi anche corsi di teatro, danza e persino archeologia.

Le scuole di musica

Le scuole di musica spesso nascono come associazioni culturali che poi fanno il grande salto quando gli iscritti sono sempre di più e la scuola acquisisce una buona reputazione.

Di solito nelle scuole di musica i prezzi sono più alti rispetto a quelli di un’associazione, ma a Roma trovi comunque un’ampia scelta in base al tuo budget e allo strumento che vuoi imparare a suonare. Ci sono anche molte scuole di musica per imparare a suonare il piano a Palermo!

Le scuole di musica che danno lezioni di piano a Roma sono molto numerose. In ogni quartiere di Roma trovi una scuola di musica!

  • Scuola di Musica A.R.P.A: questa scuola di musica ha due sedi a Roma, nei quartieri Prati e Tuscolano. i corsi partono da 70€ al mese per lezioni individuali di 45 o 30 minuti. Puoi frequentare sia un corso base, aperto a chiunque muova i primi passi, sia un corso avanzato. Chi vuole prepararsi per entrare al Conservatorio o in uno degli Istituti di Musica Superiori può frequentare un corso specifico per poter sostenere l’esame di ammissione.
  • Accademia Romana di Musica: dal 1992 questa scuola di musica offre corsi per bambini e adulti con lezioni individuali collettive e di musica d’insieme. L’accademia è convenzionata con il Conservatorio Licinio Refice di Frosinone e offre Corsi preaccademici per preparare gli allievi all’esame d’ingresso al conservatorio.
  • Dimensione musica: questa scuola di musica è aperta anche il sabato e ti permette di studiare il pianoforte classico o il pianoforte moderno. Puoi imparare a leggere la musica, conoscere le tecniche di esecuzione e approfondire il concetto di musicalità. I corsi di pianoforte moderno partono dal livello principianti con esercizi per l’indipendenza delle dita, la postura, gli accordi le scale ecc.

Nelle scuole o nei negozi di musica del tuo quartiere puoi trovare degli annunci per trovare delle lezioni private di piano con un professionista.

E’ un’ottima alternativa ai corsi presso scuole e associazioni perché le lezioni sono totalmente personalizzate visto che l’insegnante si adatta al tuo livello e alle tue necessità in fatto di musica.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar